La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Interventi frequenti di manutenzione

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Interventi frequenti di manutenzione"— Transcript della presentazione:

1 Interventi frequenti di manutenzione
Autotelaio Interventi che devono essere eseguiti con regolare periodicità in base alle tabelle di manutenzione

2 Contenuto Cuffia dei semiassi Smontaggio dei semiassi
Cuffia della scatola sterzo

3 Cuffia dei semiassi Sostituzione
La procedura per la sostituzione delle cuffie dei semiassi ha un’impostazione prettamente pratica, a cui fanno riferimento solo alcune informazioni teoriche di base. La spiegazione teorica basata sulle diapositive riportate di seguito, dovrebbe incoraggiare gli allievi a prestare maggiore attenzione quando l’istruttore esegue l’intervento così come questo viene descritto su ciascuna diapositiva. In tal modo si aumenta la concentrazione degli allievi e si assicura la comprensione della corretta procedura di intervento.

4 Cuffia dei semiassi Sostituzione Braccio inferiore
Perno tirante sterzo Giunto interno Semiasse Sostituzione delle cuffie dei semiassi Rimuovere i semiassi dal veicolo, smontarlo e sostituire le cuffie protettive. I componenti di ricambio delle cuffie protettive sono forniti nel kit cuffie. Il grasso presente nel kit è in quantità misurata ed è suddiviso in due parti: Per l’interno e per l’esterno. Quando una cuffia dei semiassi si danneggia, il grasso fuoriesce mentre acqua e polvere entrano nei giunti causandone il grippaggio, e ciò produce rumorosità, risonanza e vibrazioni. Cuffia dei semiassi

5 Cuffia dei semiassi Procedura Sollevare il veicolo Smontare le ruote
Scaricare l’olio cambio Tappo di riempimento Guarnizione Longherone centrale 15:08 0:02 1. Sollevare il veicolo 2. Rimuovere le ruote anteriori 3. Scaricare l’olio del complessivo cambio-differenziale quando si tolgono i semiassi dal gruppo cambio differenziale, si ha fuoriuscita dell’olio della trasmissione. Pertanto scaricare l’olio preventivamente alla rimozione dei semiassi. SUGGERIMENTO: Usare un dispositivo di sollevamento per il cambio, o simili, posizionare un contenitore apposito ad una altezza più vicina possibile al tappo di scarico per la raccolta dell’olio. Tappo di scarico

6 Cuffia dei semiassi Smontaggio del giunto sferico del tirante di sterzo SST (estrattore per giunti sferico) Portamozzo 15:10 0:06 4. Separare le estremità dei perni tiranti di sterzo (1) Rimuovere la coppiglia ed il dado a corona. (2) Usando l’attrezzo speciale SST, separare l’estremità del perno tirante di sterzo dal giunto sferico. AVVERTENZA: Il contatto tra estrattore SST e la copertura parapolvere potrebbe danneggiare il parapolvere. Dimostrazione pratica Tirante sterzo Parapolvere

7 Cuffia dei semiassi Smontaggio del semiasse Eliminare il tassetto
SST (scalpello dado semiasse) 15:16 0:03 5. Rimuovere il semiasse (1) Posizionare verso l’alto l’intaglio del dado del semiasse. (2) Usando l’attrezzo speciale SST ed un martello, sollevare la punzonatura del dado del semiasse. (3) Allentare il dado di fissaggio. SUGGERIMENTO: Per allentare il dado di bloccaggio richiede l’utilizzo della pistola pneumatica giradadi ad impulsi. Altrimenti un secondo tecnico deve applicare saldamente pressione sul pedale del freno. Il dado di bloccaggio non è riutilizzabile. Controdado

8 Cuffia dei semiassi Smontaggio del semiasse Sensore velocità ABS
15:19 0:03 (4) Rimuovere il braccio inferiore dal mozzo dell’assale. (5) Rimuovere il sensore di velocità ABS. (6) Mentre si esercita leggera trazione verso l’esterno del veicolo sul mozzo dell’assale, si può battere con un martello in fibra sull’estremità del semiasse per separarlo. AVVERTENZA: Accertarsi di non danneggiare le cuffie del semiasse ed il rotore del sensore di velocità. Non danneggiare la filettatura dei semiassi. Dimostrazione pratica Rotore sensore di velocità Braccio inferiore

