La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1.  CO.RE.SI : Contributo di Assistenza Contrattuale  EBCS : Ente Bilaterale Commercio e Servizi (CT)  EBRTS : Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1.  CO.RE.SI : Contributo di Assistenza Contrattuale  EBCS : Ente Bilaterale Commercio e Servizi (CT)  EBRTS : Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano."— Transcript della presentazione:

1 1

2  CO.RE.SI : Contributo di Assistenza Contrattuale  EBCS : Ente Bilaterale Commercio e Servizi (CT)  EBRTS : Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano  ASTER : Ente di Assistenza Sanitaria Integrativa per i dipendenti dalle aziende del Commercio, del Turismo e dei Servizi  FON.TER : Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua del Terziario 2

3 Il CO.RE.SI. è definito contrattualmente come contributo di assistenza contrattuale a carico dei datori di lavoro e dei lavoratori e viene riscosso, attraverso un’apposita Convenzione INPS, per il tramite della denuncia contributiva mensile predisposta dai Servizi Paga. Il contributo ha lo scopo di definire le Commissioni paritetiche e l’assistenza contrattuale. Il contributo CO.RE.SI. si calcola sulle retribuzioni corrisposte ai lavoratori dipendenti a cui si applicano i Contratti del Terziario e del Turismo nel seguente modo: a) l’aliquota del contributo CO.RE.SI. a carico dei datori di lavoro e di pertinenza della CONFESERCENTI è pari all’1,10 % dal mese di Gennaio 2008 (tramite apposita Convenzione); b) l’aliquota a carico del lavoratori e di pertinenza della ORGANIZZAZIONI SINDACALI dei lavoratori stipulati è fissati nella misura dello 0,10 % (istituito dal CCNL del Terziario e dal CCNL del Turismo). Gli importi vengono inseriti nel modello che ogni mese denuncia i contributi previdenziali INPS (DM10-UNIEMENS)con il Codice identificativo W140. Il modello viene trasmesso per via telematica all’Ente Previdenziale. 3

4 Quote % a carico del Datore di Lavoro su retribuzioni Quote % a carico del Lavoratore su retribuzioni Importo a carico del Datore di Lavoro per Dipendente Importo a carico del Datore di Lavoro per Dipendente TerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismo CO.RE.SI.: contributo relazioni Sindacali istituito dal CCNL del Turismo e del Terziario ; fonte normativa CCNL Terziario Turismo e Convenzionale. 1,10 % 0,10 % IV Liv. € 224,50 Annui IV Liv. € 213,70 Annui IV Liv. € 20,41 Annui IV Liv. € 19,43 Annui 4

5 L’EBCS, costituito da CONFESERCENTI con FILCAMS, FISASCAT e UILTUCS e L’EBRTS, costituito da ASSOVIAGGI,ASSOHOTEL, FIBA E FIEPET con FILCAMS, FISASCAT e UILTUCS, hanno lo scopo di promuovere e sostenere con le opportune iniziative il sistema degli Enti Bilaterali Territoriali. In base ai propri Statuti l’EBCS e l’EBRTS, hanno i seguenti compiti: a) incentivare e promuovere studi e ricerche sul settore terziario con particolare riguardo all’analisi dei fabbisogni di formazione; b) programmare ed organizzare relazioni sul quadro economico produttivo del settore e dei comparti e le relative prospettive di sviluppo, sullo stato e sulle previsioni occupazionali, anche coordinando indagini e rilevazioni, elaborando stime e proiezioni finalizzate, tra l’altro, a fornire alle parti il supporto tecnico necessario alla realizzazione degli incontri annuali di informazione; c) promuovere, progettare, anche attraverso convenzioni, iniziative in materia di formazione continua, formazione e riqualificazione professionale, anche in collaborazione con le istituzioni nazionali, europee, internazionali, nonché con altri organismi orientati ai medesimi scopi; d) promuovere lo sviluppo e la diffusione di forme integrative nel campo della previdenza e dell’assistenza, secondo le intese tra le parti sociali. 5

6 Quote % a carico del Datore di Lavoro su retribuzioni Quote % a carico del Lavoratore su retribuzioni Importo a carico del Datore di Lavoro per Dipendente Importo a carico del Dipendente TerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismo Gli Enti Bilaterali sono istituti della contrattazion e collettiva per la gestione di particolari aspetti della vita delle imprese del commercio, turismo e dei servizi e la tutela dei lavoratori in essa occupati 0,10 % 0,20 % 0,05 % 0,20 % * IV Liv. € 20,41 Annui * IV Liv. € 38,85 Annui * IV Liv. € 10,21 Annui * IV Liv. € 38,85 Annui 6 * conseguenze per il datore di lavoro, a partire dal 15/03/2011, alla non iscrizione dei lavoratori a Ente Bilaterale di riferimento: per il CCNL del Terziario mettere in busta paga € 61, 23; per il CCNL del Turismo obbligo a prestazioni erogate dagli EBT incluso sostegno al reddito.

