La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? STORIA DEI COMPUTER (TEORIA) CPU: UNITà DI CALCOLO SCHEDE VIDEO MEMORIE RAM MEMORIE DI ARCHIVIAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? STORIA DEI COMPUTER (TEORIA) CPU: UNITà DI CALCOLO SCHEDE VIDEO MEMORIE RAM MEMORIE DI ARCHIVIAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? STORIA DEI COMPUTER (TEORIA) CPU: UNITà DI CALCOLO SCHEDE VIDEO MEMORIE RAM MEMORIE DI ARCHIVIAZIONE SCHEDE AUDIO LETTORI & SUPPORTI OTTICI SISTEMI OPERATIVI SOFTWARE APPLICATIVO SPECIALE APPROFONDIMENTI: Schede madri - Memory Card - Videogiochi IMPORTANTE: I dati contenuti sono fino all’anno 2012

2 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? L’enciclopedia di BIOS contiene dati sulla cronologia storica dell’evoluzione del mondo dei computer. Gli argomenti sono trattati per divisione specifica secondo il componente che si vuole consultare, per esempio se si vuole conoscere la storia della memoria Ram, ce una sezione specifica, lo stesso per le schede video o per gli hard disk. Ciascuna sezione è divisa in categorie o anni a secondo il componente, posizionata in alto ed evidenziato nel colore GIALLO il tema trattato dalla enciclopedia per esempio per le ram abbiamo quattro generazioni importanti di famiglie: Per consultare i dati delle varie famiglie basta scorrere le frecce in alto nel cerchio blu: destra e sinistra; altri comandi sono H, per tornare alla home page, la X per chiudere l’enciclopedia e il “?” per raggiungere questa diapositiva.

3 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? Tipo memoria: Single data Ram Anni in uso: 199x-2000 Modelli: PC33 - PC66 – PC100 – PC133 Dimensioni: * CPU compatibili: intel pentium – intel celeron – amd duron – amd atlhon – via cirix Stato attuale: fuori commercio. * solo modelli pc133 SDRAM - DDR - DDR 2 - DDR3

4 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? Tipo memoria: double data Ram Anni in uso: Modelli: DDR166 – DDR266 – DDR333 – DDR400 Dimensioni: 64 – 128 – 256 – CPU compatibili: intel pentium – intel celeron – amd duron – amd atlhon(XP) - AMD atlhon64 – amd sempron Stato attuale: 2010 – solo DDR400 con tagli da 512 e 1GB SDRAM - DDR - DDR 2 - DDR3

5 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Tipo memoria: double data Ram 2 Anni in uso: attuale Modelli: DDR533 - DDR667 - DDR800 Dimensioni: – CPU compatibili: intel pentium – intel celeron - intel core intel core 2 – AMD atlhon64 - amd althon64 x2 – Amd phenom – amd sempron – amd phenom 2 – amd athlon2 Stato attuale: in commercio solo DDR2-800 SDRAM - DDR - DDR 2 - DDR3

6 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Tipo memoria: double data Ram 3 Anni in uso: attuale Modelli: PC PC 1333 Dimensioni: 1024 – CPU compatibili: intel pentium – intel celeron – AMD atlhon64 x2 e x4 – amd sempron – amd phenom Stato attuale: in commercio SDRAM - DDR - DDR 2 - DDR3

7 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < I primi veri e propri computer nascono in torno la fine degli anni 60 mirati ad uso ufficio fu poi con l’arrivo dello xerox alto che con una interfaccia grafica utente basata su finestre e preso di mira qualche anno dopo dalla giovane e nascente apple che i computer iniziarono ad avere un concetto ed un uso piu casalingo. I primo computer di successo sono stati gli «apple2» e i computer prodotti da ibm e compaq con i sistemi operativi MS-DOS. Nel 1995 grazie all’arrivo di windows 95 il computer approdò nelle case di tutti grazie ai prezzi piu accessibili poiché i computer APPLE costavano moltissimo, i computer equipaggiati da win95 fecero un successo mondiale e invasero il mercato, nel 98 microsoft colpisce ancora con un sistema operativo mirato al multimediale e alle nuove capacità grafiche accelerate delle GPU. Nei seguenti 4 anni le case facevano a gara a produrre processori sempre piu veloci e fu con l’arrivo del pentium 3 che si superò il ghz, si ripeterà il record con i P4 … AMD rispose con una novità producendo gli athlon xp che grazie a una tecnica particolare riuscivano con meno ghz a eguagliare i rivali della intel. AMD nel 2004 lancia i primi processori a 64bit a basso costo e in seguito nei prossimi 2 anni arrivano i processori dual-core per i pc casalinghi capaci di offrire prestazioni doppie per videogiochi e altre elaborazioni complesse. Attualmente le case cercano di trovare un equilibrio fra consumo e prestazioni sviluppando processori per il mobile come gli Atom di intel.

8 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < FLOPPY DISK _HARD DISK _FLASH DRIVE _SSD FLOPPY DISK DA 5,2 pollici: ANNO: 1976 – 1984 CAPIENZA: Da 160Kb a 1200Kb Supporto estraibile di natura magnetica usato durante gli anni 80 munito di una o doppia faccia per l’immagazzinamento di dati, all’epoca si usava per il contenuto di software quali interi sistemi operativi come il Macintosh. Questi supporti sono stati col tempo sostituiti da un floppy disk piu piccolo ma molto piu capiente. I maggiori produttori di questo supporto furono l’IBM. FLOPPY DISK DA 3,5 pollici: ANNO: 1984 – in attività* CAPIENZA: 720Kb – 1440Kb Un supporto senza dubbio di altissima diffusione durante gli anni 90, utilizzato per l’archiviazione di qualsiasi cosa, dal software (sistemi operativi compresi) ai file di testo di immagine e anche musicali. *L’uso di questo durante gli anni 2000 viene abbandonato gradualmente sostituito dai CD e dalle memorie flash USB molto piu capienti, ciononostante molti PC ancora oggi montano il lettore per poterlo utilizzare come ancora fanno in molti uffici nonostante il prodotto è molto difficile da trovare in commercio.

