La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Profilo in uscita Il corso liceale linguistico trae la sua peculiarità dalla presenza di tre Lingue straniere e dall'analisi della cultura europea nelle.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Profilo in uscita Il corso liceale linguistico trae la sua peculiarità dalla presenza di tre Lingue straniere e dall'analisi della cultura europea nelle."— Transcript della presentazione:

1

2 Profilo in uscita Il corso liceale linguistico trae la sua peculiarità dalla presenza di tre Lingue straniere e dall'analisi della cultura europea nelle sue diverse articolazioni. La caratterizzazione linguistica si inserisce all'interno di una solida formazione culturale di base, realizzata attraverso le componenti linguistico-letterario-artistica, storico-filosofica e matematico-scientifica. Ogni disciplina viene arricchita da un'impostazione critica, riflessiva e consapevole. Grazie a ciò tutte le discipline hanno pari dignità, anche perchè tutte concorrono all'acquisizione di competenze reciprocamente trasferibili.

3 Principali competenze che costituiscono i tratti essenziali del profilo in uscita dello studente dell'Indirizzo Linguistico: acquisire un atteggiamento mentale di flessibilità e di apertura verso il mondo contemporaneo ed in particolare verso l’Europa; acquisire una sicura padronanza delle lingue studiate, che permetta di comunicare, interagire e produrre testi orali e scritti e di usare correttamente i linguaggi specifici, anche grazie alla presenza dei conversatori di madrelingua;

4 saper comparare in modo critico differenti sistemi culturali e linguistici operando gli opportuni collegamenti; saper comparare in modo critico differenti sistemi culturali e linguistici operando gli opportuni collegamenti; saper comunicare efficacemente con soggetti appartenenti a culture diverse, in un’ottica di confronto e integrazione; saper comunicare efficacemente con soggetti appartenenti a culture diverse, in un’ottica di confronto e integrazione; conoscere gli elementi essenziali delle realtà istituzionali e storico-letterarie dei Paesi di cui si studiano le Lingue; conoscere gli elementi essenziali delle realtà istituzionali e storico-letterarie dei Paesi di cui si studiano le Lingue;

5 acquisire una conoscenza dei luoghi europei nei loro aspetti urbanistici, artistici, culturali e storici, anche attraverso esperienze dirette (stages, scambi, uscite didattiche, viaggi di istruzione); acquisire competenze informatiche sufficienti a riconoscere i diversi linguaggi multimediali, a produrre testi ed ipertesti originali, a navigare proficuamente in Internet; Tale formazione consente allo studente un’effettiva scelta tra diverse opzioni universitarie a breve e a lungo termine e non limitata al solo ambito linguistico- umanistico e la frequenza di corsi di formazione post- diploma, senza però escludere l’ingresso diretto nel mondo del lavoro

6 Materie 1a1a1a1a 2a2a2a2a 3a3a3a3a 4a4a4a4a 5a5a5a5a Lingua e letteratura italiana Lingua latina Lingua e cultura straniera 1- Inglese Lingua e cultura straniera 2- Tedesco Lingua e cultura straniera 3 Francese/Spagnolo Storia e geografia Storia Filosofia Matematica Fisica Scienze naturali Storia dell’arte Scienze motorie e sportive Religione cattolica o attività alternativa Totale ore settimanali

7

8 SCELTE UNIVERSITARIE DEGLI EX-ALUNNI N.B.: IN COLORE BLU SONO EVIDENZIATE LE LAUREE DI AMBITO LINGUISTICO, CHE RAPPRESENTANO COMPLESSIVAMENTE IL 60% DELLE SCELTE

9

10

11 SCAMBIO CON LA GERMANIA STAGES ESTIVI STAGES LINGUISTICI area anglofona CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE ESTERNE STAGE LINGUISTICO- LAVORATIVO paesi francofoni FOTOGALLERY

12 Dal 1999 il Liceo “E. Medi “ di Villafranca ha iniziato una esperienza di scambio con il liceo Gymnasium di DINKELSBÜHL DINKELSBÜHL (Germania), dove viene studiata come lingua opzionale l’italiano.

13

14 Gli studenti italiani ospitano per una decina di giorni un partner tedesco e vengono a loro volta ospitati presso una famiglia tedesca per un uguale periodo di tempo. Durante questa esperienza gli alunni frequentano alcune ore di lezione, svolgono diverse attività di gruppo e partecipano insieme ad escursioni e visite guidate, ma soprattutto vivono a stretto contatto con i loro partner e si confrontano con una cultura diversa dalla propria.

15 A.S. 2006/07 - EDIMBURGH A.S. 2007/08 - HASTINGS A.S. 2008/09 - COLCHESTER A.S. 2009/10 - HASTINGS A.S. 2010/11 - DUBLIN A.S. 2003/04 - DUBLIN A.S. 2004/05 - OXFORD A.S. 2005/06 - SALISBURY

16 L’esperienza prevede il soggiorno in famiglia frequenza di un corso di lingua al mattino ed attività pomeridiane e serali di tipo sia culturale (escursioni e visite guidate) che ricreativo.

17 Il liceo “E. Medi” offre la possibilità di fare valutare da organismi esterni alla scuola la conoscenza delle lingue straniere. Questi organismi, in seguito ad un protocollo d’intesa stipulato con il Ministero della Pubblica Istruzione, rilasciano diplomi con valore internazionale, secondo il livello di competenze acquisite. L’ obiettivo è quello di facilitare la mobilità professionale di chi è in possesso della certificazione.

18 OBIETTIVI SPECIFICI GENERALI  stabilire corrette relazioni tra le conoscenze scolastiche e la realtà lavorativa  prendere coscienza delle proprie capacità, risorse, limiti, bisogni  riflettere sul proprio percorso formativo  affrontare le proprie responsabilità con competenza e serietà prendendo coscienza del proprio ruolo nella società DURATA: tre settimane presso enti (Comuni, INPS), aziende, studi legali, ecc… tra giugno e agosto

19 Periodo: prima metà di settembre Destinazione: Francia Alloggio: famiglie francesi selezionate Attività: 1° settimana scuola * lezioni con insegnanti madrelingua * escursioni 2° settimana lavoro

20 - Migliorare la padronanza linguistica anche in ambito commerciale -Incrementare la capacità di relazionarsi - Acquisire maggiore autonomia ed indipendenza

21

22

23

24 Ponte di Avignone VIAGGIO DI ISTRUZIONE MARZO 2010

25 STAGE LINGUISTICO - LAVORATIVO CANNES Settembre 2010

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37


Scaricare ppt "Profilo in uscita Il corso liceale linguistico trae la sua peculiarità dalla presenza di tre Lingue straniere e dall'analisi della cultura europea nelle."

Presentazioni simili


Annunci Google