La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.C. 25 APRILE - CORMANO SCUOLA DELL’ INFANZIA a.s. 2014-2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.C. 25 APRILE - CORMANO SCUOLA DELL’ INFANZIA a.s. 2014-2015."— Transcript della presentazione:

1 I.C. 25 APRILE - CORMANO SCUOLA DELL’ INFANZIA a.s

2 SEGRETERIA E DIREZIONE Via Molinazzo 35  Dirigente Scolastico Giuseppe De Antoni  Telefono segreteria Tel (via Molinazzo)  Fax 02/ (Via Molinazzo)  Sito web

3 2 INSEGNANTI contitolari di sezione INSEGNANTE di sostegno (SE PRESENTI BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI) INSEGNANTE di religione cattolica (se si sceglie la r.c.) IL TEAM DOCENTI :

4 Una scuola nuova... Ristrutturata da poco.... Con un grande atrio

5 La scuola è circondata da un ampio giardino attrezzato con giochi

6 SALA DA PRANZO MMM.. CHE BUONA!

7 SSS!!! QUI I BAMBINI DI 3 ANNI RIPOSANO

8 LE SEZIONI: orsetti, farfalle, delfini, coccodrilli, coccinelle, giraffe

9 GLI OBIETTIVI FONDAMENTALI: CONQUISTA DELL’AUTONOMIA MATURAZIONE DELL’IDENTITA’ SVILUPPO DELLE COMPETENZE

10 E’ UNA SCUOLA IN CUI ciascun bambino è protagonista del proprio apprendimento

11 ALCUNI MOMENTI DI SCUOLA…

12 Gioco……..

13 Non vi preoccupate se mi vedete piangere ….! La scuola dell’infanzia è bella, allegra e divertente Qui posso imparare tante cose che mi aiuteranno a crescere E per meglio stare insieme devo rispettare delle … regole Un cammino insieme......

14 ORARI La scuola è aperta da Lunedì a Venerdì per 8 ore giornaliere Entrata 8:00 9:00 Uscita 15:45 16:00 E’ attivo il servizio di PRE e POST-SCUOLA comunale * nelle fasce: 7:00-8:00 (PRE –SCUOLA) 16:00-18,30 (DOPO-SCUOLA)

15 Inglese * ARRICCHIMENTO OFFERTA FORMATIVA Piscina * biblioteca

16 Progetto orto Uscite didattiche

17 SCELTE EDUCATIVE-DIDATTICHE La metodologia della nostra scuola nasce dall’attenzione alla RELAZIONE BAMBINO-ADULTO 3 ANNI Durante il primo anno di frequenza i bambini vivono l’esperienza dell’inserimento e del distacco e sperimentano con il proprio corpo attraverso “il fare “ e “l’agire” 4 ANNI I bambini considerano “l’altro” come “amico” ed iniziano ad interiorizzare “le regole “ e a “fare da sé” 5 ANNI I bambini che hanno vissuto in modo armonico le tappe precedenti sono “sicuri” nell’ambiente e “autonomi” ed hanno un forte bisogno di conoscenza

18 L’ INSEGNANTE -Ha un atteggiamento positivo, rassicurante e sereno; -Si pone in ascolto; -Valorizza il bambino in tutte le sue espressioni; -Vive tutte le proposte educative con il bambino; L’adulto (insegnante o genitore), che ha fiducia nelle possibilità del bambino, gli permette di crescere.

19 L’ingresso alla scuola dell’infanzia è per ogni bambino un momento importante per la carica affettiva che vi è in gioco Per questo viene predisposto per loro il Progetto Accoglienza Protagonisti - il bambino, la famiglia, la scuola Finalità - favorire un sereno distacco dalla famiglia - favorire l’adattamento a scuola e l’integrazione nel nuovo ambiente Progetto Accoglienza nuovi iscritti

20 La giornata “tipo” entrata dalle 8:00 alle 9:00 Dalle 9:00 alle 9,30 conversazione di gruppo e calendario 9.30/11.15 attività didattica 11.15/attività di gioco libero – igiene personale 11,40/12.30 circa pranzo in mensa 12.30/13.00 attività ludica in salone/giardino Dalle 13,00 alle 15,15 “nanna” dei piccoli (solo i 3 anni) e attività per i più grandi 15,15 merenda 15,45/16.00 uscita

21 COLLOQUIO : le insegnanti di sezione incontreranno i genitori. La famiglia comunicherà la “storia” del proprio bambino. Conoscere il bambino aiuta l’insegnante ad accoglierlo, capirlo, aiutarlo nella sua crescita INSERIMENTO GRADUALE : per rispettare i tempi di ciascun bambino SETTEMBRE VOGLIO LA MAMMA!

22 Le iscrizioni DOVE presso gli uffici di segreteria in via Molinazzo 35 QUANDO Dal 3 Febbraio al 28 Febbraio Lunedì mercoledì e giovedì dalle 8.45 alle martedì e venerdì dalle alle Sabato 22 Febbraio dalle 9.00 alle COME Compilando il modulo di iscrizione ritirabile in Segreteria e reperibile anche sul sito Firmando il “patto di corresponsabilità educativa” Compilando la dichiarazione per la lista d’attesa CHI RICHIEDE L’ISCRIZIONE I genitori o tutori legali del bambino

23 Il nostro impegno per valorizzare il comprensivo impegno a definire il curricolo continuo di Istituto scambio di informazioni tra ordini di scuole scambi professionali

24 Genitori: partecipare a livello di plesso coordinarsi a livello di Istituto

25 VI ASPETTIAMO!


Scaricare ppt "I.C. 25 APRILE - CORMANO SCUOLA DELL’ INFANZIA a.s. 2014-2015."

Presentazioni simili


Annunci Google