La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 1 Elettrotecnica/ Automazione 2015-2016: più che una prospettiva! Presentazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 1 Elettrotecnica/ Automazione 2015-2016: più che una prospettiva! Presentazione."— Transcript della presentazione:

1 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 1 Elettrotecnica/ Automazione : più che una prospettiva! Presentazione del prof. Dariol Gianluigi

2 06/12/12Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica

3 3 Nel tempo del posto insicuro, la sicurezza di un giovane sta nelle sue competenze specifiche

4 4 Téchne Lo spettro semantico della parola greca téchne, correntemente tradotta con "arte", è molto più ampio di quello della traduzione italiana, come si può vedere dalla corrispondente voce del Liddel-Scott-Jones Lexicon of Classical Greek. “Techne comprende sia la nostra arte, sia la nostra tecnica, sia la capacità, manuale e no, di fare qualcosa che si svolge secondo una regola. Non è dunque una mera esecuzione di progetti di altri, che l'esecutore può non condividere o addirittura non comprendere, né una creatività libera da regole. Gli artisti sono anche tecnici e i tecnici sono anche artisti, perché il loro fare, in entrambi i casi, comporta un saper fare o un metodo; comporta, cioè, una conoscenza, pratica e teorica a un tempo, e una partecipazione consapevole a ciò che si fa. E questo vale sia per il lavoro intellettuale, sia per il lavoro manuale: alla techne greca partecipano sia l'architetto, sia l'ingegnere, sia il muratore esperto del proprio mestiere.” G. Cambiano, Platone e le tecniche

5 06/12/12 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 5 Nuovo Approccio

6 6

7

8 8

9 9

10 NEL 2013 _________________________ Sono i diplomati tecnici e professionali che le imprese ancora non trovano. 10

11 GERMANIA: il 39 % degli studenti dai 14 ai 29 anni fa un percorso lavorativo durante il periodo di istruzione ITALIA : solo il 7 %

12 In SIEMENS l’80 % dei brevetti viene dai tecnici

13 06/12/12 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 13 Istituto tecnico: -LEARNING by DOING -LEARNING by THINKING

14 In queste scuole non c’è spazio per la noia. Non solo libri! Attività di laboratorio Stage nelle aziende Opportunità di partecipare a progetti speciali in Italia e in Europa Alternanza tra banchi e contesti di lavoro 14

15 In questa scuola non c’è spazio per la noia. Attività di laboratorio Stage nelle aziende Opportunità di partecipare a progetti speciali in Italia e in Europa Alternanza tra banchi e contesti di lavoro 15

16 Epistemologia del laboratorio Non s’insisterà mai abbastanza sul fatto che l’homo sapiens è tale perché è anche homo faber e viceversa. S’insegni ai ragazzi a lavorare sul serio e a lungo con le mani; è una prima, fondamentale forma di sperimentazione fisica. Si portino poi gli studenti in laboratorio e si facciano lavorare con gli strumenti di misura; si facciano eseguire a ciascuno di essi le vere e proprie esperienze della fisica. È questa una forma di didattica insostituibile e non la si può leggere sul libro. 16 G. Toraldo di Francia, L’indagine del mondo fisico, Einaudi, Torino, 1976, pp. 9-10

17 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 17 Elettrotecnico: chi era

18 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 18 Elettrotecnico: chi è?

19 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 19 Elettrotecnico: chi è?

20 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 20 Elettrotecnico: chi è?

21 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 21 Elettrotecnico: chi è?

22 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 22 Elettrotecnico: chi è?

23 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 23 Elettrotecnico: chi è?

24 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 24 Elettrotecnico: chi è?

25 27/03/2015 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 25 Elettrotecnico- : chi è?

26 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 26 Elettrotecnico: chi è?

27 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 27 Elettrotecnico: chi è?

28 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 28 Elettrotecnico: chi è?

29 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave29 Elettrotecnica si articola in: 1. Automazione con orientamento verso la robotica ed il tele controllo 2. Elettrotecnica con orientamento verso la gestione delle energie rinnovabili

30 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 30 Obiettivi del corso di con orientamento per la AUTOMAZIONE -ROBOTICA La formazione di tecnici che sappiano gestire al meglio : La formazione di tecnici che sappiano gestire al meglio : –Le problematiche inerenti alla automazione industriale, tenendo conto delle ultime metodologie e tecnologie sviluppate –L’analisi e la soluzione di problemi impiantistici con l’ausilio di tecniche Bus –La conoscenza delle reti di comunicazione per il telecontrollo e la supervisione

31 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 31 Obiettivi del corso di Elettrotecnica con orientamento verso la GESTIONE DELLE ENERGIE RINNOVABILI La peculiarità del corso e’ quella di affiancare, allo studio e alla gestione dell’energia elettrica e delle sue utilizzazioni, quello delle altre fonti e forme di energia, con particolare riferimento a quelle rinnovabili ( energia solare, eolica, da biomasse,..). La peculiarità del corso e’ quella di affiancare, allo studio e alla gestione dell’energia elettrica e delle sue utilizzazioni, quello delle altre fonti e forme di energia, con particolare riferimento a quelle rinnovabili ( energia solare, eolica, da biomasse,..). La formazione di tecnici che sappiano gestire al meglio le diverse trasformazioni energetiche e sia in grado di individuare soluzioni atte ad aumentare le prestazioni e l’efficienza energetica nei diversi campi di utilizzo La formazione di tecnici che sappiano gestire al meglio le diverse trasformazioni energetiche e sia in grado di individuare soluzioni atte ad aumentare le prestazioni e l’efficienza energetica nei diversi campi di utilizzo

32 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 32 Il Diplomato in “Elettronica ed Elettrotecnica”: - ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici, elettronici e delle macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di distribuzione; -nei contesti produttivi d’interesse, collabora nella progettazione, costruzione e collaudo di sistemi elettrici ed elettronici, di impianti elettrici e sistemi di automazione.

