La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Sistemi informativi sanitari delle Regioni (e-Health) Walter Palumbo Segretario Regionale FIMMG Abruzzo 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Sistemi informativi sanitari delle Regioni (e-Health) Walter Palumbo Segretario Regionale FIMMG Abruzzo 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme."— Transcript della presentazione:

1 I Sistemi informativi sanitari delle Regioni (e-Health) Walter Palumbo Segretario Regionale FIMMG Abruzzo 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

2 Perché una rete informatica delle Regioni? Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

3 Opportunità delle reti informatiche regionali per permettere ai medici di famiglia lo scambio di informazioni e di dati partendo dalla messa in rete dei medici delle forme associative, semplici e complesse, indipendentemente dalla tipologia degli strumenti informatici utilizzati per la raccolta e la gestione dei dati. per permettere al cittadino, ovunque esso si trovi, l’accesso sicuro ai propri dati, dati affidabili, completi e recenti in quanto gestiti ed aggiornati sistematicamente dal proprio medico di famiglia. per permettere alle strutture deputate al governo della salute un’ analisi agevole ed affidabile circa lo stato di salute della popolazione e l’utilizzo delle risorse al fine di valutarne l’appropriatezza, di razionalizzarne l’impiego e di programmare investimenti tarati sui reali bisogni dei cittadini. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

4 Lo schema tipo di una rete informatica Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

5 Obiettivi delle reti informatiche regionali Obiettivi Generali : Consolidamento ed evoluzione dei Sistemi Sanitari Regionali Adozione di un sistema flessibile e adattabile alle realtà sanitarie locali Adozione di una metodica innovativa per la condivisione dei dati 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

6 Obiettivi delle reti informatiche regionali Obiettivi Specifici : Erogazione di una ampia gamma di servizi telematici fruibili su scala distrettuale e aziendale dalle strutture del territorio Facilitazione del processo di crescita delle competenze per gli operatori del sistema sanitario Miglioramento degli standard di qualità dei servizi erogati Evoluzione del contesto tecnologico ed organizzativo 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

7 Obiettivi delle reti informatiche regionali Obiettivi Principali: Migliorare il processo di definizione dello stato di salute del cittadino- paziente Favorire la continuità del processo assistenziale Migliorare l’intero processo di diagnosi e cura Modulare l’offerta di servizi in funzione delle esigenze 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

8 Finalità delle reti informatiche regionali La finalità è il Fascicolo sanitario elettronico del cittadino,che: è l’insieme dei documenti informatici sanitari del cittadino creato nella storia dei suoi contatti con i diversi attori del SSN. E’ accessibile dal cittadino e dagli operatori sanitari, giuridicamente autorizzati, in ogni luogo ed in qualunque momento nel rispetto della regolamentazione nazionale e della tutela della privacy. rende disponibili le informazioni sanitarie dal momento in cui vengono indicizzate sia per gli usi primari (emergenza, assistenza) che per gli usi secondari (amministrativi e di governo). 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

9 Architettura del fascicolo sanitario Co.S.  Prescrizioni farmaceutiche  Prescrizioni specialistica  Prescrizioni ricovero  Referti  SDO  Verbale PS  Patient Summary A n a g r a f i c h e / C o d i f i c h e Fascicolo Sanitario Elettronico  Lettere dimissioni  Certificati INPS Sistema Informativo Territoriale (EHRS) Indice degli Eventi 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

10 Componenti del Fascicolo sanitario elettronico E-Prescription Patient’s Summary Scheda Sanitaria individuale Referti Certificazioni Altro……… Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

11 L’e-Prescription E’ un ordine, espresso in formato elettronico, relativo a ricoveri, accertamenti diagnostici, esami strumentali o farmaci da assumere fatto da un HCP a ciò abilitato e relativo ad uno specifico paziente. La prescrizione dei farmaci PUÒ contenere il principio attivo e le modalità di assunzione. La Prescrizione Elettronica è lo strumento di base per realizzare sistemi clinici di supporto alle decisioni che migliorano la qualità e riducono notevolmente i rischi per il paziente. Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

12 Il Patient’s summary È un documento informatico sanitario, firmato digitalmente e contenuto nel FSE, che riassume la storia del paziente. È aggiornato dal MMG ogni qualvolta intervengono cambiamenti da lui ritenuti rilevanti ai fini della storia del paziente. Contiene un set predefinito di dati clinici significativi per l’emergenza (emergency data set). Contiene le informazioni essenziali utili per garantire la continuità della cura in situazioni inaspettate o nel caso di una visita di un altro medico. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

13 La sheda sanitaria individuale La SSI è un documento informatico, firmato digitalmente e contenuto nell’FSE, composto dall’insieme delle informazioni cliniche che il MMG ritiene rilevanti per la storia clinica dell’assistito e da lui aggiornate periodicamente. Deriva dalla Scheda Sanitaria Individuale prevista dall’ACN della Medicina Generale del 23 marzo 2005 (art. 45, p.2, lett. B) La SSI deve essere accessibile dall’assistito, dal MMG che l’ha prodotta (fin quando ha in cura l’assistito), dai medici facenti parte delle varie forme associative previste dall’ACN e dagli AIR regionali con modalità da definire nel rispetto del codice della privacy. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

14 L’e-Health in Italia Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

15 Co.S. Il progetto italiano per lo sviluppo dell’e-Health Progetto nazionale per un totale di 110 milioni di euro di cui il 68% messo da parte del Governo centrale e il 32 % messo da parte delle Regioni per attuare: La rete informatica degli MMG/PLS Il progetto della Prenotazione On Line La firma digitale degli operatori sanitari La telemedicina I progetti di integrazione degli MMG I progetti regionali per il CUP I progetti per creare il FSE La pianificazione dell’e-Health 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

