La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Illustrazione dell’Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA STALALE «Arnaldo Fraccaroli» «La scuola come comunità educante in dialogo costante con il territorio»

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Illustrazione dell’Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA STALALE «Arnaldo Fraccaroli» «La scuola come comunità educante in dialogo costante con il territorio»"— Transcript della presentazione:

1 Illustrazione dell’Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA STALALE «Arnaldo Fraccaroli» «La scuola come comunità educante in dialogo costante con il territorio»

2 Finalità educative... promuovere, nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità. promuovere lo sviluppo ed il raggiungimento degli obiettivi formativi, pedagogici e didattici. promuovere il successo formativo, secondo le possibilità di ciascuno. agevolare l’integrazione di tutti gli alunni. promuovere l’inserimento proficuo ed efficace degli alunni con bisogni educativi specifici. favorire la continuità ed unitarietà del percorso conoscitivo.

3 1) Condivisione del PATTO DI CORRESPONSABILITÀ e rispetto del Regolamento. 2) VALUTAZIONE periodica e certificazione della: Valutazione degli APPRENDIMENTI in numeri espressi in decimi. Valutazione del COMPORAMENTO con un giudizio. 3) Alla termine dei CINQUE ANNI, valutazione e certificazione delle COMPETENZE.

4 L’Offerta Formativa si attua... nei contenuti programmi delle discipline progetti trasversali di istituto progetti specifici di plesso attività di laboratorio nel metodo scientifico operativo cooperativo progettuale nelle strategie interventi di sostegno interventi di recupero, di sviluppo e di attività comuni collaborazione con le famiglie

5 Musica d’insieme per crescere Attività ludico-motorie e neurofunzionali Più sport a Scuola Corsi di Recupero Progetto Continuità Teatro Psicologo a Scuola I PROGETTI D’ISTITUTO E DI PLESSO Canto corale Potenziamento della Lingua Inglese Attività extrascolastiche

6 RAPPORTI CON I GENITORI Patto di Corresponsabilità – Regolamento della scuola Modalità d’incontro Scuola – Famiglia Ricevimenti generali dei genitori. Quaderno Personale. Comunicati della scuola. Assemblea di interclasse. Modalità di comunicazione con le Famiglie Presentazione della situazione iniziale della classe. Presentazione della programmazione alle famiglie nei Consigli di interclasse. Partecipazione ai Consigli di interclasse.

7 DISCIPLINE  Italiano  Matematica  Scienze naturali e sperimentali  Inglese  Storia  Geografia  Tecnologia  Musica  Arte e immagine  Educazione fisica  Religione cattolica o attività alternative L’informatica è trasversale alle altre discipline.

8 Offerta formativa per le future classi prime L’Istituto organizza il tempo scuola su 5 giorni e il sabato libero Offerta Formativa 2015/2016

9 TEMPO SCUOLA Tempo normale – Ore settimanali 30 Lunedì, giovedì venerdì: Martedì, mercoledì: Due o più insegnanti per classe, oltre a religione e inglese Tempo pieno – Ore settimanali 40 Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì: Due o più insegnanti per classe, oltre a religione e inglese

10 Orario giornaliero antimeridiano

11 Orario giornaliero con pomeriggio

12 Servizi aggiuntivi Mensa organizzata dal Comune di Verona. doppio turno. presenza di più insegnanti. Assistenza pre-scuola assicurata dal personale ausiliario. inizio alle ore domanda da presentare in Segreteria ai primi di settembre con i seguenti criteri di priorità: - dichiarazione del datore di lavoro di entrambi i genitori; - altre necessità familiari.

13 Altre informazioni In caso di esubero di iscrizioni per un modello organizzativo o per una scuola si seguono i CRITERI DI PRIORIT À stabiliti dai Consigli di Istituto: -Residenza nel territorio di appartenenza; -Presenza di fratelli nella stessa scuola; -Distanza della residenza rispetto la scuola prescelta; -Genitori impiegati in attività lavorative (per il tempo pieno). -Sorteggio. In caso di esubero le famiglie saranno contattate per concordare la nuova iscrizione.

14 Procedura d’iscrizione LE ISCRIZIONI PER L’A.S. 2015/16 vanno effettuate dal 7 gennaio al 28 febbraio 2015 La Legge 135/2012 e la conseguente circ. MIUR 96/2012 danno impulso al processo di dematerializzazione delle procedure amministrative e prevedono, perciò, che le iscrizioni alla scuola primaria avvengano solo ed esclusivamente in modalità on line. Diamo dunque di seguito le indicazioni necessarie alle famiglie per procedere correttamente:

15 Ogni famiglia deve essere provvista di una casella di posta elettronica. Si cercano informazioni sulla scuola che meglio risponda alle proprie esigenze poi: entrare in Internet, andare sull’indirizzo web selezionare “Scuola in chiaro”; e indicare il nome o il codice meccanografico della scuola di interesse; nella sezione “Didattica” si possono trovare le specifiche dell’attività che la scuola propone (offerta formativa, orari e servizi ecc.).

16 nei seguenti orariNel caso la famiglia si trovi in difficoltà ad effettuare l’iscrizione on-line, è possibile rivolgersi per supporto sulle modalità di iscrizione alla Segreteria della Scuola, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore e il sabato dalle ore alle ore

17  Entrati in internet, sull’indirizzo web indicare il nome o il codice meccanografico della scuola di interesse e si compila la domanda in tutte le sue parti.  Il sistema “Iscrizioni on-line” del MIUR si farà carico di avvisare la famiglia, in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione.  Successivamente e a conclusione del periodo delle iscrizioni, la Scuola darà conferma definitiva dell’accoglimento della domanda.

18 VREE88001A

19 In calce al modulo di iscrizione on-line si trova il link per la richiesta dei servizi di mensa e dieta speciale. Successivamente e a conclusione del periodo delle iscrizioni, la Scuola darà conferma definitiva dell’accoglimento della domanda.

20 Una volta terminata positivamente la procedura on-line, l’iscrizione va perfezionata esclusivamente dal 29 aprile al 10 maggio 2015 (dalle alle 13.00) portando in segreteria i seguenti documenti una foto formato tessera dell’alunno con nome e cognome sul retro; fotocopia del codice fiscale dell’alunno; ricevuta del versamento del contributo per l’ampliamento dell’offerta formativa di € 55 (50% della quota al primo fratello/sorella e 25% della quota dal secondo fratello/sorella che frequentano lo stesso Istituto Comprensivo) da effettuarsi tramite bonifico bancario intestato all’Istituto Comprensivo. Il contributo sarà utilizzato per l’assicurazione, il materiale didattico e il finanziamento di progetti e iniziative.

21 Per l’istruzione parentale, la famiglia deve effettuare l’iscrizione on-line e presentare poi la richiesta direttamente alla scuola statale più vicina alla propria residenza; E’ possibile iscrivere i bambini che compiono sei anni di età entro il 30 aprile Per una scelta attenta e consapevole, si raccomanda alle famiglie di avvalersi delle indicazioni e orientamenti forniti dalle insegnanti della scuola dell’infanzia frequentata dai figli.

22

23 OPEN DAY  SABATO 20 DICENBRE 2014 ORE  SABATO 17 GENNAIO 2015 ORE 10.0 – 12.00

24 GRAZIE PER L’ATTENZIONE GRAZIE PER L’ATTENZIONE


Scaricare ppt "Illustrazione dell’Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA STALALE «Arnaldo Fraccaroli» «La scuola come comunità educante in dialogo costante con il territorio»"

Presentazioni simili


Annunci Google