La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E Dio disse, “Sia la luce…” Genesi 1:3 14. Poi Dio disse: «Vi siano delle luci nella distesa dei cieli per separare il giorno dalla notte; siano dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E Dio disse, “Sia la luce…” Genesi 1:3 14. Poi Dio disse: «Vi siano delle luci nella distesa dei cieli per separare il giorno dalla notte; siano dei."— Transcript della presentazione:

1

2 E Dio disse, “Sia la luce…” Genesi 1:3

3 14. Poi Dio disse: «Vi siano delle luci nella distesa dei cieli per separare il giorno dalla notte; siano dei segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni; and let them be lights in the expanse of the heavens to give light upon the earth.” And it was so.

4 15 facciano luce nella distesa dei cieli per illuminare la terra». E così fu.

5 16 Dio fece le due grandi luci: la luce maggiore per presiedere al giorno e la luce minore per presiedere alla notte; e fece pure le stelle. 17 Dio le mise nella distesa dei cieli per illuminare la terra,

6 18 per presiedere al giorno e alla notte e separare la luce dalle tenebre. Dio vide che questo era buono. 19 Fu sera, poi fu mattina: quarto giorno.”

7 Astronomia Astron = Stella Nomos = Legge

8 Cosmos Ordine Disposizione Disegno

9 “leggi” della luna e delle stelle per far luce di notte Geremia 31:35 Legge

10 Lo studio delle stelle e dei pianeti, insieme con i loro movimenti e le relazioni tra loro.

11 Naturale Soprannaturale

12 20 miliardi di anni fa Uovo Cosmico

13 Big Bang!

14 Se la teoria del big bang fosse vera la materia sarebbe distribuita in modo uniforme. Invece è "granulosa." Ci sono ammassi di stelle e poi grandi "vuoti". Se la teoria del big bang fosse vera la materia sarebbe distribuita in modo uniforme. Invece è "granulosa." Ci sono ammassi di stelle e poi grandi "vuoti".

15 Un’esplosione non avrebbe potuto portare ordine “Certo ogni casa è costruita da qualcuno, ma chi ha costruito tutte le cose è Dio.”. Eb.3:4

16 “I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annuncia l'opera delle sue mani.” Salmo 19:1

17

18 Gen. 22:17 “non si può contare l'esercito del cielo” Ger. 33:22

19 Quand'io considero i tuoi cieli, opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai disposte Salmo 8:3

20 Terra

21 La Terra è delicatamente bilanciata nella sua orbita

22 Perché Dio ha creato il Sole, la Luna e le Stelle?

23 Che cos'è l'uomo perché tu lo ricordi? Il figlio dell'uomo perché te ne prenda cura? Salmo 8:4

24 Terra Venere Marte Mercurio Plutone

25

26

27

28 Arturo Antares

29 CREPUSCOLO negli USA Dividere il giorno dalla notte Stagioni Giorni Anni

30 Navigazione Atti 27:20

31 Costellazioni Giobbe 38:31

32 Segni Giuseppe- Gen. 37 Balaam – Num. 24:17 Cristo – Rev. 22:16 I saggi seguirono le stelle

33

34 Non vanno adorati Deut. 4:19 Isa. 47:13 Ger. 44:19

35


Scaricare ppt "E Dio disse, “Sia la luce…” Genesi 1:3 14. Poi Dio disse: «Vi siano delle luci nella distesa dei cieli per separare il giorno dalla notte; siano dei."

Presentazioni simili


Annunci Google