La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Candida specie nei tumori. Candida specie nei pazienti oncologici: problema irrisolto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Candida specie nei tumori. Candida specie nei pazienti oncologici: problema irrisolto."— Transcript della presentazione:

1 Candida specie nei tumori

2 Candida specie nei pazienti oncologici: problema irrisolto

3 La sepsi da Candida è aumentata di 400 volte negli ultimi anni negli ospedali americani

4 Candida sempre presente nei pazienti oncologici

5 Il cancro è sottostante ad un’infezione micotica nel 91% dei pazienti Safdar A (Antimicrob Agents Chemother 2001 Jul;45(7): ) Kiehn TE (Am J Clin Pathol 1980 Apr;73(4):518-21)

6 5 tipi di candida: (albicans, parapsilosis,tropicalis,krusei e glabrata) vengono trovati nel 97,1% dei campioni isolati. Kiehn TE (Am J Clin Pathol 1980 Apr;73(4):518-21)

7 NAC 10-40% di tutte le candidemie NAC 35-65% Kremery V. “Non-albicans Candida spp. causing fungaemia: pathogenicity and antifungal resistance.” (J Hosp Infect Apr;50(4): )

8 Candida: tra le cause più frequenti di decesso nei pazienti oncologici

9 Il tasso di mortalità da Candida: 28,5% a monte di una mortalità globale del 40% dei casi el-Mahallawy HA “A prospective study on fungal infection in children with cancer.” (J Med Microbiol Jul;51(7):601-5.)

10 Candidosi profonda: prima causa di morbilità e di mortalità nei pazienti affetti da neoplasie del sistema emolinfopoietico Segal BH “Fungal infections in non transplant patients with hematologic malignancies.” (Infect Dis Clin North Am Dec;16(4):935-64, VII)

11 Candida vanifica gli effetti di qualsiasi terapia proposta Come?

12 1)Attuando variazioni genotipiche e fenotipiche in breve tempo per sopravvivere alle terapie antifungine Leung WK “Oral colonization, phenotypic, and genotypic profiles of Candida species in irradiated, dentate, xerostomic nasopharyngeal carcinoma survivors.” J Clin Microbiol Jun;38(6):

13 2) Flusso protoplasmatico Cellule danneggiate trasferiscono (attraverso pori) il nucleo e il citoplasma in una altra sana, conservando inalterate le proprie potenzialità biologiche

14 Protocolli di prevenzione: sostanzialmente inefficaci per le Candidosi profonde Bohme A “Antifungal prophylaxis in neutropenic patients with hematologic malignancies: is there a real benefit?” (Chemotherapy May-Jun;45(3): )

15 Profilassi antifungina non svolge alcun ruolo positivo per la candidiasi sistemica Epstein J (Oral Surg Oral Med Oral Pathol Oral Radiol Endod 1996 Mar;81(3):291-6)

16 Urgenti nuove formulazioni antifungine Kruger WH “Treatment of mycotic infections after haemopoietic progenitor cell transplantation with liposomal amphotericin-B.” (Bone Marrow Transplant Dec;22 Suppl 4:S10-3.)

17 Amfotercina B e 5-fluorocitosina: parzialmente efficaci Derivati azolici poco efficaci

18 Candida e Tumori: identità, associazione o coesistenza morbigena preferenziale?

19 Alcuni autori: ipotizzano Candida causa eziologica del cancro

20 Già nel 1911 Rous P. aveva ottenuto lo sviluppo di tumori maligni mediante trasmissione con filtrati cellulari delle masse neoplastiche (JAMA 1983 Sep 16;250(11):1445-9)

21 Nel 1939 Reich W. aveva dimostrato che il cancro è trasmissibile e quindi d’origine infettiva (“La biopatia del cancro“ Varese 1994)

22 Spesso le masse di colonie fungine vengono confuse con masse neoplastiche Hanci M.“Cerebral candid iasis presenting as a mass lesion” (ZentralbI Neurochir 1998;59(2) ) Ilgren E.B. Cerebellar mass caused by Candida species. Case report.” (J Neurosurg 1984 Feb;60(2):428-30)

23 1762 casi selezionati di neoformazioni esofagee: un'apparenza morfologica fungina Liu SF “Morphology of fungi in the slides prepared from esophageal balloons.” (Chutig Hua Clilitig Liu Tsa Chih 1986 Jan;8(1).-42-4)

24 Candida ruolo primario nello sviluppo del cancro dell’esofago Fobbe F. (ROFO Fortschr Geb Rontgenstr Nuklearmed 1986 Jan;144(1):106-7) Bathia V. (Indian J Gastroenterol 1989 Jul;8(3):171-2) Marnejon T. (Am J Gastroenterol 1997 Feb;92(2):354-6)

25 Rene policistico malattia genetica? Forse è un'infezione emergente. Nelle cisti fluide del rene: funghi Miller-Hjelle MA “Polycystic kidney disease: an unrecognized emerging infectious discase?” (Emerg Infect Dis 1997 Apr-Jun;3(2):113-27)

26 Possibile eziologia micotica nel cancro orale? Krogh P “Possible mycological etiolgy of oral mucosal cancer: catalytic potential of infecting Candida albicans and other yeasts in production of N- nitrosobenzylmethylamine.” Carcinogenesis 1987 Oct;8(10):1543 ‑ 8

27 Ipotesi che la candida precede le manifestazioni del morbo di Kaposi Piazzi M “The clinical aspects of 4 cases of oral Kaposis sarcoma.” Minerva Stomatol 1991 Oct;40(10):675-9

28 Candida ipotesi eziologica nel cancro del polmone Hsueh Tsa Chih 1988Sep;17(3):170-2) e (Chung Hua Chung Liu Tsa Chih 1981 May;3(2)

29 Mixoma atriale Joseph P. (Chest 1980 Aug;78(2):340-3)

30 Carcinoma dell’intestino Taguchi T. (J Pediatr Gastroenterol Nutr 1991 Apr;12(3):394-9)

31 Morbo di Hodgkin Raina V. (Postgrad Med J 1989 Feb;65(760):83-5)

32 Tumore del pancreas Mannell A. (S Afr J Surg 1990 Mar;28(1):26-7)

33 Categorico: il ruolo della candida nei tumori è primario e diretto nei tumori Yemma J.J (Cytobios1994;77(310):147-58)

34 Conclusione: Dove va il Commensalismo ??

35 Siamo di fronte a un nuovo Helycobacter ??


Scaricare ppt "Candida specie nei tumori. Candida specie nei pazienti oncologici: problema irrisolto."

Presentazioni simili


Annunci Google