La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

scoperte, scoperte, Eveline Colonialismo James Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A trip to Britain Viaggi, conquiste...

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "scoperte, scoperte, Eveline Colonialismo James Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A trip to Britain Viaggi, conquiste..."— Transcript della presentazione:

1

2 scoperte, scoperte, Eveline Colonialismo James Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A trip to Britain Viaggi, conquiste...

3 scoperte, scoperte, Eveline Colonialismo James Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A trip to Britain Viaggi, conquiste... Esci

4 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain James Cook nasce a Marton, un piccolo borgo nello Yorkshire, in Inghilterra. Figlio di un garzone di fattoria Cook ha sentito fin da piccolo il fascino del mare. Ha iniziato la sua carriera arruolandosi come mozzo, ma ha approfittato di ogni momento libero per studiare profondamente l'astronomia, la geografia e l'arte della navigazione. Il capitano James Cook Home

5 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain James Cook fece 3 viaggi dalle Isole Britanniche ai mari del Sud. Nel primo ( ), circumnavigò la Nuova Zelanda, individuando lo stretto che porta il suo nome e scoprì la costa orientale dell'Australia. Nel secondo ( ), esplorò numerosi gruppi di isole del Pacifico e oltrepassò il Circolo polare Antartico). Nella terza spedizione ( ), esplorò le coste dell'America Settentrionale, fino allo Stretto di Bering e scoprì le isole Hawaii. I viaggi del capitano Cook Home

6 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Primo viaggio ( ) Secondo viaggio ( ) Terzo viaggio ( ) I viaggi del capitano Cook Home

7 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Riguardo l’alimentazione Cook presta molta attenzione alle “armi” per combattere lo scorbuto, una malattia capace di sterminare un intero equipaggio. All’epoca sono ancora ignote le cause del morbo: soltanto molti anni dopo si scoprirà che è dovuto alla mancanza di vitamina C nell’alimentazione dei marinai, costituita generalmente da gallette, carne salata di cavallo, maiale o merluzzo. Cook, facendo tesoro delle precedenti esperienze e seguendo le sue capacità intuitive, riempie la cambusa di crauti acidi, succo concentrato di arance e limone e, quando potrà, nel corso della navigazione, farà distribuire ai suoi uomini “sedano selvatico” e altre verdure fresche acquistate a terra durante gli attracchi. I marinai e lo scorbuto Home

8 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Home E' contenuta in tutti gli agrumi (limone, arancia, pompelmo...), fragola, kiwi, peperoni, cavolo, cavolfiore, pomodoro e anche in verdure verdi a foglia come la lattuga o il radicchio. La vitamina C : aumenta le difese immunitarie aiutando l'organismo a difendersi dagli attacchi virali. è importante per la crescita in quanto rafforza ossa e denti aiuta la cicatrizzazione delle ferite. è coadiuvante contro le anemie perché migliora l'assorbimento del ferro. La sua carenza provoca: scarsa resistenza alle infezioni. emorragie, gengive sanguinanti, lividi. scorbuto (anemia e indebolimento di denti, ossa, gengive e vasi sanguigni). Vitamina C - Acido ascorbico

9 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Paul Gauguin nacque a Parigi nel 1848 e morì a La Dominique nelle isole Marchesi nel Da parte di madre aveva ascendenti peruviani, e da ragazzo era vissuto per qualche anno a Lima; a ciò si può far risalire il suo amore per l'esotico e il suo desiderio d'evasione da un mondo troppo civilizzato. Cominciò a dipingere come dilettante, pian piano la passione crebbe a tal punto che lasciò il lavoro e la famiglia per dedicarsi alla pittura con la massima dedizione, ma anche con violenta polemica, in conflitto, non solo artistico, ma anche sociale, con il mondo e le consuetudini borghesi. Dopo alcuni anni vissuti in Francia, inizia i suoi viaggi nei mari del sud: Martinica, Isole Marchese, Tahiti, dove si stabilisce. Spera in tal modo di liberarsi dall’educazione materialista, trovando ispirazione nel mondo incontaminato della Polinesia. Paul Gauguin Home