9 Cuffia dei semiassi Smontaggio del semiasse Semiasse Artiglio SST
Scanalatura (7) Usando l’attrezzo specifico SST, estrarre il semiasse. AVVERTENZA: Agganciare saldamente la ganascia dell’SST sulla scanalatura del semiasse. L’improvviso distacco della ganascia può danneggiare la cuffia del semiasse. SUGGERIMENTO: Un assistente tecnico può supportare il semiasse mentre l’altro esegue la rimozione del semiasse. Ciò agevola l’intervento di rimozione del semiasse. SST (estrattore semiasse)

10 Cuffia dei semiassi Smontaggio del semiasse Avvertenza:
Durante la rimozione del semiasse dal cambio o dal differenziale, un tecnico tiene in trazione il semiasse, l'altro lo rimuove con l'SST ((7) Usando l’attrezzo specifico SST, estrarre il semiasse. AVVERTENZA: Agganciare saldamente la ganascia dell’SST sulla scanalatura del semiasse. L’improvviso distacco della ganascia può danneggiare la cuffia del semiasse. SUGGERIMENTO: Un assistente tecnico può supportare il semiasse mentre l’altro esegue la rimozione del semiasse. Ciò agevola l’intervento di rimozione del semiasse.

11 Cuffia dei semiassi Esistono 3 differenti tipi di fascette
Fascetta a chiusura rapida Fascetta a gancio Fascetta ad omega 15:22 0:03 1. Rimuovere la fascetta della cuffia Le fascette della cuffia possono essere di tre tipologie. Usare l'appropriato metodo di intervento per rimuovere ciascuno dei tre tipi. Fascetta di tipo a chiusura rapida Tipo con innesto a gancio (griffa) Fascetta di tipo Omega Tutte le fascette sopra descritte NON sono riutilizzabili. Dimostrazione pratica

12 Cuffia dei semiassi Smontaggio fascetta a chiusura rapida
Griffa della fascetta Griffa della fascetta Fascetta tipo a chiusura rapida Usando un cacciavite , aprire la griffa della fascetta, allargare la fascetta aprendola per poterla rimuovere. Non utilizzare il martello per inserire la punta del cacciavite sotto la griffa della fascetta.

13 Cuffia dei semiassi Smontaggio fascetta a gancio Gancio della fascetta
Tipo con innesto a gancio (Griffa) (1) Usando delle pinze a becco, spostare la fascetta mantenuta dal gancio. (2) Sollevare la fascetta dal gancio, allargare la fascetta aprendola per poterla rimuovere.

14 Cuffia dei semiassi Smontaggio fascetta ad omega
Fascetta di tipo a Omega Usando delle pinze a becco, afferrare l’estremità della fascetta, avvolgerla per rimuovere la fascetta. Dimostrazione pratica

15 Cuffia dei semiassi Smontaggio cuffia Giunto interno Giunto tripode
Piastra di alluminio Albero giunto esterno Anello elastico Segni di riferimento Cuffia interna Morsa 15:25 0:03 2. Rimozione della cuffia del semiasse (1) Mantenere il semiasse in una morsa tra piastre protettive. (2) Far scorrere la cuffia interna verso il lato esterno del giunto. (3) Allineare il giunto interno, il giunto tripode, e l’asse del giunto esterno e apporre segni di riferimento in modo tale che i componenti possano essere rimontati nella loro posizione originale durante l’intervento di installazione. AVVERTENZA: Non stringere eccessivamente la morsa. (4) Usando pinze ad espansione per anelli elastici, rimuovere l’anello elastico. Espansore anello elastico

16 Cuffia dei semiassi Smontaggio del giunto tripode Giunto tripode
Rullino giunto tripode 15:28 0:03 (5) Picchiettare delicatamente con un martello su una barra in ottone puntata su qualsiasi punto del giunto, esclusi i rulli del giunto stesso, per rimuovere il giunto tripode. AVVERTENZA: Se colpiti i rulli si deformano, causando rumorosità eccessiva. (6) Rimuovere le cuffie esterne ed interne. Dimostrazione pratica Cuffia interna Giunto esterno Giunto interno Cuffia esterna

