La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EN.BI.C. Ente Bilaterale Confederale Scopo Illustrare quali sono i compiti dell’EN.BI.C. e i contributi obbligatori da parte di aziende e lavoratori (dal.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EN.BI.C. Ente Bilaterale Confederale Scopo Illustrare quali sono i compiti dell’EN.BI.C. e i contributi obbligatori da parte di aziende e lavoratori (dal."— Transcript della presentazione:

1 EN.BI.C. Ente Bilaterale Confederale Scopo Illustrare quali sono i compiti dell’EN.BI.C. e i contributi obbligatori da parte di aziende e lavoratori (dal CCNL Servizi Cisal), focalizzandosi su ciò che riguarda gli apprendisti. UsoInterno LivelloBase Versione1.0.2 Data19/12/2013

2 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal.art. 113 L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO a)Formativesicurezza sul lavoro qualificazione professionale a)Formative, con riferimento alla sicurezza sul lavoro e alla qualificazione professionale e, in relazione al contratto di apprendistato stipulato, finalizzando tutto ciò anche al rilascio della certificazione di qualità. Nell’ottica della tutela del lavoratore, si tiene conto della sua formazione in ambito professionalizzante, del livello di conoscenza della lingua italiana, anche con percorsi formativi in lingua natia;Formative

3 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO b)a sostegno del reddito e dell’occupazione b)a sostegno del reddito e dell’occupazione, anche mediante riqualificazione professionale dei dipendenti; c)sociali prestazioni sanitarie integrative al SSN c)sociali, a vantaggio dei lavoratori iscritti all’Ente, con particolare riguardo all’erogazione di prestazioni sanitarie integrative al SSN; prestazioni sanitarie integrative al SSNprestazioni sanitarie integrative al SSN

4 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO d)di monitoraggio Commissione pari opportunità d)di monitoraggio, attraverso la Costituzione di una Commissione pari opportunità, della parità di trattamento tra i lavoratori e le lavoratrici, per evitare discriminazioni basate su nazionalità, sesso, idee politiche, sindacali e religiose;

5 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO e)di conciliazione e certificazione e)di conciliazione e certificazione (dei contratti), secondo quanto disposto dal D. Lgs. 276/2003 e successive modificazioni ed integrazioni; f)costituzione dell’Organismo Paritetico f)costituzione dell’Organismo Paritetico per l’espletamento delle azioni inerenti l’applicazione del D. Lgs. 81/2008 e successive modificazioni ed integrazioni, ai sensi del Protocollo Sindacale del 03/07/2012, (artt. 7, 8, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 22 e 23);

6 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO g)costituzione di un Osservatorio permanente monitoraggiodelle iniziative adottate dalle Parti in materia di occupazione, mercato del lavoro, modelli contrattuali, formazione e qualificazione professionale verifica dell’andamento della contrattazione di secondo livello g)costituzione di un Osservatorio permanente per il monitoraggio, ai fini statistici, delle iniziative adottate dalle Parti in materia di occupazione, mercato del lavoro, modelli contrattuali, formazione e qualificazione professionale, nonché di verifica dell’andamento della contrattazione di secondo livello e delle vertenze esaminate dalla Commissione Nazionale di Garanzia, Interpretazione e Conciliazione;

7 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO h)gestione dei contributi obbligatori h)gestione dei contributi obbligatori, conformemente ai regolamenti formulati dalle Parti che hanno stipulato il CCNL Servizi; i)costituzione della banca dati delle RSU i)costituzione della banca dati delle RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie), elette ai sensi del Protocollo 03/07/2012, parte seconda, artt. 19 e 20;

8 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO j)costituzione della banca dati delle RLS j)costituzione della banca dati delle RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza), elette ai sensi del Protocollo 03/07/2012, art. 2; k)interpretazione autentica del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro k)interpretazione autentica del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro e di risoluzione di eventuali controversie in merito, attraverso la costituzione di una specifica Commissione, che ha anche il compito di prevenire e risolvere potenziali conflittualità;

9 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO l)costituzione degli Enti Bilaterali Regionali e/o Provinciali l)costituzione degli Enti Bilaterali Regionali e/o Provinciali, seguendo le indicazioni delle Parti sociali, coordinandone l'attività e verificando in ambito territoriale l’attuazione delle procedure così come definite a livello nazionale, conformemente alle previsioni legislative vigenti in materia;

10 Finalità e servizi dell’EN.BI.C. Dall’art. 113 del CCNL Servizi Cisal. L'Ente persegue le seguenti finalità: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO m)emanazione di apposito regolamento per disciplinare tutte le attività che le Parti sociali intenderanno perseguire m)emanazione di apposito regolamento per disciplinare tutte le attività che le Parti sociali intenderanno perseguire, in conformità a quanto previsto dallo statuto. n)attuazione di ogni ulteriore compito che rientri nelle previsioni di Legge n)attuazione di ogni ulteriore compito che rientri nelle previsioni di Legge e che sia affidato all’Ente dalle Parti stipulanti.

