La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EMPOWERING L’utilizzo dei dati di misura per conseguire risparmi energetici ed economici     ing. Emiliano Roggero Responsabile Ingegneria e Operations.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EMPOWERING L’utilizzo dei dati di misura per conseguire risparmi energetici ed economici     ing. Emiliano Roggero Responsabile Ingegneria e Operations."— Transcript della presentazione:

1 EMPOWERING L’utilizzo dei dati di misura per conseguire risparmi energetici ed economici     ing. Emiliano Roggero Responsabile Ingegneria e Operations AEM Torino Distribuzione S.p.A. - Gruppo IREN

2 SCOPO DEL PROGETTO Consentire una maggior consapevolezza, da parte dei Consumatori, sui propri consumi energetici e sulle possibilità di risparmiare energia. Come? Fornendo loro maggiori informazioni sui propri consumi mediante l’uso dei contatori eletronici Suggerendo adozione di modalità d’utilizzo dell’energia volte a ottimizzare i consumi e ridurre gli sprechi energetici Favorendo comportamente virtuosi anche mediante indicatori di confronto con utenze analoghe e dati storici

3 SMART METERS IN UE – PIANO DI INSTALLAZIONE
Fonte: Analisi comparativa dell'introduzione dei sistemi di misurazione intelligenti nell'UE-27 in particolare nel settore dell'elettricità (UE giugno 2014)

4 SMART METERS IN UE – ANALISI COSTI/BENEFICI
MS = Stati membro Per casi quali Malta, Francia e Finlandia non si hanno dati relativi ai benefits dell’installazione degli smart meters (posti sull’asse delle ascisse). Per Belgio e Spagna non si dispone di alcun dato. Il Portogallo non ha ancora preso una decisione finale e sta attualmente riesaminando i risultati della sua analisi costi benefici. I Paesi che non fanno il roll-out sono (in rosso): Belgio, Repubblica Ceca, Lituania e Portogallo. In dettaglio quanto riportato alla pagina 8 del documento sulla CBA: «7 Member States (Belgium, the Czech Republic, Germany, Latvia, Lithuania, Portugal, and Slovakia) conducted CBAs with negative or inconclusive outcomes for large-scale roll-out (at least 80% by 2020). Belgium, Lithuania and the Czech Republic have decided for the time being not to proceed with a wide roll-out of smart meters. Portugal37 has reported their CBA as inconclusive and to be annually reevaluated; for Germany, Latvia and Slovakia, the CBA outcome is reported negative for a full scale roll-out but economically justified for a specific group of customers.» Legenda: FI (Finlandia), FR (Francia), MT (Malta), LV (Latvia), LT (Lituania), PT (Portogallo), SK (Slovak Repubblic), DE (Germany), CZ (Czech Republic), BE (Belgio), ES (Spagna), IE (Irlanda), UK GB (Regno Unito), NL (Olanda), SE (Svezia), AT (Austria), DK (Denmark), EE (Estonia), LU (Lussemburgo), PL (Polonia), RO (Romania) Fonte: Cost-benefit analyses & state of play of smart metering deployment in the EU-27 (UE giugno 2014)

5 SMART METERS IN UE – REQUISITI FUNZIONALI
UTENTE MISURA MERCATO SICUREZZA DEI DATI GD Comunicazione della lettura del contatore direttamente all’utente o a un terzo da questi designato; Aggiornamento dei dati di lettura di cui alla lettera a) con sufficiente frequenza per consentire di risparmiare energia grazie a tali informazioni; Comunicazione della lettura del contatore direttamente all’utente o a un terzo da questi designato; Aggiornamento dei dati di lettura di cui alla lettera a) con sufficiente frequenza per consentire di risparmiare energia grazie a tali informazioni; Telelettura del contatore; Comunicazione bidirezionale; Lettura sufficientemente frequente perché i dati possano servire alla pianificazione della rete; Supporto a regimi tariffari avanzati; Telecomando on/off dell’erogazione e/o del flusso o limitazione della potenza; Sicurezza delle comunicazioni; Prevenzione e accertamento delle frodi; Possibilità di importazione / esportazione e misurazione reattiva. Fonte: Verifica di compliance in merito alle RACCOMANDAZIONI DELLA COMMISSIONE del 9 marzo 2012 sui preparativi per l’introduzione dei sistemi di misurazione intelligenti (2012/148/UE art. 42)

6 SMART METERS IN UE – CONTESTO DI MERCATO
Fonte: Analisi comparativa dell'introduzione dei sistemi di misurazione intelligenti nell'UE-27 in particolare nel settore dell'elettricità (UE giugno 2014)

