La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AREA PROGETTO AREA PROGETTO Presentazione delle aziende Presentazione delle aziende.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AREA PROGETTO AREA PROGETTO Presentazione delle aziende Presentazione delle aziende."— Transcript della presentazione:

1 AREA PROGETTO AREA PROGETTO Presentazione delle aziende Presentazione delle aziende

2 Vengono presentate le seguenti aziende che operano nel territorio lecchese e nella provincia:  Acel  Luigi Azzoni Sas  Mazzoleni formaggi  Fantic Motor  Deutsche Bank  Leuci  SAL  ICAM  Rodacciai  Moto Guzzi  Aldeghi Luigi  Badoni (divisione Costa Meccanica)  Badoni (divisione Benelli)  Badoni (divisione Emmanuel Presse)  Badoni srl  Fiocchi

3 Acel   Nasce con il nome di azienda municipalizzata gas di Lecco (AML). Costruzione rete di distribuzione e gestione del servizio gas a Lecco e comuni limitrofi.   Trasformata in azienda servizi municipalizzati di Lecco. Acquisisce gestione acquedotto e impianto depurazione.   Trasformata in azienda consorziale energetica lecchese (ACEL).   Acel consorzio diventa Acel SpA (SpA a capitale pubblico conferito dai Comuni).   Viene dato operatività ad Acel Service srl società del gruppo Acel dedicata alla vendita del gas metano nella provincia di Lecco.

4 Ditta Luigi Azzoni Sas   1824 – Luigi, podestà del Comune di Mandello, del quale prende nome l’azienda pervenuta sino ai giorni nostri   1900 – L’industria conciaria viene trasferita a Lecco insieme all’attività di commercio sotto la ragione sociale Ditta Luigi Azzoni   1922 – Inizia una nuova fase col passaggio agli articoli tecnici per l’industria   1998 – Si verifica la costruzione di una nuova sede dotata di moderne tecnologie. Inoltre viene fondato il G8 group (associazione fra imprese dello stesso settore con lo scopo di garantire la soddisfazione delle richieste della clientela)

5 Mazzoleni Formaggi 1111000 anni fa - I pastori utilizzavano le grotte e i meandri delle rocce per stagionare il taleggio.  8 8 8 Il Taleggio si fa conoscere a Milano e nei centri più importanti della Lombardia. 111 Ernesto Mazzoleni da vita all’omonima ditta per la produzione e stagionatura dei formaggi. Marchio Mazzoleni = Bontà e perfetta stagionatura.

6 Fantic Motor La Fantic Motor è un’azienda che produce motociclette. Le più famose sono state quelle da Trial e la Caballero. Successivamente, il nome è stato acquisito da Fregnan che ha posto la sede a Treviso. La Fantic Motor è un’azienda che produce motociclette. Le più famose sono state quelle da Trial e la Caballero. Successivamente, il nome è stato acquisito da Fregnan che ha posto la sede a Treviso.  Nasce la Fantic Motor a Barzago.  Dopo aver prodotto diversi tipi di motociclette la Fantic Motor cessa l’attività produttiva. Attualmente la Fantic Motor sotto la guida di Fregnan potrebbe tornare ai fasti di un tempo.  La Fantic Motor si è dedicata alle competizioni nazionali di Enduro.

7 Deutsche Bank  Nasce Cooperativa di Credito Banca Popolare della città e circondario di Lecco. In seguito a un momento di espansione del  Crisi in seguito ad una grave situazione economica locale.  La crisi diventa generale. La BPL resiste, da cooperativa diventa anonima.  1919/ La BPL è assorbita dalla filiale di Como.  1944/ Durante il regime Tedesco la BPL si espande.  1988/ La Banca Popolare di Novara acquista il pacchetto azionario della Banca Lecchese.  1993/ Il pacchetto viene ceduto alla Banca d’America d’Italia. Fusione della BPL. La banca popolare di Lecco entra quindi nel gruppo Deutsche Bank.

8 Leuci  E’ stata introdotta la prima linea per la produzione di lampade fluorescenti in Italia.  La Leuci è caratterizzata da continui investimenti.  La Leuci è stata la prima azienda in Italia ad installare un gruppo per la produzione di lampade alogene.

9 SAL  Costituzione di società anonima trasporti.  Trasformazione in società anonima servizi automobilistici lecchesi.  1958/ Gestione del servizio urbano di Lecco.  Costituzione, insieme alle altre aziende operanti nel territorio, della società consortile Lecco trasporti per la gestione del servizio di trasporto regolato con contratto di servizio.

10 ICAM  1944 – Nasce in Valtellina  1946 – Si trasferisce a Lecco e rinnova l’impianto.  Ha ottenuto la certificazione di qualità ISO Uno dei punti di forza della sua struttura produttiva è rappresentato dalla trasformazione delle fave in polveri e burro di cacao. Uno dei punti di forza della sua struttura produttiva è rappresentato dalla trasformazione delle fave in polveri e burro di cacao.

