La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Percorso didattico di educazione ambientale Cellulari, piano con le onde! per classi V della scuola primaria e classi della scuola secondaria di primo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Percorso didattico di educazione ambientale Cellulari, piano con le onde! per classi V della scuola primaria e classi della scuola secondaria di primo."— Transcript della presentazione:

1 Percorso didattico di educazione ambientale Cellulari, piano con le onde! per classi V della scuola primaria e classi della scuola secondaria di primo grado e in via sperimentale ad un corso di formazione per adulti EDA Risultati indagine “abitudine e utilizzo del telefono cellulare” anno scolastico 2013/ 2014 Intervistati 110 studenti (1 nullo): 33 adulti del percorso EdA ( 7 M – 24 F – 2 N) 76 ragazzi (34 M – 42 F)

2

3 Possiedi un telefono cellulare? - Da quanto tempo? Adulti (19-51 anni) Ragazzi (13–16 anni) meno di 6 mesi 6 mesi – 1 anno 1 – 2 anni più di 2 anni dato mancante

4 0 – – – 60 più di 60 Per quanti minuti al giorno lo utilizzi per telefonare? Adulti Ragazzi

5 Quanti messaggi all’incirca invii e ricevi al giorno? Adulti Ragazzi 0 – – – 60 più di 60

6 Per quante ore lo tieni acceso? Adulti Ragazzi meno di notte spento sempre

7 Impieghi il telefono anche per giochi e svaghi? Adulti Ragazzi No Sì

8 Se sì, quali?

9 Dove lo tieni quando lo porti con te?

10 Dove lo riponi quando dormi? nella stanza da letto - dove

11 La notte lo spegni o lo lasci acceso? spento modalità ‘aereo’ acceso Adulti Ragazzi N.B. Più persone lo tengono acceso di notte: perché così si carica o perché lo utilizzano come una sveglia. Funzioni in realtà ambedue attive anche con il cellulare spento

12 Modalità ‘aereo’ Attivando questa modalità si disabilita la ricezione del segnale GSM, si ha un lieve risparmio energetico - non si possono effettuare o ricevere chiamate e inviare messaggi (si potrà continuare ad usare le applicazioni 'locali': lettore multimediale, giochi, rubrica, Bluetooth e connettersi ad una rete WLAN per operazioni di lettura delle , navigazione, …) Alcuni telefoni cellulari in modalità ‘aereo’ prevedono la possibilità di chiamare il numero di emergenza programmato sul dispositivo. Negli smartphone è consigliata la modalità ‘aereo’ quando si desidera non essere disturbati (le notifiche sono silenziose), anche perché in alcuni accade che spegnendoli si disattiva ogni servizio (sveglia inclusa) Esiste la possibilità di attivare automaticamente la funzione ‘aereo’ in orari stabiliti (ad esempio dalle alle 7.00)

13 Usi il telefono per telefonare anche all’interno di automobili, autobus, treni? Adulti Ragazzi no sì

14 Ci sono luoghi dove lo tieni spento? Adulti Ragazzi sì no, ma silenzioso no

15 Se sì indica quali e perché perché quali luoghi Il ’ è stato segnalato dal: 35 % adulti 43 % ragazzi che hanno risposto di spegnere il cellulare in alcuni luoghi

16 Luoghi nei quali lo tieni spento

17 Perché in alcuni luoghi lo tieni spento

18 Presso la tua abitazione ci sono antenne per il servizio telefonico? adulti e ragazzi no sì non so L’8% delle persone che afferma di avere antenne per il servizio telefonico presso l’abitazione, in media vede nr. 1 antenna


Scaricare ppt "Percorso didattico di educazione ambientale Cellulari, piano con le onde! per classi V della scuola primaria e classi della scuola secondaria di primo."

Presentazioni simili


Annunci Google