La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LICEO STATALE T. MAMIANI a.s.2013-2014 PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA PROGETTI E ATTIVITÀ SVOLTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LICEO STATALE T. MAMIANI a.s.2013-2014 PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA PROGETTI E ATTIVITÀ SVOLTI."— Transcript della presentazione:

1 LICEO STATALE T. MAMIANI a.s PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA PROGETTI E ATTIVITÀ SVOLTI

2 A-LA SCUOLA ADOTTA UN MONUMENTO IL MAMIANI ADOTTA IL MAMIANI LICEO MAMIANI – UN CLASSICO D’AUTORE (prof.ssa A. Arcovito; docenti coinvolti: prof.ssa M. Mantello) Esperti esterni: studenti facoltà di architettura dell’Università “Sapienza” Studenti del triennio di tutti gli indirizzi Gennaio-aprile Prodotto finale: mostra-convegno “LICEO MAMIANI-UN “CLASSICO”, Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani (open day 6/5/2014; relazioni sull’edificio e sul sindaco Nathan; esposizione dei pannelli e del video degli studenti del Mamiani e dei rilievi degli studenti della facoltà di Architettura; tavole infografiche; libro-album degli elaborati sul Liceo ) LICEO MAMIANI – UN CLASSICO D’AUTORE (prof.ssa A. Arcovito; docenti coinvolti: prof.ssa M. Mantello) Esperti esterni: studenti facoltà di architettura dell’Università “Sapienza” Studenti del triennio di tutti gli indirizzi Gennaio-aprile Prodotto finale: mostra-convegno “LICEO MAMIANI-UN “CLASSICO”, Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani (open day 6/5/2014; relazioni sull’edificio e sul sindaco Nathan; esposizione dei pannelli e del video degli studenti del Mamiani e dei rilievi degli studenti della facoltà di Architettura; tavole infografiche; libro-album degli elaborati sul Liceo ) Centralità della scuola come luogo del “fare cultura” con acquisizione di saperi e competenze interdisciplinari attraverso modalità di studio e operative basate sullo scambio culturale. Valorizzazione dell’edificio tutelato come bene culturale Riflessione sul valore iconico e simbolico della “forma” architettonica 42° Concorso Nazionale E.I.P. Italia (Scuola Strumento di Pace), A.S.2013/14 Premio E.I.P. Italia "Fidia" ex aequo al Progetto "Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani Centralità della scuola come luogo del “fare cultura” con acquisizione di saperi e competenze interdisciplinari attraverso modalità di studio e operative basate sullo scambio culturale. Valorizzazione dell’edificio tutelato come bene culturale Riflessione sul valore iconico e simbolico della “forma” architettonica 42° Concorso Nazionale E.I.P. Italia (Scuola Strumento di Pace), A.S.2013/14 Premio E.I.P. Italia "Fidia" ex aequo al Progetto "Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani

3 B- IL LICEO MAMIANI: DENTRO E FUORI LA SCUOLA 8 settembre 1943, ARMISTIZIO E RISCATTO DELLA PATRIA. Commemorazione del 70° a Porta s. Paolo promossa dal Comune di Roma con la partecipazione del Presidente della Repubblica.Il nostro liceo, invitato alla tribuna d'onore insieme a quello della scuola tedesca, è stato rappresentato dalla prof. ssa M. Mantello (su delega della Preside) e dalla studentessa Giulia Gazerro (IIC) che ha letto un suo testo sull'importanza storica della Resistenza. Il filmato con le foto dell'evento e la ripresa del suo intervento è sul sito del liceo. La Storia siamo noi

4 B- IL LICEO MAMIANI: DENTRO E FUORI LA SCUOLA ottobre-2013 visita del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau organizzata dal Campidoglio (Dirigente e gruppo di studenti); partecipazione alla mostra con gli elaborati prodotti dalle scuole che hanno partecipato al viaggio (“Roma ricorda”, /5/2014, complesso del Vittoriano) 16 ottobre “Una storia romana” di P. Garriba. Proiezione filmato documento sulla razzia degli ebrei a Roma. (prof. ssa M. Mantello) Memoria della Shoah 27/1/14 – Mostra multimediale (prof. ssa M. Mantello) Giornata del ricordo 10/2/14 (prof. F. Sallusto) La Storia siamo noi

5 B- IL LICEO MAMIANI DENTRO E FUORI LA SCUOLA- INCONTRO CON L’AUTORE “Sei come sei” Gli studenti incontrano la scrittrice M. Mazzucco (11/2/2014; prof.ssa L.M.De Matteis) Incontro con Massimo Carlotto, autore del romanzo “L’oscura immensità della morte” (13/3/2014; prof.ssa E.Alibrandi). Piccoli Maestri - Francesco Trento legge Soriano (dalla raccolta Futbol; 23/5/2014;prof.ssa C.De Angelis) “Sei come sei” Gli studenti incontrano la scrittrice M. Mazzucco (11/2/2014; prof.ssa L.M.De Matteis) Incontro con Massimo Carlotto, autore del romanzo “L’oscura immensità della morte” (13/3/2014; prof.ssa E.Alibrandi). Piccoli Maestri - Francesco Trento legge Soriano (dalla raccolta Futbol; 23/5/2014;prof.ssa C.De Angelis)

6 *B-IL LICEO MAMIANI DENTRO E FUORI LA SCUOLA Partecipazione alla trasmissione televisiva “Il pane quotidiano” condotta da C. De Gregorio, rai 3 Classi IIIB, IF ( prof.sse M.G. Bachelet, M. Panichi) Partecipazione alla trasmissione televisiva “Il pane quotidiano” condotta da C. De Gregorio, rai 3 Classi IIIB, IF ( prof.sse M.G. Bachelet, M. Panichi)

7 B-IL LICEO MAMIANI DENTRO E FUORI LA SCUOLA SKY TG PER LE SCUOLE (prof. M. Raso) Esperti esterni: dott.Paolo Volterra (SKY TG) Classe II I Dicembre-aprile Prodotto finale: realizzazione di un filmato giornalistico di approfondimento su tematiche politiche attraverso l’utilizzo delle nozioni tecniche e delle modalità di scrittura apprese La II I è risultata tra le quattro classi vincitrici che avranno in autunno la possibilità di girare un breve videogiornale nella sede di SkyTg SKY TG PER LE SCUOLE (prof. M. Raso) Esperti esterni: dott.Paolo Volterra (SKY TG) Classe II I Dicembre-aprile Prodotto finale: realizzazione di un filmato giornalistico di approfondimento su tematiche politiche attraverso l’utilizzo delle nozioni tecniche e delle modalità di scrittura apprese La II I è risultata tra le quattro classi vincitrici che avranno in autunno la possibilità di girare un breve videogiornale nella sede di SkyTg

8 B-IL LICEO MAMIANI DENTRO E FUORI LA SCUOLA- CONFERENZE Conferenze di fisica e tecnologia ( attività della commissione scientifica e museale, prof.ssa P. Cassieri) Esperti esterni: (proff. G. Battimelli, S. Ciattaglia) Quattro incontri di due ore ognuno Studenti del penultimo e ultimo anno, docenti Conferenze di fisica e tecnologia ( attività della commissione scientifica e museale, prof.ssa P. Cassieri) Esperti esterni: (proff. G. Battimelli, S. Ciattaglia) Quattro incontri di due ore ognuno Studenti del penultimo e ultimo anno, docenti GIOVANNI BATTIMELLI “Introduzione alla fisica dei quanti” SERGIO CIATTAGLIA “Nuclear fusion: the way to new energy?” GIOVANNI BATTIMELLI “Introduzione alla fisica dei quanti” SERGIO CIATTAGLIA “Nuclear fusion: the way to new energy?”

