La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ricerca di gruppo:il lavoro dell’imprenditore Sivero, Castoldi, Prandelli, Mastrototaro, Arace e Haida 1 B A.S. 2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ricerca di gruppo:il lavoro dell’imprenditore Sivero, Castoldi, Prandelli, Mastrototaro, Arace e Haida 1 B A.S. 2013/2014."— Transcript della presentazione:

1 Ricerca di gruppo:il lavoro dell’imprenditore Sivero, Castoldi, Prandelli, Mastrototaro, Arace e Haida 1 B A.S. 2013/2014

2 Seconda pagina Nella prima fase abbiamo intervistato gli imprenditori delle varie aziende Nella seconda fase abbiamo elaborato i dati in informazioni mettendoli in una tabella Invece nella terza fase abbiamo rielaborato i dati mettendoli in una tabella di power point

3 Settore primario L’azienda del settore primario è stata l’azienda del signor Luigi Besozzi, è un’impresa individuale, i soci sono i componenti della famiglia L’azienda coltiva prodotti come grano, frumento e mais, che poi vende ad altre industrie che li trasforma in alimenti. I macchinari erano molto moderni, l’intervistato non ha mostrato punti di debolezza ma ha mostrato molta determinazione e sicurezza nelle risposte. L’imprenditore non ha concorrenti per l’attività agricola, secondo lui, e i clienti sono altre aziende.

4 Settore secondario L’imprenditore dell’azienda è Luigi Ferraioli con sua moglie dell’AMBRA’S s.r.l. Questa azienda produce decorazioni per pasticceria che esporta in tutto il medio oriente, i suoi punti di forza è avere un’azienda pulita e ordinata, le persone sono molto gentili e veloci nei tempi di consegna e i punti di debolezza è che l’azienda è situata al di fuori del paese, i clienti sono circa 2000, i concorrenti sono molti e sono cresciuti nel corso di questi ultimi anni.

5 Settore terziario L’azienda ha come capi tre soci maschi a tutti gli effetti. L’azienda offre servizi di riparazione di apparecchi radio-televisivi. I punti di forza sono servizi molto veloci e a basso prezzo e offre consegne e riparazioni a domicilio, i clienti sono persone fisiche e nell’archivio si contano circa 6000 clienti, questa azienda ha un sito internet, i punti di debolezza sono che l’azienda ha uno spazio piccolo.

6 Azienda di nicchia La titolare dell’azienda di nicchia è Ilaria Biolcate, imprenditrice dell’azienda Just Dance di Melegnano. Questa azienda vende prodotti di ballo e i punti di forza è che l’azienda è molto accogliente e che offre prezzi bassi rispetto ad altre aziende anche perchè l’azienda più vicina si trova a Peschiera Borromeo, i clienti sono soprattutto bambini perchè a quella età si inizia a praticare il ballo, i punti di debolezza è che l’azienda è in un punto nascosto, senza parcheggio e perché è aperta dal giugno del 2013.

7 Azienda non profit L’azienda non profit (onlus)è capitolata da 160 soci circa e il loro scopo è soccorrere persone con problemi di salute. Il loro punto di forza è di trovarsi in un paese in cui non ci sono altri soccorsi ma il loro punto di debolezza è di non essere molto attrezzati per eventi di grandi soccorsi e anche perché essendo un volontariato non tutte le persone aiutano perché non vengono pagate.

8 Catena del valore Per catena del valore si intende un modello che permette di descrivere la struttura di una organizzazione come un insieme limitato di processi. Questo modello è stato teorizzato da Michael Porter nel Secondo questo modello, un'organizzazione è vista come un insieme di 9 processi, di cui 5 primari e 4 di supporto. I processi primari sono quelli che direttamente contribuiscono alla creazione dell'output (prodotti e servizi) di un'organizzazione e sono: Logistica in entrata: comprende tutte quelle attività di gestione dei flussi di beni materiali all'interno dell'organizzazione. Attività operative, Logistica in uscita, Marketing e vendite, Assistenza al cliente e servizi. I processi di supporto sono quelli che non contribuiscono direttamente alla creazione dell'output ma che sono necessari perché quest'ultimo sia prodotto e sono: Approvvigionamenti, Gestione delle risorse umane,Sviluppo delle tecnologie, Attività infrastrutturali.

9 Nona pagina Fare questo lavoro ha significato per noi conoscerci meglio all’interno del gruppo di lavoro, ma anche scoprire e imparare nuove cose nell’ambito di come si svolge un’attività lavorativa.

10 Presenti a questa fase di lavoro Arace, Castoldi, Mastrototaro e Sivero. Non presente Haida


Scaricare ppt "Ricerca di gruppo:il lavoro dell’imprenditore Sivero, Castoldi, Prandelli, Mastrototaro, Arace e Haida 1 B A.S. 2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google