La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

R ICEVUTE BANCARIE Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A.A. 2010 - 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "R ICEVUTE BANCARIE Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A.A. 2010 - 2011."— Transcript della presentazione:

1 R ICEVUTE BANCARIE Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A.A

2 R ICEVUTE BANCARIE Sono documenti che permettono all’impresa di incassare i crediti verso i clienti senza l’emissione di cambiali. L’operazione avviene tramite una banca, che cura l’incasso e i rapporti con il venditore e con l’acquirente

3 R ICEVUTE BANCARIE Impresa A Impresa B Banca Vendita con pagamento differito 2. Emissione della ricevuta bancaria e suo trasferimento alla banca 3. Pagamento del debito

4 R ICEVUTE BANCARIE L’accredito delle ricevute bancarie può avvenire: 1. Con accredito “Al dopo incasso” 2. Con accredito “Salvo Buon Fine”

5 R ICEVUTE BANCARIE 1. Accredito “Al dopo incasso”: Al ricevimento del documento, la banca NON effettua alcuna operazione. All’incasso, accredita l’importo della ricevuta al netto delle commissioni.

6 R ICEVUTE BANCARIE 2. Accredito “Salvo Buon Fine” La banca accredita l’importo “in linea di capitale” all’azienda venditrice (che ha un “fido” con la banca) e addebita le spese.

7 SCRITTURE CONTABILI Accredito “Al dopo incasso” a) Emissione della fattura: ClientiaDiversi1.200 aVendite1.000 aIva a debito200

8 SCRITTURE CONTABILI Accredito “Al dopo incasso” b) Emissione della ricevuta bancaria e suo trasferimento alla banca: Spese di bolloaBanca c/c7 Clienti c/ricevute bancarie aClienti1.200

9 SCRITTURE CONTABILI Accredito “Al dopo incasso” c) Incasso della ricevuta: Diversia Clienti c/ricevute bancarie Banca c/c1.190 Oneri bancari10

10 S CRITTURE CONTABILI Accredito “Salvo Buon Fine” a) Emissione della fattura: ClientiaDiversi1.200 aVendite1.000 aIva a debito200

11 S CRITTURE CONTABILI Accredito “Salvo Buon Fine” b) Emissione della ricevuta bancaria e suo trasferimento alla banca con accredito in linea di capitale S.B.F.: Spese di bolloaBanca c/c7 Diversia Banca c/ricevute bancarie Banca c/c1.190 Oneri bancari10

12 S CRITTURE CONTABILI Accredito “Salvo Buon Fine” N.B. Non è corretto stornare il credito dal conto “Clienti” fino al momento dell’incasso. Il conto “Banca c/ricevute bancarie” esprime il debito dell’azienda nei confronti della banca per l’affidamento, cioè l’anticipazione sui crediti.

13 S CRITTURE CONTABILI Accredito “Salvo Buon Fine” c) Incasso del credito: Banca c/ricevute bancarie aClienti1.200

14 C ONTI D ’ ORDINE Accredito “Salvo Buon Fine” Oltre alle rilevazioni contabili già viste, nei conti d’ordine si potrà rilevare: Al momento di invio delle RIBA in banca Banca c/RIBA s.b.f. aRIBA s.b.f.1.200

15 C ONTI D ’ ORDINE Accredito “Salvo Buon Fine” Al momento dell’incasso (storno dei conti d’ordine) RIBA s.b.f.a Banca c/RIBA s.b.f


Scaricare ppt "R ICEVUTE BANCARIE Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A.A. 2010 - 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google