9 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < FLOPPY DISK _HARD DISK _FLASH DRIVE _SSD HARD DISK IDE DA 5,2 POLLICI: ANNO: 1980-attuale CAPIENZA (TAGLI): da 5MB a 400GB (GB: ) GIRI AL MIMUTO: 4200, 5400 e In uso fino all’arrivo dei HD SATA (piu capienti e piu veloci). La presenza nel mercato è molto limitata, si producono solo pochi modelli con tagli da 160Gb e 320Gb. MARCHE: Seagate – Maxtor – western digital – IBM – Samsung – toshiba - hitachi HARD DISK SATA DA 5,2 POLLICI: ANNO: 2002 – attuale CAPIENZA (TAGLI): da 80Gb a 2Tb ( …) GIRI AL MINUTO – 7200 – – Hanno soppiantato gli HD ide per le maggiori capacità e velocità di lettura e scrittura dati. Le prospettive per il futuro sono ancora tante nonostante arrivano sul mercato gli HD alla stato solido. HARD DISK DA 2,5 POLLICI: Non specifichiamo nulla sui dati perchè questi sono soltanto una versione piu piccola degli Hard Disk per pc fissi utilizzati sui notebook. Questi storicamente vanno in parallelo solo che sono sempre un po indietro rispetto quelli classici ma soltanto per questioni di miniaturizzazione, per il resto hanno avuto le stesse interfacce IDE o SATA, le stesse capienze solo con una velocità ridotta che va dai 4800 rpm ai 7200 rpm ma non rappresenta un problema perche essendo i dischetti piu piccoli, le prestazioni sono le medesime di quelli da pc fisso.

10 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < FLOPPY DISK _HARD DISK _FLASH DRIVE _SSD ANNO: 2005 – attuale CAPIENZE: da 32MB a 512 GB TAGLI in MB: MB TAGLI in GB: INTERFACCIA: USB Tipo memoria: NAND (chip) Velocità: da 12mb/s a 480 mb/s dipende dalle porte usb (1.1 – 2.0 e 3.0) e le compatibilità delle pennette. Presenze piu diffuse sul mercato con tagli da 1Gb fino a 64Gb. Media prezzi: 10€ - 870€ Introdotte nel mercato presoche nel 2006 hanno conosciuto via via un uso sempre piu frequente grazie alla praticità d’uso e alle alte capacità di memorizzazione dei dati col tempo riducendo sempre piu i costi di produzione hanno conosciuto una diffusione di massa elevatissima tanto che oggi sono talmente usate che si smarriscono facilmente grazie anche alle forme piu assurde arrivate sul mercato! I formati piu venduti ad oggi nel 2012 sono i tagli che vanno da 1GB ai 16GB con prezzi abbastanza abbordabili dai 10 ai 35 €.

11 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < FLOPPY DISK _HARD DISK _FLASH DRIVE _SSD Basato sulla scia dei pendrive, il loro obbiettivo è sostituire gli Hard Disk basati sui dischi di silicie e motori meccanici, infatti questi si basano sulle memorie NAND su «chip» quindi non ce nulla di meccanico al loro interno. Gli elevati costi di produzione fanno si che le capacità di memorizzazioni sono minori rispetto gli HD classici però sono effettivamente molto piu rapidi nella lettura ma soltanto un po piu veloci nella scrittura dati. I Solid State Disk sono utilizzati per lo più nei netbook e nei dispositivi ultra portatili come i tablet perché sono molto piu sottili e permettono di essere inseriti in poco spazio offrendo dimensioni per la memorizzazione dei dati maggiore rispetto le singole NAND integrate sulle schede madri. SOLID STATE DISK (SSD) : Altri nomi: USS (Unità alla stato solido) ANNO: 2009 INTERFACCIA: SATA / Pci Express Capienze:

12 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < CD _DVD _BLU RAY _UNITA OTTICHE CD (Compact Disk) FORMATI: CD-A, CD-ROM, CD-R, CD-RW ANNO: 1980 (CD-A) – attuale DIMENSIONI: Standard 12cm – Mini 8cm – Formato card 86mm X 64mm CAPIENZE: fino a 800 MB di dati e 90 minuti di audio. TAGLI (in MB): Standard, MiniCD , Card MB. FACCIE: Singola Nati nell’industria musicale hanno saputo soppiantare i rivali anche nel mondo dei computer. Con una capicità nettamente superiore ai floppy disk hanno avuto una diffusione elevatissima per il contenimento di dati come il software poi con l’arrivo dei primi masterizzatori casalinghi intorno gli anni 2000 si sono rivelati un ottimo supporto per il salvataggio di una grande quantità di dati ovvero quando i floppy disk non bastavano.

13 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < CD _DVD _BLU RAY _UNITA OTTICHE DVD (Digital Versatile Disk) FORMATI: DVD, DVD-A, DVD-ROM, DVD- R, DVD+R, DVD-RW, DVD+RW, DVD-RAM ANNO: 1997 – attuale CAPIENZE (DATI) PER DVD R ed RW: 4,7GB – 8,2GB CAPIENZA VIDEO: minuti FACCIE: Singola (4,7Gb) o Doppio strato (8,2Gb). Doppia faccia: (9,4Gb e 17Gb) USO: Audio ad altissima definizione – Campo Video (Home video) – Software. Inizialmente nati per sostituire le vecchie VHS nel mercato home video sono stati capaci di essere col tempo degni rivali dei CD- ROM per i contenuti di grossi software grazie alle dimensioni maggiori al singolo GB. Col l’arrivo dei masterizzatori DVD hanno conosciuto anche una diffusione elevata per il salvataggio di grossi dati quali video, foto e altri files. Ultimamente il DVD vede un nuovo rivale destinato col tempo a soppiantarli grazie alle capacità di dati ancora maggiori, il Bluray Disk.

