La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I diversi generi letterari Il racconto fantastico La fantascienza Il romanzo storico Il romanzo di formazione La novella Il giornale La poesia Il teatro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I diversi generi letterari Il racconto fantastico La fantascienza Il romanzo storico Il romanzo di formazione La novella Il giornale La poesia Il teatro."— Transcript della presentazione:

1 I diversi generi letterari Il racconto fantastico La fantascienza Il romanzo storico Il romanzo di formazione La novella Il giornale La poesia Il teatro

2 Il racconto fantastico Genere di narrazione incentrato su elementi di fantasia Nello sfondo di una realtà normale compare un elemento irrazionale. - La struttura narrativa prevede una situazione iniziale, un avvenimento imprevedibile, lo sviluppo della vicenda, la situazione finale. - Le tecniche narrative prevedono un narratore (in prima o in terza persona), un improvviso salto nel tempo della narrazione, descrizioni intercalate nel racconto. - I temi trattano di: il rapporto dell’uomo con il mistero e le forze oscure, l’incomunicabilità e la solitudine; l’alternanza tra bene e male; il terrore e soprannaturale; la follia, il delitto, le ossessioni individuali.

3 Il racconto di fantascienza Presuppone un analisi del mondo in viviamo e il confronto con realtà a noi esterne. Prende spunto dalle conquiste della scienza e della tecnica, dallo sviluppo (positivo o negativo) della realtà. Può riferirsi a tecnologie avanzate, a presenze aliene, può essere ambientato in un mondo futuro o alieno. Presuppone un analisi del mondo in viviamo e il confronto con realtà a noi esterne. Prende spunto dalle conquiste della scienza e della tecnica, dallo sviluppo (positivo o negativo) della realtà. Può riferirsi a tecnologie avanzate, a presenze aliene, può essere ambientato in un mondo futuro o alieno.

4 Il romanzo storico presenta Personaggi storici o storicamente ambientati, analizzati nel loro aspetto fisico e nel loro carattere; Protagonisti comuni e positivi delineati nelle loro “virtù”; Un contesto storico con date precise, con citazioni di documento; Un intreccio attraverso frequenze descrittive, riflessive, dialogate, attraverso flashback; Le opinioni dell’autore; Scene di massa ambientate in luoghi reali. L’autore sceglie un’epoca del passato (o prende spunto da fatti realmente accaduti) e vi ambienta una vicenda, in cui i protagonisti possono essere dei personaggi storici o di fantasia; con precisione documentaria rievoca epoche, storie e ambienti mescolando liberamente immaginazione e realtà. presenta Personaggi storici o storicamente ambientati, analizzati nel loro aspetto fisico e nel loro carattere; Protagonisti comuni e positivi delineati nelle loro “virtù”; Un contesto storico con date precise, con citazioni di documento; Un intreccio attraverso frequenze descrittive, riflessive, dialogate, attraverso flashback; Le opinioni dell’autore; Scene di massa ambientate in luoghi reali. L’autore sceglie un’epoca del passato (o prende spunto da fatti realmente accaduti) e vi ambienta una vicenda, in cui i protagonisti possono essere dei personaggi storici o di fantasia; con precisione documentaria rievoca epoche, storie e ambienti mescolando liberamente immaginazione e realtà.

5 Il romanzo di formazione Il lettore vi si rispecchia e vi può trovare soluzioni ai suoi problemi attuali. Gli elementi tipici sono: I personaggi descritti nella loro evoluzione psicologica, spesso appartengono alla classe borghese; La problematica nasce dal contrasto tra desideri e aspettative (dei giovani) e realtà esterna piena di regole; I luoghi sono spesso piccole città provinciali, campagne, metropoli; La trama è semplice e l’attenzione è posta su come i fatti condizionano la vita dei personaggi, che diventano oggetto di analisi psicologiche; Il protagonista rispecchia un particolare aspetto della condizione giovanile in rapporto conflittuale con la società; La narrazione è ricca, oltre che di discorsi indiretti e diretti, anche di monologhi interiori. Il lettore vi si rispecchia e vi può trovare soluzioni ai suoi problemi attuali. Gli elementi tipici sono: I personaggi descritti nella loro evoluzione psicologica, spesso appartengono alla classe borghese; La problematica nasce dal contrasto tra desideri e aspettative (dei giovani) e realtà esterna piena di regole; I luoghi sono spesso piccole città provinciali, campagne, metropoli; La trama è semplice e l’attenzione è posta su come i fatti condizionano la vita dei personaggi, che diventano oggetto di analisi psicologiche; Il protagonista rispecchia un particolare aspetto della condizione giovanile in rapporto conflittuale con la società; La narrazione è ricca, oltre che di discorsi indiretti e diretti, anche di monologhi interiori.

6 La novella o racconto E’ un testo breve, essenziale, denso, unico: in cui l’autore delinea i personaggi, definisce l’ambiente, narra fatti reali o immaginari, analizza essenziali tematiche. La novella o racconto breve contribuisce a trasmettere valori di una società, contestualizza i fatti e le vicende in un ambiente e in un periodo specifico.

7 Il giornale Il giornale (quotidiano) è una pubblicazione di notizie, raccolte e selezionate da redattori e presentate ai lettori per fornire un quadro informativo e orientativo dei fatti e dei problemi del giorno. …….

8 La poesia


Scaricare ppt "I diversi generi letterari Il racconto fantastico La fantascienza Il romanzo storico Il romanzo di formazione La novella Il giornale La poesia Il teatro."

Presentazioni simili


Annunci Google