La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Campagna Educazionale Nazionale ANMCO 2014 METEORITI SFIDARE L’ICTUS NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE LE DIMENSIONI DEL PROBLEMA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Campagna Educazionale Nazionale ANMCO 2014 METEORITI SFIDARE L’ICTUS NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE LE DIMENSIONI DEL PROBLEMA."— Transcript della presentazione:

1 Campagna Educazionale Nazionale ANMCO 2014 METEORITI SFIDARE L’ICTUS NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE LE DIMENSIONI DEL PROBLEMA

2 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

3 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

4 Prevalenza della fibrillazione atriale: 0,8% negli uomini 0,7% nelle donne 49S-92S Ital Heart J 2004; 5 (Suppl 3): 49S-92S; Eur Heart J 2006; 27: Circa pazienti Progetto Cuore La Prevalenza della FA in Italia

5 La Prevalenza della FA nel mondo

6 La Prevalenza della FA in rapporto a genere ed età Marini, C. et al. Stroke 2005;36:

7 La Prevalenza della FA è in aumento

8 La prevalenza della FA aumenterà ancora Naccarelli GC Am J Cardiol, 2009; 104: 1534 US: 15.9 million by 2050.

9 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

10 L’incidenza della FA è elevata e in aumento

11 Il rischio di comparsa della FA è elevato età > 40 anni (Framingham Study) 26%* 23%* * Lloyd-Jones DM et al. Circulation (2004) 110: ** Heeringa J et al. Eur Heart J (2006) 27: %** 22.2%** età > 55 anni (Rotterdam Study)

12 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

13 La distribuzione delle diverse forme di FA

14 Clinical Setting Total (n. 7148) Cardiology (n. 3862) Internal Medicine (n. 3286) p Permanent, % <.0001 Persistent, % Paroxysmal, % Other/Unknown, % First episode, % available for 1490 pts out of 1712 with paroxismal AF <.0001 Previous cardioversion, % available for 5656 pts out of 6508 not at first episode <.0001 Previous ablation, % available for 6091 pts out of 6508 not at first episode <.0001 Lone AF, % <.0001 Non valvular AF, % <.0001 La distribuzione delle diverse forme di FA

15

16 Le comorbidità nella FA

17 Clinical Setting Total (n. 7148) Cardiology (n. 3862) Internal Medicine (n. 3286) p Females, % <.0001 Age >75 years, % <.0001 Age (years), median [IQR] 77 [70-83] 74 [66-80] 80 [74-86] <.0001 BMI >25, % <.0001 SBP (mmHg), mean±SD 130±18130±17130± Diabetes mellitus, % <.0001 Hypertension, % Active smoker, % Hypercholesterolemia, % <.0001 Alcohol abuse, % <.0001 Heart failure and/or EF<40%, % <.0001 Coronary artery disease, % Prior stroke/TIA, % <.0001 Peripheral embolism, % <.0001 Pulmonary embolism, % Peripheral artery disease, % <.0001 Renal dysfunction, % <.0001

18 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

19 La mortalità nella FA

20

21 La mortalità nella FA è aumentata nel tempo

22 Deaths and hospitalizations by clinical setting p<.0001 DeathsPatients hospitalized p<.0001

23 Causes of CV death by clinical setting

24 “To this variety of apoplexy those are most liable who lead an idle life, who are obese, whose face and hands are constantly livid and whose pulse constantly unequal” Johann Jacob Wepfer,1658

25 Classificazione eziopatogenetica TOAST dei sottotipi di ictus ischemico  aterosclerosi dei vasi di grosso calibro (31%)  cardioembolia (possibile/probabile; 32%)  occlusione dei piccoli vasi (20%)  ictus da cause diverse  ictus da cause non determinate: –identificazione di 2 o più cause –valutazione incompleta –valutazione negativa: ictus criptogenetico Sottotipi di Ictus Ischemico A,B,C – Ictus Embolico D,E – Ictus Aterotrombotico F – Ictus Lacunare