14 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < CD _DVD _BLU RAY _UNITA OTTICHE Blue Ray Disk FORMATI: BD, BD-R, BD-RW, BD-HD ANNO: 2004 (ufficiale 2008) – attuale CAPIENZA: 25 GB – 50GB USO: Home Video ad alta definizione, Videogames per console e Software. FACCIE: Singola o con più strati Il blu ray disk è la nuova frontiera per il contenuto di grassissime quantità di dati, maggiormente impiegato nel settore video ad alta definizione. Nei computer non è molto usato se non per la produzione e il salvataggio di grosse quantità di dati che non entrano nei DVD, tuttavia si cominciano a vedere i primi videogiochi venduti su Bluray (2012) cosa che invece gia accade da tempo nelle console tipo la Playstation 3 che beneficia della grande quantità di dati che puo contenere grafica e audio ad alta definizione leggendoli direttamente dal supporto senza ricorrere all’installazione sugli hard disk come accade su PC probabilmente è ancora per questo motivo che non è largamente usato nel software per PC ma ce da scommettere che col tempo sarà sempre piu utilizzato. Per il momento non ha rivali se non gli hard disk stessi.

15 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < CD _DVD _BLU RAY _UNITA OTTICHE UNITA’ DI LETTURA FORMATI: CD – DVD – BD INTERFACCIA: IDE e SATA Leggono tutti i formati anche quelli R ed RW. C’è da specificare che un lettore CD non puo leggere i DVD ma un Lettore DVD puo leggere i CD e i DVD ma non i BD e a sua volta un lettore BD puo leggere sia CD che DVD oltre che a leggere i BD. I primi lettori nascono negli anni ’80 via via nascono i lettori DVD alla fine degli anni ’90 e i lettori bluray durante gli anni VELICITA’ DI LETTURA: Lettori CD: 1x 2x 4x 8x 16x 32x-48x-52x 72x Lettori DVD: 1x 2x 4x 8x 16x Lettori BD: 1x 2x 4x La velocità nei nuovi dvd e BD si abbassa ma la quantità di dati letta al secondo è maggiore !!! UNITA’ DI SCRITTURA (masterizzatore) FORMATI: CD – DVD – BD INTERFACCIA: IDE e SATA Il masterizzatore puo essere usato sia in lettura che in scrittura del formato compatibile. Come nei LETTORI un masterizzatore CD puo scrivere solo sui CD e non sui DVD o BD a sua volta un masterizzatore DVD puo scrivere sia CD che DVD ma non BD e infine un masterizzatore BD puo scrivere oltre che sul bluray su tutti i formati sia CD che DVD. Si precisa che esistono unità combo nate per LEGGERE un formato superiore quali i DVD o i bluray ma che scrivono solo su CD e DVD. Per esempio esistevano i DVD combo capaci di leggere i dvd ma di masterizzare solo i CD, Stessa cosa accade con i combo bluray, capaci di leggere i BD ma masterizzare solo su CD e DVD. VELOCITA’ di scrittura CD: fino a 52x VELOCITA’ DI SCRITTURA DVD: FINO A 16x (ma i supporti venduti vanno solo fino a 8x) VELOCITA’ di scrittura BD: fino a 4x

16 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Le schede audio sono chip (integrati su MB o separati) che si occupano dell’elaborazione dell’audio e durante la sua evoluzione nella storia hanno incontrato solo poche generazioni passando dalle schede audio a 1bit a quelle a 8bit e 16bit finendo oggi alle eccellenti schede a 24bit capaci di offrire qualità audio incredibili !!! Nell’elenco vi propongo le schede prodotte da creative ma esistono anche di altre marche come quelle integrate che ormai oggi sono in grado di arrivare a livelli qualitativi elevati fino a competere con le schede separate. Sound Blaster 128: ANNO: 1998 Canali: Mono/Stereo Microfono Interfaccia: PCI Sicuramente tra le piu diffuse in quegli anni. Sound Blaster 16/32 ANNO:1994/95 Interfaccia: EISA Canali Mono/Stereo Microfono MIDI Sound Blaster Live 5.1!: ANNO: 1998 Canali: Mono/Stereo e Sorround Microfono Interfaccia: PCI La prima a supportare l’accellerazzione Direct sound e Dolby B. Sound Blaster Audigy e XFI ANNO: Canali: Stereo e microfono + uscita ottica per audio in HD Interfaccia: PCI, PCI-ex Immagini schede audio integrate stereo e 5.1ch.

17 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < TIPO DOS – WINDOWS – MAC - LINUX ANNI: ’70 - ’90 I sistemi operativi di tipo dos sono i primi sistemi operativi creati per far interagire l’uomo con la macchina. Questi sistemi si usano mediante l’input di comandi dalla tastiera, quindi ai tempi si dovevano ricordare bene l’ubicazione dei file salvati e i nomi, allo stesso tempo si dovevano ricordare il nome preciso del comando da avviare. I sistemi operativi piu importanti furono progettati dalla apple da sola e da Microsoft in collaborazione con IBM che programmò il DOS con Bill Gates, in oltre cerano anche sistemi operativi come UNIX e BSD. Questi sistemi verso metà degli anni 90 cominciarono ad essere abbandonati grazie all’arrivo dei sistemi operativi «grafici» a finestre ed icone. MS-DOS: ANNO: Sviluppatore: Microsoft Versioni: 1.24 – 8.0 Kernel: Monolitico a 16bit Sistema operativo che anche dopo l’avvento di Windows ha continuato ad esistere ed essere usato ancora oggi vedendo nuove versioni nei sistemi windows 95, 98 e ME (la 8.0 nel 2000) UNIX: ANNO: Sviluppatore: Bell Laboratories Versioni: 1.0 – 5 r4 Kernel: Monolitico Importantissimo S.O. storico perche da lui sono nati sistemi operativi come BSD, Linux e Macintosh, i piu robusti sistemi presenti nel mercato.

