La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Amministrare In Sanità Una Community per creare e scambiarsi conoscenza Lancio del progetto 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Amministrare In Sanità Una Community per creare e scambiarsi conoscenza Lancio del progetto 1."— Transcript della presentazione:

1 Amministrare In Sanità Una Community per creare e scambiarsi conoscenza Lancio del progetto 1

2 Premesse Il patrimonio di un’organizzazione non è identificabile solo con le conoscenze prodotte (documenti, relazioni, dati), ma soprattutto con le competenze (capitale umano) che generano tali conoscenze e le traducono in prodotti/servizi e risultati Il Knowledge management è un approccio integrato finalizzato a creare, organizzare, rendere accessibile, condividere, utilizzare e capitalizzare il patrimonio di competenze presente in un’organizzazione al fine di generare valore aggiunto per la stessa 2

3 Il contesto Open innovation Wikinomics Social network 3

4 Non solo nel privato: U.S.A. Usa: youngovernmentleaders.org YGL is a professional organization of men and women employed by or for the government who are “young” in their service and/or “fresh” in their perspective. Our mission is to educate, inspire, and transform the current and future leaders of government. Our membership consists of over 1800 (and counting) young feds at more than thirty U.S. departments and agencies. Our organization is committed to serving as a coordinated voice for the current and future generations of young government leaders by providing a community of leadership through professional development activities, networking opportunities, social events, seminars, fellowships, and scholarships. 4

5 … e Italia Innovatori PA 5

6 6

7 L’idea Sui social network si condividono milioni di informazioni, sentimenti, emozioni Usare la tecnologia per mettere in rete i cervelli non solo dal lato “social” legato allo svago, ma tentare di farlo dal lato “professional”, nell’attività di lavoro 7

8 Il materiale presente oggi Ad esempio, considerate le varie AO: Migliaia di contratti di lavoro Centinaia di contratti di servizi e di acquisto Centinaia di capitolati Centinaia di accordi sindacali Centinaia di procedimenti amministrativi Far emergere le BEST PRACTICES - Standard 8

9 Intento Amis si propone di sostanziare e facilitare la cooperazione tra pari, mettendo a sistema le competenze dei partecipanti per realizzare valore aggiunto. Non solo KM, ma anche costruzione/consolidamento di una comunità di pratica, selezione delle best practice, ottimizzazione del capitale intellettuale 9

10 Come Creare le community Fornire un strumento di creazione e condivisione Know How (finalità del progetto AmIS) 10

11 Sistema Sanitario RL parte pubblica 29 aziende ospedaliere pubbliche 5 IRCCS pubblici 15 ASL Totale 49 strutture Pubbliche con missione “salute” e molteplici elementi simili (organizzazione, procedimenti, procedure, servizi, ecc.) 11

12 Community ed obiettivi Direttori amministrativi Direttori delle altre SC e SS (personale, provveditorato, affari generali, sia, spp, qualità, coge, ragioneria...) Obiettivo: utilizzare e creare facilmente e velocemente conoscenza condivisa – condividere, segnalare, discutere documenti, news, progetti, idee verso 12

13 Brain Network Dirigenti potenzialmente coinvolgibili 500 Se il dirigente coinvolge due suoi Collaboratori 1500 Cervelli in rete 13

14 Community esistenti e potenziali Direttori amministrativi – vari temi Risk manager – gestione del rischio / assicurazioni Direttori del personale – accordi sindacali e rapporti con il personale Ragioneri capo – certificazioni di bilancio /procedure Resp.Formazione – piani condivisi tra AO Ingegneri clinici – comuni metodologie ed HTA Farmacisti – razionalizzazioni acquisti / scelte Resp.Anticorruzione e trasparenza – codici condotta Provveditori – procedure acquisto, capitolati, contratti 14

15 Che cosa è stato fatto Identificazione Aziende Pilota (Sacco, Pini, S.Carlo, S.Matteo, FBF) Survey sui fabbisogni comunità DA Progettazione organizzativa di una community Identificazione 2 aree sperimentali (Ris.Um./Coge) Formazione Progettazione / esecuzione Portale Realizzazione per uso web su PC e su Tablet (ipad) 15

16 Il portale – 16

17 Concetp 17

18 Creazione, alimentazione, validazione 18

19 Condivisione, utilizzo 19

20 Elementi complementari COMMUNITY NEWS LETTER Formazione e aggiornamento Portale AMIS Portale AMIS Incontri e Wokshop tematici Incontri e Wokshop tematici 20

21 Vantaggi attesi Problem solving – cooperazione Condivisione delle soluzioni migliori Definizione livello standard di qualità procedurale con futura possibile validazione da parte di Reg. Lombardia Riduzione contenziosi per procedure imperfette Sviluppo professionale e senso di appartenenza dei professionisti Innovazione e nuove idee – creazione Knowledge Miglioramento complessivo dei processi di supporto alla erogazione delle prestazioni sanitarie 21


Scaricare ppt "Amministrare In Sanità Una Community per creare e scambiarsi conoscenza Lancio del progetto 1."

Presentazioni simili


Annunci Google