La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Meditazioni Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo è prodotto dalla nostra mente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Meditazioni Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo è prodotto dalla nostra mente."— Transcript della presentazione:

1

2 Meditazioni Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo è prodotto dalla nostra mente.

3 Tutto il cosmo, tutto l’universo è qui ora, l’infinitamente passato come l’infinitamente futuro, l’eternità è qui, ora. Eihei Gogen

4 Voi siete anche il fiore che sorride e le stelle che risplendono. Sathya Sai Baba

5 La luna tramonta, cristalli di ghiaccio riempiono il cielo, pianto di un corvo. Dal tempio Hàn Shàn, fuori città, nella notte profonda arriva alla mia barca un suono di campana. Zhang Ji Dinastia Tang

6 Con la stessa facilità con cui il vento sradica un fragile albero, le tentazioni trascinano chi è alla ricerca del piacere, chi è avido, pigro e debole. Come la pioggia penetra in una capanna il cui tetto non è ben impagliato, così le passioni si insinuano in una mente inconsapevole. Pensiero tratto dal Dhammapada

7 Di fronte al mio letto la luna rischiara la terra con riflessi di brina. Alzo lo sguardo alla fulgida luna, poi chino il capo: la mia terra è lontana. Li Bai Dinastia Tang

8 L’uomo è l’uomo, la donna è la donna, la montagna è la montagna, il fiore è il fiore. Ogni cosa è distinta ma tutte sono in relazione, seguono l’ordine cosmico. “ Una cosa è una cosa, ma una cosa è ogni cosa “ Deshimaru Taisen

9 La felicità è un’affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima. Osho

10 Apri le finestre della calma e vedrai all’improvviso erompere il radioso sole della gioia nell’intimo del tuo stesso Sé. Paramahansa Yoganada

11 In una nuvola vede la sua gonna, in un bel fiore scorge il suo viso. La brezza primaverile spolvera il balcone di scintillante rugiada. Se due amanti non si rivedranno in cima alla Montagna di Giada, potranno incontrarsi sotto la luna sulla Terrazza di Madreperla. Li Bài

12 In riva al ruscello una fanciulla è intenta a raccogliere fiori di gelso, le candide manine sui verdi rami, “ I bachi hanno fame, devo correre via. Non fate scalpitare cinque cavalli” Li Bài

13 È primavera, dormi e non senti il mattino arrivare. quando odi gli uccelli cantare chissà quanti fiori farà cascare. Bai Ju Yi Dinastia Tang

14 Il monte azzurro è padre della nube bianca la nube bianca è figlia del monte azzurro… Molte cose possono essere simili alla nube bianca e al monte azzurro; L’uomo e la donna, il maestro e il discepolo dipendono l’uno dall’altro. Suzuki Shun Ryu

15 L’amore e la libertà non sono due cose separate, sono tutt’uno. Senza amore non ci può essere libertà, e senza libertà non ci può essere amore. Amma

16 Non cercare abiti dai fili dorati ma afferra il momento della giovinezza. Puoi prendere il fiore al suo sbocciare, non aspettare di stringere uno stelo appassito. Du Qu Niang

17 Il profondo sonno di primavera non vede l’alba, intorno suona un canto d’uccelli, la notte uno scroscio di pioggia e vento, i fiori caddero, quanti? Meng Hao-Jan

18 Lunga è la notte per l’insonne, lungo è il cammino per il viaggiatore stanco, lungo è il vagare attraverso molte vite per l’inconsapevole che non ha trovato ancora la via del dharma. L’inconsapevole che si crede saggio è uno sciocco inguaribile. Pensiero tratto dal Dhammapada

19 Siedi in solitudine. Riposa in solitudine. Abita in solitudine. In solitudine diventa padrone di te stesso e gioisci dell’estinzioni dei desideri. Pensiero tratto dal Dhammapada

20 Immagini da web Base musicale: Arpa Canone

21

22

23

24

25


Scaricare ppt "Meditazioni Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo è prodotto dalla nostra mente."

Presentazioni simili


Annunci Google