18 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < TIPO DOS – WINDOWS – MAC - LINUX Windows 3.1 ANNO: ’90 -’93 Kernel: DOS 16bit Fu il primo sistema operativo microsoft a finestre. Windows 95 ANNO: ‘94-’97 Kernel: DOS a 16/32bit BUILD 1: 4.0 (950) BUILD 3: 4.03 (1216) Il primo sistema operativo di successo commerciale. Windows 98 ANNO: Kernel: DOS a 16/32bit BUILD 1: BUILD 2: Graficamente molto simile a Win95 si è saputo distinguere per l’uso multimediale oltre ad aver contribuito ad rafforzare il successo Microsoft. Windows ME/2000 ANNO: 2000 Kernel: DOS / NT BUILD (ME): 4.90 BUILD (2000): Il primo pensato per la casa ha saputo migliorare nel multimediale e nel web, il secondo pensato ad un uso professionale introducendo le tecnologie NT. Windows XP ANNO: 2001 Kernel: NT BUILD: Nato dall’evoluzione di win2000 è stato il sistema operativo di maggior successo migliorando multimediale e web con una nuova grafica, ad oggi è un sistema ancora usato malgrado l’obsoletà e la stabilità in generale. Windows VISTA ANNO: 2006 Build: Successore di XP con una nuova grafica (molto pesante da gestire) ha come punto di forza la sicurezza ma non la stabilità che ne ha segnato presto la fine. Windows 7 ANNO: 2009 Build: Nato per riparare al danno VISTA si è saputo distinguere per stabilità e nuove funzionalità molto gradite, od oggi uno dei migliori sistemi operativi. Migliorato nella gestione grafica e delle risorse occupa solo un 1GB di memoria. Windows 8 ANNO: 2012 Build: Nato per un rinnovamento totale presenta una nuova grafica inedita dedicata anche per le gesture touch in oltre è un sistema utilizzabile anche su tablet. E’ stato criticato per i troppi cambiamenti.

19 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < TIPO DOS – WINDOWS – MAC - LINUX SISTEMI APPLE I sistemi operativi di Apple nascono per un uso molto intuitivo del computer basato sulla grafica nato per idea di «Steve Jobs» dopo aver visionato il funzionamento di un sistema operativo usato per scopi di ufficio su un prototipo della XEROX. Fu cosi che nacque Macintosh. Basato infatti su icone e una barra in cima allo schermo per gestire file e finestre, seppe suscitare abbastanza interesse unito al fatto che si mostravano molto piu carini di aspetto rispetto alla concorrenza abituata ancora a scrivere comandi dalla tastiera. Mac però ha da sempre sofferto ad entrare in campo ed essere utilizzato da tutti per due problemi, i costi di produzione eccessivamente alti, perche questo sistema è in grado di girare solo sui computer prodotti da Apple e il fatto che nel periodo in cui Mac stava riuscendo a conquistare il pubblico a inizio anni 90, microsoft seppe rispondere al pubblico con Windows, un sistema operativo per PC IBM largamente diffusi negli uffici. Apple comunque ha resistito sul mercato dirigendosi verso altri settori in particolar i settori grafici e di animazione sapendosi guadagnare una fetta di FAN. Mac si evolve e conosce tantissime versioni sempre migliori basate sempre sui sistemi BSD e UNIX i kernel piu solidi sul mercato. Ultimamente sta guadagnando fette di mercato grazie a manovre pubblicitarie particolari che evidenziano come da sempre fatto la bellezza e l’unicità del sistema. Il problema però rimane sempre la compatibilità applicativa e e i costi leggermente piu alti rispetto i PC windows o linux. ANNO: Versione: (6 e 7 con multitasking) Kernel: BSD ANNO: Versione: 8 (supporto USB) - 9 Kernel: BSD ANNO: Versione: 10 – 10.4 Kernel: (riscritto) MacOS X ANNO: attuale Versione: 10.5 – 10.7 Kernel: MacOS X

20 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < TIPO DOS – WINDOWS – MAC - LINUX ANNO: 1991-attuale Versione: 1.0, 2.2, 2.4, 2.6, 3.0, 3.4, 3.6 Kernel: monolitico Sviluppatore: Linus Torvalds inizialmente poi vari programmatori. Distributori più importanti: RedHat – Fedora - Mandriva – SuSe – Debian - Ubuntu - android Linux è un sistema operativo nato nel 1991 per necessità del suo stesso programmatore Linus Torvalds di far girare UNIX nel suo PC allora creò una versione personale rendendola più leggera. L’idea è piaciuta perché funzionava, allora Linus per migliorarlo brevettò una licenza open source che rendeva il sistema liberamente distribuibile a patto che fosse distribuito gratuitamente e condiviso il codice sorgente del sistema. Oggi nel mondo si conoscono centinaia di versioni diverse (gratuite e non) che grazie alla estrema modulabilità del kernel si presta a qualsiasi situazione offrendo leggerezza, sicurezza nel web e stabilità in generale, il sistema viene usato soprattutto nei server web e nei nuovi smartphone touch con una distribuzione chiamata android. Unica pecca è l’assoluta incompatibilità con i software in commercio, perciò i sistemi operativi LINUX proprio come quelli MacOS hanno un parco software dedicato gestito da milioni di appassionati e aziende di tutto il mondo. UBUNTU LINUX Esempio di una versione distribuita nel 2011 MANDRIVA LINUX Esempio di una versione distribuita nel 2008 Particolare distribuzione realizzata per i NETBOOK EeePC prodotti da ASUS. ANDROID: Immagine della home page di uno smartphone per la versione 2.2 di android.

