La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Principi di Finanza aziendale 6/ed Richard A. Brealey, Stewart C. Myers, Franklin Allen, Sandro Sandri Finanza e Bilancio di impresa Copyright © 2011 The.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Principi di Finanza aziendale 6/ed Richard A. Brealey, Stewart C. Myers, Franklin Allen, Sandro Sandri Finanza e Bilancio di impresa Copyright © 2011 The."— Transcript della presentazione:

1 Principi di Finanza aziendale 6/ed Richard A. Brealey, Stewart C. Myers, Franklin Allen, Sandro Sandri Finanza e Bilancio di impresa Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, Srl. Tutti i diritti riservati Capp. 1, 2, 4

2 1- 2 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Argomenti trattati  L'Impresa  Il manager finanziario (CFO)  Obiettivi dell’impresa e Governance  Bilancio  Analisi di Bilancio

3 1- 3 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Inputs mod, carbone, aria, acqua, servizi … Outputs Elettricità attività L’impresa … Prospettive: Produzione e Tecnologia Marketing: il cliente Finanza: shareholders Stakeholders: occupazione, indotto, ambiente…

4 1- 4 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Forme giuridiche di impresa Impresa individuale Società di capitali Società di persone Responsabilità limitata Tassazione aziendale sui profitti + Tassazione personale sui dividendi Responsabilità illimitata Tassazione personale sui profitti S.n.c. S.a.s. S.r.l. S.p.a.

5 1- 5 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Chi è il manager finanziario? Direttore finanziario (Chief Financial Officer) ControllerTesoriere Liquidità e Fonti di finanziamento Controllo di gestione: Management Accounting e Capital Budgeting Responsabile Amministrativo Bilancio, imposte, auditing, banche

6 1- 6 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Ruolo del manager finanziario Due attività principali: 1. Decisioni di investimento In quali attività l’impresa deve investire? 2. Decisioni di finanziamento Come raccogliere le risorse necessarie agli investimenti (e alla gestione corrente)? Distinzione tra Attività reali (tangibili e intangibili) Attività finanziarie: titoli

7 1- 7 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Ruolo del manager finanziario Manager finanziario Attività reali dell’impresa Mercati finanziari (1)Fondi raccolti presso gli investitori (2)Fondi investiti nelle attività reali (3)Fondi generati dalla gestione (4a) Fondi reinvestiti (4b) Fondi restituiti agli investitori (1) (4a) (2) (3) (4b)

8 1- 8 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Obiettivi dell’impresa  Gli azionisti vogliono massimizzare il valore  I manager massimizzano il valore?  Problema d’agenzia: conflitto di interessi tra proprietà e controllo: azionisti (principal) vs. manager (agent) (In Italia, azionisti di maggioranza - anche relativa: controllo - vs. azionisti di minoranza)  I manager hanno molti stakeholder

9 1- 9 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Altri obiettivi per l’impresa? Altri obiettivi invece che massimizzare il valore per gli azionisti? Massimizzare il profitto aziendale? NO per almeno 3 motivi: 1.Profitti di quale anno? Il primo a scapito del successivo? 2.Tagliando i dividendi e investendo la liquidità? E se i rendimenti fossero bassi? 3.Il profitto è soggetto a principi contabili arbitrari e variabili: “Turnover is vanity, profit is sanity, cash is … reality!” In realtà, da un lato si sta assistendo ad una globalizzazione in senso anglosassone, dall’altro statisticamente gli obiettivi stakeholder/stockholder non sembrano così divergenti

10 1- 10 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Di chi è l’impresa? L’opinione di 399 manager di cinque Paesi differenti: Stati Uniti Inghilterra Francia Germania Giappone % di risposte Shareholders Stakeholders

11 1- 11 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Dividendi vs Occupazione L’opinione di 399 manager di cinque Paesi differenti: Stati Uniti Inghilterra Francia Germania Giappone % di risposte Dividendi Salvaguardia dell'occupazione

