La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tutor: Prof.ssa Maria Nanì Esperto: Dr. Luca La Fauci - Nutrizionista LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE VIII ISTITUTO COMPRENSIVO “ELIO VITTORINI” CIBO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tutor: Prof.ssa Maria Nanì Esperto: Dr. Luca La Fauci - Nutrizionista LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE VIII ISTITUTO COMPRENSIVO “ELIO VITTORINI” CIBO."— Transcript della presentazione:

1 Tutor: Prof.ssa Maria Nanì Esperto: Dr. Luca La Fauci - Nutrizionista LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE VIII ISTITUTO COMPRENSIVO “ELIO VITTORINI” CIBO … CHE PASSIONE CIBO … CHE PASSIONE Progetti PON (autorizzazione prot. N. AOODGAI – del )

2 Consuma una sana colazione Studi? ti conviene fare colazione! Evita cibi poco sani a merenda Troppe calorie - Troppi grassi Troppi coloranti e conservanti - Pochissimi nutrienti Troppe calorie - Troppi grassi Troppi coloranti e conservanti - Pochissimi nutrienti

3 Acqua = Vita Bevi acqua in abbondanza Valuta i rischi rischi dell’alcool

4 Gli zuccheri devono fornire il 55 ­ 60% dell'apporto calorico complessivo LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE Scegli gli ZUCCHERI giusti complessi (pane, pasta, polenta, riso, ecc.) semplici (zucchero, caramelle, dolci, ecc.) Preferisci alimenti ricchi di amido più che a quelli ricchi di zuccheri semplici e grassi Consuma più cereali, legumi, ortaggi e frutta

5 Quanti grassi, quali grassi Usare meno grassi per condire Preferire i grassi vegetali come l’olio extravergine d’oliva, possibilmente crudo Moderare il consumo di grassi animali Grassi ( polinsaturi) che contribuiscono ad incrementare il colesterolo "buono" e a ridurre quello "cattivo"  3 e SALUTE DEL CUORE

6 PROTEINE DI ORIGINE ANIMALE Quante proteine, quali proteine PROTEINE DI ORIGINE VEGETALE

7 Introito energetico (cibo) DISPENDIO ENERGETICO depositi adiposi Sport ed equilibrio ponderale Controlla il peso e mantieniti attivo Svolgere un'attività fisica comporta inevitabilmente un aumento del dispendio energetico

8 Rispetta le giuste proporzioni tra i nutrienti Rispetta le giuste proporzioni tra i pasti

9 1g glucosio = 4 kcal 1g lipidi = 9 kcal 1g proteine = 4 kcal 1g alcool = 7 kcal Contributo energetico dei nutrienti Rispetta le giuste proporzioni tra nutrienti

10 DIETA MEDITERRANEA LA PIRAMIDE ALIMENTARE MEDITERRANEA Rappresenta la distribuzione in frequenza e quantità di tutti gli alimenti nell’arco della giornata alla base, quelli che si possono utilizzare quotidianamente e al vertice quelli che è meglio limitare.


Scaricare ppt "Tutor: Prof.ssa Maria Nanì Esperto: Dr. Luca La Fauci - Nutrizionista LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE VIII ISTITUTO COMPRENSIVO “ELIO VITTORINI” CIBO."

Presentazioni simili


Annunci Google