17 Cuffia dei semiassi Montaggio cuffia esterna
Giunto esterno Nastro di protezione Grasso giunto esterno Cuffia esterna Giunto esterno Nota: il grasso in dotazione con il kit della cuffia è in quantità misurata. È perciò necessario rimuovere tutto il grasso residuo prima di applicare il nuovo 15:31 0:05 1. Installare la cuffia del semiasse (giunto esterno) (1) Rimuovere completamente il grasso vecchio dal giunto esterno. (2) Avvolgere nastro adesivo protettivo sulla calettatura del semiasse per evitare di danneggiare le cuffie. (3) Posizionare una nuova cuffia ed una fascetta sul semiasse. (4) Applicare il grasso fornito con il kit cuffie, lungo tutta la superficie del giunto esterno, il più possibile vicino al giunto. AVVERTENZA: Rimuovere il grasso sulla superficie di installazione della cuffia. (5) Allineare la cuffia con la propria superficie di installazione. Se si installa la cuffia ancora cosparsa di grasso, quest’ultima non potrà essere fissata anche serrando la fascetta.

18 Cuffia dei semiassi Montaggio cuffia interna Segni di riferimento
Rullino giunto tripode Segni di riferimento Anello elastico 15:39 0:03 2. Installare le cuffie del semiasse (giunto interno) (1) Allineare i segni di riferimento eseguiti durante l’intervento di smontaggio, allineare il giunto tripode ed installarlo lungo la calettatura. SUGGERIMENTO: Posizionare l’estremità del giunto tripode privo di calettatura verso il giunto esterno. (2) Picchiettare delicatamente con un martello su una barra in ottone puntata su qualsiasi punto del giunto, esclusi i rulli del giunto stesso, per inserire il giunto tripode. AVVERTENZA: Se colpiti i rulli si deformano, causando rumorosità eccessiva. (3) Usando un espansore per anelli elastici, installare l’anello elastico. Espansore anello elastico

19 Cuffia dei semiassi Montaggio cuffia interna Grasso giunto interno
1. Installare la cuffia del semiasse (giunto esterno) (4) Rimuovere completamente il grasso vecchio dal giunto interno. (5) Applicare il grasso fornito con il kit cuffie, lungo tutta la superficie del giunto interno, il più possibile vicino al giunto. (6) Installare il giunto interno allineandolo con i segni di riferimento che erano stati eseguiti durante lo smontaggio. AVVERTENZA: Rimuovere il grasso sulla superficie di installazione della cuffia. (7) Allineare la cuffia con la propria superficie di installazione. Se si installa la cuffia ancora cosparsa di grasso, quest’ultima non potrà rimanere fissa anche serrando la fascetta. Dimostrazione pratica Cuffia interna Segni di riferimento

20 Cuffia dei semiassi Applicazione della fascetta Tipo a chiusura rapida
Piegare Fascetta tipo a chiusura rapida (1) Piegare la fascetta verso il settore della ganascia. (2) Chiudere la ganascia con le pinze in modo tale che la fascetta non si possa riavvolgere. (3) Con un martello a barra in ottone picchiettare sulla fascetta per eseguire la punzonatura. (4) Dopo l’installazione, accertarsi che la cuffia non si muova, e se ciò si verifica, rimuovere la fascetta e sostituirla con una nuova.

21 Cuffia dei semiassi Applicazione della fascetta Tipo a gancio
Tipo con Innesto a gancio (Claw type) (1) Usando delle pinze a becco, innestare il gancio sulla fascetta. (2) Dopo l’installazione, accertarsi che la cuffia non si muova, e se ciò si verifica, serrare ulteriormente la fascetta.

22 Cuffia dei semiassi Applicazione della fascetta Tipo ad omega
SST (serie spessimetri con fili) SST (attrezzo per il serraggio della fascetta) Fascetta di tipo Omega (1) Usando l’attrezzo specifico SST, stringere la fascetta per deformarla fissandola. (2) Dopo l’installazione, usando l’attrezzo specifico SST, misurare la distanza del punto deformato e controllare che la cuffia non si muova. (3) Se la distanza è più ampia del valore specifico oppure se la cuffia si muove, usando l’attrezzo specifico SST, deformare ulteriormente la fascetta. Dimostrazione pratica

23 Cuffia dei semiassi Inserimento del semiasse
Ingranaggio lato differenziale Scanalatura giunto interno Semiasse Anello elastico In contatto con la scanalatura 15:42 0:04 1. Installare il semiasse (1) Cospargere la scanalatura del giunto interno applicando olio per ingranaggi (cambio manuale) oppure con fluido per il cambio automatico e quindi innestare il semiasse con l’ingranaggio laterale del differenziale. SUGGERIMENTO: Orientare verso il basso il lato aperto degli anelli elastici del semiasse. (2) Portare la barra in ottone in contatto con il semiasse e quindi inserirlo nel cambio picchiettando sulla barra in ottone con un martello. Se il semiasse è stato completamente inserito lo si può riscontrare allorquando si percepisce una variazione nella forza repulsiva della barra in ottone oppure dalla qualità del suono.

