La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GERMANIA. BANDIERA Esistono due teorie sulle origini di questi colori: La prima sostiene che appartengano alle Uniformi dei Lützowsche Freikorp, cioè.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GERMANIA. BANDIERA Esistono due teorie sulle origini di questi colori: La prima sostiene che appartengano alle Uniformi dei Lützowsche Freikorp, cioè."— Transcript della presentazione:

1 GERMANIA

2 BANDIERA Esistono due teorie sulle origini di questi colori: La prima sostiene che appartengano alle Uniformi dei Lützowsche Freikorp, cioè studenti universitari. La seconda sostiene che derivino da colori simili presenti sullo stemma del Sacro Romano Impero, ma la più gettonata è la prima.

3 Geografia Confini: Nord: Danimarca Nord Ovest: Mare del Nord Nord Est: Mar Baltico Est: Polonia Sud est: Repubblica Ceca Sud: Austria, Svizzera Ovest: Belgio, Olanda Sud ovest: Francia

4 TERRITORIO Il territorio della Germania è diviso in tre grandi parti: -A nord il Bassopiano Germanico -Al centro si trova un altopiano con varie vallate -A sud varie catene montuose

5 I FIUMI i principali sono: il Danubio, l'Elba, il Reno, l'Oder, il Weser e l'Ems, quasi tutti navigabili grazie a canali artificiali che consentono il trasporto delle merci

6 CLIMA Nord e nord-ovest: piogge intense soprattutto durante l’estate, inverni miti e le estati fresche, ventilate, spesso temporalesche e molto calde o afose nel centro. Oriente: il clima è più continentale, gli inverni sono lunghi e molto rigidi e le estati calde. Germania meridionale: inverni rigidi e nevosi, le estati con abbondanti precipitazioni.

7 LE CITTA’ Berlino: E’ la capitale e si trova a est dello stato, è la più popolosa, la città ha, in ogni parte un volto culturale diverso, ma è composta anche da numerosi musei e grattacieli. Qui ha sede anche il governo tedesco. Nel 1945 come l’ Europa, anche Berlino venne separata in Germania occidentale (Repubblica federale) e Germania Orientale (Repubblica democratica) e gli Orientali Non erano considerati, dal popolo cittadini tedeschi, ma stranieri, ma nel 1989 cadde, e si riunificò Amburgo: La seconda città della Germania, si trova a nord, è uno dei principali porti del mondo, Costruita sulla foce dell’ Elba, è molto sviluppata nelle industrie ed è una tra le più belle città tedesche anche grazie ai famosi musei.

8 Terza città per popolazione tedesca, si trova a sud, su un altopiano, vicino alle alpi Bavaresi, sebbene non abbia una lunga storia, adesso è nota per le sue feste, come l’Oktoberfest o il fasching cioè il carnevale. Monaco: Brema: Brema è situata sulle rive del Weser. E’ la più antica città-stato tedesca, ricca di monumenti e musei, nonché secondo porto commerciale della Germania.

9 LA POPOLAZIONE La Germania è formata da 16 stati confederati, è il più popoloso d’ Europa, è dotato di Efficiente rete di comunicazioni, e la popolazione ha un tenore di vita alto La lingua: La lingua ufficiale è il tedesco, minoranze linguistiche in Germania sono danese, serbo, rom e frisone. La maggior parte degli immigrati utilizzano lingue quali turco, polacco, lingue dei Balcani e della Russia. Il 9 % della popolazione è straniera dei quali oltre un quarto sono Turchi. La religione: I cattolici e i protestanti hanno ciascuna 28 milioni di fedeli

10 L’ ECONOMIA La Germania ha la più grande economia nazionale Europea ed è fra i maggiori paesi in termini di esportazioni. La sua economia si basa soprattutto sui prodotti ottenuti dall’ industria meccanica e elettronica come nella maggior parte dei Paesi industrializzati, anche in Germania il settore più sviluppato è il terziario, è il terzo Paese al mondo sia per import che per export che si concentrano sui settori della meccanica, degli autoveicoli, della metallurgia e dei prodotti chimici, tessili e alimentari.

11 SETTORE PRIMARIO L'agricoltura è molto ricca, con l'uso di macchine e di tecniche modernissime, ma clima e suolo non le sono favorevoli. La Germania ha il primato nella produzione di patate, prodotto tipico di terre "povere" e cibo nazionale tedesco. Sono alte anche le produzioni di barbabietole da zucchero, di luppolo. Più importanti sono gli allevamenti di bovini e suini con i quali si producono 400 tipi diversi di Insaccati, latte e burro in quantità.

12 SETTORE SECONDARIO In passato la presenza di ricchi giacimenti di carbone fece sorgere le acciaierie e le industrie chimiche accanto alle miniere, e le industrie meccaniche accanto alle acciaierie, creando i Konzerne. La metallurgia tedesca è la più importante d'Europa ma non meno importante la produzione di automobili, come Volkswagen-Audi, BMW, Daimler Mercedes, Porsche. In Germania è molto forte la produzione idroelettrica grazie ai molti fiumi e si ricorre anche a quella nucleare. Inoltre il Paese produce energia da fonti rinnovabili con centrali eoliche e solari soprattutto nel Nord-Ovest.

13 SETTORE TERZIARIO Ha un servizio di trasporti molto efficiente sia su strada che su rotaia. L’aeroporto di Francoforte è il terzo in Europa dopo Londra e Parigi, la compagnia aerea Tedesca (Lufthansa) è la più attiva in Europa e tra le prime a livello mondiale. Importanti anche le vie fluviali e i porti marittimi. In ambito finanziario emergono alcune imprese di livello mondiale come la Deutsche Bank. Francoforte è sede della Banca Centrale Europea e di una Borsa tra le più importanti del mondo.


Scaricare ppt "GERMANIA. BANDIERA Esistono due teorie sulle origini di questi colori: La prima sostiene che appartengano alle Uniformi dei Lützowsche Freikorp, cioè."

Presentazioni simili


Annunci Google