11 Rodacciai  Viene fondata a Pusiano (Como), la cui unica attività è la trafilatura a freddo.  Spostamento della sede a Bosisio Parini.  Apertura depositi in Francia e Germania.  Acquisizione della società Bulnava (produzione viti e bulloni).  Ottenuto certificato Sistema Qualità  Acquisizione dell’acciaieria per la produzione di acciai inossidabili (Spagna).  Apertura nuovi depositi di Bergamo e Padova ed espansione dei Paesi extraeuropei.

12 Moto Guzzi  Nasce Moto Guzzi a Mandello.  Realizzate 713 moto.  Nascita prima Gran Turismo della storia e realizzazione della Guzzi GT.  I motoristi firmano i motori montati a mano con cura ancora artigianali.  Crisi per l’industria motociclistica italiana, che si rivella nel 1964 quando i fondatori della Moto Guzzi sono ormai scomparsi dalla scena.  Moto Guzzi viene rilevata dalla SEIMM che sceglie una strategia di riduzione dei prezzi per conquistare le fasce inferiori del mercato.  Mutamenti compagnia aziendale e assetto societario.  Fusione con la Fratelli Benelli.  La Moto Guzzi firma accordo per il passaggio del controllo della società ad Aprilia SpA.  Il gruppo Aprilia MG viene acquisito dal gruppo Piaggio.

13 Aldeghi Luigi  La ditta viene fondata a Calolzio Corte come fabbrica di giocattoli. Si sviluppa fino allo scoppiare della 2° guerra mondiale continuando comunque a produrre nonostante il conflitto.  Modificazione attività dell’azienda, introducendo articoli ancora oggi importanti.  Assume l’assetto odierno di SpA.  1950/60 - Boom edilizio.  Costituita una nuova unità produttiva in provincia di Milano.

14 Badoni ( divisione Costa Meccanica)  1916 – Nasce Costa Meccanica.  1919 – Entra nel mercato ferroviario con la produzione di carri per trasporto merci.  1969 – L’acquisto della società CORTASSA SpA apre nuovi mercati.  1998 – L’attività meccanica è scorporata in società autonoma dando vita alla Costa Meccanica SpA.  2002 – Una grave crisi finanziaria sfocia in un blocco dell’attività societaria.  2005 – Crisi superata con il subentro della Badoni.

15 Badoni ( divisione Benelli)  1953 – Fondata a Firenze da Benelli come azienda dedicata alla costruzione di presse.  1996 – La società Manzoni Presse SpA l’apportò nell’orbita dell’azienda lecchese come divisione della stessa. La crisi finanziaria travolse anche la Benelli.  2005 – Badoni acquista il ramo d’azienda trasformandola in una delle sue divisioni.

16 Badoni ( divisione Emmanuel Presse)  1899 – Nascita azienda, inizialmente impegnata nel settore delle riparazioni di macchine agricole.  1950 – L’azienda fu completamente ricostruita e focalizzò la sua produzione verso gli autolavaggi automatici a spazzole.  1990 – La società entra in Manzoni Group.  2005 – La società viene confluita nella Badoni srl.

17 Badoni srl  1700 – Nascita azienda come OPIFICIO con fucina e lavorazione dei metalli.  1800 – Entrata dell’azienda nel settore della siderurgia, della metallurgia e della meccanica, che poi si estende nella lavorazione di lamiere, cerchioni ecc…  1900 – Modifica nome e ragione sociale in “Antonio Badoni & Co.”.  1993 – Il tribunale di Lecco sentenzia il fallimento.  1997 – Gruppo Bonfanti acquista il marchio, i progetti e altro. Con l’intenzione di riattivare e rilanciare una delle più antiche e prestigiose realtà industriali italiane, attraverso la Badoni srl che acquisisce Costa Meccanica e Benelli Presse.

18 Fiocchi  Inizio attività.  1880/ Integra la sua produzione con quella della polvere da sparo. Cambia la sua attività ed entra con successo nel settore dei bottoni automatici.  La Giulio Fiocchi società di fatto si trasforma in una società le cui azioni sono divise in parti uguali tra i sei fratelli Fiocchi.  1943/945 - Lo stabilimento di Belledo è occupato dalle forze armate tedesche, viene poi bombardata dalle forze alleate.  Fiocchi manutenzioni SpA e Fiocchi SNAPS SpA per controllare meglio le proprie risorse e curare le singole strategie l’azienda decide di scorporare le attività produttive creando due unità industriali controllate da una Holding.  Si delibera di cedere il ramo produttivo dei bottoni al gruppo Tedesco “PRIM” per rivolgere tutte le proprie risorse al settore madre delle munizioni.


Scaricare ppt "AREA PROGETTO AREA PROGETTO Presentazione delle aziende Presentazione delle aziende."

Presentazioni simili


Annunci Google