7 CCNL Terziario Distribuzione Servizi 0,10% a carico del datore (su IV Liv. 20,41 euro annui) 0,05% a carico del dipendente (su IV Liv. 10,21 euro annui) Sempre da calcolare su paga base e contingenza Cogenza – EDR (Accordo 15 marzo 2011) in difetto di iscrizione ad EBCS il datore mette in busta paga 0,30% di paga base e contingenza (IV Liv 61,23 euro annui) Per aderire indicare nel modello F24 nel campo “causale contributo” il codice TCEB 7

8 CCNL Turismo 0, 20% a carico del datore (su IV Liv. 38,85 euro annui) 0, 20% a carico del dipendente (su IV Liv. 38,85 euro annui) Sempre da calcolare su paga base e contingenza Cogenza – EDR (Accordo 10 marzo 2010) in difetto di iscrizione ad EBN il datore di lavoro è obbligato alle prestazioni erogate dagli EBT incluso sostegno al reddito Per aderire indicare nel modello F24 nel campo “causale contributo” il codice TUEB 8

9 Le aziende all’atto del versamento a mezzo F24 indicheranno i dati necessari per il finanziamento di EBCS ed EBRTS distintamente da quelli relativi ai contributi previdenziali obbligatori ed assistenziali. Il versamento del contributo per gli EB avverrà con le stesse scadenze e modalità previste per la riscossione dei contributi dovuti dai datori di lavoro. 9

10 Le finalità sono stabilite dai CCNL Terziario e Servizi a titolo esemplificativo: 1. Iniziative su mercato del lavoro 2. Iniziative su Sicurezza nei luoghi di lavoro 3. Iniziative su Ammortizzatori sociali 4. Osservatorio Mercato del lavoro 5. Commissioni di certificazione 6. Sostegno a PMI e lavoratori per riqualificazione e modernizzazione attività 10

11 ASTER, l’Ente di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti dalle aziende del Commercio, del Turismo e dei Servizi, è stato costituito da CONFESERCENTI, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil. L’Ente ha natura paritetica ed è articolato in due separate gestioni rispettivamente per il Terziario e per il Turismo. ASTER è stato costituito in attuazione della normativa stabilita nei rispettivi contratti collettivi nazionali di settore, con lo scopo di garantire ai lavoratori iscritti trattamenti di assistenza sanitaria integrativa. ASTER è iscritto all’Anagrafe dei Fondi Sanitari istituita presso il Ministero della Salute. 11

12 Importo a carico del Datore di Lavoro per Dipendente Importo a carico del Dipendente TerziarioTurismoTerziarioTurismo ASTER è l’Ente di Assistenza Sanitaria istituito da CONFESERCENTI, Filcams,Fisascat e Uiltucs, le sue finalità sono di garantire la copertura sanitaria integrativa ai dipendenti cosi come stabilito dal CCNL del Terziario e del Turismo * Una tantum di € 30,00 1° iscrizione per lavoratore. € 120,00 per F.T. € 84,00 per P.T Dall’01/01/2014 per F.T. e P.T tutto a € 120,00 * Una tantum di € 15,00 per F.T. € 8,00 per P.T € 120,00 per F.T. € 120,00 per P.T € 1,00 Dall’01/06/2011 € 1,00 Dall’01/06/ * a partire dal 15/03/2011 le conseguenze per il datore di lavoro alla non iscrizione dei lavoratori ad ASTER sono: per il CCNL del Terziario: € 15,00 X 14 mensilità = € 210,00 e applicazione nomenclatore ASTER per il CCNL del Turismo: contributo ASTER tra gli elementi della retribuzione

13 FON.TER, Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua del Terziario, nasce a seguito dell’accordo interconfederale sottoscritto in data 22 luglio 2002 tra l’Organizzazione Datoriale CONFESERCENTI e le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL. FON.TER, Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua del terziario, è costituito come Associazione (Art. 36 c.c.) FON.TER non ha fini di lucro ed opera a favore delle imprese, nonché dei relativi dipendenti del settore terziario, comparti turismo e distribuzione/servizi, in una logica di relazioni sindacali ispirate alla qualificazione professionale, allo sviluppo occupazionale ed alla competitività imprenditoriale nel quadro delle politiche stabilite dai contratti collettivi sottoscritti. In base al proprio Statuto FON.TER svolge i seguenti compiti a) promuovere e finanziare piani formativi aziendali, territoriali o settoriali, concordati tra le Parti Sociali; b) promuovere e finanziare attività di sostegno ai Piani per la Formazione Continua; c) promuovere e finanziare attività di qualificazione e di riqualificazione per le figure professionali di specifico interesse del settore Terziario, nonché per lavoratori a rischio di esclusione dal mercato del lavoro; d) promuovere e finanziare anche azioni individuali di formazione continua dei lavoratori dipendenti; e) promuovere interventi di formazione continua sull’igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro per gli aspetti non disciplinati e finanziati dallespecifiche disposizioni in materia. 13

14 Quote % a carico del Datore di Lavoro su retribuzioni Quote % a carico del Lavoratore su retribuzioni Importo a carico del Datore di Lavoro per Dipendente Importo a carico del Dipendente TerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismoTerziarioTurismo FON.TER, Fondo Paritetico Interprofessionale nasce a seguito dell’accordo tra l’Organizzazione Datoriale CONFESERCENTI e le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL. ******** 14

15 Il datore di lavoro dovrà utilizzare il modello di denuncia contributiva DM 10/2 (ovvero il flusso UniEMens, denuncia obbligatoria da gennaio 2010) indicando all’interno del quadro B, nella colonna “Codice” la dicitura FTUS e nella colonna “Numero dipendenti” il numero dei dipendenti (quadri, impiegati e operai) interessati all'obbligo contributivo dello 0,30%. 15

16 Vi ringrazia per l’attenzione e rinnova la completa disponibilità ad ulteriori chiarimenti, delucidazioni ed approfondimenti. Cordiali saluti CONFESERCENTI CATANIA Tel./Fax –


Scaricare ppt "1.  CO.RE.SI : Contributo di Assistenza Contrattuale  EBCS : Ente Bilaterale Commercio e Servizi (CT)  EBRTS : Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano."

Presentazioni simili


Annunci Google