11 Obbligo di iscrizione le tutele specifiche a favore dei Lavoratori istituite all’interno dell’EN.BI.C. sono parte obbligatoria delle controprestazioni previste dal CCNL obbligatorietàiscrizione sia delle Aziende, sia dei Lavoratori, nonché della relativa contribuzione Le Parti firmatarie del CCNL concordano che le tutele specifiche a favore dei Lavoratori istituite all’interno dell’EN.BI.C. sono parte obbligatoria delle controprestazioni previste dal CCNL e, pertanto, per quanti lo applicano, vi è l’obbligatorietà della relativa iscrizione sia delle Aziende, sia dei Lavoratori, nonché della relativa contribuzione. da parte dell’Azienda di una quota omnicomprensiva “una tantum” di € 60,00 L’iscrizione dell’azienda e dei lavoratori dovrà avvenire entro il primo mese di applicazione del CCNL, previo versamento da parte dell’Azienda di una quota omnicomprensiva “una tantum” di € 60,00, per l’apertura della posizione anagrafica. L’Azienda sarà inoltre tenuta ad iscrivere i lavoratori neoassunti entro 5 giorni dall’assunzione. 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO

12 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO L’iscrizione dovrà avvenire a cura dell’Azienda utilizzando la modulistica predisposta dall’En.Bi.C. sul sito Iscrizione Azienda Per iscrivere l’azienda, bisogna entrare nel sistema informativo. Clicchiamo su “Clicca qui per iscrivere la tua azienda” Compiliamo il modulo di iscrizione, prima con i dati dell’azienda… …e poi con quelli del responsabile. Infine inseriamo il codice di controllo e clicchiamo su “Invia la richiesta di registrazione”. Dopo poco tempo riceveremo, all’indirizzo dell’azienda rilasciato durante l’iscrizione, un’e- mail come questa: E successivamente, un’ all’indirizzo del responsabile con le credenziali per accedere al sistema. Quando potremo accedere, potremo procedere anche con l’iscrizione dei dipendenti.

13 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO Iscrizione Dipendente Torniamo al sistema informativo, ma questa volta clicchiamo su “Effettua un login”. Inseriamo le credenziali ricevute via e clicchiamo su “Effettua il login”. RESPONSABILE Ora Siamo nell’account della ditta. Clicchiamo su Gestione dipendenti... …e poi su Aggiungi dipendente. Inseriamo i dati richiesti (quelli con l’asterisco sono obbligatori) e poi clicchiamo su Salva.

14 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO Iscrizione Dipendente RESPONSABILE Ora che abbiamo inserito il dipendente, possiamo assegnargli un account. Clicchiamo su Gestione dipendenti... …e poi su Ricerca dipendenti. Per ottenere un elenco di tutti i dipendenti inseriti, clicchiamo sulla lente senza inserire nessun dato. CICCIO BELLO CCCBLL62A01F205R Per creare l’account, clicchiamo sulla terza icona delle azioni. CICCIO BELLO CCCBLL62A01F205R Inseriamo l’indirizzo del dipendente e clicchiamo su salva. Arriverà un’ al dipendente con le credenziali con cui potrà accedere al suo account.