24 Orientare la scanalatura verso l'alto
Cuffia dei semiassi Rimontaggio del mozzo ruota Orientare la scanalatura verso l'alto (3) Estrarre con accortezza il mozzo dell’assale verso l’esterno del veicolo, allineare la calettatura del semiasse e del mozzo, e quindi inserire il semiasse nel mozzo. AVVERTENZA: Non estrarre il mozzo dell’assale verso il lato esterno del veicolo esercitando forza eccessiva Evitare di danneggiare le cuffie del semiasse ed il rotore del sensore di velocità. SUGGERIMENTO: Orientare la scanalatura del semiasse per il bloccaggio a battuta e la posizione del bullone per semplificare l’intervento di punzonatura sul dado di bloccaggio. (4) Collegare il braccio inferiore al mozzo dell’assale. (5) Installare il sensore di velocità ABS.

25 Cuffia dei semiassi Installazione del dado mozzo ruota Scalpello
Tassetto (6) Serrare il dado di bloccaggio in base alla coppia specifica. Bloccare il mozzo ruota, usando i freni (secondo assistente) oppure facendo leva con una lunga barra tra i bulloni ruota dopo aver provvisoriamente montato i dadi della ruota per evitare danni alla filettatura. AVVERTENZA: Accertarsi che sia utilizzato un nuovo dado di fissaggio. (7) Posizionare la scanalatura del semiasse verso l’alto. (8) Usando uno scalpello ed un martello, punzonare il dado di bloccaggio. Dimostrazione pratica Dado nuovo

26 Cuffia dei semiassi Montaggio giunto sferico del tirante di sterzo
Coppiglia Dado a corona Portamozzo 2. Installazione del perno tirante di sterzo (1) Inserire l’estremità del perno tirante di sterzo nel giunto sferico. (2) Serrare il dado a corona al valore di coppia prescritto e fissarlo con una coppiglia. AVVERTENZA: Le coppiglie non possono essere riutilizzate: accertarsi che sia utilizzata una nuova coppiglia. Tirante sterzo

27 Cuffia dei semiassi Riempire il cambio con olio Tappo di riempimento
Guarnizione nuova 3. Rifornire con olio per cambio-differenziale (1) Porre un contenitore per la raccolta dell’olio al di sotto del tappo di riempimento. SUGGERIMENTO: Sollevare il contenitore per la raccolta dell’olio il più vicino possibile al tappo di riempimento utilizzando un martinetto idraulico per cambi. (2) Rifornire con olio per ingranaggi fino a far leggermente trafilare l’olio dal foro di riempimento, e dopo aver confermato il corretto livello di olio in base alle specifiche, installare il tappo di riempimento corredato di una nuova guarnizione. 4. Installare le ruote Intervento Pratico: Sostituire le Cuffie del semiasse / dei giunti 1ora18’ Coppa scarico olio

28 Sostituzione della cuffia
Scatola sterzo Sostituzione della cuffia La procedura per la sostituzione delle cuffie della cremagliera di sterzo ha un’impostazione prettamente pratica, a cui fanno riferimento solo alcune informazioni teoriche di base. La spiegazione teorica basata sulle diapositive riportate di seguito, dovrebbe incoraggiare gli allievi a prestare maggiore attenzione quando l’istruttore esegue l’intervento come questo viene descritto su ciascuna diapositiva. In tal modo si aumenta la concentrazione degli allievi e si assicura la comprensione della corretta procedura di intervento.

