La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La PROF ENZO MAIORCA ENTERTAINMENT PRESENTA A Prima C home production GLI ENTI GEOMETRICI FONDAMENTALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La PROF ENZO MAIORCA ENTERTAINMENT PRESENTA A Prima C home production GLI ENTI GEOMETRICI FONDAMENTALI."— Transcript della presentazione:

1

2 La PROF ENZO MAIORCA ENTERTAINMENT PRESENTA A Prima C home production GLI ENTI GEOMETRICI FONDAMENTALI

3 GLI ENTI GEOMETRICI FONDAMENTALI La GEOMETRIA (dal greco geo = terra e metria = misura, tradotto letteralmente come misurazione della terra ) studia forme ed estensioni attraverso misure adatte. Cerchiamo di capire, Ente: qualsiasi essere reale o possibile Geometrici: propri della geometria Fondamentale: che serve di fondamento, che costituisce il fondamento di qualcosa Gli enti geometrici fondamentali sono qualcosa che esiste nel campo della geometria e che sono alla base di tutto il resto della disciplina senza lasciarci spaventare dalle parole, anzi proprio sfruttando il loro significato, cosa sono gli enti geometrici fondamentali.

4

5 IL PUNTO Provate a dire ciò che è punto e quale può essere una sua rappresentazione nella realtà esempi: granello di sabbia, di polline, il segno della matita sul foglio o del gesso sulla lavagna Euclide, matematico greco al quale dobbiamo tutte le conoscenze sulla geometria che studieremo, ci dice che punto è ciò che non ha parti. Ente geometrico fondamentale privo di dimensioni Un punto nella geometria euclidea non ha grandezze di alcun tipo e nessuna caratteristica in generale tranne la sua posizione

6 RAPPRESENTAZIONE DI UN PUNTO Il modo migliore per rappresentare il punto è quello di poggiare leggermente una matita appuntita su un foglio Per convenzione i punti vengono indicati con una lettera in stampatello maiuscolo

7 ORA RISPONDETE VOI e cerchiamo di dare risposte migliori di quelle….ehm..ehm…date sul metro… Quale, tra i tre punti rappresentati è il più grande? B A C Sono IO! Ma no! Non vedi che IO sono più grande? Mah! È meglio che io non parli proprio …

8 Meno male…mi sono spiegato bene… Nguè nguè…ma perche non mi faccio capire?

9 LA RETTA La RETTA è UN INSIEME INFINITO DI PUNTI consecutivi e che vanno tutti nella stessa direzione. La retta si rappresenta con una linea continua tratteggiata agli estremi (perché?) ed è indicata da una lettera minuscola dell’alfabeto latino. Risulta chiaro che, se non esistesse il punto, non esisterebbe la retta! o NO? Ok... Ora disegniamo una retta.Prima di tutto tracciamo una linea dritta e continua Poi aggiungiamo il tratteggio all’inizio e alla fine (perché?) Infine applichiamo in un punto qualsiasi la lettera che distingue la retta, ed ecco a voi Mrs la Retta r!! (non applaudite…è compreso nell’animazione) r

10 La retta ha una sola dimensione: LA LUNGHEZZA Quindi, ricapitolando, il punto non ha dimensioni ma, messi uno dietro l’altro, formano una retta che ha come dimensione la lunghezza! Niente male come rompicapo, eh? W Euclide! Ma…quanto è lunga una retta? A questo punto, dopo l’esperimento del punto (scusate la ripetizione), mi aspetto che rispondiate TUTTI esattamente!!

11 Come modello (esempio illustrativo) di piano possiamo prendere un foglio di carta. Per rappresentare un piano possiamo utilizzare un parallelogramma e per convenzione si utilizza, per indicarlo, IL PIANO Si può definire il piano come UN INSIEME INFINITO DI RETTE una lettera minuscola dell’alfabeto greco  Piano 

12 IL PIANO e la GEOMETRIA PIANA Risulta chiaro che, se non esistesse il punto, non esisterebbe la retta! o NO? E, se non esistesse la retta, non esisterebbe il piano! Il piano, come la retta, non ha spessore, ma a differenza di questa, ha due dimensioni LA LUNGHEZZALA LARGHEZZA Risultato finale: se non esistessero gli enti geometrici fondamentali non esisterebbe la geometria piana! Infatti la geometria piana studia soprattutto i poligoni, cioè figure che si sviluppano in due dimensioni, su di un piano.

13 GLI ENTI GEOMETRICI DERIVATI È ognuna delle due parti nelle quali una retta viene divisa da un suo punto, che prende il nome di origine della semiretta. In figura le due semirette si dicono opposte perché sono dirette in versi opposti rispetto all’origine. Le semirette sono enti limitati o infiniti? Sono enti che scaturiscono direttamente dagli enti geometrici fondamentali LA SEMIRETTA O. r IL SEGMENTO È una porzione di retta limitata da due suoi due punti detti estremi del segmento. Gli estremi, ripeto, sono due punti, quindi si indicano con le lettere MAIUSCOLE dell’alfabeto.

14 Potrei continuare con altre slides…ma ho voluto solo fissare qui alcuni concetti FONDAMENTALI e molto importanti. Molti altri argomenti li tratteremo dal libro e con la LIM. A voi il compito di interiorizzare questi argomenti propedeutici (togliere il decimetro di polvere che ricopre il vostro dizionario e cercare il significato di tale parola, prego) e di approfondirli col libro di testo e con i contenuti integrativi che pubblicherò sul blog. Potreste voi stessi aggiungere altre slides e arricchire questo mio modesto contributo… Spero che la lezione, almeno, vi sia piaciuta…

15 Au revoir! Good bye! Auf Wiedersehen! Arrivederci! Ce verimm! Grazie per l’attenzione! TESTI prof. Enzo Maiorca GRAFICAinternet e prof. Enzo Maiorca MUSICHEAntonio Vivaldi, le Quattro Stagioni, Inverno, Largo Benny Hill Show, sigla del programma Louis Armstrong, What a wonderful world


Scaricare ppt "La PROF ENZO MAIORCA ENTERTAINMENT PRESENTA A Prima C home production GLI ENTI GEOMETRICI FONDAMENTALI."

Presentazioni simili


Annunci Google