La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 SISE 2003-2004 Seminario Istruzione Segretari Eletti (Rep. di San Marino, 15 marzo 2003) SEGRETARIO “NO PROBLEMS” A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 SISE 2003-2004 Seminario Istruzione Segretari Eletti (Rep. di San Marino, 15 marzo 2003) SEGRETARIO “NO PROBLEMS” A."— Transcript della presentazione:

1 ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 SISE Seminario Istruzione Segretari Eletti (Rep. di San Marino, 15 marzo 2003) SEGRETARIO “NO PROBLEMS” A cura di: Paolo Margara, R.C. Viareggio Versilia

2 SISE – Seminario Istruzione Segretari Eletti SCOPI  implementare ed aggiornare la preparazione dei segretari eletti dei club  favorire la conoscenza diretta e personale fra i segretari eletti ed i componenti della segreteria distrettuale  presentare ai segretari eletti le documentazioni di base per il lavoro amministrativo nei club  colmare una lacuna dell’attuale Ciclo di Formazione distrettuale  sdrammatizzare il lavoro dei segretari di club

3 SEGRETARIO DEL CLUB RUOLO  svolge funzioni complementari a quelle del Presidente del club  dà supporto alle attività del club e ne cura l'efficienza amministrativa  collabora con il Presidente, con il Consiglio Direttivo, con le Commissioni  lavora con il Tesoriere ed il Prefetto per il corretto funzionamento del club  tiene rapporti con gli altri club, con il Distretto, con ICR, con il R.I.

4 SEGRETARIO DEL CLUB COMPITI  mantiene aggiornato l'organico dei soci  predispone e svolge le attività di sua responsabilità  elabora le statistiche richieste  mantiene i rapporti di tipo amministrativo con il Distretto, con ICR, con il R.I.  cura l’archiviazione e la conservazione dei documenti del club  gestisce modulistica e corrispondenza  cura la movimentazione delle proposte di candidatura di nuovi soci  è il solo responsabile del “Libro dei Verbali del Club”

5 SEGRETARIO DEL CLUB DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO  Statuto del Rotary Club  Regolamento del Rotary Club  Manuale di Procedura  Manuale del Segretario del Club  Rotary Code of Policies

6 DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO ATTENZIONE Le documentazioni di riferimento sottolineate sono reperibili sul sito distrettuale: Documentazione

7 SEGRETARIO DEL CLUB ATTIVITA’ SISTEMATICHE  attività del Consiglio Direttivo prima del 1° luglio  operazioni legate alla riunione settimanale  operazioni con scadenza  operazioni senza scadenza prefissata

8 ATTIVITA’ SISTEMATICHE ATTENZIONE Le attività sistematiche sono elencate sul sito distrettuale, accompagnate da numerosi moduli scaricabili: Club Download Amministrazione del club Adempimenti

9 CLASSIFICHE ELEMENTI DI BASE  la CLASSIFICA indica l’attività principale della organizzazione a cui appartiene il socio, oppure il settore professionale in cui il socio opera (MdP, pag. 7, colonna a destra)  la compilazione dell’elenco delle CLASSIFICHE compete al Club  il R.I. non ha un elenco ufficiale delle CLASSIFICHE, ma fornisce soltanto esempi generici e soprattutto non vincolanti  periodicamente, ed in particolare a seguito delle nuove norme 2001, i club dovrebbero provvedere ad una revisione delle CLASSIFICHE dei propri soci

10 CLASSIFICHE – Elementi di base ATTENZIONE Le CLASSIFICHE raccomandate dal Distretto 2070 sono elencate sul sito distrettuale, accompagnate da utili note esplicative: Documentazione Classifiche


Scaricare ppt "ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 SISE 2003-2004 Seminario Istruzione Segretari Eletti (Rep. di San Marino, 15 marzo 2003) SEGRETARIO “NO PROBLEMS” A."

Presentazioni simili


Annunci Google