La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Psicolinguistica Programma (6 CFU e 12 CFU) Linguaggio: introduzione Produzione del linguaggio (parola e frase) Comprensione del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Psicolinguistica Programma (6 CFU e 12 CFU) Linguaggio: introduzione Produzione del linguaggio (parola e frase) Comprensione del."— Transcript della presentazione:

1 Psicolinguistica

2 Programma (6 CFU e 12 CFU) Linguaggio: introduzione Produzione del linguaggio (parola e frase) Comprensione del linguaggio (parola e frase) Metodi sperimentali di indagine del linguaggio Nozioni di neuropsicologia del linguaggio (componenti anatomiche e aspetti patologici)

3 Programma 12 CFU Acquisizione del linguaggio Bilinguismo Il linguaggio in circostanze atipiche (sordi, dislessia, disturbo specifico del linguaggio)

4 Quando? Prime 15 lezioni: A Febbraio: il 2, il 5, il 9, il 12, il 13, il 16, il 19, il 20, il 23, il 26; A Marzo: il 2, il 5, il 6, il 9, il 12.

5 Solo per Psicolinguistica 12 cfu Ultime 15 lezioni: A Marzo: il 16, il 19, il 20, il 23, il 26, il 27, il 30; Ad Aprile: il 9, il 13, il 16, il 20, il 23, il 24, il 27, il 30.

6 Alcune informazioni

7 Mailing list Per gli avvisi dell’ultim’ora (sospensioni di lezioni, scioperi, ecc.). Se volete aderire inviare mail a Specificare nell’oggetto: Mailing list psicolinguistica

8 Informazioni per iscritti a Psicolinguistica 6 cfu

9 Cosa studiare? Frequentanti – 6 cfu: Slide e materiali sul sito. Importante integrare con appunti.

10 Cosa studiare? Non frequentanti – 6 cfu Cacciari, C. (2011). Psicologia del linguaggio (seconda edizione). Bologna: Il Mulino. Solo i capitoli 2 (tutto), 3 (da pag. 61 a 65), 4 (da pag. 90 a 95), 5 (dall'inizio fino a pag. 132), 6 (da pag. 219 a 229), 7 (dall'inizio fino a pag. 257).

11 Non frequentanti 6 cfu Altmann, G. T. M. (2001). La scalata di Babele. Un'esplorazione su linguaggio, mente, comprensione. Milano: Feltrinelli. (tutto)

12 Modalità d’esame – 6 cfu Per i frequentanti: sono previsti 2 test in itinere, ciascuno dei quali consisterà di una sola domanda scritta. I frequentanti non potranno saltare nessun test in itinere.

13 Per i non-frequentati: L'esame consisterà in 2 o 3 domande aperte sugli argomenti riportati nei testi. Modalità d’esame – 6 cfu

14 Informazioni per iscritti a Psicolinguistica 12 cfu

15 Cosa studiare? Frequentanti – 12 cfu: Slide e materiali sul sito. Appunti ed eventuali articoli che caricherò.

16 Cosa studiare? Non - Frequentanti – 12 cfu: Cacciari, C. (2011). Psicologia del linguaggio (seconda edizione). Bologna: Il Mulino. Capitoli: 2 (tutto), 3 (tutto), 4 (da pag. 90 a pag. 95), 5 (tutto), 6 (dall'inizio fino a pag. 187, da 219 a 229), 7 (tutto), 8 (tutto).

17 Cosa studiare? Non - Frequentanti – 12 cfu: Altmann, G. T. M. (2001). La scalata di Babele. Un'esplorazione su linguaggio, mente, comprensione. Milano: Feltrinelli. Tutto il libro.

18 Modalità d’esame – 12 cfu Per i frequentanti: sono previsti 4 test in itinere, ciascuno dei quali consisterà di una sola domanda scritta. I frequentanti non potranno saltare nessun test in itinere.

19 Per i non-frequentati: L'esame consisterà in una serie (4 o 5) di domande aperte sugli argomenti riportati nei testi.

20 Nota sui frequentanti Non prenderò le firme. Le slide non bastano per passare l’esame. Bisognerà integrare con gli appunti. IMPORTANTE: chi frequenta deve svolgere tutti i test in itinere.

