La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Se mi tratti bene, diventiamo amici!. Provincia di Bologna Assessorato Sanità e Servizi Sociali Facoltà di Medicina Veterinaria Alma Mater Studiorum -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Se mi tratti bene, diventiamo amici!. Provincia di Bologna Assessorato Sanità e Servizi Sociali Facoltà di Medicina Veterinaria Alma Mater Studiorum -"— Transcript della presentazione:

1 Se mi tratti bene, diventiamo amici!

2 Provincia di Bologna Assessorato Sanità e Servizi Sociali Facoltà di Medicina Veterinaria Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Azienda USL di Bologna - Dipartimento di Sanità Pubblica - Servizio Veterinario Stesura dei Testi: Alessandra Buonacucina Coordinamento e Realizzazione Editoriale: Ufficio diritti animali Provincia di Bologna Assessorato Sanità e Servizi Sociali Coordinamento del Progetto: Stefano Cinotti - Fausta Stanzani Disegni: Matteo Lolli Grafica: Massimo Romeo

3 CIAO!!! In questo libretto io cercherò di spiegarti qual è il comportamento corretto da adottare con noi cani. E’ sbagliato pensare che poiché non parliamo, non siamo capaci di farci comprendere: se ci osservi attentamente vedrai che esprimiamo i nostri stati d’animo attraverso i movimenti della coda, della testa, delle orecchie e di tutto il corpo. Se ci tratterai con il massimo rispetto non correrai alcun rischio, anzi fra noi potrebbe nascere una bella amicizia…..

4 Ricordati di non fare mai ad un cane quello che non vorresti fosse fatto a te.

5 Se tu ci tratti con rispetto, senza obbligarci a fare cose che non ci piacciono, giocheremo insieme e ci divertiremo un sacco….

6 Non avvicinarti mai ad un cane alle spalle, e soprattutto non farlo senza chiedere il permesso al suo padrone.

7 Se il proprietario ti dà il permesso, ti dovrai avvicinare al cane con calma consentendogli di annusare la tua mano per fare amicizia.

8 Devi sapere che guardare un cane dritto negli occhi è un gesto di sfida, per stabilire chi dei due è il più forte.

9 Se ci vuoi guardare fallo, ma senza troppa insistenza!!

10 Lasciami stare la coda!

11 Con la coda noi esprimiamo i nostri stati d’animo, ad esempio muovendola esprimiamo la nostra felicità, se invece la teniamo fra le zampe significa che siamo impauriti.

12 Non disturbarci mai mentre stiamo mangiando! Potresti prenderti un bel morso…

13 A te farebbe piacere se qualcuno ti portasse via la merenda mentre la stai mangiando? In questo siamo uguali non trovi?

14 Non prenderci in giro quando siamo rinchiusi. Lo faresti se fossimo liberi di uscire?

15 Noi abbaiamo per difendere il nostro territorio. Continua la tua passeggiata e fai finta di niente.

16 Non intervenire mai in una zuffa fra cani!

17 Le nostre baruffe servono a decidere chi deve comandare. Spesso per noi non hanno gravi conseguenze, ma intromettersi, per te, può essere pericoloso.

18 Ricordati: Se hai paura di un cane non tentare di scappare da lui correndo, perché la prima cosa che gli viene in mente è di inseguirti.

19 La cosa migliore è stare immobili e aspettare che sia lui a decidere di andarsene

20 Se un cane ti afferra un vestito, non cercare di liberarti.

21 Noi usiamo la bocca, per prendere le cose, come tu usi le mani. Se la situazione ti preoccupa, cerca di stare fermo e aspetta.

22 Non fare mai giochi che possano farci diventare aggressivi.

23 Per divertirci insieme scegli dei giochi non violenti.

24 La mia mamma come la tua mi insegna tante cose e mi aiuta a crescere bene. Non portarmi via da lei troppo presto!

25 A 2 mesi e mezzo un cucciolo è già abbastanza grande ed equilibrato per allontanarsi dalla sua famiglia e diventare, per te, un buon compagno di giochi ed un ottimo amico.

26 Alla fine porta questo messaggio a tuo padre: per avere dei cani ben educati, non serve addestrarli in modo violento.

27 Basterà ricordarsi di premiarci ogni volta che facciamo quello che ci viene chiesto.

28 Rispetta i cani e non temerli


Scaricare ppt "Se mi tratti bene, diventiamo amici!. Provincia di Bologna Assessorato Sanità e Servizi Sociali Facoltà di Medicina Veterinaria Alma Mater Studiorum -"

Presentazioni simili


Annunci Google