La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vini Domestici Indiani Il mercato del consumo e produzione del vino è alle fasi iniziali ma in forte crescita. 3 produttori principali: Sula, Grovers &

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vini Domestici Indiani Il mercato del consumo e produzione del vino è alle fasi iniziali ma in forte crescita. 3 produttori principali: Sula, Grovers &"— Transcript della presentazione:

1 Vini Domestici Indiani Il mercato del consumo e produzione del vino è alle fasi iniziali ma in forte crescita. 3 produttori principali: Sula, Grovers & Indage : che si dividono 90% del mercato Ad oggi ci sono 38 cantine presenti in India Ogni anno in India oltre 8 milioni di bottiglie di vino vengono consumate e 1.4 milioni di bottiglie sono importate Il consumo annuale é di bottiglie all’anno a testa in India con un mercato che vende 8 milioni bottiglie all’anno, rispetto al consumo mondiale di 5 bottiglie a testa L’India importa 1,25,000 casse all’anno che risultano soltanto 4.5 millilitri di consumo a persona

2 Industria alcolica Indiana I Vini IMPORTATI: 1,25,000 CS DOMESTICO: 6,80,000 CS WINE CONSUMPTION PER CAPITA 45 Ml 65 Ml (consumatori effettivi: 74 milioni di persone) CONSUMO DI SPIRITI PER CAPITA 32 Lt 42 Lt (consumatori effettivi: 74 milioni di persone) Vino:rapporto con superalcolici  1:121  1:346 (con liquore locale)

3 Segmento del vino importato in India Mumbai ha il mercato piu’ grande del consumo di vino seguito da Delhi, Bangalore e Goa 80% del vino importato é di prima qualità Molte nuove città stanno mostrando interesse nella richiesta di vini: Hyderabad, Kolkatta, Chennai, Pune, Rajasthan, Chandigarh I vini francesi sono ancora i piu’ importati ma iniziano a conquistare il mercato i vini: dell’Italia,Australia e California Piu’ di 1000 marchi di vini sono in circolazione nel mercato

4 Opportunità In India Economia crescente: la borsa ha raggiunto 13,000 punti e c’e’ stata una crescita del 4,500 negli ultimi 2 anni La cucina italiana é solo al terzo posto nella graduatoria della popolarità Il consumo del vino è in crescita del 30% ogni anno. Il attesta una crescita del 40%. Più gente sceglie superalcolici rispetto ai vini. La crescita nel consumo di alcolici è solo del 10%. Le donne e i giovani: nuovi consumatori Mercato presente: 74 milioni di persone ed e’ stimata una crescita fino a 100 milioni nei prossimi 5 anni Il mercato indiano dei vini vale 50millioni di euro ed e’ inferiore all’1% del mercato alcolico indiano che ha un valore di 1.3 miliardi € Autorizzazione/licenze concesse agli hotel e ai ristoranti Oggi bar, ristoranti e rivenditori hanno almeno 100 diversi brand di vino mentre in passato ne avevano pochi La crescita del mercato del vino e’ stata 3 volte più veloce se paragonata a quella degli spiriti & birra

5 Dazio dell’importazione per il Vino CIF Valore (€ /Cassa) < 19 Euros BET Euros > 30 Euros Dazio di base 100% Dazio addizionale 75%50%20% Dazio per l’ducazione1 2% Dazio per l’ducazione 2 1% Dazio addizionale speciale 4% Total Duty 271%218%153%

6 Settore dell’ importo alimentare in India Il mercato dei prodotti alimentari e frutta fresca importata ha un valore di 8.2 miliardi ed è in crescita. Gli indiani nelle metropoli spendono fino a 43% del loro reditto nei consumi alimentari che è in crescita media annuale del 10% Le vendite al dettaglio dell’alimento contribuiscono 63% delle vendite al dettaglio in totale La cultura dei supermercati che è iniziata nel sud dell’India nei metà di anni 90, si sta spargendo ad ovest e a nord dell’India. 250 nuovi centri commerciali saranno operativi entro la fine del prossimo anno

7 Opportunità Livelli aumentanti nel reddito disponibile delle famiglie La classe media in forte crescita, richiede una varietà di prodotti importati di alta qualità Trasformazione costante del settore alimentare dettagliato nelle città Un numero crescente delle catene di fast food Numero crescente delle donne che lavorano Allo scopo di aumentare il settore, il governo indiano sta lavorando su “Agrizone” e sul concetto di “Mega Foof Parks”. 20 di questi parchi verranno concepiti nelle diverse città per attrarre l’investimento diretto dall’estero (FDI) L’industria dell’agro-alimentare che è in crescita, sta cercando ingredienti alimentari importati

8 Dazi d’importazione per prodotti alimentari CostiPrezzo CIF Valore al porto Indiano Dazio d’importo di base30% del valore di CIF Additional Duty (AD)16.32% of 65% of MRP Education Cess (EC)2% on (Basic + AD) Dazio d’importo totale 53% Clearing Charges6% of CIF price Voli domestici da mumbai4% del valore CIF Costo al atteraggio Octroi (dazio per entrare in città)6% in Mumbai ; 0% in Delhi Margine del’importatore18% su costo del atteraggio Invoice Price (prezzo fattura) Central Sales Tax 7/4% of the Invoice Price Costo della distribuzione Tassa sul valore aggiunto (IVA)12.5% of distributor cost Margine della distribuzione10% of the distributor cost Costo retail Retailer Margin25% of retailer cost (20% of MRP)

9 Fattori chiave per il successo nel mercato indiano Marketing & Visibilità. Educazione in ogni livello della rete di distribuzione Eventi e Promozioni. Lavorare con le organizzazioni chiave Partner giusti: Lavorare con le aziende importanti del paese Attrarre giovani é molto importante dove più di 50 milioni di persone sono sotto i 25 anni. C’è un mercato crescente femminile Gran numero di classe media in forte crescita


Scaricare ppt "Vini Domestici Indiani Il mercato del consumo e produzione del vino è alle fasi iniziali ma in forte crescita. 3 produttori principali: Sula, Grovers &"

Presentazioni simili


Annunci Google