12 1- 12 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Bilancio  Conoscere dove ci si trova nel presente per capire dove si potrebbe essere in futuro  I diversi stakeholder (creditori, azionisti, dipendenti, ecc.) si basano sui dati di bilancio  I contabili hanno una certa libertà d’azione per la determinazione di utili e valori patrimoniali  Regole di redazione diverse tra Paesi anglosassoni (orientate ad azionisti) e altri (orientati ai creditori), ad esempio in termini di imposte e ammortamenti  In Europa, regola del fair value (IAS, FAS): adeguare valori contabili dei beni ai valori di mercato

13 1- 13 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Esempio di creazione di impresa ATTIVOPASSIVO Capitale netto Cassa500Capitale Sociale500 ATTIVOPASSIVO Cassa50Capitale netto Terreno50Capitale Sociale500 Fabbricato100 Impianti e attrezzature 300

14 1- 14 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Esempio di creazione di impresa COSTIRICAVI Spese di fabbricazione90Vendite140 Altre spese30Rimanenze Finali40 (Utile lordo)(60) Imposte12 Utile netto48 Totale costi e utile180Totale ricavi180 ATTIVOPASSIVO Cassa58Capitale netto Rimanenze40Capitale Sociale500 Terreno50Utile48 Fabbricato100 Impianti e attrezzature300 Totale attivo548Totale passivo e netto548

15 1- 15 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Esempio di creazione di impresa ATTIVOPASSIVO COSTIRICAVI Cassa66Fondo ammort.30 Spese fabbric.90Vendite140 Rimanenze40Fondo imposte2 Altre spese30Rim. finali40 Terreno50Capitale netto Ammortam.30 Fabbricato100Capitale soc.500 Imposte6 Imp. e attr.300Utile netto24 Utile netto24 Totale attivo556Totale passivo556 Totale costi180Totale ricavi180 ANNO 1

16 1- 16 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Esempio di creazione di impresa ATTIVOPASSIVO COSTIRICAVI Cassa130Acconti di clienti10 Rim. iniziali40Vendite280 Debiti vs. fornit.20 Spese fabbric.150Riman. finali60 Crediti vs. clienti80Debiti bancari100 Altre spese50 Acconti a fornit.40Fondo ammort.60 Quota ammort.30 Rimanenze60Fondo imposte4 Oneri finanz.10 Capitale netto Terreno50Capitale soc.500 (Utile lordo60) Fabbricato100Utile es. prec.18 Imposte12 Impianti e attrezz.300Utile netto48 Utile netto48 Totale attivo760Totale passivo760 Totale costi340Totale ricavi340 ANNO 2

17 1- 17 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Esempio di creazione di impresa DARE (+) AVERE (  ) Versamento capitale sociale500Terreno50 Vendite I anno140Fabbricato100 Impianti e attrezz.300 Spese fabbricazione90 Altre spese30 Imposte versate I anno4 Totale I anno640Totale I anno574 Valore finale cassa Anno 166 Debiti bancari100Conguaglio imposte I anno2 Acconti di clienti10Dividendi6 Vendite II anno (meno Spese (meno debiti forn.)180 crediti clienti)200Acconti a fornitori40 Oneri finanziari10 Imposte versate II anno8 Totale II anno376Totale II anno246 Valore finale cassa Anno 2130 FLUSSO DI CASSA

18 1- 18 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Il bilancio: Stato Patrimoniale

19 1- 19 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Il bilancio: Conto Economico

20 1- 20 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Il bilancio: Rendiconto finanziario Il Rendiconto Finanziario (in Bilancio nella Nota Integrativa) riporta le Fonti e gli Impieghi di Cassa in un prospetto scalare il cui risultato finale è il saldo (o flusso) di cassa, ossia la variazione di liquidità ottenuta nel corso dell’esercizio Il flusso di cassa si genera in sintesi da 3 fattori: 1.Cash flow operativo: Utile netto + ammortamenti e accantonamenti 2.Decrementi di attività (ad es. dismissioni) ed aumenti di passività (ad es. nuovi finanziamenti) 3.Incrementi di attività (ad es. investimenti) e decrementi di passività (ad es. rimborso di prestiti) I primi 2 fattori determinano un aumento di cassa, il 3° invece determina una riduzione di liquidità