15 Contributo obbligatorio in favore dell’EN.BI.C. per le prestazioni sanitarie, di cui al punto c) dell’Art. 113, e per il finanziamento degli Organismi Contrattuali Bilaterali.  I contributi a favore dell’EN.BI.C., devono essere corrisposti mensilmente dal Datore di lavoro, per le prestazioni sanitarie, di cui al punto c) dell’Art. 113, e per il finanziamento degli Organismi Contrattuali Bilaterali.punto c) dell’Art. 113punto c) dell’Art. 113  Unitamente al versamento dovrà essere inviata all’EN.BI.C la distinta, con i riferimenti dell’Azienda e i nominativi dei Dipendenti, scaricabile anche dal sito  Il Datore di lavoro potrà richiedere all’EN.BI.C di effettuare versamenti con cadenza trimestrale, previa la sottoscrizione dell’atto d’impegno, scaricabile dal sito 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO

16 Contributo obbligatorio in favore dell’EN.BI.C. I versamenti devono avvenire con modalità che sono differenziate per tipologia contrattuale. a tempo indeterminato o superiori a 12 mesi due contribuzioni obbligatorie in due gestioni diverse Per i lavoratori con rapporti di lavoro a tempo indeterminato o superiori a 12 mesi a tempo pieno o parziale, come Apprendisti o con qualsiasi contratto di dipendenza, vanno effettuate due contribuzioni obbligatorie in due gestioni diverse: 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO Finanziamento obbligatorio “Gestione Ordinaria” per il funzionamento degli Enti Bilaterali Contributi mensili per ciascun Lavoratore in forza Contributi annui Datori di lavoro: Contributo obbligatorio fisso (per 12 mensilità) € 7,50€ 90,00 Lavoratori: Contributo obbligatorio fisso (per 12 mensilità) € 1,50€ 18,00 Totale contributo finanziamento Enti Bilaterali€ 9,00€ 108,00 Finanziamento “Gestione speciale” per le prestazioni integrative al S.S.N. con diritto del Lavoratore ad usufruire di rimborsi e prestazioni in ambito sanitario, anche tramite assicurazioni Contributi mensili per ciascun Lavoratore in forza Contributi annui Datore di lavoro, per prestazioni integrative: Contributo obbligatorio fisso (per 13 mensilità) per prestazioni integrative € 20,00€ 260,00 Totale contributo finanziamento prestazioni integrative € 20,00€ 260,00

17 Contributo obbligatorio in favore dell’EN.BI.C. già comprensivi di quanto previsto in materia di RST  I contributi destinati all’Ente Bilaterale sono già comprensivi di quanto previsto dal CCNL in materia di RST (Rappresentanza Sindacale Territoriale). prestazioni integrative sanitarie maturano dal primo giorno del mese successivo alla data d’iscrizione Nessuna prestazione sarà dovuta dall’EN.BI.C. qualora l’Azienda non adempia regolarmente ai versamenti dei contributi o se i versamenti risultino parziali  Le prestazioni integrative sanitarie in favore dei lavoratori maturano con effetto dal primo giorno del mese successivo alla data d’iscrizione degli stessi da parte del Datore di lavoro. Nessuna prestazione sarà dovuta dall’EN.BI.C. al Lavoratore dipendente qualora l’Azienda non adempia regolarmente ai versamenti dei contributi o se i versamenti risultino parziali; in tali casi resta a carico del Datore di lavoro ogni responsabilità in merito alle prestazioni dovute al Lavoratore, fermo restando l’obbligo di versare i contributi dovuti. 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO

18 Autore e fonti Tirocinante: Daniela Sassi Presentazione realizzata per Sanctus Victor CIR&TTO durante il periodo tirocinio sotto la supervisione del tutor aziendale Prof. Rosario Pullano Fonti: CCNL Servizi Cisal Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO

19 Art. 113 del CCNL Servizi Cisal 12/12/2013Sanctus Victor CIR&TTO 19 BACK

20 Art. 113 del CCNL Servizi Cisal 12/12/2013Sanctus Victor CIR&TTO 20 BACK

21 Art. 113 del CCNL Servizi Cisal 12/12/2013Sanctus Victor CIR&TTO 21 BACK

22 Assistenza sanitaria integrativa al SSN Capiamo meglio quali sono le prestazioni sanitarie, di cui al punto c) dell’Art. 113, spiegate nel Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale.punto c) dell’Art. 113 Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale L’ENBIC eroga a favore degli iscritti in possesso dei requisiti previsti, i seguenti contributi:  contributo per ANALISI, ESAMI E SPESE MEDICHE;  contributo per LE PROTESI O PER LE CURE DENTARIE (anche per familiari a carico da stato di famiglia);  contributo per OCCHIALI DA VISTA O PER LENTI A CONTATTO (anche per familiari a carico da stato di famiglia);  Contributo per APPARECCHI ACUSTICI ED ORTOPEDICI; 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO Per le spese sostenute per analisi, esami diagnostici, cure e visite mediche. massimo di euro 260,00 per anno solare Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 260,00 per anno solare. iscrizionedi 12 mesi prima dell’evento Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 12 mesi prima dell’evento. Per l’acquisto di protesi o di cure dentarie, compresa la pulizia dei denti. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso nella misura del costo regolarmente documentato, fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. iscrizione 24 mesi prima dell’evento senza contributo per altre biennio precedente Requisiti: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi prima dell’evento senza avere ottenuto alcun contributo per altre prestazioni nel biennio precedente. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. 24 mesi Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. 24 mesi Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi. Documentazione: 1.domanda in carta semplice entro 60 giorni dalla data di fatturazione; 2.fatture in originale o fotocopie autenticate anche presso le sedi dell’Enbic o delle Associazioni firmatarie del CCNL applicato dal Datore di lavoro; 3.coordinate bancarie e codice IBAN per l’accredito del rimborso. Modalità di richiesta dei contributi  Tutte le domande di richiesta del contributo vanno indirizzate e spedite all’ENBIC NAZIONALE.  I moduli possono essere scaricati dal sito e dai siti istituzionali delle organizzazioni sindacali o  Le domande saranno protocollate in ordine di arrivo, esaminate ed evase.  Le domande che all’atto del controllo risulteranno carenti di documentazione, dovranno essere integrate entro il limite massimo di 120 giorni dalla richiesta, pena la decadenza del diritto al rimborso. BACK

23 Assistenza sanitaria integrativa al SSN Capiamo meglio quali sono le prestazioni sanitarie, di cui al punto c) dell’Art. 113, spiegate nel Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale.punto c) dell’Art. 113 Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale L’ENBIC eroga a favore degli iscritti in possesso dei requisiti previsti, i seguenti contributi:  contributo per ANALISI, ESAMI E SPESE MEDICHE;  contributo per LE PROTESI O PER LE CURE DENTARIE (anche per familiari a carico da stato di famiglia);  contributo per OCCHIALI DA VISTA O PER LENTI A CONTATTO (anche per familiari a carico da stato di famiglia);  Contributo per APPARECCHI ACUSTICI ED ORTOPEDICI; 12/12/ Sanctus Victor CIR&TTO Per le spese sostenute per analisi, esami diagnostici, cure e visite mediche. massimo di euro 260,00 per anno solare Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 260,00 per anno solare. iscrizionedi 12 mesi prima dell’evento Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 12 mesi prima dell’evento. Per l’acquisto di protesi o di cure dentarie, compresa la pulizia dei denti. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso nella misura del costo regolarmente documentato, fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. iscrizione 24 mesi prima dell’evento senza contributo per altre biennio precedente Requisiti: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi prima dell’evento senza avere ottenuto alcun contributo per altre prestazioni nel biennio precedente. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. 24 mesi Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi. massimo di euro 520,00 per biennio Il rimborso viene concesso fino ad un massimo di euro 520,00 per biennio. 24 mesi Requisito: anzianità di iscrizione all’ ENBIC di 24 mesi. Documentazione: 1.domanda in carta semplice entro 60 giorni dalla data di fatturazione; 2.fatture in originale o fotocopie autenticate anche presso le sedi dell’Enbic o delle Associazioni firmatarie del CCNL applicato dal Datore di lavoro; 3.coordinate bancarie e codice IBAN per l’accredito del rimborso. Modalità di richiesta dei contributi  Tutte le domande di richiesta del contributo vanno indirizzate e spedite all’ENBIC NAZIONALE.  I moduli possono essere scaricati dal sito e dai siti istituzionali delle organizzazioni sindacali o  Le domande saranno protocollate in ordine di arrivo, esaminate ed evase.  Le domande che all’atto del controllo risulteranno carenti di documentazione, dovranno essere integrate entro il limite massimo di 120 giorni dalla richiesta, pena la decadenza del diritto al rimborso. BACK

24 Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale BACK

25 Regolamento delle prestazioni integrative del servizio sanitario nazionale BACK

26 Formazione Per il momento l’EN.BI.C. non eroga corsi di formazione, ma dal 2014 si organizzeranno delle convenzioni per i corsi. 12/12/2013Sanctus Victor CIR&TTO 26 BACK


Scaricare ppt "EN.BI.C. Ente Bilaterale Confederale Scopo Illustrare quali sono i compiti dell’EN.BI.C. e i contributi obbligatori da parte di aziende e lavoratori (dal."

Presentazioni simili


Annunci Google