29 Scatola sterzo Smontaggio Coppiglia Dado a corona
Cuffia scatola sterzo Tirante scatola sterzo Sostituzione della cuffia della cremagliera di sterzo Rimuovere l’estremità del perno tirante ed estrarre la sola cuffia della cremagliera di sterzo dalla scatola guida per la sua sostituzione. Danni presenti sulle cuffie della cremagliera di sterzo saranno causa di ingresso di acqua e di sporcizia all’interno del meccanismo, e ciò porterà conseguentemente danni al paraolio della cremagliera di sterzo, causando perdite di olio. Dimostrazione pratica Controdado Tirante di sterzo

30 Scatola sterzo Sollevare il veicolo Smontare le ruote
Smontare il giunto sferico del tirante di sterzo SST (estrattore per giunti sferico) 16:07 0:04 1. Sollevare il veicolo 2. Rimuovere i pneumatici anteriori 3. Separare l’estremità del perno tirante di sterzo (1) Rimuovere la coppiglia e il dado a corona. (2) Utilizzando l’attrezzo speciale SST, separare l’estremità del perno tirante di sterzo dal giunto sferico. AVVERTENZA: Il contatto tra estrattore SST e la copertura parapolvere potrebbe danneggiare il parapolvere. Dimostrazione pratica Portamozzo Tirante sterzo Parapolvere

31 Scatola sterzo Rimuovere il tirante di sterzo dopo aver misurato la lunghezza della filettatura come riferimento per il rimontaggio Larghezza della zona piatta del tirante sterzo Controdado Tirante di sterzo Montaggio riferimento posizione Tirante scatola sterzo 4. Rimozione dell’estremità del perno tirante di sterzo (1) Misurare la lunghezza del perno tirante di sterzo. SUGGERIMENTO: Questo valore vale come riferimento per poter eseguire la successiva regolazione di convergenza in fase di installazione. (2) Posizionare una chiave lungo la zona a superficie piatta del tirante di sterzo, e mantenerlo fermo, mentre con l’altra chiave si blocca il controdado. AVVERTENZA: Se non si mantiene fermo il perno tirante di sterzo, mentre avviene il bloccaggio del controdado può deformare il perno tirante. (3) Rimuovere l’estremità del perno tirante di sterzo ed il controdado dal perno tirante di sterzo. Contrassegnare le posizioni di installazione sulle estremità di entrambi i tiranti di sterzo, sinistro e destro per poterli distinguere. Dimostrazione pratica Tirante di sterzo

32 Scatola sterzo Rimozione fascetta Esistono 5 tipologie di fascette
16:11 0:05 1. Rimozione della la fascetta della cuffia Le fascette della cuffia possono essere di tre tipologie. Usare l'appropriato metodo di intervento per rimuovere ciascuno dei tre tipi. Fascetta di tipo a chiusura rapida Tipo con innesto a griffa Fascetta di tipo Omega Tipo a Vite Tipo a Cavo Tutte le fascette sopra descritte NON sono riutilizzabili. 2. Rimuovere la cuffia della cremagliera di sterzo

33 Scatola sterzo Rimozione fascetta Tipo a chiusura rapida
Griffa della fascetta Griffa della fascetta Fascetta tipo a chiusura rapida Usando un cacciavite , aprire la griffa della fascetta, allargare la fascetta aprendola per poterla rimuovere. Non utilizzare il martello per inserire la punta del cacciavite sotto la griffa della fascetta.

34 Scatola sterzo Rimozione fascetta Tipo a gancio Gancio della fascetta
Tipo con innesto a gancio (1) Usando delle pinze a becco, spostare la fascetta mantenuta dalla griffa. (2) Sollevare la fascetta dalla griffa, allargare la fascetta aprendola per poterla rimuovere. Dimostrazione pratica

35 Scatola sterzo Rimozione fascetta Tipo ad omega
Fascetta di tipo a Omega Usando delle pinze a becco, afferrare l’estremità della fascetta, avvolgerla per rimuovere la fascetta. Dimostrazione pratica

36 Scatola sterzo Rimozione fascetta Tipo a vite Tipo a Vite

37 Scatola sterzo Montaggio cuffia del tirante della scatola sterzo
Avvolgere la filettatura con del nastro in modo da non danneggiare la cuffia Cuffia scatola sterzo Nastro di protezione Linea di giunzione Tirante sterzo 16:16 0:15 1. Installare la cuffia della cremagliera di sterzo (1) Avvolgere nastro adesivo protettivo sulla del perno tirante di sterzo per evitare di danneggiare le cuffie durante l’installazione. (2) Posizionare una nuova cuffia della cremagliera di sterzo ed una fascetta. (3) Verificare che la cuffia della cremagliera di sterzo non sia piegata o deformata. SUGGERIMENTO: Accertarsi che la cuffia sia allineata con il giunto. Dimostrazione pratica Linea retta