26 Ictus complicanza frequente della FA  La FA si associa a un rischio globale di ictus 5 volte maggiore Rosamond W et al. Circulation. 2008;117:e25–146  Se corretta per altri fattori di rischio, la FA raddoppia il rischio di ictus ACC/AHA/ESC guidelines: Fuster V et al. Circulation 2006;114:e257–354 & Eur Heart J 2006;27:1979– 2030  La FA è responsabile da 1/5 a 1/4 di tutti gli ictus ed è la causa principale degli ictus embolici Hannon N et al. Cerebrovasc Dis 2010;29:43–9  Senza trattamento preventivo, ogni anno circa 1 paziente su 20 (5%) con FA avrà un ictus Atrial Fibrillation Investigators. Arch Intern Med 1994;154:1449–57;  Se si considerano i TIA e gli ictus clinicamente “silenti”, il tasso di ischemie cerebrali associate a FA non valvolare supera il 7% annuo Carlson M. Medscape Cardiology. 2004;8; available at

27 Fibrillazione atriale e rischio di ictus Aggregate results of 5 RCTs STROKE CATEGORYRATE (% / year) (% / year)  DISABLING STROKE 2.5  ALL ISCHEMIC STROKES 4.5  STROKE + TIA 7  STROKE + TIA + SILENT STROKE* > 7 STROKE CATEGORYRATE (% / year) (% / year)  DISABLING STROKE 2.5  ALL ISCHEMIC STROKES 4.5  STROKE + TIA 7  STROKE + TIA + SILENT STROKE* > 7 * subclinical infarcts detected by CT or MRI AFASAK, BAATAF, SPAF, CAFA, SPINAF Atrial Fibrillation Investigators. Arch Intern Med 1994;154:

28 Prognosi dell’Ictus da FA  L’ictus cardioembolico è gravato da una mortalità del 25% a 30 giorni 1 e di ~50% a 1 anno 2  Più spesso di grandi dimensioni  Frequenti le ischemie totali di un distretto anteriore o posteriore  Se ischemie silviane parziali, solitamente con interessamento corticale  Più frequente la presenza d'infarcimento emorragico della lesione  Patognomonica la presenza di lesioni ischemiche contemporanee o in tempi ravvicinati in territori vascolari diversi o bilaterali 1.Lin H-J, et al. Stroke 1996; 27: ; 2.Marini C, et al. Stroke 2005;36:

29 Risk factors for ischaemic stroke/TIA/ systemic embolism in patients with AF: the Swedish Cohort Atrial Fibrillation study

30 Il rischio di stroke nella FA parossistica è inferiore a quello nella FA permanente? Tipo FARR x Stroke Parossistica1 Persistente0,68 Permanente0,69 “EHS” pz Nieuwlaat et al, Eur Heart J 2008; 29: “ACTIVE W” pz Hohnloser et al, JACC 2007; 50: “SPAF III” 2012 pz Hart et al JACC 2000; 35: J.S.Healey et Al., NEJM 2012;366:120-9

31 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

32 Qualità di vita nella FA

33 Annual per patient costs of AF in the USA Average US$4000–5000 –Increases with the number of AF recurrences Reynolds MR et al. J Cardiovasc Electrophysiol 2007;18:628–33 33 Hospital costs Outpatient costs Drug costs  3 (n=33) Annual cost of AF-related medical care (US$) Documented recurrences 0 (n=620) Permanent AF (n=34) 1–2 (n=286) P<0.05

34 Roadmap La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? La prevalenza: quanti pazienti sono colpiti? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? L’incidenza: quanti nuovi casi si verificano in un anno? Qual è la probabilità di avere una fibrillazione atriale? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? Il quadro clinico: come sono distribuite le varie forme? Quali sono le comorbidità? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? La prognosi: qual’è il rischio di morire o di avere un evento cerebrovascolare? Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici Gli aspetti sociali: la qualità di vita e i costi economici I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica? I trattamenti: quanti pazienti sono in terapia antitrombotica?

35 Il sottoutilizzo della TAO. Dati internazionali

36 OAC None Other ATT Il sottoutilizzo della TAO. Dati nazionali


Scaricare ppt "Campagna Educazionale Nazionale ANMCO 2014 METEORITI SFIDARE L’ICTUS NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE LE DIMENSIONI DEL PROBLEMA."

Presentazioni simili


Annunci Google