7 L’ARCHITETTURA DEL SISTEMA DI TELEGESTIONE - EE
7 L’ARCHITETTURA DEL SISTEMA DI TELEGESTIONE - EE 1 2 Il Sistema Centrale AMM, tramite una comunicazione in GPRS, invia i comandi ai Concentratori di Bassa Tensione (LVC posti in cabine MT/BT) dell’area Torino e dell’area Parma. 1 LVC che, tramite una comunicazione in powerline, inviano i comandi ricevuti dal sistema AMM ai singoli misuratori elettronici (CE). 2 Consistenza impianti RM: elaborazioni, consistenza AMM Torino/Parma, presentazione consolidata in altri Progetti Europei (Policity, Empowering,…) GISM GISS 5.300 GIST 61.300 LVC 4.700 Esempio di installazione in Cabina MT/BT (Aggiornato al 31/08/2014)

8 L’ARCHITETTURA DEL SISTEMA DI TELEGESTIONE - TLR
ABORA Z I ONE RICEZIONE DATI ED ELABORAZIONE ELAB. ALLARMI ARCHIVIAZIONE DATI GESTIONE INSTALLAZIONI INVIO COMANDI

9 I PARTNERS DEL PROGETTO
SPAGNA International Center for Numerical Methods in Engineering (CINME) Grup El‐Gas GISCE‐TI SL FRANCIA Hespul Association Gas Electricity of Grenoble Local Energy and Climate Agency of Grenoble Area ITALIA Iren Energia Spa Politecnico di Torino SINERGIE Consortium Limited Company Municipality of Reggio Emilia AUSTRIA Lintz AEG BELGIO Ghent University, Power-Link 9.000 (EE) (EE) 2.000 (EE) 1.100 (TLR) (EE)

10 FUNZIONALITA’ DEL PROGETTO
Informazioni sulle bollette Confronto con utenti simili e con i propri consumi precedenti Messaggi chiari sulle performance raggiunte e raggiungibili Suggerimenti sul risparmio energetico Strumenti online Browser energetico con dati in tempo quasi-reale Profili di carico dell’utente Servizi di alert energetico Sfruttare i contatori intelligenti per fornire informazioni personalizzate ed efficaci Inside engine Fornire le informazioni necessarie per ispirare e motivare il Consumatore al momento giusto e con la giusta frequenza

11 L’ARCHITETTURA DEL PROGETTO Rendicontazione via mail
IREN CIMNE IREN INSIDE ENGINE Dati di IREN (consumi energetici) Web application Dati di altri (es. temperature, precipitazioni) Data mining System Rendicontazione via mail

12 IL FLUSSO DELLE INFORMAZIONI
Registrazione al Progetto Compilazione questionario online in cui gli utenti forniscono i dati della propria fornitura e informazioni sul proprio nucleo familiare e sulla loro abitazione; Archiviazione dati inseriti dagli utenti e clusterizzazione di ogni utente in base ad una determinata classe di “consumo energetico”; Raccolta dati di misura Scarico mensile dei dati di orari di consumo dagli smart meters Inside engine (INPUT) Invio, con connessione sicura https, dei dati di misura al server centrale di elaborazione data (CIMNE); Inside engine (OUTPUT) Il server centrale elabora i dati rendendo disponibili una serie di informazioni quali il consumo medio giornaliero, mensile e annuale di ciascun utente con riferimento alla media degli utenti a pari “classe energetica“ oltre a informazioni e consigli finalizzati alla riduzione dei consumi; Servizi online e Bolletta intelligente Esposizione dei dati post elaborazione tramite Web Application e invio ad un tool di stampa pdf per la creazione della Smart Analysis con relativa messa a disposizione sul Portale di AEMD e invio, via mail, agli utenti registrati. 7 classi energetiche in funzione della composizione del nucleo familiare e la dimensione dell’abitazione: CLASSE 1:            1 adulto; 0 bambini; CLASSE 2:            2 adulti; 0 bambini; superficie da 0 a 85 m2; CLASSE 3:            2 adulti; 0 bambini; superficie da 86 m2 in su; CLASSE 4:            1 o 2 adulti; da 1 a più bambini; CLASSE 5:            da 3 adulti in su; 0 bambini; CLASSE 6:            da 3 adulti in su; da 1 a più bambini; CLASSE 1000:     tutti quelli che non hanno compilato il questionario.

13 ESEMPI DEI SERVIZI GRATUITI OFFERTI AI CLIENTI
App e online tools Smart Analysis

14 COME PARTECIPARE https://www.irenenergia.it/empowering/questionario.html

15 QUESTIONARIO ONLINE

16 Grazie segreteriainnovazionetecnica@gruppoiren.it
Per maggiori informazioni:


Scaricare ppt "EMPOWERING L’utilizzo dei dati di misura per conseguire risparmi energetici ed economici     ing. Emiliano Roggero Responsabile Ingegneria e Operations."

Presentazioni simili


Annunci Google