La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Crescere senza risorse. La lettura a una svolta? Roma – Palazzo dei Congressi all’EUR Mercoledì 7 dicembre - Sala Smeraldo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Crescere senza risorse. La lettura a una svolta? Roma – Palazzo dei Congressi all’EUR Mercoledì 7 dicembre - Sala Smeraldo."— Transcript della presentazione:

1

2 Crescere senza risorse. La lettura a una svolta? Roma – Palazzo dei Congressi all’EUR Mercoledì 7 dicembre - Sala Smeraldo

3 Investimento MiBac in milioni% Mibac sul budget totale dei Ministeri milioni di euro la spesa pubblica in cultura nel 2005 (MiBAC, Regioni, Province, Comuni) (-15%) nel 2009 « » Spesa pubblica in cultura, e investimenti MiBac Fonte: Federculture

4 Politiche di sostegno/sviluppo al settore dell’editoria libraria 2004 Credito d’imposta 10% su acquisto di carta (2004) Premi all’esportazione del libro italiano (2004); DPR, , n. 215(MiBac) Premi nazionali per la traduzione (2005); DM, (MiBac) Incentivi alle traduzioni (2004; MAe) Mutui agevolati per opere di elevato valore culturale (DM ) Non finanziato Contributi alle pubblicazioni periodiche di elevato valore culturale (2005), DPR, , n. 254 (MiBac) Contributi per prodotti editoriali di elevato valore culturali (Legge , n. 62) Dal 2001 manca il decreto attuativo Premi alla cultura (DPCM, ) Accordo di settore MAe-ICE Interventi delle Regioni * sull’editoria Agevolazioni spedizioni “pieghi” e “pacchi” di libri** * In valore era stato stimato in occasione della seconda edizione degli stati generali dell’editoria (2006) a partire da alcune regioni (quattro) che avevano fornito i dati (in alcuni casi pluriennale) dei loro impieghi in materia di editoria e promozione della lettura, acquisto di libri dagli editori della regione per le biblioteche, la partecipazione a fiere nazionali e internazionali. ** Dato aggregato per le tariffe speciali applicate alle spedizioni editoriali: quotidiani, periodici, libri (Fonte Poste Italiane spa) 2010/’ Sospeso Sospeso Dal 2001 manca il decreto attuativo Sospeso *** **** Fonte: Ufficio studi Aie *** Sostituiti da finanziamenti specifici sulle singole fiere. **** «Sono determinati senza oneri a carico del bilancio dello Stato o del bilancio autonomo della Presidenza del consiglio»

5 Il bilancio delle biblioteche statali è passato da 30 a 17 milioni in 5 anni (2005/’09). I bilanci delle biblioteche di ente locale si sono ridotti del 30% negli ultimi due anni. Il loro potere d’acquisto di di libri del 39% dal » « Fonte: Ufficio studi Aie Andamento delle vendite b2b degli editori a biblioteche.

6 2005London Book Fair (marzo, Londra), Fiera del libro di Ginevra (aprile, Ginevra), Warsaw International Book Fair (maggio, Varsavia), Buchmesse (Francoforte, ottobre), ACTFL* (novembre, Baltimora) 2006Workshop di incontri tra editori italiani e ungheresi* (gennaio, Budapest), London Book Fair (marzo, Londra), Book Expo America (Washington, maggio), Workshop di incontri tra editori italiani e polacchi* (maggio, Varsavia), Beijing book Fair (agosto, Pechino), Frankfurter Buchmesse (Francoforte, ottobre) 2007Italia paese ospite alla Fiera del libro del Cairo (gennaio, Cairo), Workshop di incontri tra editori italiani e cinesi* (febbraio), London Book Fair (aprile, Londra), Book Expo America (New York, giugno), Beijing Book Fair (settembre, Pechino), Frankfurter Buchmesse (Francoforte, ottobre), Italia paese ospite alla Fiera del libro di Belgrado (ottobre, Belgrado), Fiera del libro di Guadalajara* (Guadalajara, novembre) 2008London Book Fair (aprile, Londra), Book Expo America (Los Angeles, maggio), Bejing Book Fair (settembre, Tianjin), Frankfurter Buchmesse (Francoforte, ottobre), Italia ospite d’onore alla Fiera internazionale del libro di Guadalajara (novembre, Guadalajara) 2009Abu Dhabi Book Fair* (marzo, Abu Dhabi), London Book Fair (aprile, Londra), Book Expo America (New York, maggio), Bejing Book Fair (settembre, Tianjin), Frankfurter Buchmesse (Francoforte, ottobre), Italia ospite d’onore al Salon du livree t de la presse jeunese di Montreuil (novembre, Parigi) 2010Bologna Children's Book Fair (marzo, Bologna), London Book Fair (aprile, Londra), Book Expo America (maggio, New York), Beijing International Book Fair (agosto-settembre, Pechino), Frankfurter Buchmesse (ottobre, Francoforte) 2011London Book Fair (aprile, Londra), Book Expo America (maggio, New York), Beijing International Book Fair (agosto-settembre, Pechino), Moscow International Book Fair (settembre, Mosca), Frankfurter Buchmesse (ottobre, Francoforte), Gaudeamus (novembre, Bucarest), * Missioni all’estero +41% acquisto di diritti da parte degli editori italiani da case editrici straniere +137% Vendita di diritti all’estero « » A cosa sono serviti e che ritorni hanno avuto?

7 - A Ottobre piovono libri i «non lettori» entrati in contatto con le iniziative erano il 12,0% (2008); 9,9% (2009). - Fiera di Torino lo 0,5% degli ingressi è fatto da non lettori e il 3,7% da lettori fino a 3 libri. - Festival di Letteratura i lettori deboli sono l’11,3%; a I luoghi delle parole il 4,4%; a Scrittori in città il 4,7%, a Piemonte Noir il 4,4% sono non lettori e il 31,1% (!) lettori occasionali; a Passepartout l’11,9% non legge più di 3 libri all’anno, e l’8,8% al Circolo dei lettori; il 10,5% a I libri illuminano la città. Fonte: Elaborazione Ufficio studi Aie Università Tor Vergata per OPL e PLPL; Osservatorio culturale Piemonte (2009). Effetto fiere & festival nelle politiche di promozione. 11/16% Non lettori, lettori occasionali sono una parte importante di chi frequenta fiere, saloni, festival letterari: 4-16% « » Profilo dei frequentatori di PLPL

8 Grazie


Scaricare ppt "Crescere senza risorse. La lettura a una svolta? Roma – Palazzo dei Congressi all’EUR Mercoledì 7 dicembre - Sala Smeraldo."

Presentazioni simili


Annunci Google