9 *B- IL LICEO MAMIANI: DENTRO E FUORI LA SCUOLA FORMAZIONE LAVORO Progetto NERD? (non è roba x donne?) Destinato a studentesse del triennio (partecipazione a seminari e laboratori presso il Dipartimento di Informatica della Sapienza) con l’obiettivo di incentivare lo studio dell’informatica tra le ragazze anche in vista di futuri sbocchi professionali: 2^ classificate Elena Mangiardini e Valeria Picarone IV G: “Le nostre passioni sul web” Progetto SID (scientiam inquirendo discere; Progetto BIOFORM e stage al CNR; Progetto Telethon (v.avanti)

10 *C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area Letteraria “POTERE E POLITICA: ATTUALITÀ DELLA TRAGEDIA GRECA” Ciclo di cinque conferenze- dibattiti ; convenzione tra il Liceo Classico T. Mamiani e L’I.N.D.A. (Istituto Nazionale del Dramma Antico) e costituzione di una rete di cinque scuole (Mamiani, Dante, Visconti, Convitto, Giulio Cesare) propedeutici agli spettacoli tragici che saranno messi in scena nel Teatro Greco di Siracusa (“Orestea”) prof.ssa L.M.De Matteis “POTERE E POLITICA: ATTUALITÀ DELLA TRAGEDIA GRECA” Ciclo di cinque conferenze- dibattiti ; convenzione tra il Liceo Classico T. Mamiani e L’I.N.D.A. (Istituto Nazionale del Dramma Antico) e costituzione di una rete di cinque scuole (Mamiani, Dante, Visconti, Convitto, Giulio Cesare) propedeutici agli spettacoli tragici che saranno messi in scena nel Teatro Greco di Siracusa (“Orestea”) prof.ssa L.M.De Matteis G. Guidorizzi, A.M.Belardinelli (Mamiani, 2/12) M.Fusillo, M.Centanni (Visconti, 20/1) M.Napolitano, A.Beltrametti (Giulio Cesare, 26/2) A.Grilli (Dante, marzo) G.Paduano, G.Patrizi, E. Tassi (Convitto Nazionale V. Emanuele II, 11/4) G. Guidorizzi, A.M.Belardinelli (Mamiani, 2/12) M.Fusillo, M.Centanni (Visconti, 20/1) M.Napolitano, A.Beltrametti (Giulio Cesare, 26/2) A.Grilli (Dante, marzo) G.Paduano, G.Patrizi, E. Tassi (Convitto Nazionale V. Emanuele II, 11/4)

11 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica PROGETTO BIOFORM E STAGE PROTEINA GFP AL CNR (prof.ssa M. Muciaccia) Studenti dell’indirizzo scientifico classi III e IV Progetto aperto al territorio Ottobre; 6-7 maggio 2014 Prodotto finale: relazione degli studenti sull’attività laboratoriale svolta e / presentazione in ppt alla classe dello stage frequentato Organizzazione di un laboratorio didattico-scientifico presso il CNR –BIOFORM e stage per alcuni studenti motivati presso i laboratori del CNR, per affrontare consapevolmente temi di carattere biomedico di attualità Organizzazione di un laboratorio didattico-scientifico presso il CNR –BIOFORM e stage per alcuni studenti motivati presso i laboratori del CNR, per affrontare consapevolmente temi di carattere biomedico di attualità

12 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica A SCUOLA…NON SCORDIAMOCI IL CERVELLO (prof.ssa M. Cinacchi) Esperti esterni: ricercatori del Dipartimento di Fisiologia- Università la Sapienza Classe VL (scientifico Brocca) Gennaio-maggio; 3 incontri Prodotto finale: power point; tesine di esame Partecipazione alle Olimpiadi di Neuroscienze: fase regionale, 1^ classificata Ludovica Ricci Approfondimento delle neuroscienze per comprendere le basi biologiche della memoria, dell’apprendimento, delle emozioni; apprendimento delle metodiche utilizzate nei laboratori di ricerca

13 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica SID SCIENTIAM INQUIRENDO DISCERE (prof.ssa M. Muciaccia; altri docenti coinvolti: prof.sse S. Ciriaci, R. Galano) Classi I e II del Liceo scientifico Discipline interessate: scienze, Fisica Novembre-giugno Prodotto finale: presentazione in ppt, poster, relazioni e video presentati nella conferenza finale (3/6/2014) Il programma, elaborato dal MIUR e dall’Accademia Nazionale dei Lincei, promuove tra le scuole collegate in rete un nuovo approccio all’insegnamento e all’apprendimento delle scienze naturali (ISBE) volto quindi sia agli insegnanti e ad altri soggetti formatori, sia agli studenti.. I docenti hanno frequentato docenti hanno frequentato durante l’anno un corso di formazione presso l’ Accademia Nazionale dei Lincei, con interventi di esperti e confronto tra docenti di diversi ordini di scuola. sono stati inoltre organizzati alcuni incontri interni per discutere delle sperimentazioni in corso. Il programma, elaborato dal MIUR e dall’Accademia Nazionale dei Lincei, promuove tra le scuole collegate in rete un nuovo approccio all’insegnamento e all’apprendimento delle scienze naturali (ISBE) volto quindi sia agli insegnanti e ad altri soggetti formatori, sia agli studenti.. I docenti hanno frequentato docenti hanno frequentato durante l’anno un corso di formazione presso l’ Accademia Nazionale dei Lincei, con interventi di esperti e confronto tra docenti di diversi ordini di scuola. sono stati inoltre organizzati alcuni incontri interni per discutere delle sperimentazioni in corso.

