La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIUS TIZIA GIUS TIZIA ovvero MALA MALA. ESEMPLARE CASO DI MALAGIUSTIZIA HENRY JOHN (Waine) WOODCOCK Pubblico Ministero VITTORIO EMANUELE DI SAVOIA Principe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIUS TIZIA GIUS TIZIA ovvero MALA MALA. ESEMPLARE CASO DI MALAGIUSTIZIA HENRY JOHN (Waine) WOODCOCK Pubblico Ministero VITTORIO EMANUELE DI SAVOIA Principe."— Transcript della presentazione:

1 GIUS TIZIA GIUS TIZIA ovvero MALA MALA

2 ESEMPLARE CASO DI MALAGIUSTIZIA HENRY JOHN (Waine) WOODCOCK Pubblico Ministero VITTORIO EMANUELE DI SAVOIA Principe

3 TUTTO E’ COMINCIATO COSI’ All’inizio dell’anno 2006 il PM Henry John (Waine) Woodcock decide di indagare sul principe Vittorio Emanuele di Savoia nell’ambito di una inchiesta sulla gestione del Casinò di Campione d’Italia. Secondo il PM ci sono gli estremi per i reati di corruzione, falso, truffa e prostituzione. Coinvolti oltre a Vittorio Emanuele, l’ex sindaco di Campione, l’ex amministratore del Casinò e altre cinque persone.

4 LO SPUTTANAMENTO Vittorio Emanuele viene PEDINATO, INTERCETTATO, FOTOGRAFATO E ARRESTATO. Il 16 giugno 2006 viene prelevato sul lago di Como, portato a Potenza, dove il nostro PM ha la sua sede operativa, e messo in carcere. Otto mesi di indagini e nel frattempo gogna mediatica con foto, vignette, testi di intercettazioni, fino alla caduta dalla branda che ha destato grande ilarità.

5 L’ARRESTOL’ARRESTO Dopo un po’ di galera inteso come anticipo di pena, gli sono stati concessi prima gli arresti domiciliari a Roma e poi ritorno il libertà, ma senza il passaporto, in attesa di rinvio a giudizio. Un trattamento degno di un capomafia che faceva presupporre prove schiaccianti di colpevolezza. E invece…………. SORPRESA

6 LA CONCLUSIONE Il 27 marzo 2007 il Giudice per le indagini preliminari di Como ha deciso per il non luogo a procedere, ovvero ARCHIVIAZIONE per non aver commesso il fatto. Questo per Vittorio Emanuele ed anche per tutti gli altri indagati. Il Consiglio Superiore della Magistratura che cosa ha dichiarato in merito? NIENTE, PERCHE’ QUESTO E’ UN FATTO DEL TUTTO NORMALE PER LA GIUSTIZIA ITALIANA.

7 ED IL NOSTRO GIUSTIZIERE? E’ già salito a cavallo della sua moto e via………… VERSO UNA NUOVA INDAGINE Si salvi chi può! MAGARI VI CHIEDERETE QUANTO SONO COSTATE TUTTE LE INDAGINI SVOLTE INUTILMENTE. UNA CIFRA CHE E’ MEGLIO NON CONOSCERE. CHI PAGA ? NON CERTO WOODCOCK

8 ATTENZIONE!ATTENZIONE! UNO PENSA: COSE SIMILI NON POSSONO SUCCEDERE A ME ERRORE LA SOLA DIFFERENZA TRA VOI ED IL PRINCIPE E’ CHE LUI E’ DIFESO DA AVVOCATI CHE NON IMPIEGANO MOLTO A SMONTARE LE TEORIE DI PM COME WOODCOCK. CON VOI, CHE FORSE NON LI AVETE, IL GIUDICE, CHE NON HA “TEMPO DA PERDERE”, SARA’ PIU’ PROPENSO A CRE- DERE ALLE ACCUSE DEL PM.

9 PENSIERI & OPINIONI PENSIERI & OPINIONI P.S.: Tutte le persone che ricevono questa presentazione sono pregate di trasmetterla ad amici e conoscenti. dalla raccolta MEMORY del sito PENSIERI & OPINIONIPENSIERI & OPINIONI PENSIERI & OPINIONI PENSIERI & OPINIONI P.S.: Tutte le persone che ricevono questa presentazione sono pregate di trasmetterla ad amici e conoscenti. dalla raccolta MEMORY del sito PENSIERI & OPINIONIPENSIERI & OPINIONI


Scaricare ppt "GIUS TIZIA GIUS TIZIA ovvero MALA MALA. ESEMPLARE CASO DI MALAGIUSTIZIA HENRY JOHN (Waine) WOODCOCK Pubblico Ministero VITTORIO EMANUELE DI SAVOIA Principe."

Presentazioni simili


Annunci Google