La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITSOS MARIE CURIE – Cernusco sul Naviglio 7 febbraio 2015 L’attività professionale del revisore legale dei conti Dr. Guido Corbetta – Ernst & Young.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITSOS MARIE CURIE – Cernusco sul Naviglio 7 febbraio 2015 L’attività professionale del revisore legale dei conti Dr. Guido Corbetta – Ernst & Young."— Transcript della presentazione:

1 ITSOS MARIE CURIE – Cernusco sul Naviglio 7 febbraio 2015 L’attività professionale del revisore legale dei conti Dr. Guido Corbetta – Ernst & Young

2 Il revisore legale dei conti Chi è? Perché è nata la sua figura? Qual è l’obiettivo del suo lavoro?

3 La revisione legale dei conti É l’attività svolta dai revisori legali dei conti che, attraverso l’applicazione di procedure campionarie, consente loro di verificare la veridicità e la correttezza delle poste di un bilancio d’esercizio o di un bilancio consolidato. Revisione legale Revisione volontaria Giudizio sull’attendibilità dei dati di bilancio

4 Fasi della revisione legale dei conti 2 FASI (INTERVENTI) “Preliminary” (pianificazione - prima della chiusura del bilancio) “Final” (tra la chiusura del bilancio e la sua presentazione) TEAM di lavoro Divisione AREE tra i componenti del team Predisposizione CARTE di lavoro contrassegnate da appositi references

5 Cosa verifica il revisore legale dei conti Avendo come riferimento il quadro normativo nazionale (codice civile + principi contabili italiani) e quello internazionale (IAS/IFRS) il revisore verifica, per ogni area di bilancio, le cosiddette ASSERZIONI DI BILANCIO (CEAVOP) COMPLETEZZA: tutte le operazioni sono registrate ESISTENZA: tutte le operazioni registrate sono valide e i beni tangibili esistono realmente ACCURATEZZA: tutte le operazioni sono correttamente registrate VALUTAZIONE: tutte le operazioni sono adeguatamente valutate PROPRIETÁ: tutte le operazioni relative all’acquisto o alla perdita della proprietà sono autorizzate PRESENTAZIONE: tutte le operazioni sono correttamente classificate in bilancio e ne è data adeguata informativa

6 ESEMPI AREE DI STATO PATRIMONIALE Disponibilità liquide : -circolarizzazione delle banche (il revisore richiede alla società di predisporre una lettera da inviare a tutte le banche con la richiesta di informazioni dirette circa i saldi a credito e debito da e verso la banca, eventuali mutui, contratti derivati, garanzie prestate o ricevute, titoli in deposito, poteri di firma ecc., che verrà direttamente recapitata ai revisori); -verifica delle riconciliazioni bancarie (il revisore verifica la corretta riconciliazione dei saldi contabili con i saldi riportati dalla banca sull’e/c); -conta di cassa (ove materiale il revisore effettua una conta di cassa per verificare la giacenza di contante presso la società e verifica che non ci siano movimenti inusuali).

7 Lettera circolarizzazione C/c Banca Carta intestata della Società cliente (luogo) __________, (data) __________ Spett.le Banca __________________ e.p.c. Società di Revisione Auditors S.p.A. Vi preghiamo di confermare direttamente ai nostri Revisori legali dei conti Auditors S.p.A. le operazioni che avevamo in corso alle ore 24 del giorno 31 dicembre 201x con il Vostro Istituto. Pertanto Vi autorizziamo, anche in deroga alle norme e alla prassi relativa al segreto delle operazioni bancarie o a qualsiasi eventuale intesa scritta o verbale esistente, a fornire ai predetti Revisori contabili tutte le informazioni previste dal modulo normalizzato in uso presso le aziende di credito.

8 … Vogliate anche confermare, sul modulo ABI o in altra forma, le operazioni "fuori bilancio" (così come definite al punto 5.10 del capitolo 1 del provvedimento Banca d'Italia 16/1/95) in corso con voi alla data del _____________ precisando, secondo i casi, capitale di riferimento, titolo sottostante, modalità di determinazione dei flussi futuri e relativi ammontari, scadenze. Vogliate considerare questa nostra richiesta alla stregua di istruzioni irrevocabili da noi impartite. Il completamento della verifica da parte dei nostri revisori richiede che la Vostra risposta pervenga al loro indirizzo entro il _________ RingraziandoVi per la collaborazione, distintamente vi salutiamo. (Firma del responsabile amministrativo o di un procuratore)

9 … Rimanenze di magazzino : -osservazione dell’inventario di magazzino (il revisore controlla le conte di magazzino effettuate dalla società per verificare l’esistenza delle quantità di merce iscritte in bilancio); -valorizzazione degli acquisti (il revisore, stante l’assunto di flusso dei costi operato dalla società, verifica la valorizzazione delle quantità presenti a magazzino sulla base di un campione di fatture di acquisto merce ritenuto rappresentativo); -verifica dell’obsolescenza (il revisore ottiene i dati relativi alle rotazioni delle merci in magazzino ed opera opportuna svalutazione sui codici con rotazioni talmente basse da poter essere considerati obsoleti); -valutazione al mercato (il revisore ottiene valutazione indipendente del prezzo di vendita di un campione rappresentativo delle merci in magazzino e, qualora fosse inferiore al valore di carico iscritto in bilancio, suggerisce opportuna svalutazione).

