La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bruna Baggio Referente regionale promozione della salute Promozione di stili di vita sani e positivi: l’importanza di lavorare in rete L’alleanza scuola-sanità.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bruna Baggio Referente regionale promozione della salute Promozione di stili di vita sani e positivi: l’importanza di lavorare in rete L’alleanza scuola-sanità."— Transcript della presentazione:

1 Bruna Baggio Referente regionale promozione della salute Promozione di stili di vita sani e positivi: l’importanza di lavorare in rete L’alleanza scuola-sanità in Lombardia Varese, 28 gennaio 2010

2 Una esperienza consolidata da un comune lavoro da lungo tempo Un dialogo con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di azioni efficaci in un’ottica di alleanza per la salute e il benessere Dal 2005 ridefinizione del modello di intervento: dall’educazione alla salute alla promozione della salute Riorientamento degli interventi verso un approccio integrato e intersettoriale proprio della promozione della salute Il senso dell’esperienza comune

3 Protocollo d’Intesa Promuovere progetti: innovativi, di provata efficacia, rispondenti ai criteri della rete OMS HPS Riconoscimento reciproco dei ruoli Garantire la qualità degli interventi Ricondurre tutte iniziative/proposte ad un quadro organizzativo e metodologico di provata validità scientifica I principi condivisi

4 Formativo corsi congiunti per operatori ASL e scolasticicorsi congiunti per operatori ASL e scolastici Programmatorio - organizzativo L. G. per operatori ASLL. G. per operatori ASL Linee di indirizzo ai DG ASL per pianificazione integrata interventi di promozione della saluteLinee di indirizzo ai DG ASL per pianificazione integrata interventi di promozione della salute Comunicativo e informativo condivisione progetti, esperienze intersettoriali, strumenti metodologicicondivisione progetti, esperienze intersettoriali, strumenti metodologici diffusione letteratura su evidenze di efficacia e “buone pratiche”diffusione letteratura su evidenze di efficacia e “buone pratiche” Le azioni realizzate

5 Ruolo primario ed essenziale della scuola Sviluppo e mantenimento di processi di salute Interventi orientati ai processi educativi Strumenti propri dell’attività didattica e formativa Attività di informazione educazione formazione (in collaborazione col mondo sanitario) Un nuovo ruolo per la scuola: il modello dell’OMS Le conseguenze: Piena assunzione di responsabilit à da parte delle scuole: analisi di contesto identificazione delle criticit à e delle risorse definizione delle priorit à scelta di interventi efficaci valutazione

6 Lo scenario europeo

7 I valori condivisi

8 I pilastri della rete

9 Costruire in Lombardia la Rete delle scuole che promuovono salute Lavoro condiviso tra scuola e sanit à attraverso un progetto specifico di Regione Lombardia (previsto dal Piano Regionale di Sviluppo della IX legislatura) Compito congiunto di Regione Lombardia (DG Sanità) e Ufficio Scolastico Regionale : Promuovere, coordinare e sostenere il processo di miglioramento attraverso azioni formative, interventi, diffusione delle esperienze I prossimi passi

10

11 Le risorse su cui contare Una rete capillare di referenti per la promozione della salute (singole scuole; referenti provinciali nei 12 UST, referente regionale) Una tradizione di lavoro in rete L ’ attenzione alla qualit à Alcune significative esperienze a livello territoriale L ’ avvio di una riflessione su un modello d ’ azione comune


Scaricare ppt "Bruna Baggio Referente regionale promozione della salute Promozione di stili di vita sani e positivi: l’importanza di lavorare in rete L’alleanza scuola-sanità."

Presentazioni simili


Annunci Google