La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Insegnante referente Rosa Maria Grazia Scurria Scuola dell’infanzia di Cugnoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Insegnante referente Rosa Maria Grazia Scurria Scuola dell’infanzia di Cugnoli."— Transcript della presentazione:

1 Insegnante referente Rosa Maria Grazia Scurria Scuola dell’infanzia di Cugnoli

2 Il progetto di informatica, condotto dall’ins. Rosa Maria Grazia Scurria, nell’anno scolastico , nella scuola dell’infanzia di Cugnoli KID SMART (i nuovi pc donati dall’IBM dopo il terremoto del 2009) si e’ rivelato entusiasmante,significativo e ha avuto effetti sorprendenti sia a livello di socializzazione, di apprendimento che di coinvolgimento emotivo. L’ attivita’ ludica dei programmi in KID SMART e’ stata una chiara componente del processo evolutivo dei bambini,in quanto, veicolo di CREATIVITA’ e di GIOIA. Grazie ai giochi multimediali i bimbi di Cugnoli hanno socializzato con gli altri,si sanno esprimere creativamente e liberamente.

3

4 Il gioco del computer,coinvolge i bimbi offrendogli stimoli che catturano a piu’ livelli. In questo anno scolastico,i bimbi di 5 anni, sono entrati nel laboratorio informatico con molta tranquillita’,e’ stato un angolo “conteso” (infatti,i bambini di 5anni,dopo un anno di ricerca-azione, ipotesi –indagine clinica,hanno imparato che il tempo a disposizione era di 15 minuti,,poi si doveva dare la possibilita’ anche agli altri bambini di poter andare alle postazione,le postazioni sono 4 i bambini che attendevano il turno,si sedevano ed aspettavano (i primi tempi non e’ stato facile, ma gia’ verso la fine di marzo i bimbi interagivano con serenita’).

5 I bambini di 5 anni hanno fatto da tutor ai bambini di 3 anni e li hanno “immersi” nell’interattivita’ avvolti dal suono e dalla grafica, affascinati dalle immagini. L’attenzione e l’impegno (anche dei piu’ piccoli) e’ aumentata anche in quanto hanno messo in atto una serie di strategie di azioni per raggiungere un dato traguardo (GIOCHI DI ASSOCIAZIONE – IL MEMORY – IL PUZZLE – LA COLORITURA ELETTRONICA,LA COMPOSIZIONE DI IMMAGINI ).

6 In qualita’ di referente del PROGETTO KID SMART per l’a Abruzzo,la sottoscritta, ha notato che l’aumento dell’attenzione che ha migliorato l’apprendimento, infatti,in questo anno scolastico,il PROGETTO ALIMENTARE “PANE GUSTO E…FANTASIA”

7

8

9 CIRCLE TIME I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI CUGNOLI SONO SEDUTI LA MAESTRA CHIAMA …. “BIMBI VENITE DENTRO LA SEZIONE C’E’ QUALCOSA DI NUOVO “--- TUTTI I BIMBI CURIOSI ---ENTRANO E …. VEDONO AL CENTRO DELLA SEZIONE UNA TAVOLA “ MA E’ UNA TAVOLA SPECIALE “DICE UN BIMBO “SI SI CHE BELLA TUTTA ROSSA “CI SONO I DOLCI “ “CI SONO I SALATINI “ “ I FIORI “ “LA CIOCCOLATA” “IL CACAO “ “ I BISCOTTI AL LATTE “ “CHE BELLO CI SONO ANCHE I TOVAGLIOLI” “ MAESTRA LO POSSIAMO ASSAGGIARE?” La maestra invita i bimbi a gustare “IO SCELGO I SALATINI “ “IO SCELGO IL LIMONE “ “OOOOOHH COME E’ ASPRO!”

10

11

12 ha avuto un ruolo importante anche nel laboratorio informatico,poiche’ i bambini hanno trovato immagini sui gusti dei cibi (aspro –dolce-amaro- salato).

13

14

15 La maestra chiede: che gusto ha ? che sapore ha? UN BIMBO ALLA VOLTA ASSAGGIA: LIMONE CACAO SALATINI ZUCCHERO SALE BISCOTTI TORRONE CRACKERS “MAESTRA IL LIMONE E’ ASPRO “ MAESTRA LO ZUCCHERO E’ DOLCE NO E’ ZUCCHERATO NO E’ DOLCE E’ BUONO UN BIMBO ASSAGGIA IL LIMONE SE LO MANGIA CON LA BUCCIA E DICE:” E’ GUSTOSO,E’ PROPRIO BUONO” Avete assaggiato tutti ?-chiede la maestra - SIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!

16

17 Allora bambini un cibo puo’ essere? I bimbi in coro: D O L C E S A L A T O Z U C C H E RA T O A S P R O

18 I bambini si sono sentiti a loro agio,quando sul motore di ricerca GOOGLE (grazie al collegamento ad internet) hanno trovato un “ambiente virtuale”,dove hanno potuto scegliere,le immagini e stamparle.

19

20 I bimbi,poi, si sono impegnati con costanza nella ricerca di immagini sull’alimentazione, il loro interesse si e’ “acceso” e ha sviluppato sentimenti di autoefficacia e grandi possibilita’ di successo. Qualche bambino,entusiasta dell’esperienza effettuata nel laboratorio informatico, ha coinvolto la famiglia nella ricerca e nella stampa della ricerca scientifica effettuata di mattina nella scuola dell’infanzia. I bimbi piu’ grandi sono stati capaci di usare” menu’ “a tendina e lanciare da solo il programma inerente gli alimenti, hanno imparato ad usare il mouse in maniera del tutto indipendente (alla fine dell’anno scolastico anche i piccoli di 3 anni lo usavano con attenzione,mentre all’inizio schiacciavano la tastiera)e hanno imparato a familiarizzare con varieta’ di programmi.

21 Molto significativa e’ sta la ricerca sulle papille gustative (insieme alla legenda visionata sulla L.I.M.)

22 I bimbi della scuola dell’infanzia di Cugnoli,durante le attivita’ pomeridiane hanno scelto l’angolo del computer andando a cliccare sulle immagini presenti che attivano animazioni divertentissime con effetti sonori,alcuni bimbi di 5 anni si sono avvicinati

23

24 alla video-scrittura,grazie ad alcuni semplici programmi come pain-net. In qualita’ di referente del progetto KID SMART,la sottoscritta,(dopo quasi 3 anni di esperienza da “immigrata digitale over 50”) si e’ interrogata sul significato che” kid smart” ha rivestito nella relazione educativa degli alunni e le risposte sono state ……:

25

26 UN GIOCO IN PIU’ NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI CUGNOLI; UNO STRUMENTO CHE HA SOLLECITATO L’APPRENDIMENTO TRA PARI; UN ELEMENTO CHE HA RESO MODERNA LA SCUOLA DELL’INFANZIA DI CUGNOLI: UN OGGETTO CHE HA MESSO IN DISCUSSIONE LA RELAZIONE TRA INSEGNANTE E BAMBINO/A.

27


Scaricare ppt "Insegnante referente Rosa Maria Grazia Scurria Scuola dell’infanzia di Cugnoli."

Presentazioni simili


Annunci Google