14 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica PROGETTO TELETHON (prof.sse M. Muciaccia, S. Ciriaci) Progetto aperto al territorio Studenti del IV-V anno di tutti gli indirizzi Discipline interessate: scienze Dicembre-marzo Prodotto finale: relazione sulle attività svolte durante lo stage gli studenti hanno partecipato ad una conferenza tenuta da un ricercatore impegnato in un lavoro di ricerca finanziato con i fondi Telethon; alcuni studenti hanno avuto l’opportunità di frequentare uno stage nel laboratorio di ricerca con l’obiettivo di perseguire un percorso di orientamento attivo, fondamentale per chi sia interessato a proseguire gli studi universitari in ambito scientifico gli studenti hanno partecipato ad una conferenza tenuta da un ricercatore impegnato in un lavoro di ricerca finanziato con i fondi Telethon; alcuni studenti hanno avuto l’opportunità di frequentare uno stage nel laboratorio di ricerca con l’obiettivo di perseguire un percorso di orientamento attivo, fondamentale per chi sia interessato a proseguire gli studi universitari in ambito scientifico

15 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica LE CELLULE STAMINALI VISTE DAGLI STUDENTI (prof. M. Muciaccia; docenti coinvolti: S. Ciriaci; esperti esterni Studenti del III anno del liceo scientifico Ottobre-marzo Prodotto finale: relazioni finali e preparazione di domande per la giornata nazionale UNISTEM tenutasi contemporaneamente presso le Università Sapienza e Tor Vergata (14/4/2014) Il progetto, correlato alla giornata UNISTEM DAY (14/03/2014) aperta alle scuole, prevede incontri di approfondimento con esperti, secondo il format del caffè scienza; la visita al laboratorio europeo di biologia molecolare di Monterotondo, o ad altro centro di ricerca, con attività pratiche

16 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area scientifica OPEN DATA NELLA SCUOLA E NELLA RICERCA (prof. ri M. Muciaccia, S. Ciriaci, P.Nicolafrancesco, G. Madeo) studenti del III-IV anno di tutti gli indirizzi Gennaio-maggio Prodotto finale: conferenza finale con produzione di un lavoro autonomo frutto della frequenza di stage Il progetto, presentato dalla rete di scuole “bioscienze” di cui fa parte l’istituto, promuove: una didattica innovativa con l’uso corretto delle banche dati; metodologie didattiche innovative; l’apertura al territorio; l’orientamento universitario. Gli studenti hanno frequentato stage differenti accompagnati da un docente responsabile dello stage; la durata degli stage è stata di quattro incontri. I docenti hanno poi seguito gli studenti nell’elaborazione del prodotto finale per un numero di incontri variabile a seconda dello stage frequentato Il progetto, presentato dalla rete di scuole “bioscienze” di cui fa parte l’istituto, promuove: una didattica innovativa con l’uso corretto delle banche dati; metodologie didattiche innovative; l’apertura al territorio; l’orientamento universitario. Gli studenti hanno frequentato stage differenti accompagnati da un docente responsabile dello stage; la durata degli stage è stata di quattro incontri. I docenti hanno poi seguito gli studenti nell’elaborazione del prodotto finale per un numero di incontri variabile a seconda dello stage frequentato

17 C-AREA DELLE DISCIPLINE CURRICOLARI Area Linguistica DELE - Certificazioni Lingua Spagnola, (prof.ssa Santoni). Prevalentemente studenti dell’indirizzo linguistico Livello B2, studenti dell’indirizzo linguistico (4H, 4M, 5H) Dicembre-maggio PET Certificazioni Lingua Inglese B1 (Pet) e B2 (FCE). (prof.ssa S. Salvati). Studenti di tutti gli indirizzi Esami e certificazione rilasciata dalla Cambridge University Novembre-maggio DELF certificazioni di lingua francese (prof.ssa M.A.Calò). Studenti indirizzo classico- linguistico (sezioni H, D, C). Novembre-aprile

18 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE LABORATORIO TEATRALE ( prof.ssa A. Faitelli) Studenti di tutti gli indirizzi novembre-maggio; trenta incontri di tre ore ognuno Prodotto finale: rappresentazione di “ The dream” da W. Shakespeare (4- 5/6/2014) L’attività teatrale contribuisce alla formazione dello studente sul piano della costruzione dell’identità e dell’acquisizione di una maggiore sicurezza, su quello della responsabilità individuale, della solidarietà e dello spirito di gruppo, su quello della concentrazione e della serietà dell’impegno. Accosta i giovani alla scrittura creativa, alla storia del teatro, alla drammaturgia Possibilità di costruire in modo completo uno spettacolo L’attività teatrale contribuisce alla formazione dello studente sul piano della costruzione dell’identità e dell’acquisizione di una maggiore sicurezza, su quello della responsabilità individuale, della solidarietà e dello spirito di gruppo, su quello della concentrazione e della serietà dell’impegno. Accosta i giovani alla scrittura creativa, alla storia del teatro, alla drammaturgia Possibilità di costruire in modo completo uno spettacolo

19 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE OFFERTA MUSICALE DI S. CECILIA (prof.ssa E. M.Gigliozzi) Esperti: tirocinanti musicologi dell’Accademia di S. Cecilia Aperto a tutte le classi. Sette concerti di musica sinfonica e da camera (Auditorium Parco della musica) preceduti da incontri in orario curricolare Progetto del tutto gratuito per le scuole; gli esperti esterni, con il loro servizio, accumulano punteggio per la loro specializzazione Il progetto si propone di accostare alla musica colta anche gli studenti che non conoscono la musica. I concerti sono scelti sulla base di un percorso di approfondimento interdisciplinare Il progetto si propone di accostare alla musica colta anche gli studenti che non conoscono la musica. I concerti sono scelti sulla base di un percorso di approfondimento interdisciplinare

20 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE MAMIANILAB (attività della commissione scientifica museale, prof.ssa Cassieri; docenti coinvolti: prof.sse N. Allegretti, A. De Angelis Esperto informatico: E. Bonfanti) Prodotto finale: creazione di un sito web (mamianilab.it) Creazione di un sito web che contenga le schede museali dei reperti di matematica e gli approfondimenti didattici Destinatari: tutti coloro che possono accedere a Internet Creazione di un sito web che contenga le schede museali dei reperti di matematica e gli approfondimenti didattici Destinatari: tutti coloro che possono accedere a Internet

21 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE NON SOLO NUMERI (attività della commissione scientifica museale, prof.ssa N. Allegretti) Esperti esterni: V. Poga, N. Politi, Università “Sapienza” Studenti del triennio Gennaio-aprile, sei incontri di due ore ognuno Prodotto finale: materiale per laboratorio di matematica Primo approccio alla matematica moderna attraverso semplici applicazioni e esempi pratici tratti dalla vita quotidiana e dalla cultura storico- scientifica : Matematica e giocoleria (9/1);La geometria della sfera (19/2); L’infinito e Achille e la tartaruga (3/4); La funzione esponenziale e la crescita demografica (10/4) Primo approccio alla matematica moderna attraverso semplici applicazioni e esempi pratici tratti dalla vita quotidiana e dalla cultura storico- scientifica : Matematica e giocoleria (9/1);La geometria della sfera (19/2); L’infinito e Achille e la tartaruga (3/4); La funzione esponenziale e la crescita demografica (10/4)

