La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Risultati dell’indagine sulla media impresa MASSIMO CREMONA 11° Convegno nazionale sulle Garanzie e Tutele Sociali I costi dell’incertezza fiscale per.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Risultati dell’indagine sulla media impresa MASSIMO CREMONA 11° Convegno nazionale sulle Garanzie e Tutele Sociali I costi dell’incertezza fiscale per."— Transcript della presentazione:

1 Risultati dell’indagine sulla media impresa MASSIMO CREMONA 11° Convegno nazionale sulle Garanzie e Tutele Sociali I costi dell’incertezza fiscale per le imprese in Italia Grande e Media azienda, due indagini sul campo 26 novembre Università Bocconi, Aula Magna di Via Gobbi 5

2 Indice Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

3 3 Metodologia  L’indagine è stata attuata attraverso l’invio di un questionario in forma elettronica a tutti gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano, pari a circa professionisti.  Il questionario è stato autocompilato via C.A.W.I. (Computer Assisted WEB Interview) con controlli che hanno consentito di avere risposte su tutte le domande poste.  Il questionario è stato esaminato statisticamente e considerato affidabile e rappresentativo al 95%

4 4 Metodologia  Effettuate 63 domande chiedendo il numero di ore necessario per espletare un’attività  Presentati tre casi modello  Settore industriale e commerciale  Settore servizi  Settore immobiliare  Le risposte non hanno evidenziato significative differenze tra i tre settori

5 5 Metodologia Questionari inviati Risposte1.526 Risposte complete 463

6 6 Ringraziamenti Antonio Ortolani Mara Palacino Massimiliano Sironi Andrea Zonca Paolo Mariani

7 Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

8 8 I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese Raccolta dati Attività necessarie per apposizione visto di conformità Altre attività necessarie per predisposizione dichiarazione Predisposizione e invio della dichiarazione Pagamento Totale MaggioranzaPercentuale oltre 9 ore37% oltre 9 ore33% oltre 9 ore38% oltre 9 ore31% 1 ora23% oltre 37 ore Pari almeno a 4,6 giorni lavorativi IVA

9 9 Raccolta dati Calcolo effettivo dell’onere fiscale Altre attività necessarie alla predisposizione della dichiarazione Attività necessaria per l’apposizione del visto di conformità Predisposizione e invio dichiarazione Pagamento Totale Maggioranza Percentuale oltre 9 ore35% oltre 9 ore33% oltre 9 ore32% oltre 9 ore30% oltre 9 ore 25% 1 ora25% Oltre 46 ore Pari almeno a 5,7 giorni lavorativi IRES / IRAP I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese

10 10 Spesometro Raccolta dati Predisposizione e invio Altre attività necessarie IUC/TASI/IMU Raccolta dati Predisposizione e invio Altre attività necessarie Totale MaggioranzaPercentuale oltre 9 ore31% oltre 9 ore20% oltre 9 ore 33% oltre 9 ore 24% oltre 9 ore34% Oltre 54 ore Pari almeno a 6,7 giorni lavorativi Altri adempimenti ordinari I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese

11 11 IVA IRES/IRAP Spesometro IUC/TASI/IMU Totale oltre 37 ore oltre 46 ore oltre 27 ore Oltre 27 ore oltre 137 ore Pari almeno a 17 giorni lavorativi Totale adempimenti ordinari I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese

12 Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

13 13 Sono state ipotizzate le seguenti attività straordinarie –IVA: Predisposizione dichiarazione in caso fusione, scissione etc Predisposizione istanza Iva di gruppo Compilazione e invio della dichiarazione IVA di Gruppo Adempimenti connessi all’IVA di Gruppo Attività relative a rimborsi IVA I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese

14 14 Sono state ipotizzate le seguenti attività straordinarie –IRES e IRAP : Aspetti di complessità fiscale in caso di attività tramite agenti esteri Predisposizione dichiarazione in caso fusione, scissione etc Aspetti relativi ai prezzi di trasferimento Disciplina dei costi sostenuti con paesi Black list Esame di partecipazioni in società controllate White list (art. 167, 8 bis) I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese

15 15 I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Predisposizione dichiarazione in caso fusione, scissione etc. Predisposizione istanza Iva di gruppo Compilazione e invio della dichiarazione IVA di Gruppo Adempimenti connessi all’IVA di Gruppo Attività relative a rimborsi IVA MaggioranzaPercentuale oltre 9 ore43% oltre 9 ore20% oltre 9 ore23% oltre 9 ore22% oltre 9 ore34% IVA Tempo medio necessario per le attività straordinarie (ore annue)

16 16 I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Analisi degli aspetti di complessità fiscale in caso di attività svolta tramite agenti esteri Analisi degli aspetti relativi alla disciplina dei prezzi di trasferimento Analisi degli aspetti relativi alla disciplina dei costi sostenuti dalla società con soggetti localizzati in Paesi Black List Esame di eventuale partecipazione detenuta in società White List cui è applicabile l’art. 167 c. 8bis TUIR Altre attività necessarie alla compilazione di delle dichiarazioni UNICO e IRAP MaggioranzaPercentuale oltre 9 ore35% oltre 9 ore47% oltre 9 ore25% oltre 9 ore24% oltre 9 ore37% IRES / IRAP Tempo medio necessario in ipotesi di operazioni straordinarie (ore annue)

