La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano CD didattico “MEDICINAdiMONTAGNA” a cura della Commissione Centrale Medica Testi e grafica Dr. C. Alessandro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano CD didattico “MEDICINAdiMONTAGNA” a cura della Commissione Centrale Medica Testi e grafica Dr. C. Alessandro."— Transcript della presentazione:

1 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano CD didattico “MEDICINAdiMONTAGNA” a cura della Commissione Centrale Medica Testi e grafica Dr. C. Alessandro Aversa Dr. Adriano Rinaldi travolto da valanga

2 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano “montagna” è una cima di 1000 m come un ”8000”“montagna” è una cima di 1000 m come un ”8000” frequentano la montagna:frequentano la montagna: –bambini, giovani, anziani –alpinisti improvvisati –alpinisti esperti ed allenati –soggetti in buona salute –soggetti con malattie acute e/o croniche MEDICINA DI MONTAGNA La “medicina di montagna” risponde alle esigenze igienico - sanitarie di ognuno di essi travolto da valanga

3 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano TRAVOLTODAVALANGA

4 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano graficodisopravvivenza politrauma asfissia ipotermia 91% 35% 27% 7% 17% travolto da valanga

5 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano 65% asfissia acuta 25% asfissia subacuta e ipotermia 10% politraumatismo cause di morte travolto da valanga

6 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano profondità di seppellimentoprofondità di seppellimento durata del seppellimentodurata del seppellimento presenza di una “sacca d’aria”presenza di una “sacca d’aria” temperatura del corpo al recuperotemperatura del corpo al recupero la sopravvivenza dipende da travolto da valanga

7 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano 0 – 18 min.0 – 18 min. morti per lesioni immediatamente letali (9%) 18 – 35 min.18 – 35 min. morti per asfissia in assenza di “sacca d’aria” (56%) 35 – 130 min.35 – 130 min. morti per asfissia e ipotermia in presenza di “sacca d’aria” chiusa (28%) oltre 130 min.oltre 130 min. morti per ipotermia in presenza di “sacca d’aria” aperta (7%) relazione fra durata del seppellimento e mortalità travolto da valanga

8 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano CASISTICA 40%35%25% profondità di seppellimento 1 – 50 cm50 – 100 cmoltre 100 cm durata media seppellimento 10 min.55 min.120 min. sopravvissuti77 %28 %18 % deceduti23 %72 %82 % travolto da valanga

9 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano seppellimento più profondo = morte più probabile durata media del seppellimento oltre 1 m di neve 120 min. travolto da valanga

10 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano se ritrovamento entro 35 min rianimazione (RCP) per 20 min. durata del seppellimento e conseguente trattamento consigliato travolto da valanga

11 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano se ritrovamento oltre 35 min.... durata del seppellimento e conseguente trattamento consigliato travolto da valanga la sopravvivenza è possibile solo in presenza di una “sacca d’aria“ aperta il disseppellimento deve essere il più delicato possibile e non il più rapido possibile per non rischiare la chiusura della “sacca d’aria” rianimazione (RCP) fino al ricoverorianimazione (RCP) fino al ricovero trattamento dell’ipotermia e ossigenotrattamento dell’ipotermia e ossigeno

12 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano Nessun sepolto da valanga, con “sacca d’aria”, dev’essere considerato morto finché non è riscaldato e morto travolto da valanga

13 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano la probabilità di sopravvivenza dipende essenzialmente essenzialmente dall’efficienza dei compagni non travolti travolto da valanga

14 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano attenta pianificazione dell'uscitaattenta pianificazione dell'uscita intervenire immediatamenteintervenire immediatamente addestramento:addestramento: –A.R.T.VA. direzionale, pala, sonda –attenta esplorazione (occhi/orecchi) –conoscenza tecniche di rianimazione regole d’oro travolto da valanga

15 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano A.R.T.VA. travolto da valanga A.R.T.VA. per utilizzo da elicottero

16 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano sistema di ricerca RECCO travolto da valanga

17 Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano AVALUNG travolto da valanga


Scaricare ppt "Commissione Centrale Medica Club Alpino Italiano CD didattico “MEDICINAdiMONTAGNA” a cura della Commissione Centrale Medica Testi e grafica Dr. C. Alessandro."

Presentazioni simili


Annunci Google