22 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE MITO E REALTA ’ poesia, arte figurativa, filosofia, musica (prof.ssa M. Panichi; docenti coinvolti: prof.sse A. De Angelis, R. Torchetti, T. Pazzaglia Esperti esterni: E. Pecora Studenti di tutte le classi di tutti gli indirizzi Dicembre-aprile; sei incontri di due ore l’uno Prodotto finale; produzione di testi poetici e figurativi e loro pubblicazione. Riflessioni filosofiche. Scelta di brani musicali. 42° Concorso Nazionale E.I.P. Italia (Scuola Strumento di Pace), A.S.2013/14 Premio E.I.P. Italia "Fidia" Il laboratorio si propone di destare nei giovani, attraverso un viaggio nel mito, l’interesse alla realtà tramite la poesia, la pittura e la musica. Il mito, supportato dalla cultura contemporanea, consente di percorrere, nelle sue infinite interpretazioni, tutti i campi dell’arte e del pensiero filosofico e scientifico. Il laboratorio si propone di destare nei giovani, attraverso un viaggio nel mito, l’interesse alla realtà tramite la poesia, la pittura e la musica. Il mito, supportato dalla cultura contemporanea, consente di percorrere, nelle sue infinite interpretazioni, tutti i campi dell’arte e del pensiero filosofico e scientifico.

23 D- IL LABORATORIO DELLE IDEE LA BALLATA ROMANTICA NELLA TRADIZIONE EUROPEA (prof.ssa A. Santambrogio) Esperto esterno: prof. G. dall’Armellina Classi finali 23/1/2014 LA BALLATA ROMANTICA NELLA TRADIZIONE EUROPEA (prof.ssa A. Santambrogio) Esperto esterno: prof. G. dall’Armellina Classi finali 23/1/2014 Lezione-concerto, in inglese, sulla ballata romantica inglese. Conoscenza di argomenti oggetto di studio inquadrati in una prospettiva musicale e nell’ambito di una dimensione europea, continentale ed extracontinentale. Lezione-concerto, in inglese, sulla ballata romantica inglese. Conoscenza di argomenti oggetto di studio inquadrati in una prospettiva musicale e nell’ambito di una dimensione europea, continentale ed extracontinentale.

24 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI LEGALITÀ È CULTURA – educazione alla legalità “Come stiamo messi con le regole?” Videoconferenza con G. Colombo in collegamento con studenti in tutta Italia (prof.ssa P. Ferretti, classi IIE, IVM, IVH) “Come stiamo messi con le regole?” Videoconferenza con G. Colombo in collegamento con studenti in tutta Italia (prof.ssa P. Ferretti, classi IIE, IVM, IVH)

25 *E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI LEGALITÀ È CULTURA – educazione alla legalità Raccolta di doni per le detenute della Casa Circondariale Femminile di Rebibbia (dicembre 2014) DENTRO E FUORI DAL CARCERE- Funzione della pena e recupero sociale Incontro con COSIMO REGA, fondatore della compagnia di detenuti- attori del carcere di Rebibbia (interpreti del film “Cesare deve morire”, Orso d’Oro al Festival di Berlino), condannato all’ergastolo, testimonianza diretta di un detenuto sottratto alla cultura criminale dal potere dello studio e dell’arte e avviato a un percorso di riconquista di una nuova condizione umana e sociale (27/3/2014); partecipano all’incontro la giornalista M. Soldano (direttrice Radio 100 passi) e R. Varriale (Capo segreteria dell’Ufficio del Garante). (prof.ssa L.M.De Matteis, prof. F. Orvieto, classi VE, IF, IIIi, IVM) Raccolta di doni per le detenute della Casa Circondariale Femminile di Rebibbia (dicembre 2014) DENTRO E FUORI DAL CARCERE- Funzione della pena e recupero sociale Incontro con COSIMO REGA, fondatore della compagnia di detenuti- attori del carcere di Rebibbia (interpreti del film “Cesare deve morire”, Orso d’Oro al Festival di Berlino), condannato all’ergastolo, testimonianza diretta di un detenuto sottratto alla cultura criminale dal potere dello studio e dell’arte e avviato a un percorso di riconquista di una nuova condizione umana e sociale (27/3/2014); partecipano all’incontro la giornalista M. Soldano (direttrice Radio 100 passi) e R. Varriale (Capo segreteria dell’Ufficio del Garante). (prof.ssa L.M.De Matteis, prof. F. Orvieto, classi VE, IF, IIIi, IVM)

26 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI LEGALITÀ È CULTURA – educazione alla legalità Attività e progetti con Libera, associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE Referente prof.ssa L.M.De Matteis Attività e progetti con Libera, associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE Referente prof.ssa L.M.De Matteis Abbonamento alla rivista on-line. Conclusione del progetto sulla pirateria audiovisiva con presentazione al Festival Internazionale del Film di Roma, VIII edizione (prof.ssa L.M.De Matteis, classe VE) Progetto “Informati per informare” (prof.ssa M.Marini, gennaio-maggio, classe VC) Proiezione del film “La mafia uccide solo d’estate” di Pif (18/2/2014) Partecipazione allo spettacolo teatrale “Donne e mafia” a cura di S. De Nichilo (Aula Magna, 11/3/2014) Giornata della memoria e dell’impegno - Latina, 22/3/14 Abbonamento alla rivista on-line. Conclusione del progetto sulla pirateria audiovisiva con presentazione al Festival Internazionale del Film di Roma, VIII edizione (prof.ssa L.M.De Matteis, classe VE) Progetto “Informati per informare” (prof.ssa M.Marini, gennaio-maggio, classe VC) Proiezione del film “La mafia uccide solo d’estate” di Pif (18/2/2014) Partecipazione allo spettacolo teatrale “Donne e mafia” a cura di S. De Nichilo (Aula Magna, 11/3/2014) Giornata della memoria e dell’impegno - Latina, 22/3/14

