La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO DI FORMAZIONE CALZATURIFICIOPELEGATO. INDICE Analisi dei fabbisogni formativi Obiettivo del corso di formazione Struttura e moduli del corso La.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO DI FORMAZIONE CALZATURIFICIOPELEGATO. INDICE Analisi dei fabbisogni formativi Obiettivo del corso di formazione Struttura e moduli del corso La."— Transcript della presentazione:

1 CORSO DI FORMAZIONE CALZATURIFICIOPELEGATO

2 INDICE Analisi dei fabbisogni formativi Obiettivo del corso di formazione Struttura e moduli del corso La valutazione Le risorse

3 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI (1/3) CHI E' IL CALZATURIFICIO PELEGATO? Azienda del campo calzaturiero bisex presente sul mercato da più di vent'anni Conta 20 negozi distribuiti nel territorio nazionale

4 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI (2/3) STRUTTURA ORGANIZZATIVA Shop Manager Commessi Senior Commessi Junior

5 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI (3/3) CHI LAVORA DENTRO I NEGOZI? Selezione di giovani che abbiano voglia di fare Turnover Progetti Welcome Anzianità di servizio media di tre anni

6 Incremento delle vendite OBIETTIVO GENERALE DA  6 acquisti ogni 10 clienti A 8 acquisti ogni 10 clienti IL CORSO (1/6)

7 VENDITA BASE DI PARTENZA IL CORSO (2/6)

8 IL CORSO (3/6) COMUNICAZIONE GRUPPO

9 COME? Sapere, saper fare, saper essere PraticaTeoria IL CORSO (4/6)

10 STRUTTURA Destinatari 40 commessi suddivisi in due classi da 20 Spazio Presso le nostre sedi Tempo 20 gg. (10 gg. per ogni classe) per un totale di 60 ore IL CORSO (5/6)

11 IL CORSO (6/6) Modulo 1 4 incontri (3 h ciascuno) Modulo 2 2 incontri (3 h ciascuno) Modulo 3 4 incontri (3 h ciascuno) I MODULI La comunicazione Il gruppo La metodologia

12 MODULO 1: LA COMUNICAZIONE CONTENUTI Comunicazione verbale e n.v.; aspetti psicologici della comunicazione; saper parlare e saper ascoltare; la comunicazione assertiva; tecniche di vendita. OBIETTIVI Migliorare ascolto; sviluppo assertività comunicativa; acquisizione di padronanza e chiarezza; sviluppo capacità persuasive.

13 MODULO 2: IL GRUPPO CONTENUTI Gruppo nel contesto lavorativo; appartenenza ed identità di gruppo; ruoli e posizioni nel gruppo; io ed il mio gruppo di riferimento. OBIETTIVI Generare intesa, motivazione e coesione di gruppo; facilitare processi di comunicazione con il gruppo e con l'azienda; allineare valori ed obiettivi.

14 MODULO 3: LA METODOLOGIA L'enneagramma E' un metodo sviluppato da E.A. Herkovits; originale ed esclusivo per capire gli altri “a prima vista”; aiuta a comunicare più efficacemente; rapidità di apprendimento.  E' un'area in cui la comprensione immediata dell'altro è fondamentale → porta ai risultati;  metodo utile ed efficace per preparare i venditori e formare ad attività di comunicazione.

15 GLI STRUMENTI Lezioni frontali teorico - pratiche Giochi d'aula Simulate e role playing Letture, filmati, aneddoti e metafore

16 VALUTAZIONE (1/2) 1 Step 2 Step 3 Step Obiettivi Investimenti

17 VALUTAZIONE (2/2) VALUTAZIONE CON QUESTA METODOLOGIA Questionari Rilevazione delle Presenze Riunione d'equipe bisettimanale

18 RISORSE (1/2) Risorse UmaneStrumentali Due formatrici d'aula Un formatore Esterno Un supervisore Penne Fogli Cartelloni

19 RISORSE (2/2) Risorse Umane = Risorse Strumentali = 400 Budget Totale 2.800

20 Corso di Formazione Calzaturificio Pelegato GRAZIE DELL'ATTENZIONE!


Scaricare ppt "CORSO DI FORMAZIONE CALZATURIFICIOPELEGATO. INDICE Analisi dei fabbisogni formativi Obiettivo del corso di formazione Struttura e moduli del corso La."

Presentazioni simili


Annunci Google