33 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 33 Il Diplomato in “Elettronica ed Elettrotecnica”: È grado di: -operare nell’organizzazione dei servizi e nell’esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi; - sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici; -utilizzare le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato; - integrare conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all’innovazione e all’adeguamento tecnologico delle imprese relativamente alle tipologie di produzione;

34 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 34 Il Diplomato in “Elettronica ed Elettrotecnica”: - intervenire nei processi di conversione dell’energia elettrica, anche di fonti alternative, e del loro controllo, per ottimizzareil consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza; - nell’ambito delle normative vigenti, collaborare al mantenimento della sicurezza sul lavoro e nella tutela ambientale,contribuendo al miglioramento della qualità dei prodotti e dell’organizzazione produttiva delle aziende.

35 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 35 Quadro orario Automazione QUADRI ORARI:

36 27/03/2015 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 36 Quadro orario Automazione e Robotica Materie / ore IIIIVV Italiano444 S O Storia222O Inglese333 Matematica + complementi 443 S O Elettrotecnica - elettronica6(3)5(2)5(3) S O P T.P. S.E.E. 4(3)5(2)5(3) O P Sistemi automatici 4 (2) 6 (2) S O Complementi di robotica2 (1) O Ed Fisica 222P Religione111O Totale ore 32 (8) 32 (9) 32 (10)

37 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 37 Quadro orario Energie Alternative Materie / ore IIIIVV Italiano444 S O Storia222O Inglese333 Matematica + complementi 443 S O Elettrotecnica - elettronica6(3)5(2)6(3) S O P T.P. S.E.E. 4(3)5(2)5(3) O P Sistemi automatici 4 (2) 5 (2) S O Energie Alternative 2 (1) O Ed Fisica 222P Religione111O Totale ore 32 (8) 32 (9) 32 (10)

38 27/03/2015 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 38 Quadro orario Automazione ATTIVITA’ SPECIFICHE

39 27/03/2015 Itis Volterra San Dona' di Piave Alternanza scuola lavoro 2. Corso base di reti per gli studenti in orario curricolare 3. Robotica come materia curricolare per automazione ed energie alternativeper per il corso di elettrotecnica

40 27/03/2015 Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 40 Attività specifiche sviluppate dal corso di automazione-robotica  Programmazione in C dei microcontrollori  Informatica per il controllo  Primo robot dell’istituto  a.s

41 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 41 Attività specifiche sviluppate dal corso di automazione-robotica

42 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 42 PROSPETTIVE Il diploma in elettrotecnica-elettronica, permette di : Il diploma in elettrotecnica-elettronica, permette di : –Proseguire con successo gli studi al livello universitario –Entrare nel mondo del lavoro con conoscenze aggiornate ed innovative

43 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 43 UNIVERSITA’ Corsi di ingegneria, particolarmente Ingegneria elettrica che permette poi lo sviluppo della libera professione come progettista riconosciuto in un ambito dove la gratificazione economica non è secondaria Corsi di ingegneria, particolarmente Ingegneria elettrica che permette poi lo sviluppo della libera professione come progettista riconosciuto in un ambito dove la gratificazione economica non è secondaria Facoltà scientifiche: Fisica, Matematica, Chimica Facoltà scientifiche: Fisica, Matematica, Chimica

44 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 44 MONDO DEL LAVORO Tirocinio ed iscrizione all’albo dei Periti Tirocinio ed iscrizione all’albo dei Periti Progettazione di impianti elettrici, anche i più innovativi Progettazione di impianti elettrici, anche i più innovativi –Fotovoltaico –Solare termico –Domotici Responsabili della sicurezza e della qualità nelle aziende Responsabili della sicurezza e della qualità nelle aziende Responsabili di impianto Responsabili di impianto Progettisti e Programmatori di sistemi di automazione e sistemi robotici Progettisti e Programmatori di sistemi di automazione e sistemi robotici

45 27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 45 MONDO DEL LAVORO II Conduttori di treni Conduttori di treni Dipendenti dell’ ENEL e del GNR Dipendenti dell’ ENEL e del GNR Imprenditori Imprenditori Liberi Professionisti Liberi Professionisti Studi Tecnici Studi Tecnici

46 La fortuna è ciò che accade quando la preparazione incontra una opportunità. La fortuna è ciò che accade quando la preparazione incontra una opportunità. A.Einstein A.Einstein

47 Dove ti puoi informare La riforma degli Istituti Tecnici. La riforma degli Istituti Professionali. Istruzione e Formazione Tecnica Superiore. Alternanza Scuola Lavoro. Orientamento al lavoro. Confederazione generale dell’industria. L’obbligo di istruzione Agenzia nazionale per lo sviluppo dell’autonomia scolastica. Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori. Ente strumentale del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali. Camere di commercio per l’alternanza scuola-lavoro. Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali. Fondo sociale europeo (nel sito del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali). 47

48 06/12/1248 grazie per la pazienza e l’attenzione e….

49 06/12/1249 E arrivederci


Scaricare ppt "27/03/2015Itis Volterra San Dona' di Piave - Dipartimento di Elettrotecnica 1 Elettrotecnica/ Automazione 2015-2016: più che una prospettiva! Presentazione."

Presentazioni simili


Annunci Google