27 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI Incontro con Malalai Joya, la giovane parlamentare che ha denunciato i “signori della guerra” tra gli eletti al parlamento afghano e Sharmeen Obaid-Chinoy, autrice del documentario “Saving Face”, premio Oscar 2012 (25/11/13, Telefono Rosa; prof.ssa L.M.De Matteis, classe VE) Progetto sugli stereotipi maschili e femminili (6/11/13, “Corriere della Sera”; prof.sse G. Snider, T. Pagano, classi II L, V C) Concorso a premi “Spot per il Telefono Rosa” (prof.sse L.M.De Matteis, P. Ferretti, IVE) Incontro con Malalai Joya, la giovane parlamentare che ha denunciato i “signori della guerra” tra gli eletti al parlamento afghano e Sharmeen Obaid-Chinoy, autrice del documentario “Saving Face”, premio Oscar 2012 (25/11/13, Telefono Rosa; prof.ssa L.M.De Matteis, classe VE) Progetto sugli stereotipi maschili e femminili (6/11/13, “Corriere della Sera”; prof.sse G. Snider, T. Pagano, classi II L, V C) Concorso a premi “Spot per il Telefono Rosa” (prof.sse L.M.De Matteis, P. Ferretti, IVE)

28 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI CITTADINI D’EUROPA-CITTADINI DEL MONDO Progetti “Finestre” (rifugiati e diritto di asilo) e “Incontri” (dialogo interreligioso contro i pregiudizi) del Centro Astalli (prof.sse L.M.De Matteis, P. Ferretti, R. Fiorelli, C. De Angelis, D. Lagona, E. Alibrandi, T. Pagano, G. Marseglia, A. De Angelis) Italia migrante (progetto patrocinato dal Comune di Roma; profsse P.Ferretti, E.Alibrandi, classi IV E, VA) La corsa di Miguel (maratona in ricordo del desaparecido argentino Miguel Benancio Sanchez, prof.ssa M.Scarpa) Progetti “Finestre” (rifugiati e diritto di asilo) e “Incontri” (dialogo interreligioso contro i pregiudizi) del Centro Astalli (prof.sse L.M.De Matteis, P. Ferretti, R. Fiorelli, C. De Angelis, D. Lagona, E. Alibrandi, T. Pagano, G. Marseglia, A. De Angelis) Italia migrante (progetto patrocinato dal Comune di Roma; profsse P.Ferretti, E.Alibrandi, classi IV E, VA) La corsa di Miguel (maratona in ricordo del desaparecido argentino Miguel Benancio Sanchez, prof.ssa M.Scarpa)

29 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI CITTADINI D’EUROPA-CITTADINI DEL MONDO Cittadini del mondo - Ciclo di incontri organizzato nel Liceo Mamiani e da Studenti&Cittadini (sezione dell'Associazione culturale Trevignano FilmFest) sulle migrazioni, sul loro impatto economico e sociale, sulla loro ineluttabilità in un mondo "a più velocità". Franco Pittau, ideatore e responsabile dello storico "Dossier Statistico Immigrazione" espone agli studenti tutti i dati più importanti e più recenti d ll'immigrazione in Italia (13/1/2014) La parola ai migranti. Intervengono Mohamed Tailmoun, portavoce della rete G2 (le seconde generazioni nate in Italia) e Reyna (Regina) Terrones Castro, imprenditrice, arrivata in Italia da clandestina (20/1/2014). Incontro con Laura Boldrini, Presidente della Camera (3/2/2014) Cittadini del mondo - Ciclo di incontri organizzato nel Liceo Mamiani e da Studenti&Cittadini (sezione dell'Associazione culturale Trevignano FilmFest) sulle migrazioni, sul loro impatto economico e sociale, sulla loro ineluttabilità in un mondo "a più velocità". Franco Pittau, ideatore e responsabile dello storico "Dossier Statistico Immigrazione" espone agli studenti tutti i dati più importanti e più recenti d ll'immigrazione in Italia (13/1/2014) La parola ai migranti. Intervengono Mohamed Tailmoun, portavoce della rete G2 (le seconde generazioni nate in Italia) e Reyna (Regina) Terrones Castro, imprenditrice, arrivata in Italia da clandestina (20/1/2014). Incontro con Laura Boldrini, Presidente della Camera (3/2/2014)

30 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI progetto contro il bullismo omofobico (patrocinato dal Comune di Roma) (prof.ssa C. Mastroiacovo, prof. M.Raso, classi IH, IG, febbraio-maggio 2014) progetto contro il bullismo omofobico (patrocinato dal Comune di Roma) (prof.ssa C. Mastroiacovo, prof. M.Raso, classi IH, IG, febbraio-maggio 2014)

31 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI “I Diritti non sono figli dell'oca bianca”, intervengono S. Rodotà e A. Cecchi Paone (referente prof.ssa M. Mantello, 5/3/2014 “Dalla famiglia, alle famiglie”, intervengono M. Cavallo (Presidente del Tribunale dei minori di Roma), P. Concia (attivista per i diritti LGBT), conduce il dibattito la giornalista M. Lombardo Pijola (referente prof.ssa L. M.De Matteis, 14/3/2014) “I Diritti non sono figli dell'oca bianca”, intervengono S. Rodotà e A. Cecchi Paone (referente prof.ssa M. Mantello, 5/3/2014 “Dalla famiglia, alle famiglie”, intervengono M. Cavallo (Presidente del Tribunale dei minori di Roma), P. Concia (attivista per i diritti LGBT), conduce il dibattito la giornalista M. Lombardo Pijola (referente prof.ssa L. M.De Matteis, 14/3/2014)