21 1- 21 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Executive Paper Stato patrimoniale dell’Executive Paper Dic Variazioni Attività Attività correnti Cassa e titoli a breve75,0110,035,0 Crediti verso clienti433,1440,06,9 Scorte339,9350,010,1 Totale848,0900,052,0 Attività fisse Impianti, attrezzature929, ,5 Meno fondi (amm.to)396,7450,053,3 Attività fisse nette532,8550,017,2 Totale attività1.380,81.450,069,2

22 1- 22 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Executive Paper Dic Passività e capitale netto Passività correnti Debiti a breve96,6100,03,4 Deviti verso fornitori349,9360,010,1 Totale passività correnti446,5460,013,5 Debiti a lungo termine425,0450,025,0 Capitale netto509,3540,030,7 Totale passività e capitale netto1.380,81.450,069,2 Variazioni Stato patrimoniale dell’Executive Paper

23 1- 23 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Executive Paper Executive Paper – Altri dati Valore di mercato del capitale netto Numero di azioni (in milioni)14,16 Prezzo azioni (euro)42,2550 Capitale circolante netto = = attività correnti – passività correnti 401,5440

24 1- 24 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Executive Paper Conto economico dell’Executive Paper (2012) € milioni Ricavi2.200,00 Costi1.980,00 Ammortamenti53,30 EBIT (reddito operativo)166,70 Interessi42,50 Imposte49,70 Reddito netto74,50 Dividendi43,80 Utili trattenuti30,70 Utili per azione, euro5,26 Dividendi per azione, euro3,09 EBITDA (margine operativo lordo)220,00

25 1- 25 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Executive Paper Fonti e impieghi della Executive Paper Sources (2012) Fonti:€ milioni Reddito netto74,50 Ammortamenti53,30 Flusso di cassa operativo127,80 Emissione di debiti a lungo termine25,00 Emissione di azioni- Totale fonti152,80 Impieghi Investimento in cap. circolante netto38,50 Investimento in attività fisse70,50 Dividendi43,80 Totale impieghi 152,80

26 1- 26 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Analisi finanziaria: gli indici  Molteplicità dei dati di bilancio: necessarie informazioni di sintesi: indici o quozienti di analisi  Rispondere a cinque quesiti sull’azienda: 1.Quanto si è indebitata (leva finanziaria)? 2.Qual è il livello di liquidità? 3.Quanto è efficiente nelle sue attività? 4.Quanto è redditizia? 5.Quanto è valutata dal mercato?  Non esistono valori “corretti” degli indici: confronti storici e con i concorrenti

27 1- 27 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di leva finanziaria Rapporto di indebitamento = debiti a lungo termine debiti a lungo termine + capitale netto Rapporto debiti-capitale netto = debiti a lungo termine capitale netto Rapporto di indebitamento = debiti a breve + debiti a lungo debiti a breve + a lungo + capitale netto Rapporto debiti-capitale netto = capitale netto In Italia debiti a breve reiterati la forma più diffusa di finanziamento: debiti a breve + debiti a lungo

28 1- 28 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri totale debiti _______________ Indici di leva finanziaria Indice di indebitamento totale (fornitori, fisco,...) totale attività = ___________________ Copertura interessi EBIT pagamento degli interessi = Copertura interessi (cassa) EBITDA ( EBIT + ammortam. ) _______________________ = pagamento degli interessi

29 1- 29 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di liquidità Capacità dell’azienda di estinguere i debiti in tempo cassa + titoli negoziabili Indice di liquidità immediata = (cash ratio) passività correnti cassa + titoli negoziabili + crediti comm.li Indice di liquidità secco = (quick ratio o acid test) passività correnti attività correnti Indice di liquidità corrente = (current ratio) passività correnti

