La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il clima può essere definito come l’insieme delle condizioni atmosferiche che si verificano più frequentemente e in modo relativamente costante per un.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il clima può essere definito come l’insieme delle condizioni atmosferiche che si verificano più frequentemente e in modo relativamente costante per un."— Transcript della presentazione:

1 Il clima può essere definito come l’insieme delle condizioni atmosferiche che si verificano più frequentemente e in modo relativamente costante per un periodo di tempo piuttosto lungo (alcune decine di anni) in una determinata regione. CLIMA E AMBIENTI IL CLIMA UNITÀ 2 ITINERARIO 1 «clima» Qual è il significato della parola «clima»? Il clima è determinato da Latitudine Altitudine Distanza dal mare Le variabili climatiche locali sono Le correnti marine L’orografia La presenza di un importante fiume o lago Le attività dell’uomo la latitudine è la distanza di un punto dall’equatore 1

2 CLIMA E AMBIENTI IL CLIMA UNITÀ 2 ITINERARIO 1 GLI ELEMENTI DEL CLIMA TEMPERATURA PRESSIONE ATMOSFERICA UMIDITÀ DELL’ARIA PRECIPITAZIONI 2

3 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN EUROPA UNITÀ 2 ITINERARIO 2 L’Europa conta 4 grandi aree climatico-ambientali MEDITERRANEA ATLANTICA CONTINENTALE ARTICA E SUBARTICA 3

4 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN EUROPA UNITÀ 2 ITINERARIO 2 REGIONE MEDITERRANEA REGIONE ATLANTICA CLIMA: temperato senza forti escursioni termiche durante l’anno. Inverni miti, estati caldi e secche, scarse precipitazioni. AMBIENTE: macchia mediterranea con alberi, arbusti e cespugli adatti a caldo e siccità. Come fauna lepri, cinghiali, capre selvatiche e più varietà di uccelli. CLIMA: rapidi cambiamenti delle condizioni atmosferiche. Escursione termica annuale ridotta con inverni relativamente miti ed estati fresche. Piogge abbondanti. AMBIENTE: boschi di latifoglie e conifere, brughiere. Come fauna volpi, lepri, conigli selvatici, talpe, scoiattoli, cervi e vari tipi di uccelli. 4

5 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN EUROPA UNITÀ 2 ITINERARIO 2 REGIONE CONTINENTALE REGIONE SUBARTICA E ARTICA CLIMA: forti escursioni termiche durante l’anno. Inverni freddi, estati calde e piogge più scarse. AMBIENTE: prateria con piante erbacee e graminacee; boschi decidui di latifoglie con un fitto sottobosco. Come fauna cervi, cinghiali, orsi bruni, linci, gatti selvatici, talpe e molti uccelli. CLIMA: lunghi periodi di gelo e brevi disgeli. Inverni freddissimi, estati fredde e precipitazioni piuttosto scarse. AMBIENTE: taiga (subartico), tundra e deserti di ghiaccio (artico). La fauna subartica comprende lupi, orsi, linci, cervi, galli cedroni, renne. Quella artica orsi bianchi, trichechi, foche e volatili marini. 5

6 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN ITALIA UNITÀ 2 ITINERARIO 3 L’Italia conta 6 diverse aree climatico-ambientali ADRIATICA ALPINA CALABRO-INSULARE APPENNINICA PADANA LIGURE-TIRRENICA 6

7 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN ITALIA UNITÀ 2 ITINERARIO 3 REGIONE ALPINA REGIONE PADANA 7

8 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN ITALIA UNITÀ 2 ITINERARIO 3 REGIONE APPENNINICA REGIONE LIGURE- TIRRENICA 8

9 CLIMA E AMBIENTI CLIMA E AMBIENTI IN ITALIA UNITÀ 2 ITINERARIO 3 REGIONE ADRIATICA REGIONE CALABRO- INSULARE 9


Scaricare ppt "Il clima può essere definito come l’insieme delle condizioni atmosferiche che si verificano più frequentemente e in modo relativamente costante per un."

Presentazioni simili


Annunci Google