32 E- EDUCAZIONE ALLE EDUCAZIONI CITTADINI D’EUROPA-CITTADINI DEL MONDO “ Europa ieri, oggi, domani. Crisi economica e Unione Europea. Quali prospettive per le generazioni future ?”10/12/2013. Conferenza organizzata da E. Vasques, VL che, con Jacopo Cimaglia (VL) e Asia Desideri (IIE) ha partecipato al seminario di Ventotene organizzato dal Movimento federalista europeo) con interventi di P. Acunzo, vicesegretario del MFE – Roma; Livia Liberatore, segretario MFE – Roma; Prof. F. Masini (docente di storia e teorie delle relazioni economiche internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche Roma Tre) 30 anni. Progetto di trattato che istituisce l'Unione Europea interventi di Giuliano Amato (Presidente del Comitato per le celebrazioni dei 30 anni del progetto Spinelli), Enrique Baron Crespo (ex Presidente del Parlamento Europeo e del Movimento Europeo Internazionale), Sandro Gozi (Presidente Intergruppo parlamentare federalista per gli Stati Uniti d’Europa), Stefano Manservisi (Commissione europea - Direttore Generale per gli Affari Interni) (14/2/2014, Auletta dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, partecipano le classi IB, IA con le prof.sse M.G.Bachelet, T.Pazzaglia, L.M.De Matteis) Incontro con due rappresentanti, uno israeliano e uno palestinese, dell’Associazione Parent’s Circle, che promuove il dialogo tra questi due popoli partendo da esperienze personali comuni. (26/2/14, prof.ssa P. Ferretti con la collaborazione della rivista Confronti). “ Europa ieri, oggi, domani. Crisi economica e Unione Europea. Quali prospettive per le generazioni future ?”10/12/2013. Conferenza organizzata da E. Vasques, VL che, con Jacopo Cimaglia (VL) e Asia Desideri (IIE) ha partecipato al seminario di Ventotene organizzato dal Movimento federalista europeo) con interventi di P. Acunzo, vicesegretario del MFE – Roma; Livia Liberatore, segretario MFE – Roma; Prof. F. Masini (docente di storia e teorie delle relazioni economiche internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche Roma Tre) 30 anni. Progetto di trattato che istituisce l'Unione Europea interventi di Giuliano Amato (Presidente del Comitato per le celebrazioni dei 30 anni del progetto Spinelli), Enrique Baron Crespo (ex Presidente del Parlamento Europeo e del Movimento Europeo Internazionale), Sandro Gozi (Presidente Intergruppo parlamentare federalista per gli Stati Uniti d’Europa), Stefano Manservisi (Commissione europea - Direttore Generale per gli Affari Interni) (14/2/2014, Auletta dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, partecipano le classi IB, IA con le prof.sse M.G.Bachelet, T.Pazzaglia, L.M.De Matteis) Incontro con due rappresentanti, uno israeliano e uno palestinese, dell’Associazione Parent’s Circle, che promuove il dialogo tra questi due popoli partendo da esperienze personali comuni. (26/2/14, prof.ssa P. Ferretti con la collaborazione della rivista Confronti).

33 F- PROGETTUALITÀ STUDENTESCA I concetti fondamentali di micro e macroeconomia (quattro incontri a cura del prof. F.Prudenzi, marzo 2014 ) CORSO DI ECONOMIA Giornale curato dagli studenti Il Dislessico Partecipazione attiva all’esperienza della musica (referente maestro E. Bennati) Una tradizione di note e voci – concerto (20/5/14 ) Laboratorio musicale e scuola di musica

34 F-PROGETTUALITÀ STUDENTESCA CAFFÈ STORICO-FILOSOFICO (organizzato dalla classe I F con il prof. F. Prudenzi) ORIGINE ED EVOLUZIONE DEL LINGUAGGIO UMANO - incontro con intervista e dibattito con cinque esperti dedicato al tema dell'origine ed evoluzione del linguaggio umano (psicologi: dott.ri F. Bianchini, L. Del Monte, C. Incoccia; filosofo del linguaggio: prof. F. Ferretti; specialista di marketing: prof. B. Ballardini). Aperto al territorio (15/4/2014) CAFFÈ STORICO-FILOSOFICO (organizzato dalla classe I F con il prof. F. Prudenzi) ORIGINE ED EVOLUZIONE DEL LINGUAGGIO UMANO - incontro con intervista e dibattito con cinque esperti dedicato al tema dell'origine ed evoluzione del linguaggio umano (psicologi: dott.ri F. Bianchini, L. Del Monte, C. Incoccia; filosofo del linguaggio: prof. F. Ferretti; specialista di marketing: prof. B. Ballardini). Aperto al territorio (15/4/2014)

35 F-PROGETTUALITÀ STUDENTESCA Laboratorio sulle questioni di genere- 11 incontri, aperti al territorio, organizzati dal Collettivo del Mamiani sulle seguenti tematiche - violenza o aggressività in ambienti giovanili o scolastici - excursus generale sul femminismo - genere: significato e ruoli - discriminazioni sessiste nel sistema societario e nei giovani - transessualità, identità di genere, intersessualità. Gli incontri, tenuti da Kariya Gelli (ex studente del liceo) e con la partecipazione di numerosi ospiti, si sono svolti nelle seguenti date: 14/01, 28/01, 11/02, 25/02, 11/03, 25/03, 08/04, 15/04, 06/05, 20/05, 03/06/2014 Laboratorio sulle questioni di genere- 11 incontri, aperti al territorio, organizzati dal Collettivo del Mamiani sulle seguenti tematiche - violenza o aggressività in ambienti giovanili o scolastici - excursus generale sul femminismo - genere: significato e ruoli - discriminazioni sessiste nel sistema societario e nei giovani - transessualità, identità di genere, intersessualità. Gli incontri, tenuti da Kariya Gelli (ex studente del liceo) e con la partecipazione di numerosi ospiti, si sono svolti nelle seguenti date: 14/01, 28/01, 11/02, 25/02, 11/03, 25/03, 08/04, 15/04, 06/05, 20/05, 03/06/2014

36 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA UMANISTICA Certamina di latino e greco (referente prof.ssa R. Fiorelli) Studenti del triennio Certamina di latino e greco (referente prof.ssa R. Fiorelli) Studenti del triennio Valorizzazione delle eccellenze Messa in atto delle conoscenze delle competenze, nella comprensione di un testo latino e/o greco, in un contesto agonale Valorizzazione delle eccellenze Messa in atto delle conoscenze delle competenze, nella comprensione di un testo latino e/o greco, in un contesto agonale

37 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA UMANISTICA VIII CERTAMEN “Terenzio Mamiani” Gara di traduzione di brani latini e commento critico (prof.ssa A.Galizia; docenti interessati: E.Alibrandi, C. De Angelis, P. Ferretti, L.M.De Matteis, M.Marcellino, R. Fiorelli, L.Daria)) Studenti indirizzo classico- scientifico (biennio classico, II- III scientifico) Febbraio-aprile VIII CERTAMEN “Terenzio Mamiani” Gara di traduzione di brani latini e commento critico (prof.ssa A.Galizia; docenti interessati: E.Alibrandi, C. De Angelis, P. Ferretti, L.M.De Matteis, M.Marcellino, R. Fiorelli, L.Daria)) Studenti indirizzo classico- scientifico (biennio classico, II- III scientifico) Febbraio-aprile Valorizzazione delle eccellenze Messa in atto delle conoscenze delle competenze, nella comprensione di un testo latino in un contesto agonale Valorizzazione delle eccellenze Messa in atto delle conoscenze delle competenze, nella comprensione di un testo latino in un contesto agonale

38 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA UMANISTICA Recupero e Potenziamento dei pre-requisiti di grammatica (referente prof.ssa Ferretti; altri docenti convolti: prof.ri D. Lagona, E. Alibrandi, L.M.De Matteis, M. Raso, A. Galizia, R. Fiorelli, C. De Angelis) classi iniziali di tutti gli indirizzi Ottobre Prodotto finale: elaborazione di test, esercizi, schemi sinottici Recupero e Potenziamento dei pre-requisiti di grammatica (referente prof.ssa Ferretti; altri docenti convolti: prof.ri D. Lagona, E. Alibrandi, L.M.De Matteis, M. Raso, A. Galizia, R. Fiorelli, C. De Angelis) classi iniziali di tutti gli indirizzi Ottobre Prodotto finale: elaborazione di test, esercizi, schemi sinottici Miglioramento delle conoscenze e competenze della grammatica e della sintassi italiana, pre-requisito essenziale per un corretto approccio allo studio delle materie di indirizzo per il liceo classico e, trasversalmente, di ogni disciplina

