La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

II Forum sul Cambiamento Ricerca AICQ Education – rete SIRQ Stresa 4 marzo 2014 Cambiamento e miglioramento Vito Infante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "II Forum sul Cambiamento Ricerca AICQ Education – rete SIRQ Stresa 4 marzo 2014 Cambiamento e miglioramento Vito Infante."— Transcript della presentazione:

1 II Forum sul Cambiamento Ricerca AICQ Education – rete SIRQ Stresa 4 marzo 2014 Cambiamento e miglioramento Vito Infante

2 la ricerca AICQ-SIRQ 1 Autovalutazione 2 Valutazione esterna 3 Miglioramento 4 Rendicontazione sociale 14/09/12

3 I fattori del cambiamento 1 A vere una motivazione interna o esterna alla scuola 2 Esplicitare il modello di riferimento 3 Definire obiettivi misurabili e raggiungibili 4 Coinvolgere e valorizzare le persone 5 Creare un clima di reciproco rispetto e di mutua fiducia 6 Ottenere i primi risultati nel breve periodo 7 Contrastare l’assuefazione all’errore 8 Dare il senso dell’urgenza 9 Avere un sistema di incentivi (audit tra pari, sostegno degli stakeholder…) 10 Avere un gruppo decisionale ad hoc (team complementare) 11 Rispettare i tempi propri della scuola (curva a S) 12 Tenere conto dello stato del sistema (ciclo di vita) 14/09/12

4 Il miglioramento Lo stato dell’arte 14/09/12

5 Dallo stato A allo stato B si hanno molti percorsi possibili (trasformazioni) Abbiamo ascoltato le scuole: Il percorso dipende da molti fattori AB Vito Infante Forum sul lago 26,27/(/2013 Sono le storie delle scuole

6 Il cambiamento non coincide con il miglioramento Vito Infante

7  Si possono avere trasformazioni reversibili  B  A A A B C Lo stato interno iniziale A è determinante così come l’azione di forze esterne

8 14/09/12 Si devono utilizzare tutti gli strumenti di analisi compresi quelli del TQM Esempio Ischikawa: rimuovere le cause per andare al miglioramento Esempio: demotivazione da parte degli studenti

9 Vito Infante Esempio: Pareto: agire sulle cause principali Per valutare la frequenza di un fenomeno rispetto alle cause, evitare interventi generalizzati sui processi migliorare i risultati scolastici Il comportamento, organizzare corsi di recupero…

10 Ciclo di Deming-Sheward Vito Infante Torino 16/4/2013

11 11 CICLO DI VITA E CAMBIAMENTO TEMPO PRESTAZPRESTAZ FLESSIBILITA’ CONTROLLO

12 14/09/12 Il Marchio SAPERI e il miglioramento Le basi concettuali del MARCHIO SAPERI: La normativa in vigore Le best practice Il Total Quality Management

13 SAPERI Avere una buona mappa dei processi della scuola FASI Servizi Apprendime nti Pari opportu nità Etica e responsabi lità sociale Ricerca aggiornam ento sperimenta zione Integrazione con le scuole e il territorio Organizzazion e e gestione Fattori di qualità Misure Riesame e migliorament o 4 Vito Infante Torino 16/4/2013

14 IL PESO dei SAPERI Gli apprendimenti sono centrali AreePeso Apprendimenti40% Ricerca Aggiornamento Sperimentazione20% Pari opportunità10% Etica10% Integrazione con le scuole e il territorio10% Servizi10% Vito Infante Stresa Forum del Lago

15 14/09/12

16 Gli audit interni dovrebbero essere una prassi. Gli auditor esterni dovrebbero valorizzare il Peer assessment Gli auditor dovrebbero presidiare mission e obiettivi generali SIRQ

17 Per misurare il miglioramento nel tempo dovrebbe essere attribuito un punteggio che misura la distanza tra la situazione reale e quella descritta nel disciplinare tecnico Una metrica Vito Infante Stresa Forum del Lago

18 Migliorare le aree carenti I Fattori del miglioramento: il punteggio Vito Infante Stresa Forum del Lago

19 il MARCHIO ® S.A.P.E.R.I. Vedere come la scuola applica il ciclo di Deming Vito Infante Torino 16/4/2013 Punteggio e miglioramento

20 14/09/12

21 Come organizzare le persone per il miglioramento Qualità= Q. delle decisioni e delle realizzazioni Le caratteristiche individuali o “stili” PAEI pAeI, Paei, PAEi, pAEi Le condizioni per la realizzazione I gruppi di miglioramento Da Adizes Come organizzare le persone per il miglioramento Qualità= Q. delle decisioni e delle realizzazioni Le caratteristiche individuali o “stili” PAEI pAeI, Paei, PAEi, pAEi Le condizioni per la realizzazione I gruppi di miglioramento Da Adizes

22 I tempi del cambiamento: i rinnovi biennali anni N. Perso ne Coin volte Per coinvolgere le persone Vito Infante Stresa Forum del Lago Huberman

23 14/09/12

24

25 Supporti per il cambiamento: Es: Il Centro di Documentazione per la Qualità, l’Eccellenza e il Marchio SAPERI Compiti: Formazione, Ricerca e supporto alle scuole Vito Infante Stresa Forum del Lago

26 WIN WIN Peer review scuola scuol scuola Altro supporto: le reti per la valutazione, la formazione e lo scambio di buone pratiche WIN WIN Vito Infante Stresa Forum del Lago

27 14/09/12

28 La (auto)valutazione Vito Infante Torino 16/4/2013

29 29 EFQM/CAF


Scaricare ppt "II Forum sul Cambiamento Ricerca AICQ Education – rete SIRQ Stresa 4 marzo 2014 Cambiamento e miglioramento Vito Infante."

Presentazioni simili


Annunci Google