La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL QUESTIONARIO DI Abbiamo proposto un questionario Abbiamo analizzato le vostre risposte Abbiamo provato a dare un’interpretazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL QUESTIONARIO DI Abbiamo proposto un questionario Abbiamo analizzato le vostre risposte Abbiamo provato a dare un’interpretazione."— Transcript della presentazione:

1 IL QUESTIONARIO DI

2 Abbiamo proposto un questionario Abbiamo analizzato le vostre risposte Abbiamo provato a dare un’interpretazione Vi presentiamo il lavoro svolto e i risultati Vogliamo sentire le vostre opinioni INIZIAMO UN PERCORSO DI PARTECIPAZIONE

3 CHI HA RISPOSTO AL NOSTRO QUESTIONARIO omogeneamente distribuiti sul territorio cittadini tra i 16 e i 70 anni prevalentemente maschi

4 COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO INFRASTRUTTURE Come ritieni che TEM e nuove infrastrutture che stanno sorgendo attorno al nostro Comune condizioneranno la vita dei cittadini? Non siete soddisfatti di ciò che sta accadendo attorno alla nostra città, è necessario trovare un modo per limitare l’impatto delle nuove infrastrutture sul nostro territorio e sul nostro modo di vivere IN PEGGIO IN MEGLIO Lungo teem e brebemi inserire centraline per monitorare il livello degli inquinanti e richiedere le barriere antirumore lungo il passaggio delle due autostrade, queste sono fondamentali, altrimenti di notte il rumore del traffico sarà insopportabile. LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Vista la posizione baricentrica di Melzo ed il previsto incremento del volume di traffico, intervento forte e deciso presso le competenti strutture per il veloce completamento ed il potenziamento efficace in termini di adeguamento dell'ospedale.

5 Come consideri la condizione generale della viabilità (manutenzione, sensi unici, viabilità ciclo-pedonale, questione barriere architettoniche) in Città? Ritenete che si possa fare di meglio, che la manutenzione ordinaria della città debba essere una delle priorità PESSIMA OTTIMA COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO VIABILITÀ LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Migliorare la situazione viabilità. I sensi unici sono troppi e mal organizzati, spesso costringono a giri assurdi. Potenziamento dell'illuminazione pubblica e dei percorsi pedonali e ciclopedonali per riportare Melzo a misura d'uomo Eliminazione delle barriere architettoniche (le ho viste tutte per una ricerca fatta al liceo e ce ne sono parecchie, solo in centro, quindi non oso immaginare nelle altre zone)

6 Come consideri gli spazi e i servizi dedicati alla cittadinanza rispetto alle esigenze? Ritenete che si possa fare di meglio ma affermate anche che l’attuale offerta risponde in modo sufficiente alle esigenze INADEGUATI ADEGUATI COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO SERVIZI LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Vorrei che il sistema di pullman per il collegamento con le altre città, in particolare quelle dotate di metropolitana, fornisse una valida alternativa in caso di ritardi e scioperi di Trenord Mi piacerebbe che i servizi rimanessero aperti anche nelle ore serali, in modo da poter essere utilizzati anche da chi lavora fuori Melzo e torna a casa dopo le 19,00

7 Trovi che le attività sportive e culturali siano adeguati alla richiesta della Città? Siete divisi tra soddisfatti e insoddisfatti in egual misura. Ci impegneremo per approfondire questo aspetto. INADEGUATE ADEGUATI COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO SPORT E CULTURA LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Istituire un distretto culturale creativo ponendo come punto di forza l'attuale offerta (cinema, teatro, associazioni culturali/creative). Mi piacerebbe che la mia città offrisse iniziative di tipo culturale vario ogni settimana. Reputo doveroso uniformarsi alle città vicine per quanto riguarda gli orari di apertura della biblioteca, il che comporta a mio avviso l'apertura serale degli spazi adibiti a sala studio, se necessario con l'ausilio di un gruppo di volontariato che se ne assuma la responsabilità, e magari che si prenda cura della gestione di eventuali progetti culturali. Questa iniziativa, se fosse realizzata, darebbe vitalità al centro storico nelle ore serali.