39 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA SCIENTIFICA Olimpiadi di matematica (referente prof. G. Madeo). Studenti di tutti gli indirizzi e di tutte le classi ottobre-aprile Prodotto finale: partecipazione alle gare individuali e a squadre Due studenti classificati tra i primi 92, premiati presso l’Accademia dei Lincei Olimpiadi di matematica (referente prof. G. Madeo). Studenti di tutti gli indirizzi e di tutte le classi ottobre-aprile Prodotto finale: partecipazione alle gare individuali e a squadre Due studenti classificati tra i primi 92, premiati presso l’Accademia dei Lincei Potenziamento tra gli studenti dell’interesse per la matematica Valorizzazione delle eccellenze Confronto e scambio tra studenti della scuola e di altre scuole Incoraggiamento al lavoro di gruppo Potenziamento tra gli studenti dell’interesse per la matematica Valorizzazione delle eccellenze Confronto e scambio tra studenti della scuola e di altre scuole Incoraggiamento al lavoro di gruppo

40 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA SCIENTIFICA Olimpiadi di scienze (referenti prof.sse M. Muciaccia, S. Ciriaci) Studenti di tutti gli indirizzi e di tutte le classi Marzo-luglio Prodotto finale: partecipazione alle fasi regionali ed eventualmente a quella nazionale ed internazionale: 3° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello (parteciperà alle Olimpiadi internazionali IBO che si terranno a Bali in Indonesia dal 6 al 13 luglio 2014) Olimpiadi di scienze (referenti prof.sse M. Muciaccia, S. Ciriaci) Studenti di tutti gli indirizzi e di tutte le classi Marzo-luglio Prodotto finale: partecipazione alle fasi regionali ed eventualmente a quella nazionale ed internazionale: 3° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello (parteciperà alle Olimpiadi internazionali IBO che si terranno a Bali in Indonesia dal 6 al 13 luglio 2014) Opportunità per gli studenti di verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e processi naturali Valorizzazione delle eccellenze Potenziamento dell’offerta formativa della scuola Confronto tra le varie realtà scolastiche regionali Opportunità per gli studenti di verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e processi naturali Valorizzazione delle eccellenze Potenziamento dell’offerta formativa della scuola Confronto tra le varie realtà scolastiche regionali

41 *G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA LINGUISTICA PROGETTO RIMUN- simulazione di una seduta del parlamemto europeo (prof. B. Mazzola) studenti III-IV anno di tutti gli indirizzi ottobre-febbraio PROGETTO RIMUN- simulazione di una seduta del parlamemto europeo (prof. B. Mazzola) studenti III-IV anno di tutti gli indirizzi ottobre-febbraio Attraverso l’uso della lingua inglese si orientano gli studenti in vari campi del sapere, e si potenziano le loro capacità di intervento in un dibattito aperto, di confronto e di proposta di soluzioni

42 G-RECUPERO E APPROFONDIMENTO AREA LINGUISTICA COLLABORAZIONE CON LA TEMPLE UNIVERSITY (prof.ssa Mazzola) Esperti esterni: studenti universitari di madrelingua inglese studenti di tutte le classi e di tutti gli indirizzi COLLABORAZIONE CON LA TEMPLE UNIVERSITY (prof.ssa Mazzola) Esperti esterni: studenti universitari di madrelingua inglese studenti di tutte le classi e di tutti gli indirizzi Rafforzamento delle capacità linguistiche ed espressive e, in particolare, della lingua informale Approfondimento di aspetti e tematiche della cultura americana Rafforzamento delle capacità linguistiche ed espressive e, in particolare, della lingua informale Approfondimento di aspetti e tematiche della cultura americana

43 GRUPPO SPORTIVO STUDENTI CAMPIONATI SPORTIVI STUDENTESCHI (prof.ssa M. Scarpa; docenti coinvolti: prof.ri P.Pedata, S. Biscaccianti) Studenti di tutte le classi Ottobre-giugno Prodotto finale: partecipazione ai campionati studenteschi, al volley scuola e alle maratone indette da enti e associazioni del territorio (prof.ssa M. Scarpa; docenti coinvolti: prof.ri P.Pedata, S. Biscaccianti) Studenti di tutte le classi Ottobre-giugno Prodotto finale: partecipazione ai campionati studenteschi, al volley scuola e alle maratone indette da enti e associazioni del territorio Possibilità di incontro e di socializzazione tra gli studenti della scuola e di altre scuola, di confronto e di crescita sotto il profilo sportivo e umano, di miglioramento delle performance sportive e della capacità di gestire lo stress durante le competizioni agonistiche

44 GRUPPO SPORTIVO STUDENTI CAMPIONATI SPORTIVI STUDENTESCHI BASKET T3BASKETPALLAVOLO TENNIS TAVOLO MARATONE corsa di Miguel, 26/1; Maratona di Roma, 23/3/; Race of the cure, 18/5

45 EDUCAZIONE ALLA SALUTE INFORMAZIONE PREVENZIONE educazione alla donazione del sangue e donazione per gli studenti dell’ultimo anno (28/4/14) educazione ad una corretta cultura alimentare educazione ad una sessualità consapevole educazione alla donazione del sangue e donazione per gli studenti dell’ultimo anno (28/4/14) educazione ad una corretta cultura alimentare educazione ad una sessualità consapevole Il cuore di Roma, progetto di prevenzione di malattie cardiovascolari Mamma, mi si è ingrandita la verdura! Realtà e miti sugli OGM (conferenza, 20/3/14) Amico Andrologo, progetto rivolto a tutti i ragazzi maggiorenni della nostra scuola (13/2/2014) Il cuore di Roma, progetto di prevenzione di malattie cardiovascolari Mamma, mi si è ingrandita la verdura! Realtà e miti sugli OGM (conferenza, 20/3/14) Amico Andrologo, progetto rivolto a tutti i ragazzi maggiorenni della nostra scuola (13/2/2014)

46 EDUCAZIONE ALLA SALUTE Conferenza su “I danni delle droghe sul sistema nervoso” dott. Antonello Vidiri, Responsabile della U.O. di Neuroradiologia presso l’I.F.O -Regina Elena di Roma, 14/2/2014 (conferenza organizzata da Beatrice Cipriani - III C, Noemi Salvatori - IV G, Daniele Tarantini – VG.