21 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < IGP - Era PCI – Era AGP – Era PCI-EX Processore grafico integrato. Fin dall’inizio la grafica era gestita direttamente dalla CPU, col passare del tempo l’evoluzione però ha reso questo compito molto pesante da far gestire ai processori e fu verso la fine degli anni ‘90 che nacquero le unità grafiche integrate sulla piastra madre che condividono la RAM. Le prime furono prodotte da INTEL e SiS ad oggi ancora i maggiori produttori di chip integrati presenti sulle piastre moderne, capaci ormai di gestire tranquillamente i compiti base quali la visualizzazione di video in HD e gestire giochi 3D non complessi. Per migliorare le prestazioni di queste oggi si sono tornati ad adottare tecniche usate in passato che integrano la GPU alla CPU triplicando le prestazioni grafiche rendendo così possibile l’esecuzione di giochi 3D complessi ma senza esagerare nei dettagli, i produttori di queste unità oggi sono ATI ed INTEL. ANNO: 199x – 2001 Produttore: INTEL CHIP: i810 – i815 Memoria: 4 MB di RAM ANNO: 2002 – 200x Produttore: INTEL CHIP: i915 Memoria: 8 MB di RAM ANNO: Integrata su CPU: NO Produttore: INTEL CHIP: Intel serie HD 3000 ANNO: attuale Integrata su CPU: SI Produttore: INTEL CHIP: Intel HD 4000 Produttore: SiS Integrata su CPU: NO CHIP ( ) : SiS IGP 630, 650, 671, 740 Produttore: ATI Integrata su CPU: SI CHIP: Radeon IGP serie HD 6000 ANNO: 2012 Produttore: NVIDIA Integrata su CPU: NO CHIP (2004-att.) : GeForce 6100 – 6150 –

22 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < IGP - Era PCI – Era AGP – Era PCI-EX Schede Video PCI. Periodo: L’interfaccia PCI fu l’unico modo per far migliorare ai computer le prestazioni video con l’aggiunta di una scheda che si occupa di fare questi calcoli grafici al posto della CPU. Le schede video su slot PCI rimasero in produzione fino all’arrivo di una nuova interfaccia la AGP che consenti verso la fine degli anni ‘90 di aumentare le velocità e le prestazioni dei chip grafici. ANNO: 1997 Produttore: SiS CHIP: SiS 6326 Velocità: 33mhz? Memoria RAM : 4 oppure 8 MB ANNO: 1996 Produttore: MATROX CHIP: Mystique Velocità: 170mhz Memoria RAM : da 2 a 8MB ANNO: 1998 Produttore: 3Dfx CHIP: Voodoo 2 Velocità: 90mhz (x2) Memoria RAM : 8 MB e 12 MB ANNO: 1997 Produttore: NVIDIA CHIP: RIVA 128 Velocità: 100 mhz Memoria RAM : 4 ANNO: 1997 Produttore: ATI CHIP: RAGE pro Velocità: 75 mhz RAM : MB

23 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < IGP - Era PCI – Era AGP – Era PCI-EX Periodo: 1997 – 2007 VERSIONI: AGP 2x 4x 8x ALIMENT.: 1,5v o 3,3v VELOCITA’: 266 MHZ DATI : MB/s L’interfaccia AGP è stata di una importanza tecnologica essenziale perché ha fatto modo grazie alle ben 3 evoluzioni diverse di far crescere la potenza delle schede in modo da ottenere prestazioni fino a 20 volte superiori di quelle PCI. L’AGP ha trovato il suo erede con l’arrivo del 2005 con lo slot PCI-Express che permise alle schede di migliorare ancora di più. Schede prodotte da NVIDIA CHIP: GeForce 256 (anno: 1999) Velocità: 120 Mhz RAM: 32 – 128 CHIP: GeForce 2,3,4 ( ) Velocità: da 175 a 640 Mhz RAM: 32 – 64 – 128 MB CHIP GeForce FX (2003–2004) Versioni: 5200 – – 5700 – 5800 – Velocità: da 250 a 475 Mhz RAM: 64 – 128 – 256 MB (DDR) CHIP GeForce 6 e 7 (Anno: 05 – 07) Versioni: 6200 – 6600 – 6800, 7200 – 7300 – 7600 – 7800 – Velocità: 300 – 650 mhz Memoria RAM: da 128 a 1024 MB Schede prodotte da ATI CHIP: Radeon Anno: Modelli: 7000, 7500, 8500, RAM: da 32 a 128 MB. Anno: Modelli: – 9800 RAM: 128 – 256 MB. Su «slot AGP» ATI ancora produce una versione migliorata della Radeon 9200 chiamata 9250 e in oltre ha prodotto rari esemplari delle generazioni dopo in particolare i modelli della serie Radeon X2600.

24 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < IGP - Era PCI – Era AGP – Era PCI-EX Periodo: 2004 – attuale VERSIONI: Lo slot PCI-Express permette di migliorare ancora piu efficacemente la velocità del passaggio dei dati aumentando le prestazioni grafiche di una scheda. Inizialmente le schede video vengono prodotte in entrambe le versioni AGP e PCI-EX così da rendere possibile l’uso delle piu veloci schede anche nei PC dotati del vecchio slot. Lo slot PCI-EX permette in oltre l’utilizzo di più schede video raddoppiando le prestazioni. Schede prodotte da NVIDIA CHIP GeForce 6, 7, 8 e 9 (05 – 08) Versioni: 6200 – 6600 – 6800, 7200 – 7300 – 7600 – 7800 – 7900, 8300 – 8400 – 8500 – 8600 – 8800, 9300 – 9400 – 9500 – 9600 – Velocità: da 300 a 738 Mhz Memoria RAM: da 128 a 1024 MB CHIP: GeForce G100 - GT200 - GT300 - GT400– GT 500– GT 600 (‘08 – ‘12) Versioni: , , , , , Velocità: da 500 a 1058 Mhz RAM: da 512MB a 4098 MB Schede prodotte da ATI CHIP: Radeon Anno: Modelli: X300 – X600 – X700 – X850 – X1300 –X X1800 – X1950 MEMORIA: da 128MB a 512 MB CHIP: Radeon HD Anno: 2005 – Attuale Modelli: serie: HD2000 – HD 3000 – HD 4000 – HD 5000 – HD 6000 – HD Versioni: 2400, 2600, 2800, 2900, 34x0, 36x0, 38x0, 43x0, 45x0, 46x0, 47x0, 48x0, 54x0, 56x0,57x0,58x0,59x0, 63x0, 64x0, 67x0, 69x0, 77x0, 78x0, 79x0. MEMORIA: da 256 Mb. a 2048 Mb.