21 Esami Solo per iscritti psicolinguistica 6 cfu! 16 Marzo ore Aula Tibiletti

22 Esami Per iscritti psicolinguistica 12 cfu e 6 cfu 18 Maggio ore Aula IV via Zamboni 38

23 Ricevimento In genere il venerdì dalle 13 alle 15 in via Zamboni 34, nell'aula per docenti a contratto. In Febbraio il 13 e il 20. In Marzo il 6, 20, 27 In Aprile il 24. Per qualunque dubbio o problema scrivetemi via mail.

24 LEZIONE di oggi Introduzione Linguaggio/Psicolinguistica Componenti formali del Linguaggio – Fonologia – Morfologia – Sintassi (Chomsky) – Semantica – Lessico – Pragmatica

25 Cos’è il Linguaggio? “Il Linguaggio è un metodo specificamente umano e non- instintivo per comunicare idee, emozioni e desideri mediante simboli prodotti volontariamente dall’individuo.” Edward Sapir (1921)

26 Com’è il Linguaggio? – Simbolico Costituito da segni che rappresentano qualcosa diverso dalla parola stessa. – Volontario Uso del linguaggio è sotto il nostro controllo. – Sistematico Esiste una struttura gerarchica che organizza gli elementi linguistici. – Modalità-specifico Parlato, scritto, dei segni.

27 La ragazza che saluta Marta è bella.

28 Esiste comunicazione senza linguaggio? Mezzi paralinguistici con vocalizzazione - Sbuffi, sospiri, schiarirsi la voce, ecc. (Ma attenzione, non tutti i suoni veicolano informazioni: russare). Mezzi paralinguistici senza vocalizzazione - Segnali con le mani, espressioni facciali, linguaggio corporeo, sorrisi, ecc.

29 Linguaggio e Processi cognitivi “Ho più volte cercato di spiegare che lo studio del linguaggio può, come si supponeva tradizionalmente, fornire una prospettiva vantaggiosa per lo studio dei processi mentali umani.” Noam Chomsky (1968)

30 30 La nostra abilità linguistica… Capire persone con accenti diversi, con diverse velocità di pronuncia delle parole, in contesti rumorosi. Vocabolario di 50, ,000 parole. Capacità di rievocazione di 2-4 al secondo con accuratezza (media errori ~ 2/1000 parole).

31 Riconoscere una parola prima che l’interlocutore abbia finito di articolarla. Capire frasi incomplete, ambigue. Completare la frase che l’interlocutore sta ancora pronunciando.

32 32...e quale disciplina la studia? Psicolinguistica Studia l’acquisizione, la produzione e la comprensione del linguaggio (prima lingua, seconda lingua, bilinguismo, etc.). Indaga i processi psicologici che ci permettono di acquisire, produrre e comprendere il linguaggio.

33 33 Argomenti cruciali della Psicolinguistica Spoken word recognition (Riconoscimento parole) Sentence processing (comprensione) Produzione del linguaggio Acquisizione del linguaggio Bilinguismo

34 34 Che cosa affronteremo in questo corso? I processi sottostanti alle abilità di: – Produzione (parola/frase) – Comprensione (parola/frase) In che modo vengono investigate queste abilità? – Indagini sperimentali

35

36 ‘Twas brillig and the slithy toves Did gyre and gimble in the wabe; All mimsy were the borogoves, And the mome raths outgrabe’ “Era brilligo, e gli unsci tovi Giraschiavano e succhiellavano i pratiali; Tutti eran mimsi i borogovi, E il momoratso ultrarraffava. ” Da “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò” (1871) L. Carroll

37 Fonologia Morfologia Sintassi Lessico Semantica Pragmatica Componenti formali del Linguaggio


Scaricare ppt "Psicolinguistica Programma (6 CFU e 12 CFU) Linguaggio: introduzione Produzione del linguaggio (parola e frase) Comprensione del."

Presentazioni simili


Annunci Google