10 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Gauguin rifiuta i modelli pittorici imperanti nella Francia della fine dell’Ottocento. Dagli impressionisti aveva imparato ad apprezzare il valore del colore, che anche per lui serve a dare forma alle cose, ma egli va oltre l’impressionismo: stende i colori in modo piatto, uniforme, con toni forti e non naturalistici. Le figure sono bidimensionali, formate da larghe zone di colore separate da linee nere che ne fanno da margine. Il colore diviene così innaturale e non descrittivo, ma simbolico: serve a descrivere ciò che il pittore sente. Gauguin rappresenta i colori della festa Home

11 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Home

12 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Il territorio australiano è costituito da rocce molto antiche e può essere suddiviso in tre grandi regioni. -La prima si sviluppa lungo il margine orientale del paese ed è una vasta area montuosa costituita dalla Grande Catena Divisoria. -La seconda occupa la parte centro- occidentale del paese ed è costituita da un vasto tavolato (scudo australiano) -La terza regione si trova fra le prime due ed è formata da un esteso bassopiano (Gran Bacino Artesiano) ricco di falde acquifere sotterranee. Le acque vengono per la maggior parte convogliate nella depressione del lago Eyre (il più grande di tutto il continente). Il territorio e il clima Home

13 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Animali in Australia L’Australia è una terra che non assomiglia a nessun’altra. La sua fauna, la sua flora e i suoi paesaggi sono la conseguenza di un lento processo geologico. Fra 55 e 10 milioni di anni fa, l’antica placca continentale dell’Australia, andò pian piano alla deriva spostandosi dall’Antartide verso l’equatore, isolando in questo viaggio le forme di vita ivi esistenti dalle altre parti del mondo e mettendole in condizioni del tutto particolari. Si calcola che il numero di specie superi il milione, molte delle quali si trovano solo su questo continente. Home Koala Canguro Emù Dingo Vombato Ornitorinco

14 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Correva l'anno La notte dell'11 giugno, l'Endeavour, la nave capitanata dal famigerato James Cook si incagliò in un reef. La muraglia vivente che corre per oltre duemila chilometri lungo la West Coast australiana lo imprigionò così nel suo immenso labirinto. Senza nemmeno accorgersene, risalendo verso Nord, l'ammiraglio inglese si perse in esso, e quella notte, la nave rischiò di affondare. Vennero buttate in acqua le armi e le zavorre, e dopo un giorno intero, con una vela passata sotto lo scafo e una grossa madrepora per tamponare la falla, Cook poté dirigersi verso terra. Ci impiegò più di un mese ad uscire dalla Grande Barriera Corallina Australiana, e innalzata la bandiera inglese, se ne allontanò di corsa. La grande barriera corallina Home

15 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain La superficie di quella che è considerata una delle sette meraviglie naturali del mondo è di 350 mila chilometri quadrati, un immenso tratto di mare più vasto dell'Italia. Forse il più bello spettacolo naturale, un paradiso per i subacquei. Dichiarata Patrimonio Mondiale dall'UNESCO è l'unico essere vivente visibile dalla Luna:  410 specie di coralli  di spugne  di molluschi  1500 specie di pesci  350 di echinodermi La grande barriera corallina Home

16 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain I coralli sono di un colore intenso e risaltano sulle spugne dai colori piuttosto spenti, alcune specie sono urticanti, più delle meduse. In particolare, il corallo del fuoco, di un bianco innocente, che paralizza i muscoli in una sensazione di calore insopportabile. I pesci tropicali hanno nomi azzeccati a seconda dei loro colori. Così ritroviamo il pesce pappagallo, che può essere o verde brillante o di un blu intenso, il variopinto pesce pagliaccio, il pesce leone e quello scorpione, il non distinguibile pesce pietra, l'Anthias di un arancione intenso, che, complementare all'azzurro dell'acqua, diventa ancora più brillante. Il pesce lepre, poi, sfreccia tra i coralli, mentre quello farfalla sembra, appunto, volare tra un fiore di alghe e uno di corallo. Le razze lente e sinuose, volando nell'acqua, vanno rapidamente a rifugiarsi sotto la sabbia. Le cernie sono gigantesche!pesce pappagallopesce pagliacciopesce leone scorpionecernie Le acque sono anche territorio di caccia degli squali, di cui se ne vedono decine di tipi. La grande barriera corallina Home