25 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < OFFICE – MASTERIZZAZIONE - MULTIMEDIA SUITE MICROSOFT OFFICE Produttore: Microsoft Anno: attuale Suite OPEN OFFICE La suite open office nasce per un progetto gratuito per realizzare un pacchetto d’ufficio pienamente compatibile con i formati Office di Microsoft liberamente scaricabile. Produttore: Sun, poi Oracle e infine Apache. Programmi: Write, calc, impress, math, Base, draw. Versioni: 1.0 (2002) 2.4 (2008) – 3.2 (2010) – 3.4 (2012) VERSIONE: Office 97 (build 8.0) Anno: 1996 Programmi: Word97, Power Point 97, Excel97, Access97, Publisher97. Outlook97. VERSIONE: Office 2000 (build 9.0) Anno: 1999 Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, FrontPage, Outlook VERSIONE: Office XP (build 10) Anno: 2001 Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, FrontPage, Outlook VERSIONE: Office 2003 (build 11) Anno: 2003 Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, Outlook. VERSIONE: Office 2007 (build 12) Anno: 2006 (con la nuova grafica RIBBON e nuovi formati es: docx ) Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, Outlook. VERSIONE: Office 2010 (build 14) Anno: 2010 Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, Outlook VERSIONE: Office 2013 (build 15) Anno: 2012 Programmi: Word, Power Point, Excel, Access, Publisher, onenote.

26 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < OFFICE – MASTERIZZAZIONE - MULTIMEDIA Ahead NERO ANNO: 1997-attuale Produttore: Ahead Versione attuale: 12.0 VERSIONE: NERO 5.5 Anno: 2001 Prima versione a supportare la masterizzazione dei DVD. VERSIONE: NERO 6 Anno: 2003 Questa versione ha introdotto un pannello di lancio che raggruppa tutti i programmi dedicati alla masterizzazione CD e DVD. VERSIONE: Nero 7.5 Anno: 2006 Versione progettata e migliorata per funzionare su Windows Vista. VERSIONE: Nero 8.0 Anno: 2008 Nuova grafica del pannello iniziale che integra anche sullo stessa finestra alcune funzioni base. Alcool 120% Programma per masterizzare e creare immagini disco CD e DVD. Ultima versione: 2.0 del 2012 Ashampoo multimadia burning studio Programma per masterizzare e creare CD, DVD, prodotto alla «ashampo» nato per alternativa a NERO. Versioni: 6.0 (free) – 9.0 – 12 (Attuale) Clone CD e Clone DVD Produttore: Elby soft / SlySoft Anno: 199x Programma per effettuare la copia a 1:1 di un CD o un DVD. Programma molto diffuso alla fine degli anni ’90. Ultima Versione conosciuta: 5.3 (2009)

27 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < OFFICE – MASTERIZZAZIONE - MULTIMEDIA EDITOR AUDIO Questi programmi si occupano di modifica dei file audio, permettono l’aggiunta di piu traccie audio e l’inserimento di suoni. Tra i programmi più importanti ricordiamo CUBASE e MAGIX MUSIC MAKER che hanno una libreria audio immensa. EDITOR VIDEO Come quelli audio permettono di modificare un file video inserendo animazioni, scritte ed effetti speciali. Tra i più famosi ricordiamo la suite ADOBE PREMIERE e MOVIE MAKER di Microsoft dedicato ad un uso piu semplice per la famiglia. EDITOR IMMAGINE Programmi dedicati alla modifica di immagini fotografiche che permettono l’inserimento di filtri e regolazioni luce e contrasti… Tra gli editor ricordiamo PAINT in tutte le versioni di windows, poi programmi professionali come ADOBE PHOTOSHOP in uso da professionisti dell’immagine. Altri programmi sono «Ulead Photo Express» per un uso familiare. Esistono anche software gratuiti come GIMP che è un ottima alternativa a Photoshop decisamente più costoso. EDITOR GRAFICA 2D/3D Questi programmi si occupano della realizzazioni di immagini in 3D che possono essere qualsiasi cosa: paesaggi, palazzi, case, personaggi. I software più famosi sono AUTOCAD, ArchiCaD dedicati all’uso architettonico, mentre altri programmi importanti sono MAYA spesso usato per realizzare la grafica dei videogiochi, poi ce «Cinema 4D» per realizzare animazioni cinematografiche e in ultimo il gratuito BLENDER. Gli editor grafici in particolare sono programmi molto pesanti da gestire e difficili da usare, richiedono PC molto potenti e una praticità d’uso molto elevata. MEDIA PLAYER Questi programmi si occupano della lettura dei file AUDIO e VIDEO, i più conosciuti sono «Windows Media Player» «WinAmp» specifico per la musica ma legge anche i video. Poi ce «VLAN» specifico per i video ma legge anche la musica. In ultimo QuickTime e iTunes prodotti da Apple.

28 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Anni – 2000 – 64 bit – Multi Core Anni 80: Produttore: INTEL CPU: 286 (16 bit) Anno: 1982 Velocità: da 4 a 25 Mhz CPU: 386 (32bit) Anno: 1986 Velocità: da 12 a 40 Mhz CPU: 486 (32bit) Anno: 1989 Velocità: da 16 a 100 Mhz Cache: 8kb – 16 kb Intel PENTIUM Anno: Architettura: 32bit Velocità: da 60 a 300 Mhz Intel PENTIUM MMX Versione dedicata al multimediale. Anno: 1996 Memoria cache: 32Kb Intel PENTIUM PRO Anno: 1995 Architettura: 32bit Velocità: da 150 a 200 Mhz Memoria cache L1: 32kb Memoria cache L2: 256– kb Intel PENTIUM 2 Anno: Architettura: 32bit Socket: slot1 Velocità: da 233 a 450 Mhz Cache L1: 32kb FSB: mhz Cache L2: 512kb Intel CELERON Anno: Architettura: 32bit FSB: mhz Socket: Slot1 – 370 – Velocità: da 266 Mhz a 2,80 Ghz Cache L1: 8kb – 32kb Cache L2: 128kb -256kb Questa CPU fu la serie economica delle diverse generazioni dei Pentium dalla Pentium2 al Pentium4 dei primi anni I RIVALI DI INTEL: AMD e CYRIX Durante gli anni 80 e 90 Intel ebbe due rivali che però erano per la fascia economica e quindi non riuscivano a competere per prestazioni, Verso la fine degli anni 90 Cyrix chiuse e lascio strada a AMD che riusci con i suoi K5 e K6 finalmente ad affrontare il mercato emergente.

