La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I mutamenti delle strutture familiari a Bologna Aprile 2008 Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I mutamenti delle strutture familiari a Bologna Aprile 2008 Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica."— Transcript della presentazione:

1 I mutamenti delle strutture familiari a Bologna Aprile 2008 Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica

2 Per il Censimento la famiglia è costituita da un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso comune. Una famiglia può essere costituita anche da una sola persona. La definizione di famiglia adottata per il censimento è quella contenuta nel regolamento anagrafico (D.P.R. 223/89). La definizione di famiglia

3 Più famiglie sempre più piccole Sulla base dei dati dei censimenti, dal 1951 al 2001 le famiglie residenti a Bologna sono aumentate da a La dimensione media familiare è passata da 3,28 a 2,06.

4 A Bologna le famiglie con il minor numero di componenti Molte città del nord mostrano una dimensione media familiare inferiore a quella delle principali città del Sud; quella di Bologna risulta comunque particolarmente bassa, anche per effetto dell’elevato invecchiamento della popolazione residente.

5 Le famiglie per numero di componenti al censimento 2001 e al 31/12/2007 Nel 2001 sono state censite oltre famiglie composte da una sola persona, di cui circa non in coabitazione. Le famiglie composte da 2 persone erano e quelle di 3 persone Al 31 dicembre 2007 le famiglie unipersonali risultano aumentate di oltre un terzo mentre sono diminuite quelle composte da più persone, con eccezione delle famiglie di sei o più componenti.

6 Al censimento anziani vivevano soli e nell’80% dei casi erano donne. Fino ai 55 anni si registrava invece una leggera prevalenza maschile fra i single. Al 31 dicembre 2007 le donne sole anziane sono ulteriormente aumentate, specialmente dagli 85 anni in su ed è cresciuta proporzionalmente di più la componente maschile che è passata da single nel 2001 a nel I “single” al censimento 2001 e al 31/12/2007

7 Al censimento 2001 oltre famiglie erano rappresentate da coppie senza figli (di cui coniugate e oltre no). Di queste coppie, quasi erano costituite da persone entrambe con più di 64 anni. Le coppie senza figli al censimento 2001

8 Al censimento 2001 oltre famiglie erano rappresentate da coppie con figli, con una larga prevalenza di quelle con la presenza di un solo figlio che erano più di Quelle con 2 figli erano oltre e quelle con 3 figli e più quasi Le coppie con figli non coniugate erano quasi Le coppie con figli al censimento 2001

9 Al censimento 2001 più di famiglie rientravano nella tipologia “madre con figli”. Anche in questo caso era netta la prevalenza dei nuclei con un unico figlio (oltre , pari all’80% del totale). Le famiglie composte da padre con figli erano quasi (di cui circa con un solo figlio). Le madri ed i padri con figli al censimento 2001

10 Le famiglie residenti nel 2007 Al 31/12/2007 le famiglie residenti a Bologna sono delle quali (pari al 47,6%) risultano composte da una sola persona. Facendo peraltro riferimento ai mènage, ovvero all’insieme di persone che occupano lo stesso alloggio pur appartenendo a nuclei familiari diversi, il numero è pari a circa Anche molti fra i “soli” in realtà coabitano con altre persone: coloro che vivono effettivamente da soli sono infatti circa Le famiglie più numerose, composte da 5 o più persone, rappresentano appena il 2,1% del totale.

11 Tra le famiglie residenti a Bologna al 31/12/2007, i nuclei unipersonali sono di gran lunga i più numerosi ( di cui il 58%, pari a , sono donne), le coppie di coniugi con figli e senza figli ammontano rispettivamente a e , i nuclei monogenitoriali con figli a e sono quelli dove risulta presente un genitore insieme a figli e ad altri membri conviventi. Le tipologie familiari nel 2007

12 Le famiglie con componenti minori di 18 anni A dicembre 2007 le famiglie con un solo componente minore sono quasi e rappresentano circa il doppio di quelle con due minori. Il numero si riduce molto quando i componenti minori sono tre (1.585), quattro (267) o cinque e più (71). Sono quasi le madri sole con figli minori.

13 Le famiglie con anziani di 75 anni e oltre A dicembre 2007 ben famiglie bolognesi, pari al 22% del totale, hanno almeno un componente di 75 anni e oltre e nella metà dei casi si tratta di anziani soli. Circa sono le coppie di coniugi di cui almeno uno è settantacinquenne o più anziano.

14 Le famiglie formate solo da stranieri Alla stessa data famiglie sono composte esclusivamente da cittadini stranieri (8,5% del totale). Gli stranieri anagraficamente “soli” sono , ovvero il 65% del totale mentre le famiglie più numerose, composte da sei persone e oltre sono il 2%.

15 I componenti delle famiglie straniere Tra le famiglie composte solo da stranieri le coppie di coniugi senza figli sono 627, le coppie di coniugi con figli con una netta prevalenza di nuclei con 1 o 2 figli. In casi è presente un solo genitore con figli.

16 Le famiglie con minori di 18 anni stranieri Le famiglie che a dicembre 2007 hanno almeno un componente minore straniero sono delle quali circa un terzo ha al proprio interno due minori, proporzione non dissimile da quella che si riscontra nel totale delle famiglie con minori. L’incidenza delle famiglie con tre o più minori (504 su 3.872) è pari al 13%, risultando più che doppia rispetto all’incidenza della stessa tipologia sul totale delle famiglie bolognesi con minori (1.923 su pari al 6%).

17 Le famiglie “miste” In casi convivono nello stesso nucleo familiare persone appartenenti a diverse nazionalità, di cui almeno una con cittadinanza italiana. Prevalgono nettamente le tipologie familiari con 2 e 3 componenti (rispettivamente e 793 casi).


Scaricare ppt "I mutamenti delle strutture familiari a Bologna Aprile 2008 Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica."

Presentazioni simili


Annunci Google