8 Come percepisci Melzo a livello di sicurezza? A parte qualche eccezione ritenete che Melzo non abbia problemi di sicurezza. Sono state individuate aree critiche come quella della stazione, uno spunto su cui riflettere. POCO SICURA MOLTO SICURA COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO SICUREZZA LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Sicurezza in stazione fino a tardi. Tenere più controllata la stazione (per esempio con telecamere efficienti) soprattutto la sera perché per chi deve prendere il treno tardi può essere rischioso. Più attenzione alla periferia. attenzione all'aspetto interculturale (anche con spettacoli e iniziativa varie). Parco di viale Europa, manutenzione e messa in sicurezza. Stazione: migliorare il livello di sicurezza con più controlli specialmente nelle ore con meno Luce.

9 Come valuti la pulizia e la manutenzione della città? Siete per la maggior parte soddisfatti della situazione attuale, anche in questo caso si può migliorare NON SUFFICIENTE PIU’ CHE SUFFICIENTE COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO PULIZIA E MANUTENZIONE LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Più cura dell'arredo urbano, ci sono parchi come quello di via Ippolito Nievo che sono estremamente trascurati. L'area della vecchia stazione è assolutamente da riqualificare rende la nostra città simile a una zona di guerra. Vorrei che venisse salvaguardato il verde, vorrei che venissero piantate più piante (al parco del Millepiedi, ad esempio), Ritengo la pulizia buona ma la manutenzione scarsa, più che altro per quanto concerne il manto stradale. Eliminazione delle barriere architettoniche (le ho viste tutte per una ricerca fatta al liceo e ce ne sono parecchie, solo in centro, quindi non oso immaginare nelle altre zone) Eliminazioni di edifici fatiscenti come possono esserlo cascine abbandonate in città, luoghi ormai disabitati (un esempio è un grande complesso architettonico in via san martino posto alla sinistra della chiesa di sant'andrea)

10 Ritieni che l’Amministrazione comunale affronti adeguatamente le esigenze abitative? Ritenete che si debba fare di più per andare incontro alle richieste di alloggi PER NULLA COMPLETAMENTE COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO ESIGENZA ABITATIVA LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Soluzioni abitative agevolate per i giovani che vivono veramente in una situazione precaria e credo nessuna amministrazione ne abbia piena consapevolezza. Un progetto simile a quello fatto in Via Cenni a Milano Affrontare la questione area Galbani con un nuovo piano, completamente diverso (anche se costruissero come previsto dal vecchio accordo, chi ci andrebbe ad abitare?) Fare edilizia convenzionata

11 Ritieni che l’attività di supporto all’attività scolastica (asili, servizio mensa, trasporto) sia adeguata? Ritenete che si possa fare di meglio ma l’attuale offerta risponde in modo sufficiente alle esigenze NON SUFFICIENTE PIU’ CHE SUFFICIENTE COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO SUPPORTO ALL’ATTIVITÀ SCOLASTICA LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Sarebbe bello che molti più bambini si recassero a scuola utilizzando il piedipbus e che il tragitto da casa a scuola diventi un momento educativo e di socializzazione complementare all’attività didattica

12 Ritieni che l’attuale Amministrazione coinvolga i cittadini nelle decisioni? La metà di voi considera nullo il coinvolgimento da parte dell’Amministrazione. PER NULLA COMPLETAMENTE COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO COINVOLGIMENTO LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Ponte maggiore tra Amministrazione e cittadini, in maniera di poter risolvere meglio i problemi di piccola entità Vorrei che il comune coinvolgesse maggiormente la cittadinanza in attività ricreative e culturali, non solamente concedendo sale e patrocinando questo o quell'evento. In estate qualcosa in piazza c'è, in inverno Melzo muore Rapporto cittadini amministrazione. Una delle tante proposte, la più convincente, "Bilancio Partecipativo.