29 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Anni – 2000 – 64 bit – Multi Core Intel PENTIUM 3 Anno: Architettura: 32bit Socket: 370 Velocità: da 450 Mhz a 1,4 Ghz FSB: 100 – 133 Mhz Cache L1: 32 Kb Cache L2: 256 Kb – 512 Kb Intel CELERON Anno: Architettura: 32bit FSB: mhz Socket: Slot1 – 370 – Velocità: da 266 Mhz a 2,80 Ghz Cache L1: 8kb – 32kb Cache L2: 128kb -256kb Questa CPU fu la serie economica delle diverse generazioni dei Pentium dalla Pentium2 al Pentium4 dei primi anni Intel PENTIUM 4 Anno: Architettura: 32bit Socket: 423 – Velocità: da 1,3 ghz a 3,8 Ghz FSB: 400 – 1066 Mhz Cache L1: 8 Kb – 16 Kb Cache L2: 256Kb–512Kb–1Mb–2Mb Cache L3: 2 mb (solo alcuni modelli) AMD Athlon Anno: Architettura: 32bit Socket: Slot A – Socket A Velocità: da 500 mhz a 1,4 Ghz FSB: 200 – 266 Mhz Cache L1: 64 Kb Cache L2: 256kb - 512Kb AMD Duron E Sempron (32BIT) Processori della linea economica AMD, i Duron furono prodotti dal 2000 al 2005 con frequenze da 600Mhz a 1,8ghz su socket A. Mentre i Sempron furono prodotti dal 2004 al 2009 con frequenze da 1,4 ghz a 2,7 ghz su socket A, 754, 939, AM2 e AM3. AMD Athlon XP Anno: Architettura: 32bit Socket: Socket A Velocità: da 1,33 ghz a 2,3 Ghz FSB: 266 Mhz Cache L1: 64 Kb Cache L2: 256kb - 512Kb Particolarità di queste CPU era che lavoravano a basse frequenze ma davano prestazioni doppie.

30 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Anni – 2000 – 64 bit – Multi Core Era a 64 Bit I processori a 64 bit iniziarono a essere progettati fin dagli anni 90 ma venivano utilizzati solo nei server di grandissime dimensioni perché il quantitativo di memoria per i sistemi casalinghi e d’ufficio era ancora sufficiente, ma fu con il bisogno di usare più memoria che queste CPU hanno avuto l’arrivo anche nei normali PC, a debuttare per primi furono gli Athlon64 di AMD. AMD Athlon 64 Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: 754, 939, 940, AM2 e AM2+ Velocità: da 1 Ghz a 3,2 Ghz FSB: 800 – 1000 Mhz Cache L1: 64 Kb Cache L2: 512 Kb – 1 Mb AMD Athlon 64 FX Anno: 2006 Socket: 939, 940, AM2 Velocità: da 2,2 Ghz a 2,8 Ghz Processore dedicato ai videogiocatori estremi. AMD Turion 64 ( ) Processore dedicato ai notebook con frequenze da 1,60 a 2,40ghz. Intel ITANIUM e ITANIUM 2 Anno: 2001 Architettura: 64bit Velocità : da 733 mhz a 1,7 Ghz + Utilizzati solo su Server. Intel XEON Anno: 1998 – att. Architettura: 64bit Socket: 771 – Socket B Velocità: da 400 mhz a 3,8 Ghz + Utilizzati solo su Server. Intel Pentium 4 EE Basato su una versione particolare di Xeon fu la prima CPU ad approdare nel mercato consumer di Intel, ma fu solo un tappo in attesa dei nuovi processori intel a 64 bit dual core chiamati appunto «CORE»

31 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Anni – 2000 – 64 bit – Multi Core CPU multi core In aiuto alla richiesta di velocità e prestazioni ai processori a 64bit si sono aggiunta anche la possibilità di far gestire i calcoli a due o più processori integrati sullo stesso «wafer» dividendosi i compiti. AMD Athlon 64 X2 Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: 939, AM2 e AM3 Core: 2 Velocità: da 1,9 Ghz a 3,2 Ghz FSB: 1000 mhz – 1800 mhz Cache L1: 64 Kb Cache L2: 256kb Kb – 1 Mb AMD Phenom Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: AM2 e AM3 Core: Velocità: da 1,8 Ghz a 2,6 Ghz FSB: 1600 mhz – 2000 mhz Cache L1: 128 Kb Cache L2: 512 Kb Cache L3: 2 Mb AMD Athlon 2 (x2-x3-x4) Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: AM3 Core: Velocità: da 1,6 Ghz a 3,4 Ghz FSB: 1800 mhz – 2000 mhz Cache L1: 128 Kb Cache L2: 512 Kb– 1024 Kb AMD Phenom 2 Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: AM2 e AM3 Core: Velocità: da 2,5 Ghz a 3,7 Ghz FSB: 1600 mhz – 2000 mhz Cache L1: 128 Kb Cache L2: 512 Kb Cache L3: 6 Mb INTEL Core 2 (Duo-Quad) Anno: Architettura: 64bit Socket: LGA 775 Core: Velocità: da 1,06 Ghz a 3,3 Ghz FSB: 533 mhz – 1600 mhz Cache L1: 64 Kb Cache L2: 2mb – 3mb – 6mb INTEL Core i3 - i5 - i7 Anno: attuale Architettura: 64bit Socket: LGA 1156 – 1155 – 1366 Core: 2 – Velocità: da 1,06 Ghz a 3,9 Ghz Cache L1: 64 – 80 Kb Cache L2: 256 kb Cache L3 : 2 – 3 - 4– 6 – 8 – – 15 mb

