La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ATTIVITA’ ECONOMICA Per attività economica si intende tutto ciò che produce bene e crea servizi, per soddisfare i bisogni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ATTIVITA’ ECONOMICA Per attività economica si intende tutto ciò che produce bene e crea servizi, per soddisfare i bisogni."— Transcript della presentazione:

1

2 ATTIVITA’ ECONOMICA Per attività economica si intende tutto ciò che produce bene e crea servizi, per soddisfare i bisogni.

3 BISOGNI PRIMARI Bisogni Primari: sono bisogni indispensabili e corrispondono a necessità fisiche che non possono essere ignorate: mangiare, respirare, bere e dormire sono bisogni primari.

4 BISOGNI SECONDARI Bisogni Secondari: sono bisogni indispensabili come, andare al cinema, o leggere un libro. I bisogni cambiano nel tempo: 1000 anni fa non avremmo sentito il bisogno di andare al cinema, non era ancora stato inventato.

5 ESSI POSSONO ESSERE DIVISI IN: INDIVIDUALI: ES. leggere un libro COLLETTIVI: ES. l’istruzione

6 BENI E SERVIZI I beni sono utilizzati dall’uomo per soddisfare i propri bisogni. Per essere economico, cioè percepibile ai nostri sensi.

7 CARATTERISTICHE: 1. UTILITÀ: deve soddisfare un bisogno. 2. LIMITATEZZA: non deve essere disponibile liberamente. 3. REPERIBILITÀ: deve poter essere ottenuto in qualche modo.

8 BENE NON ECONOMICO Il bene non economico manca di almeno una di queste tre caratteristiche.

9 SERVIZI I servizi soddisfano i bisogni, ma non sono oggetti materiali come i beni.

10 DI CONSUMAZIONE STRUMENTALI DUREVOLI

11 NON DUREVOLI SURROGATI COMPLEMENTARI

12 DI CONSUMO: È un bene utilizzato direttamente per soddisfare un bisogno. Il pane soddisfa il bisogno di mangiare.

13 STRUMENTALI: SONO BENI UTILIZZATI PER PRODURRE ALTRI BENI. PER ESEMPIO, LA STOFFA SERVE PER PRODURRE I VESTITI.

14 DUREVOLI: SONO BENI UTILIZZABILI PIÙ VOLTE PER SODDISFARE LO STESSO BISOGNO. L’AUTOMOBILE, UN VESTITO ecc.

15 NON DUREVOLI: SONO BENI CHE UNA VOLTA UTILIZZATI NON POSSONO ESSERE RIUTILIZZATI PER SODDISFARE LO STESSO BISOGNO. es. IL PANE

16 COMPLEMENTARI: SONO BENI CHE RENDONO PIÙ FUNZIONALI ALTRI BENI, come, LA BENZINA DELLE AUTOMOBILI.

17 SURROGATI: SONO BENI CHE SODDISFANO UN BISOGNO CHE POTREBBE ESSERE SODDISFATTO DA UN ALTRO BENE, GENERALMENTE INFERIORE. Es. L’ORZO RISPETTO AL CAFFÈ

18

19 SETTORE PRIMARIO: IL SETTORE PRIMARIO E’ L’INSIEME DELLE ATTIVITA’ DELL’ AGRICOLTURA, DELLA SILVICOLTURA E DELLA PESCA.

20 LA COLTIVAZIONE DI ERBACCE: SONO LE PIANTE SEMINATE OGNI ANNO SUI CAMPI, CIOE’ I CEREALI, LE PIANTE DA OLIO, LA BARBABIETOLA DA ZUCCHERO, GLI ORTAGGI.

21 COLTIVAZIONE DI LEGNOSE AGRARIE: SONO GLI ALBERI CHE FORNISCONO OGNI ANNO LA FRUTTA, L’UVA E LE OLIVE.

22 LE COLTIVAZIONI FORAGGERE: LE COLTIVAZIONI FORAGGERE FORNISCONO LE ERBE PER ALIMENTARE IL BESTIAME.

23 ALLEVAMENTO DEL BESTIAME: COMPRENDE LE ATTIVITA’ VOLTE A FAR CRESCERE E FAR RIPRODURRE GLI ANIMALI.

24 BOVINO

25 SUINI

26 OVINI

27 ANIMALI DA CORTILE

28 LA SILVICOLTURA LA SILVICOLTURA COMPRENDE LE ATTIVITÀ SVOLTE SULLE AREE FORESTALI, CIOÈ COPERTE DA ALBERI.

29 FORESTAZIONE UTILIZZAZIONE FORESTALE RIMBOSCHIAMENTO

30 FORESTAZIONE LA FORESTAZIONE E’ L’ IMPIANTO DI UN BOSCO SU SUPERFICI PRIMA SCOPERTE, ES. UN PASCOLO.

31 UTILIZZAZIONE FORESTALE CONSISTE NELL’ ABBATTIMENTO DEGLI ALBERI PER RICAVARE IL LEGNAME DA LAVORO E LA LEGNA DA ARDERE.

32 RIMBOSCHIAMENTO IL RIMBOSCHIAMENTO È L’IMPIANTO DI UN NUOVO BOSCO SU SUPERFICI TAGLIATE.


Scaricare ppt "ATTIVITA’ ECONOMICA Per attività economica si intende tutto ciò che produce bene e crea servizi, per soddisfare i bisogni."

Presentazioni simili


Annunci Google