16 Lo stato dell’arte dell’e-Health in Italia Nel nostro Paese la politica sull’e-health è stata fino ad oggi caratterizzata da un insieme frammentario di interventi solo successivamente ricondotti ad un disegno più organico. Ciò ha portato alla differenziazione, a livello locale, dei modelli sanitari, degli approcci e delle scelte adottate in termini sia organizzativi sia tecnologici, nonché allo sviluppo “a macchia di leopardo” di esperienze e buone pratiche in contesti disomogenei. Il panorama dell’offerta ICT in sanità è di conseguenza caratterizzato da soluzioni costruite ad hoc con basso grado di innovazione e scarsa interoperabilità con i sistemi dei diversi attori del SSN. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

17 I sistemi informativi sanitari regionali CRS - SISS (Lombardia) Esiste un sistema di sicurezza e privacy regionale, basati su smartcard; esiste il servizio di FSE; ePrescription per più del 90% delle prescrizioni di farmaci; Patient Summary sperimentale per circa cittadini. SOLE (Emilia Romagna) Il sistema di sicurezza è quello delle Aziende Sanitarie; esiste il servizio di FSE; ePrescription in fase di avvio e Patient Summary sperimentale. Rete dei MMG (Abruzzo, Molise, Sardegna, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, Sardegna) Situazione non omogenea tra le Regioni aderenti: ogni regione ha fatto un progetto e una gara autonoma; sicurezza basate su carte operatore; ePrescription e Patient Summary realizzate entro l’anno 2009 in almeno qualche Azienda Sanitaria IPSE (FVG, Veneto, Toscana,Trento, Umbria) Situazione differente tra regione e regione; differenti sistemi di sicurezza e garanzia della Privacy; ePrescription e Patient Summary realizzate in forma sperimentale entro l’anno Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

18 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Limiti attuali della progettualità Priorità ai servizi gestionali ed amministrativi Scarsa attenzione alle ricadute logistiche sui medici Scarsa attenzione alle dinamiche professionali dei medici Talvolta molta tecnologia e poca funzionalità ed ergonomia Il cittadino non percepisce il valore diretto, la ricaduta sui percorsi assistenziali e sulla sua salute Co.S.

19 Stato dell’arte a fine 2008 Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

20 Il ruolo del medico di medicina generale Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

21 Le incombenze Il medico di Medicina Generale dovrà “produrre”: la Scheda Sanitaria Individuale il Patient’ Summary per i contatti non previsti i Registri di patologia i Profili Sintetici Patologia (gestione integrata) …………………………. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

22 Le criticità esistenti Anche nella più moderna cartella clinica informatizzata : le informazioni essenziali o non vengono registrate oppure si perdono nella miriadi di “dati” registrati difficoltà enorme a trovare le informazioni cliniche “giuste” e a monitorarle (e paradossalmente ciò è più difficile per i più bravi) grande difficoltà di aggiornamento continuo e condivisione delle informazioni sullo stato di salute del cittadino 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

23 Soluzioni facilitatorie Interazioni tra Software di studio e Fascicolo Sanitario Elettronico in rete - Selezioni informazioni essenziali per i diversi tipi di documento (imbutino, protocolli) - Generazione dei diversi formati di report e gestione firma digitale - Output servoassistito al Patient’ Summary e alla Scheda Sanitaria Individuale - Input automatico referti - Output registri di patologia Sviluppo di strumenti facilitatori - vedi software QUICK (Profili Sintetici Patologia – Self Audit – Audit Gruppo) 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

24 I progetti avviati nella Medicina Generale Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

25 ESISTONO GIA’ OGGI ESEMPI DI GOVERNO DELLE CURE PRIMARIE

26 RITORNO REFERTI DI LABORATORIO che vengono scaricati nel gestionale del MMG

27 RITORNO REFERTI DI LABORATORIO che vengono scaricati nel gestionale del MMG Co.S.

28 DISPONIBILITA’ IN RETE delle informazioni che si generano sul versante ospedaliero

29 I progetti in via di sperimentazione nella Medicina Generale Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009

30 Progetti per raggiungimento obiettivi di “clinical governance” della Regione ………… Rilevazione Set Minimo Dati Ipertensione - Diabete - BPCO (Sindrome Metabolica-Scompenso Cardiaco–Asma–Dislipidemie–ecc.…) nell’ambito dell’Accordo Integrativo Regionale art. 59 ACN - lettera B, commi 15 e seguenti : Governo Clinico “Solo una parte degli Indicatori in xml” Vedi esempio “AIR Abruzzo” I progetti di Governo Clinico” possono prevedere un coofinanziamento da parte delle Aziende Farmaceutiche 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009 Co.S.

31 Conclusioni LA COMPONENTE SINDACALE DELLA MEDICINA GENERALE HA IL DELICATO COMPITO DI INSERIRE QUESTI CONTENUTI NEL MODELLO PROFESSIONALE CON UNA PROFONDA RIMODULAZIONE DEL CONCETTO DI SISTEMA E DEL CONTRIBUTO DEL MMG ALLA GESTIONE DELLE PATOLOGIE SUL TERRITORIO Co.S. 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme maggio 2009


Scaricare ppt "I Sistemi informativi sanitari delle Regioni (e-Health) Walter Palumbo Segretario Regionale FIMMG Abruzzo 2° Congresso Nazionale Co.S. Montecatini Terme."

Presentazioni simili


Annunci Google