32 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Schede Madri – Memory Card – Videogiochi Schede Madri - Motherboard – Mainboard. La scheda madre rappresenta il sistema nervoso di un computer, senza di essa un pc non avrebbe basi su cui poggiare, si occupa della gestione di tutti i componenti hardware installati sul pc in modo che comunicano tra loro. Le tipologie di schede per PC fissi oggi si dividono in ATX, mini ATX e micro ATX distinte dalle dimensioni. Una scheda madre è composta dal «Socket CPU» dove alloggia il processore, dai «Chip» Bridge Nord e Sud che controllano il transito di dati da un chip all’altro, gli slot della memoria RAM, gli slot di espansione, in molti casi integrano anche altri chip quali chip audio, video e di rete gestiti dai Northbridge, e memorie ROM come il BIOS (un piccolo programma software) e in fine contengono condensatori, resistenze, bypass e altri componenti elettrici che ne gestiscono i voltaggi. Tutte le piastre hanno una batteria a pillola per tenere memorizzati i dati anche senza corrente. Schede Madri con slot AGP Anno: 1996 – 2005 Architettura: 32-64bit Socket: Intel fino al 775 Socket: AMD Socket A – 939 – AM2 FSB: fino a 800 mhz Generazioni di RAM: SD – DDR e DDR2 Produttori: Asrock, Asus, gygabite, msi, acer, intel. Presenza porte SATA: possibile Schede Madri con slot PCI-Express Anno: 2005 – att. Architettura: bit Socket: Intel e AMD FSB: da 533 mhz in su Generazioni di RAM: DDR – DDR2 – DDR3. Presenza canale floppy disk: possibile Formati: ATX – miniATX e microATX.

33 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Schede Madri – Memory Card – Videogiochi Schede di memoria Supporti di memoria rimovibili di natura NAND, questi vengono molto sui dispositivi portatili che richiedono l’utilizzo di più memoria come le macchine fotografiche digitali o le videocamere, dopo il 2005 queste memorie si diffondono anche sui cellulari permettendo così l’espansione della memoria. Sui PC vengono utilizzati degli appositi lettori card per potere leggere queste schede. Secure Digital Anno: attuale Abbreviazione: SD Dimensioni: fino a 256 GB Mini Secure Digital Anno: attuale Abbreviazione: MiniSD Dimensioni: fino a 32 GB Micro Secure Digital Anno: attuale Abbreviazione: MicroSD Dimensioni: Fino a 64 Gb Multi Media Card Anno: 2004 – ND Abbreviazione: MMC Dimensioni: da 32 Mb a 8Gb Memory Stick Anno: Abbreviazione: MS Dimensioni: da 128 Mb a 32 Gb Memory Stick Micro Anno: attuale Abbreviazione: M2 Dimensioni: da 1gb in su Compact Flash Anno: < attuale Abbreviazione: CF Dimensioni:da 16 Mb a 128 Gb XD Pixture Card Anno: 2005 – 2011 (fujifilm - olympus) Abbreviazione: XD Dimensioni: da 16 a 2048 Mb Smart Media Anno: primi anni 2000 Abbreviazione: SM Dimensioni: da 16 a 128 Mb

34 BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H ? ? > > < < Schede Madri – Memory Card – Videogiochi Videogiochi. I video giochi sono particolari programmi dedicati all’intrattenimento, da sempre più usati nel mercato console ma vedono anche un discreto successo sui PC. I videogiochi per PC possono sfruttare appieno le potenzialità dell’hardware e molte volte risultano migliori delle versioni console. Su pc i giochi piu diffusi sono gli strategici e i gestionali, campo in cui le console scarseggiano. SimCity Produttore: Maxis Anno: 1989 – 1994 – 1999 – Genere: gestionale cittadino. Simili: City Life – Cities XL - Tropico Fifa 96 Produttore: EA - SPORTS Anno: dal 1996 (nuovo annualmente) Genere: simulatore calcistico. Simili: Pro Evolution Soccer Need for Speed Produttore: EA Anno: 1996 – att.. Genere: simulatore di corse Simili: Juiced – Toca Race Driver … The Sims Produttore: Maxis Anno: 2000 – Genere: simulatore di vita personale Colin McRae Rally Produttore: Codemasters Anno: 1998 – 2002 – 2003 – 2004 – 2005 Genere: simulatore di corse rally Simili: Vrally – Dirt – WRC … Spore Produttore: Maxis Anno: 2006 Genere: simulatore di evoluzione della vita F Produttore 1: EA SPORTS fino a 2002 Produttore 2: codemasters (dal 2010) Vers. Anno: 2000 – 2001 – 2002 – 2010 – Genere: simulatore di formula uno. The Elder Scrolls Produttore: Bethesda Anno: 1994 – 1996 – 2002 – Genere: Gioco di ruolo Simili: World of Warcraft, Sacred, Gothic Battlefield Produttore: EA Anno: 2002 – 2004 – Genere: simulatore di guerra Simili: Medal of honor, Ghost Recon, Army Half Life Produttore: Valve Anno:1998 e 2004 Genere: FPS Simili: Far cry, Crysis, Halo, Doom, Wolfstein Myst 3 Prod.: Ubisoft Anno: 2001 Gen: Avv. Grafica Simili: Syberia, Monkey island, Blair witch, Obscure.. ecc


Scaricare ppt "BIOS: viaggio all’interno del computer x x H H > > < < ? ? STORIA DEI COMPUTER (TEORIA) CPU: UNITà DI CALCOLO SCHEDE VIDEO MEMORIE RAM MEMORIE DI ARCHIVIAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google