La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL REGNO UNITO BY MARA.D. Il territorio e il clima La popolazione L’ordinamento politico Le città L’economia La storia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL REGNO UNITO BY MARA.D. Il territorio e il clima La popolazione L’ordinamento politico Le città L’economia La storia."— Transcript della presentazione:

1 IL REGNO UNITO BY MARA.D

2 Il territorio e il clima La popolazione L’ordinamento politico Le città L’economia La storia

3 IL TERRITORIO Il Regno unito si trova al largo delle coste nord-occidentali dell’Europa. La sua isola maggiore, la Gran Bretagna, è bagnata dal Mar del Nord a est, dal Canale della Manica a sud e dall’Oceano Atlantico a nord- ovest.

4 MONTI, VALLI E PIANURE Le catene montuose presenti nella Gran Bretagna sono molto antiche e quindi poco elevate perché sono state erose per millenni dall’azione erosiva degli agenti atmosferici. I rilievi più importanti sono i Monti Grampiani e l’altopiano delle Highlands in Scozia, i Monti Pennini in Inghilterra e i Monti Cambrici in Galles. Il resto del territorio è costituito da pianure o zone collinari soprattutto in Inghilterra e nell’Irlanda del Nord.

5 FIUMI, LAGHI, MARI, COSTE E ISOLE I fiumi britannici non sono molto lunghi perché il territorio e la forma non permettono la formazione di fiumi lunghi. I più importanti sono il Tamigi (348 kilometri) che attraversa Londra e il Severn. Il Tamigi Il Severn

6 FIUMI, LAGHI, MARI, COSTE E ISOLE I laghi sono invece numerosi, soprattutto in Scozia dove vengono chiamati con il termine loch (‘lago’ in gaelico) seguito dal nome della città. Il più importante è il Loch Ness.

7 FIUMI, LAGHI, MARI, COSTE E ISOLE Le coste del Regno Unito sono bagnate dal Mar del Nord, dal Canale della Manica e dall’Oceano Atlantico. La Gran Bretagna, essendo un’isola, ha un notevole sviluppo costiero. Le coste si presentano basse e sabbiose nell’Inghilterra Orientale e alte e rocciose a sud. Vi è una grande quantità di isole minori sia nella Manica sia nel mare d’Irlanda. L’isola più grande è l’Isola di Man. A ovest il mare è punteggiato dalle numerosissime Isole Ebridi; vicino alla costa settentrionale si trovano le Isole Orcadi, mentre più a nord si trova l’arcipelago delle Isole Shetland.

8 IL CLIMA Il clima del Regno Unito risente dalla vicinanza dell’oceano: a causa della forte esposizione alle perturbazioni atlantiche sono infatti molto frequenti le piogge durante tutto l’anno. La parte occidentale del paese è lambita dalla Corrente del Golfo provenienti dal Messico, che dona alla zona un clima più caldo rispetto alle altre aree situate alla stessa latitudine.

9 LA POPOLAZIONE Il Regno Unito conta oltre 60 milioni di abitanti e vanta una delle maggiori densità di popolazione tra i paesi europei: 249 ab./kmq. Gli abitanti si concentrano maggiormente nella regione dell’Inghilterra, mentre Galles, Irlanda del Nord e, soprattutto, Scozia risultano meno abitate. Anche il tasso di urbanizzazione è particolarmente elevato. La popolazione assoluta è però in aumento grazie alla presenza di numerose comunità di immigrati.

10 L’ORDINAMENTO POLITICO Il nome completo del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Comprende quatro grandi regioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord.

11 L’ECONOMIA  Settore primario: il settore primario si occupa della coltivazione di: cereali, patate, barbabietole e luppolo( ingrendiente fondamentale per la produzione di birra), si allevano ovini e si pratica la pesca. Dal punto di vista di risorse, il terreno è sempre stato ricco di carbone.  Settore secondario: nel settore secondario è sviluppata per lo più l’ industria siderurgica, meccanica, tessile, metallurgica, chimica, aeronautica, farmaceutica ed elettronica.  Settore terziario: il settore terziario è sviluppato nel turismo, nel commercio, nei trasporti e nel settore della comunicazione.

12 LA STORIA L’ultima grande invasione risale al 1066 ed ebbe come protagonisti i Normanni. A partire da questa data il Regno d’Inghilterra si impose progressivamente come uno dei principali Stati feudali europei, consolidò la propria potenza e identità durante la Guerra dei Cent’anni, in seguito a un’aspra guerra di successione tra le casate nobiliari dei Lancaster e degli York, conosciuta come Guerra delle due Rose. Aderì in parte alla Riforma protestante con il decreto emanato da Enrico VIII.


Scaricare ppt "IL REGNO UNITO BY MARA.D. Il territorio e il clima La popolazione L’ordinamento politico Le città L’economia La storia."

Presentazioni simili


Annunci Google