La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il progetto Scate 7 febbraio 2004 Seminario nazionale Genova, Job Centre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il progetto Scate 7 febbraio 2004 Seminario nazionale Genova, Job Centre."— Transcript della presentazione:

1 Il progetto Scate 7 febbraio 2004 Seminario nazionale Genova, Job Centre

2 Indice  Socrates –Grundtvig  Grundtvig 1  Il progetto SCATE –I partner –I prodotti –Gli incontri in presenza

3 Socrates  SOCRATES è il programma europeo degli anni per l'istruzione.  Obiettivo principale: realizzare un'Europa della conoscenza – promuovendo l'istruzione lungo tutto l'arco della vita, –incoraggiando l'accesso di tutti all'apprendimento, –sostenendo l'innovazione.

4 Socrates  Strumento per realizzare l'obiettivo: –la cooperazione transnazionale, da realizzare attraverso:  la messa a punto di progetti comuni,  la mobilità di alunni, studenti e docenti,  lo studio e l'analisi congiunta dei sistemi di istruzione,  la formazione europea dei docenti,  il riconoscimento reciproco dei titoli di studio.

5 Socrates  SOCRATES è aperto alla partecipazione: –dei venticinque Stati membri dell'Unione Europea; –dei Paesi dello Spazio Economico Europeo; –dei Paesi candidati all'adesione

6 Grundtvig Educazione degli adulti e altri percorsi educativi  È l'Azione che si propone di migliorare la qualità dell'educazione degli adulti e di rendere più accessibili a tutti i cittadini europei le opportunità di apprendimento lungo tutto l'arco della vita.

7 Grundtvig Obiettivi  promuovere la cooperazione europea nel settore  migliorare la formazione del personale  promuovere la creazione di prodotti efficaci e trasferibili  favorire il dibattito europeo sull'apprendimento lungo tutto l'arco della vita e diffondere le buone pratiche

8 Grundtvig Attività  Progetti europei di cooperazione - Grundtvig 1  Partenariati per l'apprendimento - Grundtvig 2  Borse individuali di formazione per il personale del settore - Grundtvig 3  Reti - Grundtvig 4  Possibilità di ospitare un Assistente di lingua Comenius

9 Grundtvig 1 Progetti europei di cooperazione Collaborazione a livello europeo e esperienze pilota su argomenti chiave nel settore dell'educazione degli adulti per realizzare prodotti di alta qualità Si tratta di progetti che vengono interamente gestiti dalla Commissione europea.

10 Il progetto SCATE  Study Circles: A Tool for Empowerment –Circoli di studio, banche del tempo, alberi delle conoscenze: tre strumenti che daranno origine a un nuovo approccio alla formazione permanente. E' questa la sfida del progetto Scate

11 Il progetto SCATE  Il progetto affronta la necessità di favorire la diffusione di modelli innovativi di finanziamento per l'istruzione delle persone adulte e di stimolare la domanda di formazione in una popolazione normalmente restia a sviluppare strategie di apprendimento permanente.

12 Il progetto SCATE  la costruzione di percorsi che agevolino la costituzione dei "circoli di studio“  valorizzazione e socializzazione dei progetti di studio/formazione di gruppo attraverso la metodologia degli “alberi delle conoscenze"  facilitazione dello scambio dei saperi appresi (le modalità di baratto tipico delle banche del tempo)

13 I partner Europei  La Provincia di Genova è il partner coordinatore. Sarà responsabile del Quality Assurance Plan, di tutti i prodotti progettuali e della valutazione finale del progetto.

14 I partner Europei  I Partner Italiani (Provincia e "Job Center" ) e Cité des Metiers (Parigi) metteranno a disposizione la loro vasta esperienza nell’uso, rispettivamente, di voucher individuali e degli alberi delle conoscenze. Il Job Centre terrà i contatti con Banche del tempo attive in Liguria al fine di trasferire e adattare la loro esperienza al progetto.

15 I partner Europei  ABF Z, Svezia, apporterà la sua esperienza nell’organizzazione dei Circoli di Studio che costituisce una delle attività prevalenti del progetto.  L’associazione Znanie, Bulgaria, testerà i Circoli di studio e le Banche del tempo nella regione di Sofia, applicando le linee guida e fornendo così agli altri partner informazioni utili su come implementare queste modalità formative informali in Paesi in cui non sono ancora ben conosciute.

16 I partner locali  A livello locale, le attività progettuali saranno integrate dal MIUR, dall'IRRE e dal Centro Atene.  Un supporto al progetto per quanto riguarda il tema dell'accessibilità (degli spazi fisici e virtuali) sarà fornito dal CERPA - Centro Europeo per la Ricerca e Promozione dell'Accessibilità.

17 I prodotti  Manuale per l'analisi e la diffusione delle buone prassi a livello nazionale e transnazionale nell'ambito della promozione dei circoli di studio  Guida sugli "Alberi delle conoscenze" e elaborazione di un modello per realizzare efficacemente lo scambio di saperi capitalizzati dai circoli di studio sull'esempio delle banche del tempo  Guida alla costruzione di un percorso formativo per circoli di studio  Analisi comparative in relazione allo stato dell’arte dei Circoli di studio e delle banche del tempo nei paesi partecipanti  Report finale di valutazione e ridefinizione delle linee di azione per la messa a regime delle attività sperimentate.

18 Gli incontri in presenza  Workshop sui circoli di studio: Svezia, marzo 2005  Seminario transnazionale, Francia, luglio 2005 per il confronto delle esperienze significative nei paesi coinvolti nel progetto a proposito di Circoli di Studio  Workshop on "learning together": Bulgaria, novembre 2005  Convegno internazionale, Italia luglio 2006: per la presentazione del modello elaborato e diffusione dei risultati del progetto


Scaricare ppt "Il progetto Scate 7 febbraio 2004 Seminario nazionale Genova, Job Centre."

Presentazioni simili


Annunci Google