La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Interventi di contrasto al tabagismo in Toscana Integrazione alle Linee guida di prevenzione oncologica versione 2014 Giuseppe Gorini, ISPO, Firenze

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Interventi di contrasto al tabagismo in Toscana Integrazione alle Linee guida di prevenzione oncologica versione 2014 Giuseppe Gorini, ISPO, Firenze"— Transcript della presentazione:

1 Interventi di contrasto al tabagismo in Toscana Integrazione alle Linee guida di prevenzione oncologica versione 2014 Giuseppe Gorini, ISPO, Firenze

2 Gruppo di lavoro Giuseppe GORINI ISPO, Firenze Arcangelo ALFANO Regione Toscana Mateo AMEGLIO Centro Antitabagico Integrato - ASL 7 Siena Laura CARROZZI Centro per lo Studio e il Trattamento del Tabagismo, AOU Pisa Elisabetta CHELLINI ISPO, Firenze Daniela D’ANGELO Creps - Università di Siena/Regione Toscana Maria Rosaria DE MONTE Dipartimento di Prevenzione, ASL 10 Firenze Anna Maria GIANNONI Regione Toscana Sandra NUTINI Centro Antifumo - AOU Careggi, Firemze Nadia OLIMPI ARS, Firenze Francesco PISTELLI Centro per lo Studio e il Trattamento del Tabagismo, AOU Pisa Laura RICCIARELLI Dipartimento di Prevenzione, ASL 10 Firenze Mauro RUGGERI MMG, Prato Maria Grazia SANTINI Dipartimento di Prevenzione, ASL 10 Firenze Fabio VOLLER ARS, Firenze

3 Quanti sono i fumatori in Toscana? uomini donne

4 Decessi attribuibili a fumo in Toscana uomini donne tumori del polmone

5 E’ una strage annunciata Come se ogni mese sul monte Morello o sul monte Serra si schiantasse un Boeing 747 da 500 posti I fumatori in Toscana sono enni e 50enni, quelli che nei prossimi anni si ammaleranno più frequentemente di patologie fumo-correlate Quindi è proprio su di loro che si dovrebbe focalizzare l’attenzione

6 Integrare gli interventi di controllo di prevenzione e trattamento del tabagismo nelle politiche regionali di tutela della salute Passaggio da progetto a processo C’è un patrimonio di progetti sul fumo in Toscana che devono essere integrati come processi routinari all’interno di strategie più ampie, come - Chronic Care Model - Aggregazione Funzionale Territoriale (AFT)

7

8

9

10


Scaricare ppt "Interventi di contrasto al tabagismo in Toscana Integrazione alle Linee guida di prevenzione oncologica versione 2014 Giuseppe Gorini, ISPO, Firenze"

Presentazioni simili


Annunci Google