17 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Sidney 2000 Home In genere i francobolli annunciano o celebrano eventi di assoluto livello agonistico e di forte richiamo spettacolare. Solo raramente promuovono la pratica sportiva o le discipline considerate minori. Si può dire che non siano i francobolli a promuovere lo sport, ma piuttosto lo sport a trainare la diffusione della filatelia. L’Australia ha ospitato l’ultima edizione dei giochi olimpici del 2000 ed ha commemorato l’avvenimento con l’emissione di un francobollo.

18

19

20

21

22

23

24 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Home

25 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain OCE ANO PACIFICO Home

26 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain L'evoluzione biologica consiste in una serie di cambiamenti cui vanno incontro gli esseri viventi con il trascorrere delle generazioni, ciò è da collegare alle variazioni ambientali, nel senso che il nuovo ambiente determina la sopravvivenza degli organismi con caratteristiche più idonee. L'Antartide, circa 20 milioni di anni fa si è staccata dall'America Meridionale, in seguito a questo isolamento ha avuto inizio un progressivo raffreddamento che ha determinato la costituzione di un habitat con organismi adattati alla vita in un ambiente con condizioni climatiche estreme, assoggettato all'isolamento geografico con le correnti marine circumpolari e con una distanza notevole dagli altri continenti. L’evoluzione in Antartide Home

27 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Gli animali antartici, a causa dell’isolamento geografico ed ecologico del continente, hanno sviluppato adattamenti fisiologici, morfologici ed etologici. Contrariamente a quanto si pensa, nel continente antartico non ci sono animali terrestri, ad esclusione di piccoli insetti senza ali ed acari, entrambi di un paio di millimetri di grandezza. Al contrario della terraferma, il mare è ricco di vita. Tra tutte le forme di vita del mare antartico, certamente i pesci, ed alcuni pesci in particolare, sono tra gli organismi meglio adattati all’ambiente estremo. Tutti gli organismi animali presenti sono legati dalla caratteristica comune di non congelare a questa temperatura, grazie all’adozione di particolari meccanismi biologici. Infatti, tutti i pesci antartici rilasciano nel sangue e nei fluidi biologici delle sostanze anticongelanti che abbassano il punto di congelamento, impedendo la formazione di cristalli di ghiaccio, esattamente come noi aggiungiamo all’automobile il liquido antigelo. Una strategia comune a tutti i pesci antartici è quella di muoversi il meno possibile e di sprecare comunque poche risorse per gli spostamenti. Per fare ciò le loro ossa sono diventate leggerissime ed il loro corpo “galleggia” nell’acqua senza nessun bisogno di energia. Animali in Antartide Home

28 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain La famiglia di pesci meglio adattata e che rappresenta il simbolo dell'Antartide è quella dei Notothenidi, i cosiddetti “Pesci- ghiaccio”, che rappresentano l'80% degli esemplari che vivono nei mari costieri.Pesci- ghiaccio Questi pesci si sono evoluti in modo da privilegiare l'assenza di squame, che normalmente ricoprono il corpo dei pesci, in modo da favorire lo scambio gassoso, infatti oltre ad avere nel loro sangue una proteina che ha funzione antigelo, mancano di emoglobina, la molecola che trasporta l’ossigeno nei tessuti di tutti i vertebrati (uomo compreso), e quindi hanno un sangue incolore ed un corpo, nonostante le dimensioni, quasi trasparente. L'ossigeno si scioglie direttamente nel plasma, inoltre il cuore ha dimensioni maggiori rispetto a quello di un altro pesce della stessa dimensione e che vive in mari più caldi, consentendo una maggiore velocità di circolazione sanguigna. Non hanno vescica natatoria e vivono quindi sul fondo del mare. Animali in Antartide Home

29

30 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Home

31 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Polynésie Française Home La polynésie française, a été découverte par le capitaine Cook au XVIIIéme Siècle, elle est devenue un TOM, (territoire d’outre-mer) en La population vit essentiellement de l’agriculture: on exploite le coton, la vanille et le café. On y trouve aussi très fréquentement des cocotiers, des bananiers, des manguiers, des avocatriers… Les Polynésiens vont également à la p ê che: les poissons du large comme le thon et le mahi-mahi sont comestibles; tandis que les poissons de lagon, comme les perroquets, peuvent provoquer la gratte.