13 Ritieni che le attività commerciali, le attività culturali e le manifestazioni occasionali siano sufficienti a mantenere vivo e vivace il centro storico? Non ritenete adeguate le soluzioni fin ora attuate nel tentativo di rivitalizzare il centro storico NON SUFFICIENTI PIU’ CHE SUFFICIENTI COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO VIVACITÀ DEL CENTRO STORICO LE VOSTRE PROPOSTE E CONSIDERAZIONI Dare a Melzo un volto giovane, il centro storico è anziano, morto e ci sono le solite manifestazioni da moltissimi anni. A mio parere bisogna rendere la città a misura di giovani e il centro storico trovare il suo vero significato di centro e incontro. Nella struttura della vecchia biblioteca si potrebbe aprire uno spazio simile a un centro sociale dove le persone possano partecipare al di là dell'appartenenza ad una associazione o cose simili. Fare eventi e progetti per connettere veramente le diverse culture che abitano la città. Mi piacerebbe che il centro storico diventasse un luogo di incontro e di dialogo tra i cittadini e tra i cittadini e l'amministrazione.

14 COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO ALCUNE ALTRE VOSTRE PROPOSTE Maggiore attenzione alle esigenze per conciliazione famiglia-lavoro (es. asili, orario negozi), creare un luogo di incontro per situazioni lavorative 'nuove' - coworking -, potenziare i luoghi per l'incontro di domanda-offerta di lavoro, riconoscimento delle coppie di fatto e bandi per aiuti anche per i 'nuovi poveri', maggiore comunicazione dei servizi già esistenti che molti cittadini non conoscono Vorrei Riavere la Melzo che era quando ero piccola, sempre piena di gente, le attività commerciali che non risentivano dei problemi che ultimamente ci affliggono, con forse un pochino più di intrattenimento, (per così dire) meno parcheggi a pagamento intorno al centro, se no morirà ancora di più. So che chiedo troppo visto che questa crisi ha piegato molti e le finanze sono quelle che sono. Valorizzare maggiormente gli spazi dedicati ai giovani. Mi piacerebbe che i cittadini fossero più informati sulle attività/eventi, vedi newsletter distretto 5, che fossero riaperti i rapporti con Vilafranca del Penedès e stampato sui cartelli di accesso alla città che siamo gemellati. Pranzi sociali la domenica in piazza. Un parco degno del Sola Cabiati di Gorgonzola. Una città che offra spazi ai giovani e che promuova iniziative di solidarietà. Una amministrazione comunale aperta alle proposte dei cittadini e alle innovazioni su temi ambientali-energetici e che promuova il recupero degli immobili dismessi. Mutui agevolati per i giovani per restare a vivere a Melzo.

15 COSA CI AVETE DETTO E COSA ABBIAMO CAPITO ALCUNE ALTRE VOSTRE PROPOSTE Creare un sistema di mobilità verso milano complementare a quanto offerto da Trenord Creare una rete con i comuni limitrofi per ampliare l'offerta dei servizi (centri sportivi, trasporti,attività culturali etc) Sistemare la questione ex Galbani (se non si può intervenire sull'area direttamente, si lavori per migliorare le zone limitrofe) Ampliare l'area "centro" verso la zona stazione Agevolare l'insediamento di attività commerciali (piccolo commercio) Revisione degli orari di apertura di servizi e attività varie con estensione in particolare nelle ore serali.

16 I PROSSIMI APPUNTAMENTI

17 GRAZIE PER L’ATTENZIONE


Scaricare ppt "IL QUESTIONARIO DI Abbiamo proposto un questionario Abbiamo analizzato le vostre risposte Abbiamo provato a dare un’interpretazione."

Presentazioni simili


Annunci Google