17 Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

18 18 Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate  Ogni singolo professionista, mediamente, ha istruito 4,5 contenziosi, che rappresentano il 30% di tutti i contenziosi istruiti, che avrebbero potuto risolversi in autotutela nel caso in cui l’agenzia delle entrate avesse considerato tempestivamente quanto documentato  Il tempo medio speso da parte del professionista per ravvisare una soluzione tranquilla per tutte le esigenze della clientela è di 307 ore annue su  Oltre il 50% dei clienti richiedono la ricerca di soluzioni tranquille che impegnano oltre 500 ore annue  Il 62% dei clienti non ha riconosciuto ai professionisti il tempo speso per istruire un contenzioso che poteva risolversi in autotutela Pre-contenzioso e contenzioso

19 19 Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate  1 su 5 delle società assistite dai professionisti è stata contattata dall’A.F. (verifiche, ispezioni, accessi, controlli documentali etc.)  Oltre la metà dei contribuenti oggetto di contatto ha subìto poi rilievi la cui causa è dovuta all’incertezza fiscale Contenzioso

20 Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

21 21 Le ragioni dell’incertezza fiscale IRES Variazioni frequenti normativa Carenza di coerenza e univocità delle decisioni giurisprudenziali Mancanza di chiarezza della norma Scarsa attenzione dei giudici CTP Scarsa attenzione dei verificatori Scarsa attenzione dei giudici CTR 19% 45% 21% 12% 8% 7% % del campione secondo cui ciascuna ragione rappresenta la maggior causa di incertezza fiscale

22 22 Le ragioni dell’incertezza fiscale IRAP Variazioni frequenti normativa Mancanza di chiarezza della norma Carenza di coerenza e univocità delle decisioni giurisprudenziali Scarsa attenzione dei verificatori Scarsa attenzione dei giudici CTP Scarsa attenzione dei giudici CTR 15% 28% 19% 15% 9% 6% % del campione secondo cui ciascuna ragione rappresenta la maggior causa di incertezza fiscale

23 23 Le ragioni dell’incertezza fiscale Operazioni Straordinarie Carenza di coerenza e univocità delle decisioni giurisprudenziali Mancanza di chiarezza della norma Variazioni frequenti normativa Scarsa attenzione dei giudici CTP Scarsa attenzione dei verificatori Scarsa attenzione dei giudici CTR 14% 17% 15% 14% 13% 10% % del campione secondo cui ciascuna ragione rappresenta la maggior causa di incertezza fiscale

24 24 Le ragioni dell’incertezza fiscale Fiscalità internazionale Mancanza di chiarezza della norma Variazioni frequenti normativa Carenza di coerenza e univocità delle decisioni giurisprudenziali Scarsa attenzione dei verificatori Scarsa attenzione dei giudici CTP Scarsa attenzione dei giudici CTR 25% 33% 26% 20% 18% 14% % del campione secondo cui ciascuna ragione rappresenta la maggior causa di incertezza fiscale

25 25 Le ragioni dell’incertezza fiscale In generale le cause dell’incertezza sono valutate secondo la seguente importanza: Variazioni frequenti normativa Mancanza di chiarezza della norma Carenza di coerenza e univocità delle decisioni giurisprudenziali Scarsa attenzione dei giudici CTP Scarsa attenzione dei verificatori Scarsa attenzione dei giudici CTR

26 Metodologia I costi relativi agli adempimenti ordinari fiscali per le medie imprese I costi relativi agli adempimenti straordinari fiscali per le medie imprese Altri costi connessi ai rapporti con l’Agenzia delle Entrate Le ragioni dell’incertezza fiscale Conclusioni

27 27 Conclusioni L’adempimento fiscale per le medie imprese richiede oltre 17 giorni lavorativi di elaborazioni ulteriori rispetto a quelle contabili e a quelle richieste dal datore di lavoro. Un impegno di tempo esageratamente lungo Per quanto concerne la fiscalità nazionale, la principale fonte di incertezza è legata alle variazioni frequenti e alla mancanza di chiarezza della norma, nonché alla carenza di coerenza e unicità delle decisioni giurisprudenziali Per quanto concerne la fiscalità di operazioni straordinarie, la maggior fonte di incertezza è ancora la carenza di coerenza e unicità delle decisioni giurisprudenziali In merito alla fiscalità internazionale la maggior fonte di incertezza è legata alla mancanza di chiarezza della norma

28 28 Conclusioni Il 30% dei contenziosi fiscali non viene risolto in autotutela per effetto di un esame non sufficientemente approfondito della documentazione prodotta Ciascun commercialista dedica oltre 38 giorni lavorativi allo studio di soluzioni che siano ragionevolmente tranquillizzanti per il contribuente nel rapporto di questi con l’erario Meno del 20% delle imprese è in grado di remunerare anche solo parzialmente il proprio professionista per l’attività indotta dalle maggiori formalità fiscali Meno del 25% delle imprese è nelle condizioni di remunerare il proprio professionista per l’attività resa per ridurre l’incertezza fiscale


Scaricare ppt "Risultati dell’indagine sulla media impresa MASSIMO CREMONA 11° Convegno nazionale sulle Garanzie e Tutele Sociali I costi dell’incertezza fiscale per."

Presentazioni simili


Annunci Google