47 ORIENTAMENTO ORIENTAMENTO IN USCITA Attività di orientamento universitario (prof.ssa B. Mazzola) Studenti di tutti gli indirizzi, penultimi e ultimi anni Settembre-aprile ORIENTAMENTO IN USCITA Attività di orientamento universitario (prof.ssa B. Mazzola) Studenti di tutti gli indirizzi, penultimi e ultimi anni Settembre-aprile

48 COLLABORAZIONE CON UNIVERSIT À, ISTITUTI DI RICERCA, ENTI, ASSOCIAZIONI Università “La Sapienza”, Roma3, Tor Vergata, Luiss CNR MIUR, ANISA ACCADEMIA DEI LINCEI Laboratorio europeo di biologia molecolare di Monterotondo Accademia di S.Cecilia Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA) Rai 3, Sky Tg Corriere della Sera Confronti Regione Lazio (LAIT) Comune di Roma Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie Studenti&Cittadini (sezione dell'Associazione culturale Trevignano FilmFest Movimento federalista europeo Centro Astalli Telefono Rosa Associazione ADAMAS Università “La Sapienza”, Roma3, Tor Vergata, Luiss CNR MIUR, ANISA ACCADEMIA DEI LINCEI Laboratorio europeo di biologia molecolare di Monterotondo Accademia di S.Cecilia Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA) Rai 3, Sky Tg Corriere della Sera Confronti Regione Lazio (LAIT) Comune di Roma Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie Studenti&Cittadini (sezione dell'Associazione culturale Trevignano FilmFest Movimento federalista europeo Centro Astalli Telefono Rosa Associazione ADAMAS

49 CLASSIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI 42° Concorso Nazionale E.I.P. Italia (Scuola Strumento di Pace), A.S.2013/14 Premio E.I.P. Italia "Fidia" ex aequo al Progetto "Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani", a cura della prof.ssa Arcovito con studenti della IIC, della IIB e VL; premio al progetto “Mito e realtà”, a cura della prof.ssa Panichi Progetto NERD? (non è roba x donne?): 2^ classificate Elena Mangiardini e Valeria Picarone IV G: “Le nostre passioni sul web”; 3^ classificate Chiara De Luca, Laura Camilli V G-Cassi Ranaivason IV H: “La programmatrice registra” Olimpiadi di matematica: Due studenti classificati tra i primi 92, premiati presso l’Accademia dei Lincei Concorso “La scrittura non va in esilio” (Centro Astalli): 1 classificata Chiara Agostinelli Olimpiadi di Neuroscienze fase regionale : 1^ classificata Ludovica Ricci 5 "France Musique"-Premio "Jeunesse" concorso letterario Francofono: le classi 2h, 3h, 4h, 5h e 4m Vincono il premio “Jeunesse” Progetto staminali “IBEL” Classe V G a.s con il video “I viaggi della speranza” si aggiudica il 2° posto 42° Concorso Nazionale E.I.P. Italia (Scuola Strumento di Pace), A.S.2013/14 Premio E.I.P. Italia "Fidia" ex aequo al Progetto "Suggestioni estetiche al Liceo Mamiani", a cura della prof.ssa Arcovito con studenti della IIC, della IIB e VL; premio al progetto “Mito e realtà”, a cura della prof.ssa Panichi Progetto NERD? (non è roba x donne?): 2^ classificate Elena Mangiardini e Valeria Picarone IV G: “Le nostre passioni sul web”; 3^ classificate Chiara De Luca, Laura Camilli V G-Cassi Ranaivason IV H: “La programmatrice registra” Olimpiadi di matematica: Due studenti classificati tra i primi 92, premiati presso l’Accademia dei Lincei Concorso “La scrittura non va in esilio” (Centro Astalli): 1 classificata Chiara Agostinelli Olimpiadi di Neuroscienze fase regionale : 1^ classificata Ludovica Ricci 5 "France Musique"-Premio "Jeunesse" concorso letterario Francofono: le classi 2h, 3h, 4h, 5h e 4m Vincono il premio “Jeunesse” Progetto staminali “IBEL” Classe V G a.s con il video “I viaggi della speranza” si aggiudica il 2° posto

50 CLASSIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI Università LUMSA Roma.Certamen di poesia latina Vittorio Tantucci: 3° PREMIO ex aequo Marco Giovanni Agostinelli, 3°A Liceo Classico Statale “Terenzio Mamiani”, Roma “Suavis Natura multiformisque” Olimpiadi di scienze fase nazionale: 3° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello (parteciperà alle Olimpiadi internazionali IBO che si terranno a Bali in Indonesia dal 6 al 13 luglio 2014) Olimpiadi di scienze fase regionale: 1° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello;1° classificato categoria biennio Michele Conte; 3° classificato categoria triennio Francesco Parodo I I I CERTAMEN URBIS - MMXIV –Indirizzo linguistico 3°classificato: Elisabetta Zeni V H Partecipazione alla mostra con gli elaborati prodotti dalle scuole che hanno partecipato al viaggio (“Roma ricorda”, 19-23/5/2014, complesso del Vittoriano Progetto SkyTg, la II I è risultata tra le quattro classi vincitrici che avranno in autunno la possibilità di girare un breve videogiornale nella sede di SkyTg Romarock Romapop - Premio scuole di musica del Comune di Roma, una nostra band ha vinto il primo premio Università LUMSA Roma.Certamen di poesia latina Vittorio Tantucci: 3° PREMIO ex aequo Marco Giovanni Agostinelli, 3°A Liceo Classico Statale “Terenzio Mamiani”, Roma “Suavis Natura multiformisque” Olimpiadi di scienze fase nazionale: 3° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello (parteciperà alle Olimpiadi internazionali IBO che si terranno a Bali in Indonesia dal 6 al 13 luglio 2014) Olimpiadi di scienze fase regionale: 1° classificato categoria triennio Giorgio Cocomello;1° classificato categoria biennio Michele Conte; 3° classificato categoria triennio Francesco Parodo I I I CERTAMEN URBIS - MMXIV –Indirizzo linguistico 3°classificato: Elisabetta Zeni V H Partecipazione alla mostra con gli elaborati prodotti dalle scuole che hanno partecipato al viaggio (“Roma ricorda”, 19-23/5/2014, complesso del Vittoriano Progetto SkyTg, la II I è risultata tra le quattro classi vincitrici che avranno in autunno la possibilità di girare un breve videogiornale nella sede di SkyTg Romarock Romapop - Premio scuole di musica del Comune di Roma, una nostra band ha vinto il primo premio


Scaricare ppt "LICEO STATALE T. MAMIANI a.s.2013-2014 PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA PROGETTI E ATTIVITÀ SVOLTI."

Presentazioni simili


Annunci Google