La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 UNIVERSO: DOCENTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 UNIVERSO: DOCENTI."— Transcript della presentazione:

1

2 ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 UNIVERSO: DOCENTI

3 MONITORAGGIO DELLE ATTIVITA’ DI AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO a cura della F.S. al POF Area 2: Compiti di supporto all’attività didattica Attività relative a autodiagnosi, monitoraggio, qualità Dirigente: prof.ssa Maria Ventura docente incaricato Marilena Zaccheo a cura della F.S. al POF Area 2: Compiti di supporto all’attività didattica Attività relative a autodiagnosi, monitoraggio, qualità Dirigente: prof.ssa Maria Ventura docente incaricato Marilena Zaccheo

4 STRUMENTI E CAMPIONE DELL’INDAGINE Lo strumento utilizzato per il monitoraggio delle attività di autovalutazione, intende valutare la percezione della qualità del servizio offerto dalla scuola e il gradimento nel territorio in cui opera, per migliorare gli aspetti che già riscuotono il consenso e analizzare gli elementi di criticità ai quali si potrà, così, porre rimedio. L’indagine è stata circoscritta a tutti i docenti di scuola dell’infanzia, di scuola primaria e di scuola secondaria di primo grado. Lo strumento utilizzato per il monitoraggio delle attività di autovalutazione, intende valutare la percezione della qualità del servizio offerto dalla scuola e il gradimento nel territorio in cui opera, per migliorare gli aspetti che già riscuotono il consenso e analizzare gli elementi di criticità ai quali si potrà, così, porre rimedio. L’indagine è stata circoscritta a tutti i docenti di scuola dell’infanzia, di scuola primaria e di scuola secondaria di primo grado. UNIVERSO: DOCENTI QUESTIONARI DISTRIBUITI 95 QUESTIONARI RIENTRATI 79 QUESTIONARI TABULATI 79

5 PERIODO DI SOMMINISTRAZIONE Nel mese di maggio 2014 sono stati distribuiti a tutti i docenti dell’Istituto dei questionari centrati sui punti di forza e di debolezza del servizio erogato dalla scuola. Gli argomenti dell’indagine sono stati presentati con domande, riguardo alle quali i docenti sono stati invitati a esprimere il loro grado di assenso, secondo una scala a quattro valori: 1 per nulla d’accordo 2 poco d’accordo 3 abbastanza d’accordo 4 molto d’accordo Nel mese di maggio 2014 sono stati distribuiti a tutti i docenti dell’Istituto dei questionari centrati sui punti di forza e di debolezza del servizio erogato dalla scuola. Gli argomenti dell’indagine sono stati presentati con domande, riguardo alle quali i docenti sono stati invitati a esprimere il loro grado di assenso, secondo una scala a quattro valori: 1 per nulla d’accordo 2 poco d’accordo 3 abbastanza d’accordo 4 molto d’accordo 1

6 ASPETTI INDAGATI Il questionario descrive diversi ambiti dell’organizzazione della scuola e intende snodare una serie di aspetti descritti dagli enunciati raggruppati secondo quattro campi d’indagine:  SEZIONE I  SEZIONE II  SEZIONE III  SEZIONE IV  SEZIONE I  SEZIONE II  SEZIONE III  SEZIONE IV IL CLIMA DELLA SCUOLA IL RAPPORTO CON ALUNNI – GENITORI - COLLEGHI IL RAPPORTO CON IL DIRIGENTE SCOLASTICO IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA IL CLIMA DELLA SCUOLA IL RAPPORTO CON ALUNNI – GENITORI - COLLEGHI IL RAPPORTO CON IL DIRIGENTE SCOLASTICO IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA

7 SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA 53% 37% 90% 52% 34% 86%

8 SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA 65% 24% 89% 66% 28% 94%

9 SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA 57% 30% 87% 58% 38% 96%

10 SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA 59% 27% 86% 73% 18% 91%

11 SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA 59% 35% 94%

12 SINTESI SEZIONE I – IL CLIMA DELLA SCUOLA Analizzando il quadro riassuntivo e i grafici statistici riportati nella prima Sezione se ne trae una valutazione positiva in quanto si sono registrati dati abbastanza soddisfacenti connotanti i seguenti aspetti:  Il clima della scuola risulta sereno per il 94% dei docenti  Si registrano alte percentuali di docenti che ritengono poter di esprimere liberamente le proprie idee (86%)e di condividerle con i colleghi (89%)  Si ritiene che le proprie idee e competenze vengano ascoltate (89%) e valorizzate (94%) dai colleghi  Anche la collaborazione con i colleghi (96%) e i livelli di competenza raggiunti dagli alunni (91%) fanno registrare dati molto soddisfacenti Analizzando il quadro riassuntivo e i grafici statistici riportati nella prima Sezione se ne trae una valutazione positiva in quanto si sono registrati dati abbastanza soddisfacenti connotanti i seguenti aspetti:  Il clima della scuola risulta sereno per il 94% dei docenti  Si registrano alte percentuali di docenti che ritengono poter di esprimere liberamente le proprie idee (86%)e di condividerle con i colleghi (89%)  Si ritiene che le proprie idee e competenze vengano ascoltate (89%) e valorizzate (94%) dai colleghi  Anche la collaborazione con i colleghi (96%) e i livelli di competenza raggiunti dagli alunni (91%) fanno registrare dati molto soddisfacenti

13 SEZIONE II - IL RAPPORTO CON LA CLASSE 38% 53% 91% 39% 53% 92%

14 SEZIONE II - IL RAPPORTO CON LE FAMIGLIE 70% 22% 92% 53% 27% 80%

15 SEZIONE II - IL RAPPORTO CON ALUNNI – FAMIGLIE - COLLEGHI 51% 14% 65% 63% 13% 76%

16 SEZIONE II - IL RAPPORTO CON ALUNNI – FAMIGLIE - COLLEGHI 56% 41% 97%

17 SEZIONE II - IL RAPPORTO CON ALUNNI – FAMIGLIE - COLLEGHI Come si evince dall’elaborazione grafica relativa a questa sezione, la maggior parte dei docenti dell’Istituto (97%) si ritiene soddisfatto del rapporto con la classe:  Si afferma che le programmazioni e i progetti di ampliamento dell’O. F. favoriscano il successo formativo di tutti gli alunni (91%)  Il 92% rileva la necessità di attivare progetti per gli alunni in difficoltà di apprendimento  Il 92% asserisce che i rapporti con i genitori riflettono un clima di dialogo e di reciproco ascolto  Si afferma che le famiglie partecipano ai colloqui e alle assemblee (80%)  Anche se già positivo, l’aspetto del controllo delle attività scolastiche dei figli da parte delle famiglie (65% ), va maggiormente potenziato.  Il 76% dei docenti ritiene di avere gli strumenti operativi per affrontare i problemi della classe.

18 42% 44% 86% 33% 52% 85%

19 44% 44% 88% 47% 43% 90%

20 30% 53% 83% 43% 32% 75%

21 38% 48% 86%

22

23 SEZIONE IV – IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA 61% 30% 91% 56% 38% 94%

24 SEZIONE IV – IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA 61% 33% 94% 52% 39% 91%

25 SEZIONE IV – IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA 57% 38% 95%

26 IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA Analizzando il quadro riassuntivo riportato in questa sezione, se ne trae una valutazione nel complesso positiva (95%) in quanto il personale di segreteria :  comunica tempestivamente le norme e le procedure riguardanti l’attività scolastica (91%)  emette con correttezza e puntualità atti amministrativi relativi al personale docente (94%)  collabora con il corpo docente per la soluzione dei diversi problemi presenti nella scuola (94%) Si denota un alto grado di soddisfazione (91%) anche nel rapporto con i collaboratori scolastici che agevolano il lavoro dei docenti. SINTESI - SEZIONE IV IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA SINTESI - SEZIONE IV IL RAPPORTO CON IL PERSONALE ATA


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA - PONTINIA A.S. 2013/2014 UNIVERSO: DOCENTI."

Presentazioni simili


Annunci Google