La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IPSASR IST. PROFESS SERVIZI PER l’AGRICOLTURA e lo sviluppo rurale!!!! (Sede di Cittaducale) Studente: Stefano Marcelli Classe: Va LA RIPRODUZIONE DELLE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IPSASR IST. PROFESS SERVIZI PER l’AGRICOLTURA e lo sviluppo rurale!!!! (Sede di Cittaducale) Studente: Stefano Marcelli Classe: Va LA RIPRODUZIONE DELLE."— Transcript della presentazione:

1 IPSASR IST. PROFESS SERVIZI PER l’AGRICOLTURA e lo sviluppo rurale!!!! (Sede di Cittaducale) Studente: Stefano Marcelli Classe: Va LA RIPRODUZIONE DELLE PIANTE

2 Oggi spiegheremo voi i seguenti argomenti. 1:il taleaggio 2:la moltiplicazione delle piante

3 Moltiplicazione delle piante Per capire come si moltiplicano le piante, noi dobbiamo sapere il loro ciclo vitale; che è di 3 tipi: 1: piante annuali: durano soltanto 1 anno 2: piante biennali: durano soltanto 2 anni 3: piante perenni: durano più di 2 anni A questo punto noi possiamo vedere i metodi di moltiplicazione delle piante che sono: 1: RIPRODUZIONE PER SEME: si ha una fecondazione che porta alla formazione del seme; 2: MOLTIPLICAZIONE AGAMICA: cioè è il sistema che con il quale si riesce ad ottenere da una pianta una serie di cloni.

4 Taleaggio È il sistema più efficace di propagazione, che non avviene con l’utilizzo del seme, ma con le TALEE. Le talee sono delle porzioni di GERMOGLI, di FUSTI, di RADICI,o di FOGLIE cioè delle parti della pianta più vive che vengono tolte dalla pianta madre, permettendo cosi di formare nuove piante simili alla pianta madre. Fig 1: Talee appena prelevate, pronte per l’impianto Fig 2: Preparazione dei vasetti con le talee da far radicare Fig 1Fig 2

5 Quanti tipi di talee esistono? Esistono 4 tipi di talee: 1: talee semi legnose, ( tarda primavera-estate) si prende il ramo sano di circa cm ; 2: talee legnose,( nov-dic.-Fine inverno) si prende una porzione di arbusto dell’anno precedente in modo tale da poter far crescere una pianta da alto fusto Talea semi legnosa Talee legnose

6 3: talee erbacee,(primavera) si prende una piccola porzione di verde della pianta e si pianta nel vasetto nella direzione del taglio; 4: talee di radice,(fine inverno-inizio primavera) si preleva una porzione di radice di pochi centimetri e si mette poco profonda nel vasetto con terriccio. Dopo che mette le prime radichette possiamo metterla in campo. Talea erbacea Talea di radice

7 Come si prepara una tal ea ? La preparazione delle talee richiede soltanto un buon coltello ben affilato o delle buone cesoie. Il taglio deve essere netto e va effettuato subito sotto un nodo del rametto. La lunghezza ideale della talea si aggira intorno ai centimetri. La cosa importante,quando mettiamo la talea nel vasetto di terra, è coprire i nodi, perché è da li che nasceranno le nuove radici. PERIODO DI RADICAZIONE: da 2-3 settimane a 2-3 mesi


Scaricare ppt "IPSASR IST. PROFESS SERVIZI PER l’AGRICOLTURA e lo sviluppo rurale!!!! (Sede di Cittaducale) Studente: Stefano Marcelli Classe: Va LA RIPRODUZIONE DELLE."

Presentazioni simili


Annunci Google