32 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Home

33 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Tahiti Est l’île la plus importante de la Polynésie Française. À Tahiti on peut trouver des perles noires très raires qui valent extrêmement cher. Chez les Tahitiens, la fleure du tiaré est un symbole de bienvenue: quand on arrive à Tahiti, on est accueilli par des musiciens et des chanteurs et on reçoit des coliers et des couronnes des fleurs; quand on repart, on reçoit des coliers et des couronnes de coquillages en signe d’adieau. Dans les tableax de Gauguin, on retruve la fleur du tiaré à l’oreille des Tahitiennes. Home

34 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain A trip to Britain Home

35 Europe United Kingdom Meteosat Home

36 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain My trip starts from London, the capital of the United Kingdom, it goes on to Norwich, then to Edimburg. Home

37 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain LONDON London is the capital of United Kingdom, it is the largest city in Britain and it has 8 milion inhabitants. London is also a cosmopolitan city were you can meet people from all over the world, living and working there. It’s an ancient town, too, the romans founded a village on the north bank of the river Thames and called it Londinium. London is the heart of Britain and one of the greatest, brightest and busiest centres in the world. Full of fabulous shops, theatres, museums and art galleries, restaurants and pubs, it is an holiday city all years round. Home

38 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain NORWICH Norwich is a beautiful English city in the north of East-Anglia. It’s situated on the River Wensum. It is a commercial centre with a lot of industries, but it has also a centre for tourism and culture. It is a very ancient city, so we can find many interesting buildings. Norwich has, for exemple, more medieval churches than any ather city in Western Europe. I want to visit the Norman Cathedral and medieval Guildhall. Home

39 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain EDINBURGH Edinburgh is the capital of Scotland and one of the most beautiful and elegant cities in Europe. Its urban builts are separated by parks, gardens and hills. It is a historic city full of superb achitectures, museums, galleries and theatres. I want to visit the Castle, that is situated on top of one of the seven hills of Edimburgh, in the hearth of the city. It was the residence of the King of Scotland for centuries. I also want to visit Holyrood Place, the Scottish residence of the royal family. Home

40 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Eveline : Un viaggio mancato È un racconto scritto da James Joyce, uno scrittore irlandese nato nel Parla di Eveline, una ragazza di 19 anni che non sa scegliere se partire e affrontare il futuro in un mondo a lei sconosciuto o restare dove è nata con tutte le certezze della sua infanzia e dei suoi ricordi. È un continuo alternarsi di presente futuro e passato. “monologo interiore e del libero flusso di coscienza”. È narrato in terza persona, da un narratore esterno, che lascia spazio ai pensieri della protagonista,che vengono riferiti nel loro libero fluire secondo la tecnica del “monologo interiore e del libero flusso di coscienza”.monologo interiore e del libero flusso di coscienzamonologo interiore e del libero flusso di coscienza Home

41 Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip Britain Eveline Colonialismo Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip BritainEvelineColonialismoCookAustraliaAntartide Polinesia GauguinA Trip Britain Consiste nel narrare in terza persona ma con il punto di vista del personaggio, “entrando” nei suoi pensieri. Tecnica usata per la prima volta nel corso del ‘900 Ci si sofferma di più sulla ricostruzione interiore del personaggio. La narrazione non è più incentrata sui fatti ma sulla coscienza degli individui e sulle loro reazioni psicologiche. Monologo interiore Home

42

43

44

45

46

47


Scaricare ppt "scoperte, scoperte, Eveline Colonialismo James Cook Australia Antartide Polinesia Gauguin A trip to Britain Viaggi, conquiste..."

Presentazioni simili


Annunci Google