38 Scatola sterzo Applicazione della fascetta
16:31 0:03 2. Installazione della fascetta della cuffia Le fascette della cuffia possono essere di cinque tipologie. Usare l'appropriato metodo di intervento per rimuovere ciascuno dei tipi. Fascetta di tipo a chiusura rapida Tipo con innesto a griffa Fascetta di tipo Omega Tipo a Vite

39 Scatola sterzo Applicazione della fascetta a chiusura rapida Piegare
Griffa Fascetta tipo a chiusura rapida (1) Flettere la fascetta verso il settore della ganascia. (2) Chiudere la ganascia con le pinze in modo tale che la fascetta non si possa riavvolgere. (3) Con un martello ed una barra in ottone picchiettare sulla fascetta per eseguire la punzonatura. (4) Dopo l’installazione, accertarsi che la cuffia non si muova, e se ciò si verifica, rimuovere la fascetta e sostituirla con una nuova.

40 Scatola sterzo Applicazione della fascetta tipo a gancio
Tipo con Innesto a gancio (1) Usando delle pinze a becco, innestare il gancio sulla fascetta. (2) Dopo l’installazione, accertarsi che la cuffia non si muova, e se ciò si verifica, serrare ulteriormente la fascetta.

41 Scatola sterzo Applicazione fascetta tipo ad omega 3 mm o meno
Fascetta di tipo Omega (1) Usando l’attrezzo specifico SST, stringere la fascetta per deformarla fissandola. (2) Dopo l’installazione, usando l’attrezzo specifico SST, misurare la distanza del punto deformato e controllare che la cuffia non si muova. (3) Se la distanza è più ampia del valore specifico oppure se la cuffia si muove, usando l’attrezzo specifico SST, deformare ulteriormente la fascetta. SST (attrezzo di bloccaggio cuffia semiasse )

42 Scatola sterzo Applicazione fascetta a vite Tipo a Vite

43 Scatola sterzo Montaggio del tirante di sterzo
Avvitare il tirante fino al contrassegno che si è apposto in fase di smontaggio Serrare il controdado solo dopo la regolazione della convergenza Perno tirante sterzo Controdado 1. Assemblaggio dell’estremità del tirante di sterzo Installare provvisoriamente il controdado di bloccaggio dell’estremità del tirante di sterzo. SUGGERIMENTO: Installare il tirante di sterzo in modo tale che la sua lunghezza sia uguale al valore misurato in fase di rimozione. Serrare definitivamente il controdado dopo aver regolato la convergenza (toe-in). Dimostrazione pratica Montare il tirante sterzo in modo che la lunghezza corrisponda al valore misurato in sede di stacco.

44 Scatola sterzo Montaggio del giunto sferico del tirante di sterzo
Montaggio delle ruote Coppiglia Dado a corona 2. Installazione dell’estremità del perno tirante di sterzo (1) Inserire l’estremità del perno tirante di sterzo nel giunto sferico. (2) Serrare il dado a corona al valore di coppia prescritto e fissarlo con una coppiglia. AVVERTENZA: Le coppiglie non possono essere riutilizzate: accertarsi che sia utilizzata una nuova coppiglia. 3. Installare il pneumatico Dimostrazione Pratica : Sostituzione della cuffia della cremagliera di sterzo 56’ (continua il giorno successivo) Dado a corona Tirante sterzo Portamozzo

45 Cuffia scatola sterzo Sostituzione Al termine eseguire:
Centraggio della scatola sterzo e convergenza Tirante sterzo Tirante sterzo Battistrada sul lato anteriore del pneumatico Battistrada sul lato posteriore del pneumatico < Convergenza positiva 4. Regolazione della convergenza Per il metodo di regolazione , far riferimento al capitolo corrispondente del programma Pro-technician Chassis (Autotelaio). Perno tirante sterzo Perno tirante sterzo

46 Grazie


Scaricare ppt "Interventi frequenti di manutenzione"

Presentazioni simili


Annunci Google