10 … Debiti verso fornitori - circolarizzazione dei fornitori (il revisore chiede alla società di predisporre una lettera da inviare ai fornitori selezionati per ottenere informazioni dirette circa il saldo a debito dovuto dalla società. La risposta, che verrà recapitata direttamente ai revisori, può risultare in accordo o in disaccordo e, in quest’ultimo caso, verrà fatta riconciliare alla società per la differenza)

11 … Patrimonio netto -lettura dei libri sociali (il revisore legge i libri del CdA e dell’assemblea degli azionisti della società per ottenere informazioni circa le deliberazioni con impatto patrimoniale quali la destinazione del risultato o copertura delle perdite di esercizi precedenti, il pagamento di dividendi, l’aumento di capitale e simili) -verifica dei movimenti (il revisore verifica i movimenti intervenuti nel periodo nei conti patrimoniali, oltre che contro le corrispondenti deliberazioni contenute nei libri sociali se del caso, anche contro evidenza bancaria o di altro tipo che attesti l’esistenza del movimento).

12 CONTO ECONOMICO -Analisi dei requisiti per l’iscrizione dei ricavi -Comparazione dei dati correnti con quelli dell’anno precedente -Esame dei ricavi, costi, proventi e oneri dell’esercizio (vouching): verificare, sulla base della documentazione di supporto (fatture attive e passive, contratti ecc.), la competenza, la ragionevolezza e la corretta presentazione in bilancio dei movimenti più significativi intervenuti dell’esercizio

13 La relazione della società di revisione D. Lgs. 39/2010 articolo 14 1.La società di revisione esprime un giudizio senza rilievi se il bilancio di esercizio (e il bilancio consolidato) sono conformi alle norme che ne disciplinano i criteri di redazione. 2.La società di revisione può esprimere un giudizio con rilievi, un giudizio negativo ovvero rilasciare una dichiarazione di impossibilità di esprimere un giudizio. In tali casi la società espone analiticamente nelle relazioni i motivi della propria decisione. 3.In caso di giudizio negativo o di dichiarazione di impossibilità di esprimere un giudizio la società di revisione informa immediatamente la CONSOB (nel caso di società quotate). Tutte le opinioni devono essere espresse in una forma standard

14 I principi etici Le norme etiche che i revisori devono rispettare sono: Indipendenza: il revisore deve essere in una posizione di indipendenza formale e sostanziale nell’espletamento dell’incarico (casi Enron e Parmalat). Competenza e diligenza: il revisore deve acquisire un adeguato livello di competenza professionale specifica, mantenere un costante aggiornamento professionale e svolgere la propria attività di revisione con diligenza professionale. Riservatezza: il revisore non può divulgare notizie riservate. Responsabilità legale: il revisore ha la responsabilità, civile e penale, stabilita dalla legge (casi Enron e Parmalat).

15 Responsabilità del revisore legale dei conti RESPONSABILITÁ CIVILE mancata/erronea applicazione dei principi di revisione con conseguenze sulla correttezza del giudizio espresso RESPONSABILITÁ PENALE false relazioni/comunicazioni, ostacolo all’attività delle autorità pubbliche di vigilanza, rapporti patrimoniali illeciti con la società, compensi illegalmente percepiti, uso e divulgazione di notizie riservate.

16 … Rapporti tra revisori: il rapporto tra revisori deve essere improntato su basi di correttezza e collaborazione. Compenso del revisore: il revisore deve percepire un compenso adeguato all’incarico svolto; lo stesso tuttavia non può essere stabilito in funzione dei risultati della revisione Utilizzazione delle prestazioni professionali di altri revisori: il revisore può utilizzare le prestazioni professionali di altri revisori nei limiti stabiliti.

17 Perché è importante la revisione? La revisione legale dei conti e il giudizio sul bilancio sono strumenti per indurre le imprese a redigere i bilanci secondo “corretti principi contabili”. benefici (quali?) sia all'interno dell'impresa revisionata sia nei confronti dei soggetti interessati agli svolgimenti economici dell'impresa

18 La carriera e i possibili sbocchi professionali La struttura delle società di revisione varia secondo la dimensione. In genere gli uffici comprendono uno o più responsabili (partners) che firmano i giudizi di revisione, i dirigenti (managers), i revisori senior e gli assistenti revisori (juniors). Il lavoro è fortemente stagionale (con picco tra gennaio e aprile) e il turn over è elevato. Il lavoro è prevalentemente in team e si cambia spesso luogo di lavoro.

19 … Per entrare in una società di revisione occorre la laurea in Economia. La retribuzione è di circa € iniziali, con scatti generalmente ogni anno, sia di livello sia di retribuzione (oltre a buoni pasto e ad eventuali bonus e benefits). Tra i principali sbocchi (a parte la carriera nella revisione): direttore amministrativo/finanziario, responsabile controllo di gestione, dottore commercialista, imprenditore ecc.


Scaricare ppt "ITSOS MARIE CURIE – Cernusco sul Naviglio 7 febbraio 2015 L’attività professionale del revisore legale dei conti Dr. Guido Corbetta – Ernst & Young."

Presentazioni simili


Annunci Google