30 1- 30 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di efficienza vendite Rotazione delle attività = attività medie totali Intensità di sfruttamento dei beni aziendali vendite Rotazione del capitale = circolante capitale circolante netto medio Intensità di sfruttamento del circolante Alte rotazioni dovute a: Efficienza Utilizzo della capacità produttiva Margini bassi, ma alti volumi

31 1- 31 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di efficienza costo dei beni venduti Rotazione delle = scorte scorte medie crediti medi Periodo medio = di incasso (giorni) vendite giornaliere (medie) scorte medie Durata delle = scorte (giorni) costo dei beni venduti/365 debiti commerciali medi Periodo medio = di pagamento (giorni) acquisti giornalieri (medi) Numero medio di giorni per produrre e vendere un prodotto

32 1- 32 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di redditività EBIT – imposte* Redditività delle = attività (ROA o ROI) attività totali medie** reddito netto Redditività del = capitale netto (ROE) capitale netto medio EBIT – imposte* Redditività delle = vendite (ROS) vendite * Nei confronti tra imprese, aggiungere il beneficio fiscale degli interessi ** Spesso si confronta il ROA/ROI con il costo opportunità del capitale. Attenzione che le attività sono espresse a valori contabili, non di mercato!

33 1- 33 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di redditività dividendi Rapporto di distribuzione = degli utili (payout ratio) utili utili - dividendi Tasso di ritenzione degli = = 1 – payout ratio utili (plowback ratio) utili utili – dividendi Aumento del capitale netto = da ritenzione degli utili patrimonio netto

34 1- 34 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di valore di mercato prezzo dell’azione Rapporto prezzo/utili = utili per azione dividendo per azione Rendimento (tasso) del dividendo = prezzo dell’azione Rapporto tra valore di mercato = e valore contabile valore contabile dell’azione

35 1- 35 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici di valore di mercato Div 1 Prezzo per azione = P 0 = r - g Previsione P 0 Div 1 1 Rapporto prezzo/utili = = x EPS 1 medio EPS 1 r - g

36 1- 36 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici Executive Paper Executive Paper Settore cartario Indici di indebitamento Rapporto di indebitamento0,450,67 Rapporto di indebitamento con breve termine0,50,74 Rapporto debiti/equity0,831 Copertura interessi5,22,6 Indici di liquidità Current ratio21,4 Quick ratio (acid test)1,20,8 Cash ratio0,20,05 Quozienti di mercato: Rapporto prezzo-utili (P/U)9,5013,8 Tasso di dividendo6,20%0 Rapporto tra valore di mercato e valore contabile1,301,6

37 1- 37 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Indici Executive Paper

38 1- 38 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri EBIT capitale netto Il sistema DuPont  Scomposizione di ROA e ROE nei rapporti che li determinano imposte - interessi- =ROE attività imposte-EBIT =ROA

39 1- 39 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Il sistema DuPont ROA= vendite attività x EBIT-imposte vendite rotazione delle attività redditività delle vendite (ROS)

40 1- 40 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri Il sistema DuPont ROE attività = equity x leva finanziaria (inverso di indipendenza finanziaria) EBIT – imposte – oneri fin. Grado di erosione del reddito operativo (invers. prop. al ROD = oneri/debito) EBIT - imposte vendite attività x EBIT - imposte vendite x rotazione attività redditività delle vendite (ROS) ROA/ROI Effetto Leva: se ROI > ROD, ROE cresce all’aumentare del debito: l’EBIT cresce più degli interessi passivi

41 1- 41 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri

42 1- 42 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri

43 1- 43 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri

44 1- 44 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri

45 1- 45 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri

46 1- 46 Copyright © 2011 The McGraw-Hill Companies, SrlPrincipi di Finanza aziendale 6/ed – Brealey, Myers, Allen,Sandri


Scaricare ppt "Principi di Finanza aziendale 6/ed Richard A. Brealey, Stewart C. Myers, Franklin Allen, Sandro Sandri Finanza e Bilancio di impresa Copyright © 2011 The."

Presentazioni simili


Annunci Google