La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.elezionienpap.it A cura di Emiliano Guarinon e Igor Graziato www.altrapsicologia.com Versione settembre 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.elezionienpap.it A cura di Emiliano Guarinon e Igor Graziato www.altrapsicologia.com Versione settembre 2014."— Transcript della presentazione:

1 A cura di Emiliano Guarinon e Igor Graziato Versione settembre 2014

2 TUTORIAL per emettere con facilità la tua fattura elettronica nel REGIME ORDINARIO

3 E’ un file in formato XML Attenzione non è un semplice “pdf”” E’ obbligatoria per gli psicologi liberi professionisti (in caso di fatturazione verso la PA) Per semplificare il processo e assolvere a tutti gli obblighi previsti è possibile utilizzare un servizio di supporto esterno. Psicologo (libero professionista) SDI Sistema di Interscambio Pubblica Amministrazione

4 Il servizio offerto da Digithera è in convenzione con ENPAPDigithera ENPAP

5 Per utilizzare la convenzione e avere ulteriori informazioni è necessario accedere (con il proprio user e password) all’area riservata del sito

6 Nel menù a sinistra selezionare la voce Convenzioni ed infine la voce “Fatturazione elettronica”

7 Per prima cosa apri il programma che utilizzi per navigare in Internet (ad esempio Internet Explorer, Firefox, Chrome o altri) Vai all’indirizzo

8 Seguendo la procedura guidata ci si registra al sito. Si devono accettare le condizioni contrattuali, la conferma di registrazione con la password vi arriveranno via mail in pochi minuti. Una volta registrati potete accedere al sito.

9 Clicca su AZIENDA

10 Clicca su PA

11 Compila tutti i campi Su Forma Giuridica seleziona «Libero professionista»

12 Compila tutti i campi Alcuni suggerimenti: su Categoria, seleziona «Servizi professionali e altri servizi all’azienda» su Ruolo Aziendale, seleziona: Professionista/Consulente Terminato il tutto clicca su INVIA

13 Una volta registrati e ricevuto mail di conferma da Digithera possiamo accedere al Cruscotto inserendo mail e password

14 Una volta registrati ed effettuato l’accesso, si devono fornire altre dati nella sezione: «INFORMAZIONI AGGIUNTIVE RICHIESTE PER FATTURE PA»

15 INSERISCI IL TUO CODICE FISCALE INSERISCI LA TUA PEC Seleziona la tua provincia Esempio di come deve essere compilata la schermata da un libero professionista psicologo (in regime ordinario) Seleziona “immediata” Regime ORDINARIO Non compilare SI Non compilare No ENPAP 0Non soggette 2

16 Esigibilità IVA: immediata Causale pagamento: Titolo diverso dagli altri (se c’è il Vostro specifico selezionatelo ovviamente!) Socio Unico: SI’ Tipo di ritenuta: Persona fisica Natura Cassa Previdenziale: nessuna SEZIONALI IVA, inserire: Fattura Italiana – 2014 – nr. min/max ad esempio 1 e 100 (definendo un numero minimo e uno massimo di fatture emesse verso la PA) - PA (prefisso sezionale) Indirizzo PEC Aliquota ritenuta d’acconto 20% IVA 22%Aliquota Cassa previdenziale 2% Persona fisica IVA 22%Aliquota Cassa previdenziale 2% Indirizzo PEC IVA 22%Aliquota Cassa previdenziale 2% Aliquota ritenuta d’acconto 20% Indirizzo PEC IVA 22%Aliquota Cassa previdenziale 2% Persona fisica Aliquota ritenuta d’acconto 20% Indirizzo PEC IVA 22%Aliquota Cassa previdenziale 2% 130/96 Nessuna ENPAP

17 Nella pagina /configuratore-fatturazione-elettronica trovate i servizi offerti, Vi suggeriamo di acquistare REDIGIT, in quanto oltre alla fattura, fornisce FIRMA DIGITALE e servizio di ARCHIVIAZIONE inclusi nel servizio. Acquisto minimo 25 € (50 fattura da 0,50 € cadauna) a cui va aggiunta IVA

18 Una volta completato l’acquisto, il Vostro Cruscotto apparirà così Per inserire le fatture dovete cliccare su: Ambiente fatture PA Verrà aperta una nuova maschera come quella che segue

19 Siete pronti? Un po’ di tensione? Adesso viene il bello! Nelle prossime diapositive Vi spiegheremo passo passo come inserire i dati della Vostra fattura Cliccare su: INSERIRE FATTURA e iniziamo!

20 Cliccare su: COMPILA NUOVA FATTURA

21 Nel menù a tendina comparirà la vostra P. IVA e cognome e nome: selezionate per proseguire e cliccate su CONFERMA

22 Il codice iPA ve lo deve fornire la Pubblica Amministrazione a cui fatturate, sarà sempre lo stesso codice. Così come il RIFERIMENTO AMMINISTRAZIONE che è il nome per esteso della PA I dati successivi da inserire sono i classici che inserite in fattura normalmente: Nome Ente, indirizzo, codice fiscale, della PA a cui verrà spedita la fattura

23 Indice delle Pubbliche Amministrazioni Vi ricordiamo che è anche possibile trovare il codice iPA usufruendo del sito web

24 Più sotto vengono chieste le seguenti informazioni: Tipo documento: fattura commerciale Numero documento: progressivo/numerazione dedicata PA Tipo pagamento: scegliere Scadenza: inserire sempre (numero gg/10,30…) gg f.m. IBAN: il Vostro codice identificativo del conto I riferimenti ad altri documenti non sono strettamente necessari

25 Veniamo al corpo della fattura (ripetere la procedure per ogni voce che dovete inserire): Codice Articolo: inserire un numero per ogni voce (1, 2, 3…) Descrizione: es. «Compenso per formazione» deve corrispondere al codice 1 Quantità: inserire il numero 1 Prezzo unitario: il Vostro compenso IVA: scegliete «22» RITENUTA: lasciate «SI» - cliccate su SALVA

26 Ogni volta che inserite un articolo, verranno aggiornati gli importi totali inseriti.

27 Qui vi appariranno di default le info sulla cassa, l’importo su cui viene calcolato il 2% viene messo in automatico, selezionate l’IVA al 22%, CLICCA su SALVA

28 Avendo impostato nel cruscotto le informazioni base, troverete già selezionata la dicitura PERSONA FISICA, la percentuale «20» e l’importo della ritenuta calcolato in automatico. Resta da selezionare la CAUSALE PAGAMENTO dal menù a tendina e cliccare su SALVA Ogni volta che inserite i vari codici articolo la RITENUTA DI ACCONTO si calcola in automatico

29 Quando avete inserito tutti codici con le relative descrizioni e importi, controllate gli importi e cliccate su INVIA CONGRATULAZIONI! Avete finito! Ora ci penserà il sistema ad apporre la FIRMA DIGITALE, inviare al Sistema di Interscambio, gestire le notifiche di invio/ricezione e conservare la fattura per 10 anni Inserite i dati relativi al BOLLO nell’apposita sezione che trovate

30 Troverete i dati relativi alla fattura, importo e codice flusso Cliccando sulla fattura potrai visualizzarla e scaricare il PDF

31 Troverete i dati relativi al codice flusso, ma soprattutto lo «stato» della fatturazione: in elaborazione/completato

32


Scaricare ppt "Www.elezionienpap.it A cura di Emiliano Guarinon e Igor Graziato www.altrapsicologia.com Versione settembre 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google