La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino1 " La difficoltà dei genitori separati nel relazionarsi con i propri figli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino1 " La difficoltà dei genitori separati nel relazionarsi con i propri figli."— Transcript della presentazione:

1

2 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino1 " La difficoltà dei genitori separati nel relazionarsi con i propri figli " difficoltà incertezze rabbie ansie paure orgoglio emozioni B y Giancarlo La Face

3 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino2 La Situazione di S e p a r a z i o n e u FATTORI INFLUENTI u Evento consensuale-richiesto-subìto u Evento improvviso - Evento travagliato u Complicanze: status famigliare sociale culturale interculturale ambientale economico

4 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino3 Effetti di una separazione difficile o applicata male. u Conduzione educativa frammentata e spesso in contrapposizione. Difficile mantenere il ”FILO” e non dare messaggi discordanti. u Scansione discontinua di incontri e progetti che influenzano abitudini e stili di vita u Impossibilità ad entrare nelle scelte decisionali sulla gestione del figlio minore (titolarità autorità potestà effettiva) u Captatio benevolentiae - concorrenzialità educativa u Interazioni più articolate e talvolta complicate nella dinamica matrigna/ex compagna – figli legittimi/figli acquisiti: aspetti educativi, legali relazionali ecc. u Frequente impoverimento delle visite /qualità /quantità) da dedicare ai nonni. Menage alternato più difficoltoso u Deprivazione esperienziale causata dall’impoverimento del patrimonio post separazione u Difficoltà di gestione delle spese da sostenere per affrontare una nuova vita (da soli o con una nuova compagna) u Frequente fenomeno del “separato in casa” : vantaggi svantaggi. u Figli oggetto di dispute, scambi, ricatti, sequestri emozionali o sequestri effettivi, ma anche solo mezzi comunicativi per colmare lacune o difficoltà incolmabili che la coppia non riesce a risolvere direttamente. “Effetto parafulmine” u Mostruosità psicorelazionali: PAS e alienazioni genitoriali varie u Esercizio della potestà e abbandono u Richieste frequenti in ambito separativo : nell’uomo e nella donna

5 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino4 Tensioni e bigenitorialità DUE genitori DUE visuali DIVERSE Se come dice lo scrittore psicanalista Claudio Risè fare il padre è un reale ed impegnativo “mestiere” allora questo richiederà vere e proprie conoscenze e competenze per essere svolto nel migliore dei modi. La cultura genitoriale dove si apprende ? CONFRONTO – SCONTRO – INCONTRO Il “ BUON SensO ”..dopo una separazione… occorre più che mai…

6 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino5 Consigli e Orientamenti u < L'intelligenza non è tutto per accordarsi agli altri. Comportamento e personalità sono una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali : autocontrollo, pervicacia, empatia e attenzione agli altri. In altre parole, l‘ intelligenza emotiva. L' intelligenza emotiva, che alcuni dividono in interpersonale ed intrapersonale, è un aspetto dell'intelligenza legato alla capacità di provare emozioni, riconoscerle e viverle in modo consapevole. La consapevolezza delle proprie emozioni è un elemento chiaveintelligenzaemozioniconsapevolezza u Daniel Goleman è sicuramente uno degli esperti più conosciuti per questo tema sociale. Daniel Goleman u L’intelligenza emotiva viene definita come la capacità di monitorare i propri sentimenti e quelli altrui al fine di raggiungere obiettivi. u Daniel Goleman esprime le cinque caratteristiche fondamentali dell’intelligenza emotiva, che ogni uomo codifica interiormente: 1. Consapevolezza di sé, la capacità di produrre risultati riconoscendo le proprie emozioni; 2. Dominio di sé, la capacità di utilizzare i propri sentimenti per un fine; 3. Motivazione, la capacità di scoprire il vero e profondo motivo che spinge all’azione; Motivazione 4. Empatia, la capacità di sentire gli altri entrando in un flusso di contatto; Empatia 5. Abilità sociale, la capacità di stare insieme agli altri cercando di capire i movimenti che accadono tra le persone. > (tratto da Wikipedia)

7 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino6 Consigli e Orientamenti u R e s i l i e n z a non è ostinazione ! (tratto da Wikipedia/Gruppo Abele)

8 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino7 Nella separazione: Possibili alternative Affidamento prevalente camuffato:Affido condiviso non paritetico Condiviso possibile ? A quale condizione ? Se le tensioni famigliari sono forti ? Il sistema alternato. Inapplicazione e sistema sanzionatorio Essere genitore è sia un diritto che un dovere, come stabilito dall'articolo 30 della Costituzione Italiana.dovereCostituzione Italiana Non può e non deve essere influenzato da un'eventuale separazione

9 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino8 BIGENITORIALITA’

10 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino9 Progetti per il futuro u Applicazione legislativa u Monitoraggio dell’applicabilità u Tempi di definizione u Sensibilità alle tematiche e sue variabili u Visione globale congiunta

11 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino10 ENTRA IN ASSOCIAZIONE e... u difendi i diritti umani u neutralizza la conflittualità genitoriale u promuovi azioni positive per i figli che vivono la separazione dei genitori PAPA’ SEPARATI E FIGLI onlus Corso Novara, 64 c/o Idea Solidale TORINO Tel: 339/ / Codice fiscale: ASSOCIAZIONE Iscritta alla Sezione Provinciale di Torino del Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, sezione impegno civile e tutela e promozione dei diritti n /2007

12 13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino11 Riepilogo dei pensieri in aforismi u (Arthur Schopenhauer) u (SIGMUND FREUD) u Di fatto, non esiste pazzia senza giustificazione e ogni gesto che dalla gente comune e sobria viene considerato pazzo coinvolge il mistero di una inaudita sofferenza che non è stata colta dagli uomini. (Alda Merini da L'altra verità. Diario di una diversa, Rizzoli)pazziaAlda Merini … al di là di ogni discriminazione… Edit by Giancarlo La Face


Scaricare ppt "13/05/2010 -Spazio Famiglie FamiliFare e Ass. Papà Separati e Figli Torino1 " La difficoltà dei genitori separati nel relazionarsi con i propri figli."

Presentazioni simili


Annunci Google